14 Ottobre 2008, 00.00
Valsabbia - C
Impianti di cattura

Chiusi due roccoli valsabbini

di red.

L'assessorato provinciale alla Caccia, ha chiuso ieri i tre roccoli sequestrati nei giorni scorsi dalla Forestale, dalla Polizia provinciale e dal Nucleo operativo anti-bracconaggio. Due sono in Valsabbia: a Vestone e Anfo.

L'assessorato provinciale alla Caccia, guidato da Alessandro Sala, ha chiuso ieri i tre roccoli sequestrati nei giorni scorsi dalla Forestale, dalla Polizia provinciale e dal Nucleo operativo anti-bracconaggio.

Due delle tre strutture utilizzate per la cattura dei richiami vivi, utilizzati per la caccia ai capanni, sono valsabbine: una a Vestone, denominata "Valle Sabbia 1", la seconda ad Anfo, denominata "Valle Sabbia 4"; la terza invece è la «Franciacorta 10» di Adro.

Dure le parole dell'assessore Sala: «Sono state violate le disposizioni contenute nelle autorizzazioni rilasciate per la messa in funzione dei tre impianti ed è dunque venuto meno il rapporto fiduciario con i gestori e i loro collaboratori, per questo ho deciso per l’immediata chiusura. Questi episodi sono deprecabili e tanto più deludenti perché interferiscono con un’attività che dovrebbe essere motivo di orgoglio per chi la esercita con correttezza e passione. Vicende come queste danneggiano l'immagine di coloro che lavorano negli impianti con impegno e onestà. La chiusura dei tre roccoli comporterà un grave disservizio nei confronti dei cacciatori, un disservizio del quale i tenditori coinvolti nella vicenda devono sentirsi pesantemente e direttamente responsabili. Prendiamo le distanze da chi si è dimostrato insensibile al rispetto delle regole e ha tradito la fiducia che era stata accordata dal nostro assessorato e dai cacciatori che fruivano del servizio».


Aggiungi commento:
Vedi anche
03/12/2011 15:52:00

Il Tar stoppa i roccoli Giovedì 1 dicembre la sentenza emessa dal Tar sulla chiusura dei roccoli per la cattura di uccelli da richiamo vivo. Accolta così la delibera regionale impugnata dal Lac (Lega abolizione caccia)

01/08/2019 08:30:00

In Lombardia riaprono i roccoli Due anche anche in Valsabbia fra i sette impianti autorizzati nel bresciano per la cattura di richiami vivi destinati ai cacciatori capannisti, grazie all'approvazione delle deroghe sui richiami vivi

24/07/2015 15:15:00

Roccoli addio Niente più possibilità di catturare uccelli vivi con le reti. E' quanto è stato deciso nei giorni scorsi con la modifica all'articolo 21 della Legge 157 del 1992 sulla caccia. Un norma che di fatto cancella secoli di tradizione venatoria

23/11/2011 07:00:00

Riaperti 18 roccoli La Provincia di Brescia riattiva i 18 impianti di cattura dei richiami vivi. Una delibera che permette di superare la recente imposizione del Tar.

14/12/2007 00:00:00

Acl, «un errore la chiusura indiscriminata» «Un danno per i cacciatori onesti e meno abbienti».
Così l’Associazione Cacciatori Lombardi, in una nota, prende posizione in merito alla chiusura dei roccoli in provincia di Brescia decisa dall’Assessorato alla caccia.



Altre da Valsabbia
06/07/2020

Una federazione per la tutela del Chiese e del lago d'Idro

Le 17 associazione del “Tavolo delle associazioni che amano il fiume Chiese e il suo lago d’Idro” hanno dato vita a una federazione per meglio incidere sulle questioni ambientali del territorio: priorità il no al maxi depuratore a Gavardo e Montichiari

06/07/2020

Controlli notturni della Locale

Sanzioni per sorpassi azzardati e superamento dei limiti di velocità, tre patenti ritirate per guida in stato d’ebbrezza e una vettura sequestrata: è il bilancio di una notte di controlli della Locale della Valle Sabbia

05/07/2020

Sopralluoghi anti assembramento

Anche i Carabinieri della Compagnia di Salò hanno effettuato numerosi controlli per verificare il rispetto della normativa sul Covid-19. Dieci giorni di chiusura comminati dalla Prefettura per un bar di Ponte Caffaro

05/07/2020

Brescia e Bergamo Capitali della cultura, un'occasione anche per la valle

Un emendamento al decreto Rilancio ha già assegnato il titolo per il 2023 in abbinamento alle due città: un’occasione di rilancio non solo per i capoluoghi ma anche per le loro province

04/07/2020

In montagna con accompagnatori e guide

Anche itinerari sulle montagne bresciane e in Valsabbia e sull’Alto Garda fra le proposte di questa iniziativa promossa dalla Regione

04/07/2020

In Lombardia la prima edizione della «Festa delle montagne»

Domenica 5 luglio si celebra la prima edizione della 'Giornata regionale per le montagne lombarde', istituita da Regione Lombardia per promuovere e valorizzare i territori montani

04/07/2020

Fondi per gli interventi forestali

Ammontano a circa 300 mila euro i contributi disponibili per il bando “Misure forestali” pubblicato dalla Comunità montana destinati ai Comuni e ai soggetti privati operanti nella filiera forestale bosco-legno

03/07/2020

Lo Spaccadischi sotto l'ombrellone

Dopo questo periodo di pausa riprendono, con le dovute misure di sicurezza, gli appuntamenti estivi. Torna “Lo Spaccadischi sotto l'ombrellone” che cercherà di farvi compagnia e segnalarvi gli appuntamenti principali dell'estate

03/07/2020

Sconti e promozioni per i turisti

Anche quest’anno la Comunità montana di Valle Sabbia ripropone l’iniziativa di valorizzazione della rete dei servizi e dei ristoranti per i visitatori della Rocca d’Anfo. L’adesione entro oggi, venerdì 3 luglio

03/07/2020

Audizione presidente nazionale Favero (Ana) al Pirellone

Progetto di Legge di valorizzazione alpini, con relatore il consiglire regionale valsabbino della Lega Floriano Massardi: “Avvicinare i giovani al mondo degli alpini, fondamentale trasmettere storia e valori del corpo”