Skin ADV
Sabato 23 Febbraio 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








22.02.2019 Sabbio Chiese

23.02.2019 Casto

21.02.2019 Serle

22.02.2019 Bione

22.02.2019 Sabbio Chiese

21.02.2019 Vestone

23.02.2019 Villanuova s/C Roè Volciano

21.02.2019 Preseglie

21.02.2019 Gavardo Valsabbia Muscoline Provincia

22.02.2019 Prevalle






16 Maggio 2009, 00.00
Valsabbia - C
Risposte alla crisi

Aiuti da Distretto 12 e Comunità montana


Arriva dal Distretto sanitario numero 12 e dalla Comunità montana della Valsabbia un nuovo provvedimento di sostegno alle persone più colpite dalla crisi economica: sul tavolo c’è un «buono famiglie» per un ammontare complessivo di 120 mila euro.
Arriva dal Distretto sanitario numero 12 e dalla Comunità montana della Valsabbia un nuovo provvedimento di sostegno alle persone più colpite dalla crisi economica: sul tavolo c’è un «buono famiglie» per un ammontare complessivo di 120 mila euro per tutti i cittadini in difficoltà.

Lo stanziamento del fondo, approvato dall’assemblea dei sindaci di un Distretto che, guidato dal sindaco di Vobarno Carlo Panzera, ha competenza su 27 comuni (i 25 valsabbini più Muscoline e Prevalle) prevede l’emissione di un bando a cura della Comunità montana e rivolto a tutte le famiglie (dei 27 comuni). «È un intervento eccezionale che arriva in un momento di difficoltà - spiega il presidente comunitario Ermano Pasini -; una fase che costringe a ridurre le spese e a fare sacrifici. Ma ciò che conta è che la valle possa offrire un aiuto alla sopravvivenza a chi si trova in cassa integrazione o è rimasto senza lavoro a causa della crisi».

I 120 mila euro messi sul tavolo arrivano da un fondo regionale aggiuntivo, dalle leggi di settore e da altri capitoli: «Ciò che conta - aggiunge Panzera, che guida anche il comitato ristretto dei sindaci - è che il reperimento di questi soldi, contrariamente a quanto previsto inizialmente attraverso il taglio del budget del Piano di zona, non intacchi, ostacoli o penalizzi i servizi sociali già in essere. La distribuzione dei contributi avverrà sulla base di precisi criteri che tracceranno una mappa valsabbina dei bisogni delle famiglie».

A qualcuno la crisi può sembrare leggermente affievolita; ma in realtà deve la sua «scomparsa» più che altro al venir meno della sovraesposizione mediatica: insomma, se ne parla semplicemente di meno. E badando al sodo, la congiuntura internazionale ha colpito l’industrializzata Valsabbia come il resto del mondo, con tante aziende che stanno sfruttando la cassa integrazione, e qualche realtà pronta anche a chiudere i battenti.

«La proposta di creare un fondo da 120 mila euro per distribuire fin da subito buoni alle famiglie in difficoltà - continua Pasini -, per permettere loro di respirare un po’, arriva direttamente dalla Comunità montana. L’obiettivo è quello di aiutare i nuclei monoreddito alle prese appunto con la cassa integrazione o addirittura con la perdita dell’impiego. Un aiuto che sarà a fondo perduto».

Massimo Pasinetti da Bresciaoggi
Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG







Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
10/04/2009 00:00:00
Sostegno di Giunta alle famiglie in difficoltà Per il sostegno delle famiglie duramente colpite dalla recente crisi economica arriva anche il sostegno comunale. Due le misure adottate in Giunta nel centro valsabbino di Vobarno.

08/04/2010 08:00:00
Buono sociale Distretto 12 Scade il 14 maggio il termine per presentare domanda per il buono sociale di 1.200 euro per famiglie in difficoltà a causa della crisi economica.

16/03/2007 00:00:00
Risorse dalla Regione Lombardia per la valle Tornano i soldi nelle casse del Distretto socio-sanitario 12 della Valsabbia. Lo ha sancito la scorsa settimana l’assemblea dei sindaci del Distretto, convocata dal presidente Carlo Panzera.

11/05/2018 07:29:00
Un sostegno arriva dalla Comunità montana Una delibera di giunta, a nome di tutti i sindaci valsabbini, ha messo sul piatto 10mila euro come primo ed immediato sostegno per la ricostruzione


12/12/2007 00:00:00
Arriva lo «Sportello casa» Comunità montana, Comuni, Sunia e Apu insieme per dedicare ai cittadini del Distretto 12 della Valle Sabbia un nuovo servizio.



Altre da Valsabbia
22/02/2019

Appuntamenti del weekend

Ricco programma di eventi, spettacoli e concerti per questo fine settimana in Valle Sabbia, sul Garda, a Brescia e in provincia

21/02/2019

Sviluppo locale, pubblicati i primi bandi

Sono attivi da ieri, 20 febbraio, i primi bandi di finanziamento in attuazione del Piano di Sviluppo Locale 2014-2020 del GAL GardaValsabbia2020 

21/02/2019

Doppio depuratore, lo sconcerto dei comitati ambientalisti

Il comitato gavardese Gaia e Muscoline&Ambiente esprimono sgomento per quanto emerso nella riunione svoltasi sabato scorso presso la sede della Comunità del Garda, ribadendo la proposta di una separazione tra depurazione e scarico dei reflui depurati
(4)

20/02/2019

Emodinamica a Gavardo, fra annunci e promesse

All’annuncio del direttore generale dell’Asst del Garda sull’impossibilità di avere il servizio al nosocomio gavardese, risponde il consigliere regionale della Lega Massardi: “La partita non è chiusa” (2)

19/02/2019

«Il Chiese va risanato, no al doppio depuratore nel fiume»

Anche il consigliere regionale Ferdinando Alberti prende posizione sulla questione depuratore del Garda ribandendo il no al doppio impianto nel Chiese: “Ogni energia e risorsa devono essere utilizzate per il risanamento ed occorre evitare altri impatti sul fiume” (9)



18/02/2019

Massardi: «Alghisi convochi subito il tavolo tecnico»

Il consigliere regionale valsabbino della Lega chiede al presidente della Provincia di convocare con urgenza il tavolo tecnico, come previsto dall'incontro in Regione, per trovare una soluzione condivisa
(1)


18/02/2019

Per la Comunità del Garda il depuratore a Gavardo e Montichiari

Nell’assemblea di sabato dei Comuni gardesani ribadita la scelta “tecnica” di due depuratori nei comuni sull’asse del Chiese per i reflui dei paesi del lago (10)

18/02/2019

Come si amministra un Comune

C’è tempo fino a giovedì 21 febbraio per iscriversi al corso “ABC, Amministrare il Bene Comune” organizzato dalle Acli provinciali in collaborazione con le Acli della Valle Sabbia

16/02/2019

Un film western nel Savallese

Si intitola “Il sangue del cielo” e sarà girato a marzo tra Casto e Mura. Script e regista un giovane cineasta di Briale, studente dell’accademia Laba di Brescia 

16/02/2019

InEurope, con la Cassa Rurale

Daniele Tramontana, originario di Ponte Caffaro, è oggi in partenza per Marsiglia. Parteciperà ad un progetto di volontariato europeo

Eventi

<<Febbraio 2019>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia