Skin ADV
Sabato 29 Aprile 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


Piacevole solitudine

Piacevole solitudine

di Cristina Pellizzoni



27.04.2017 Odolo

29.04.2017 Mura

28.04.2017 Gavardo

27.04.2017 Gavardo Valsabbia

29.04.2017 Villanuova s/C

28.04.2017 Vestone

29.04.2017 Mura

27.04.2017 Pertica Bassa Bione Vestone Sabbio Chiese Gavardo Capovalle

28.04.2017 Casto

28.04.2017 Valsabbia



26 Gennaio 2017, 07.27
Valsabbia
La Nostra Valle online

Valle Sabbia sempre più «smart»

di Val.
Con la Comunità montana che ha acquistato per conto dei Comuni tutti i punti luce da Enel Sole, il futuro per la Valle Sabbia è sempre più vicino

Da qualche giorno sono tutti di proprietà dei comuni i “punti luce” della Valle Sabbia.
Uno scenario che apre la strada al rifacimento dell’intera rete dell’illuminazione pubblica, con le caratteristiche proprie della “smart city”, in Valle e in alcuni Comuni limitrofi, interessando un bacino d’utenza di 135 mila persone per un investimento di circa 20 milioni di euro.

A condurre l’operazione la Comunità montana di Valle Sabbia che dopo un percorso irto di ostacoli ha messo sul tavolo 350 mila euro e riscattato i punti luce da Enel Sole, sanando contenziosi che in alcuni casi andavano avanti da anni.

Il 2017 servirà per partecipare ad un bando regionale
con l’intenzione di “alleggerire” i costi, concludere la progettazione col sistema del “project financing” ed appaltare i lavori.
Poi si passerà alla fase operativa, che è quella di dotare il territorio di strumenti all’avanguardia.

«Ancora una volta, grazie al contributo di molti
e alla capacità di fare le cose insieme, siamo riusciti ad ottenere un risultato interessante e non solo per la Valle Sabbia» ha detto soddisfatto il presidente comunitario Giovanmaria Flocchini.

I Comuni interessati e che si sono aggregati per partecipare al bando regionale che potrebbe “fruttare” il 30% delle risorse necessarie per l’intera operazione, sono tutti quelli valsabbini esclusi Bagolino, Serle e Provaglio (che hanno già provveduto altrimenti), più Castenedolo, Mazzano, Mucoline, Nuvolento, Nuvolera, Rezzato, Salò, Botticino e Borgosatollo.

I “punti luce” interessati sono 27.925. Illuminazione parsimoniosa a led e telecontrollo per tutti, nel prossimo futuro, ma anche la possibilità di gestire la videosorveglianza, di creare isole wi-fi, di gestire parcheggi, installare stazioni meteo o di monitoraggio dell’aria, controllare il traffico e chi più ne ha ne metta, in base alle esigenze di ogni singolo Comune.
Il tutto gestibile in modo centralizzato. 

Dal punto di vista tecnologico si aprono così opportunità impensabili solo fino a qualche anno fa.

Sono già cinque le ditte che hanno presentato la loro proposta di Project Financing: A2A, Enel Sole, la bergamasca Yousave, la francese Citylum, EPS Energy Power Solution.

Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
17/07/2016 15:00:00
Verso una Valle Sabbia Smart Anche in valle non mancano le iniziative e i progetti sia in ambito pubblico sia privato che vanno nel segno della “Smart City”

11/11/2014 21:29:00
Senza lampioni Ci segnalano che questa sera (martedì) risalendo la valle Sabbia ci sono numerosissimi lampioni spenti. Cosa sta succedendo?


12/07/2010 10:00:00
Lampioni accesi anche di giorno Un lettore ci segnala che i lampioni della rotonda di Sabbio Chiese rimangono accesi anche di giorno. «E poi si parla di risparmio energetico?».

15/05/2015 15:00:00
Respinto il ricorso di Enel Sole Al termine di un contenzioso legale iniziato nel 2013 il Tar di Brescia ha recentemente respinto il ricorso di Enel Sole contro il Comune di Gavardo aprendo la strada per un grande progetto di ammodernamento della pubblica illuminazione comunale

19/04/2010 11:00:00
Misure per risparimiare energia Il Comune di Vestone ha aderito al Consorzio degli enti locali, un gruppo d’acquisto per ottenere prezzi più bassi e un ammodernamento dell’illuminazione pubblica.



Altre da Valsabbia
29/04/2017

Al via la 61esima edizione

Si è svolta questa mattina la cerimonia d’inaugurazione della storica Fiera gavardese, un appuntamento irrinunciabile per le migliaia di visitatori che ogni anno affollano i padiglioni espositivi

28/04/2017

Primarie Pd, i seggi in Valle Sabbia

Una decina i seggi allestiti dai circoli del Pd per questa domenica 30 aprile in Valle Sabbia per la scelta del segretario nazionale del partito, che vede candidati Emiliano, Orlando e Renzi (26)

27/04/2017

Spettacoli e appuntamenti in fiera

Nell’arco dei quattro giorni della Festa di Maggio spazio anche alla gastronomia, agli spettacoli, all’intrattenimento dei più piccoli e alla presentazioni prossimi eventi sul territorio

27/04/2017

La Fiera di Gavardo e Vallesabbia all'insegna del «green»

Per quattro giorni nei padiglioni dei centro sportivo di Gavardo la Valle Sabbia si mette in vetrina alla Festa di Maggio con le sue aziende, i suoi prodotti e il suo territorio

26/04/2017

Sangue e plasma sicuro

Suona la campana dell'appello per i donatori Avis di Agnosine e Bione, chiamati a fare il loro periodico dovere domenica 30 aprile. Ne approfittiamo per pubblicare una lettera aperta degli avisini indirizzata al Misnistro Lorenzin

26/04/2017

40 mila lettere in vista dell'assemblea

Sono quelle inviate dal "Comitato soci" della Banca Valsabbina, un po' a caso nei paesi dove è più alta la concentrazione dei soci, «perchè impossibilitati, per gli alti costi - affermano -, a disporre dei corretti indirizzi»

25/04/2017

Ortopedia... azzoppata in Valle Sabbia

Da alcuni mesi sono state sospese le visite ortopediche del mercoledì nel presidio di Nozza, ma l'ospedale di Gavardo non se la passa certo meglio (1)

24/04/2017

L'intera Valle Sabbia celebra il 25 Aprile

Da Vestone a Prevalle, l’intera Valle Sabbia celebra questo martedì 25 aprile il 72° anniversario della Liberazione

23/04/2017

Internet gratis solo in 9 paesi

Sono pochi i Comuni valsabbini dove è possibile usufruire del wifi libero tramite la rete provinciale FreeWiFiBresciaGov

22/04/2017

«Incontro in arte» in Via Glisenti 43

Diversità a confronto in via Glisenti 43 a Vestone. Sul proseguo di questa straordinaria esperienza, vi proponiamo il post su Facebook postato dal giornalista, scrittore ed esperto d'arte, Andrea Barretta, anche lui presente alla più recente della iniziative 

Eventi

<<Aprile 2017>>
LMMGVSD
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia