Skin ADV
Lunedì 23 Luglio 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    



26 Gennaio 2017, 07.27
Valsabbia
La Nostra Valle online

Valle Sabbia sempre più «smart»

di Val.
Con la Comunità montana che ha acquistato per conto dei Comuni tutti i punti luce da Enel Sole, il futuro per la Valle Sabbia è sempre più vicino

Da qualche giorno sono tutti di proprietà dei comuni i “punti luce” della Valle Sabbia.
Uno scenario che apre la strada al rifacimento dell’intera rete dell’illuminazione pubblica, con le caratteristiche proprie della “smart city”, in Valle e in alcuni Comuni limitrofi, interessando un bacino d’utenza di 135 mila persone per un investimento di circa 20 milioni di euro.

A condurre l’operazione la Comunità montana di Valle Sabbia che dopo un percorso irto di ostacoli ha messo sul tavolo 350 mila euro e riscattato i punti luce da Enel Sole, sanando contenziosi che in alcuni casi andavano avanti da anni.

Il 2017 servirà per partecipare ad un bando regionale
con l’intenzione di “alleggerire” i costi, concludere la progettazione col sistema del “project financing” ed appaltare i lavori.
Poi si passerà alla fase operativa, che è quella di dotare il territorio di strumenti all’avanguardia.

«Ancora una volta, grazie al contributo di molti
e alla capacità di fare le cose insieme, siamo riusciti ad ottenere un risultato interessante e non solo per la Valle Sabbia» ha detto soddisfatto il presidente comunitario Giovanmaria Flocchini.

I Comuni interessati e che si sono aggregati per partecipare al bando regionale che potrebbe “fruttare” il 30% delle risorse necessarie per l’intera operazione, sono tutti quelli valsabbini esclusi Bagolino, Serle e Provaglio (che hanno già provveduto altrimenti), più Castenedolo, Mazzano, Mucoline, Nuvolento, Nuvolera, Rezzato, Salò, Botticino e Borgosatollo.

I “punti luce” interessati sono 27.925. Illuminazione parsimoniosa a led e telecontrollo per tutti, nel prossimo futuro, ma anche la possibilità di gestire la videosorveglianza, di creare isole wi-fi, di gestire parcheggi, installare stazioni meteo o di monitoraggio dell’aria, controllare il traffico e chi più ne ha ne metta, in base alle esigenze di ogni singolo Comune.
Il tutto gestibile in modo centralizzato. 

Dal punto di vista tecnologico si aprono così opportunità impensabili solo fino a qualche anno fa.

Sono già cinque le ditte che hanno presentato la loro proposta di Project Financing: A2A, Enel Sole, la bergamasca Yousave, la francese Citylum, EPS Energy Power Solution.

Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
06/01/2018 09:02:00
Valsabbia: è qui la Smart City Con 25 milioni di euro e la modalità del Project Financing, presto i 30mila punti luce della Valle Sabbia (e limitrofi) diverranno strumento di modenità


17/07/2016 15:00:00
Verso una Valle Sabbia Smart Anche in valle non mancano le iniziative e i progetti sia in ambito pubblico sia privato che vanno nel segno della “Smart City”

11/11/2014 21:29:00
Senza lampioni Ci segnalano che questa sera (martedì) risalendo la valle Sabbia ci sono numerosissimi lampioni spenti. Cosa sta succedendo?


12/07/2010 10:00:00
Lampioni accesi anche di giorno Un lettore ci segnala che i lampioni della rotonda di Sabbio Chiese rimangono accesi anche di giorno. «E poi si parla di risparmio energetico?».

15/05/2015 15:00:00
Respinto il ricorso di Enel Sole Al termine di un contenzioso legale iniziato nel 2013 il Tar di Brescia ha recentemente respinto il ricorso di Enel Sole contro il Comune di Gavardo aprendo la strada per un grande progetto di ammodernamento della pubblica illuminazione comunale



Altre da Valsabbia
23/07/2018

Nasce in Valle Sabbia il Comitato Referendario Acqua Pubblica

In vista del referendum consultivo provinciale del 28 ottobre si è costituito un comitato per difendere “l’oro blu” (2)

19/07/2018

Lingue straniere, ecco come

Le lingue straniere ti incuriosiscono? Non sai da dove cominciare? Ellegi Service nella sua sede di Roè Volciano propone i corsi che fanno al caso tuo!

18/07/2018

Dispersione scolastica

Nel contesto adolescenziale del territorio valsabbino sono sempre più frequenti situazioni di evasione scolastica e di limitata partecipazione alle attività ricreative 

18/07/2018

Banca Valsabbina diventa azionista di Satispay

Banca Valsabbina, la principale banca bresciana, ha annunciato oggi l’ingresso nel capitale di Satispay, l’innovativo servizio di mobile payment

17/07/2018

C'era una volta la Posta a Ponte Caffaro

«Buongiorno. Vorrei disturbare un momento per sottoporre alla vostra attenzione una situazione che ormai inizia ad essere paradossale. Proprio così...»
(2)


17/07/2018

Grande partecipazione alla camminata dedicata alla salute mentale

In 150 si sono radunati la scorsa domenica mattina presso il Centro Sportivo di Sabbio Chiese per partecipare all’iniziativa organizzata nell'ambito della rassegna “Nuvole” 

16/07/2018

Armi patenti e droga

Fra i controllati dagli agenti della Locale della Valle Sabbia anche un motociclista con la pistola carica nel marsupio e una donna che guidava da sette anni senza mai aver conseguito la patente (3)

13/07/2018

Dalla Rocca alla Variante di Lavenone

Molti i temi toccati dagli amministratori valligiani in occasione della visita valsabbina da parte dell'assessore regionale. Obiettivo: velocizzare opere tanto attese
(3)



13/07/2018

Nuove opere? «Si comincerà entro i primi mesi del 2019»

Questa la previsione di Pietro Foroni, assessore regionale al Territorio, da noi incontrato in occasione di una sua visita in Valle Sabbia
(4)

12/07/2018

Affidate ad esterni le manutenzioni ospedaliere

Da qualche giorno la manutenzione degli impianti ospedalieri gestiti dall’Asst di Desenzano, viene affidata ai tecnici “somministrati” da Manutencoop Facility Management (1)

Eventi

<<Luglio 2018>>
LMMGVSD
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia