Skin ADV
Martedì 16 Gennaio 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    




New York by night

New York by night

by Ale & Dan



15.01.2018 Vestone

14.01.2018 Gavardo Valsabbia

15.01.2018 Vobarno Gavardo Villanuova s/C Roè Volciano

15.01.2018 Giudicarie Storo

14.01.2018 Vobarno

15.01.2018 Agnosine Anfo Mura Valsabbia

14.01.2018 Preseglie

15.01.2018 Vestone

16.01.2018 Gavardo

14.01.2018 Gavardo Valsabbia






21 Febbraio 2011, 06.53
Valsabbia
Unità d'Italia

Storia anche valsabbina

di Rusì
Non mancano anche nella nostra Valle Sabbia i segni del passaggio garibaldino, che ricordano una storia condivisa.

 
Non c'è dubbio che Roberto Benigni dal palco di Sanremo abbia dato una bella scossa.
Finalmente dopo tanto altalenare il Governo ha deciso. Unici bastian contrari e strafottenti i ministri della Lega Nord, i quali  non si ricordano che per diventare ministri hanno giurato fedeltà alla Costituzione.
In questi tempi, sommersi dalle critiche per le loro coperture a prescindere dei guai giudiziari del Capo del Governo, ricorrono agli slogan di sempre, facendo credere alla loro base che la meta è vicina, confondendo federalismo con il far quel che si vuole, non importa se poi a pagare il conto sarà sempre pantalone.
 
Se la prendono con la festa del 17 marzo, spiegando che l'Italia non se lo può permettere per via della crisi, dimenticando che da oltre due anni il loro Governo nulla ha fatto per contrastarla questa crisi, ridurre la cassa integrazione, aiutare le famiglie in difficoltà.
Potremmo dire che ha fatto due anni di festa, se per molti italiani quelli passati non fossero stati un dramma.
Comunque la festa c'è, anche se in Valle Sabbia “i giovani padani”, scimmiottando i loro leader dibatteranno sulla “dis-unità d'Italia”.
 
E' importante ricordare come la nostra Valle sia stata teatro di episodi e battaglie che hanno contribuito al consolidamento dell'unità del paese.
Dopo le epiche battaglie di S.Martino e Solferino del 1859, la Valle Sabbia nel 1866 è stata teatro di scontri tra le truppe garibaldine al servizio del Regno d'Italia e l'esercito austriaco, col fine di liberare il Trentino.
Infatti il 3 luglio 1866 a Montesuello in comune di Anfo e poi a Bezzecca avvennero scontri durissimi e lo stesso Garibaldi venne ferito. Ne sono testimonianza il Sacrario e il cippo che ricorda il luogo del ferimento del Generale.
 
Ma la risalita della Valle del Chiese fu un trionfo per Garibaldi, ovunque riconosciuto e ben accolto.
Basti pensare alle numerose vie intitolate, alle lapidi che ricordano nei paesi dove lui ha dormito, i ricordi che in questi periodi si riscoprono, vedi la pubblicazione del gruppo Clisis di storie garibaldine.
Oppure l'entusiasmo a Vestone che volle ricordare il passaggio dell'eroe dei due mondi con una lapide ancora leggibile sotto il Municipio: A Giuseppe Garibaldi le donne di Vestone auspicanti per i loro figli.
 
Tra le truppe c'erano parecchi figli della terra bresciana, innamorati degli ideali del risorgimento.
Tutta questa storia per dire che sarebbe auspicabile che in Valle Sabbia si ricordasse l'alto valore dell'Unità d'Italia proprio davanti al sacrario di Montesuello, spesso dimenticato come luogo sacro.
Farei una proposta agli amici di Valle Sabbia News di farsi promotori per la costituzione di un comitato celebrativo, cui partecipino tutte le istituzioni a prescindere dalla collocazione politica e la società civile con le sue forme organizzate.
Non disperdiano un patriminio di ideali e di  sacrifici per misere beghe paesane.
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG







Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
17/03/2015 09:10:00
Unità d'Italia: cosa accadeva in Valle Sabbia Mentre i moti rivoluzionari si diffondevano in Italia a macchia d'olio, in Vallesabbia ci si preparava alla rivolta contro gli austriaci

31/05/2016 16:18:00
«Quando una famiglia ci tiene» Accoglienza familiare, affido, affido diurno o part-time… per ogni storia una storia diversa. Da oggi anche sotto l’egida della Comunità montana di Valle Sabbia

04/02/2011 09:00:00
“Foibe, storie nella storia” Anche nelle scuole superiori di Idro e Salò lo spettacolo dedicato alle Foibe, una tragica pagina della nostra storia ancora poco conosciuta. Questa sera anche al teatro comunale di Vobarno.

26/04/2013 10:14:00
Dialoghi garibaldini Un appuntamento con la storia del Risorgimento e sulla figura di Garibaldi e l'ossario garibaldino di Monte Suello questo sabato pomeriggio nella biblioteca di Vobarno

25/10/2007 00:00:00
«Il Gattopardo» per ricordare l’Eroe dei due mondi Per commemorare il bicentenario garibaldino, il Comune di Vobarno prosegue la serie di incontri di riflessione sulla nostra storia, proponendo nel Teatro comunale per la serata del 26 ottobre la visione del film “Il Gattopardo” di Luchino Visconti.



Altre da Valsabbia
15/01/2018

Bresciatourism, i progetti per il 2018

Il Lago di Garda – ma non solo – si conferma tra le mete più ambite dai turisti, e l’ente che si occupa di promuovere il turismo in città e provincia ha in serbo diversi progetti per continuare su questa scia positiva 

15/01/2018

XII Notte, un successone

Ad Anfo il sabato e ad Agnosine la domenica, una gran folla ad accompagnare gli “stellari” impegnati nella tradizione. VIDEO


14/01/2018

Compagni di viaggio

Seconda e ultima parte del racconto del pellegrinaggio a Roma svolto dal gruppo ciclistico dell’Avis di Gavardo nell’agosto del 2000 (1)

14/01/2018

Consegnato il premio

E’ stato consegnato questo sabato nel reparto di Pediatria dell’ospedale di Gavardo il premio per l’albero più bello di questo Natale. E per l'anno prossimo il concorso si rinnova
(2)

12/01/2018

Dakar 6ª tappa

Una tappa con 447 chilometri di trasferimento ed una speciale di 313. Questa la sesta frazione alla Dakar, preludio, finalmente, ad una giornata di riposo. Botturi si attarda un po’

12/01/2018

Energia con lo sconto per i Comuni valsabbini

A Brescia e in Valle Sabbia è in arrivo l’elettricità da fonti green. La gara d’appalto del Broletto è stata vinta da A2A, da cui ogni ente dovrà acquistare una quota di energia verde pari almeno al 30% del fabbisogno (1)

11/01/2018

Testimoni di Geova in assemblea

Anche il suggestivo battesimo per immersione all’assemblea dei Testimoni di Geova che si terrà domenica a Medole, dove confluiranno anche i fedeli della Valle Sabbia

11/01/2018

Continua «La Dodicesima Notte»

Sono in programma per questo fine settimana, sabato 13 e domenica 14 gennaio, rispettivamente ad Anfo e ad Agnosine i due eventi conclusivi del festival organizzato dall’Associazione Culturale Choros per valorizzare le Stelle della Valle Sabbia e dell’Alto Garda 

11/01/2018

Raccolta firme

Doppio appuntamento valsabbino per Liberi e Uguali, che deve raccogliere almeno 2mila firme bresciane per poter partecipare alle Regionali, a Gavardo e Vobarno


11/01/2018

Dakar 5ª tappa

Una tappa di 772 chilometri, 266 di speciale e ben 447 di trasferimento, ha messo a dura prova la tenuta dei portacolori bresciani alla Dakar. Botturi, con qualche errore, è scivolato il 22 esima posizione assoluta. VIDEO


Eventi

<<Gennaio 2018>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia