Skin ADV
Mercoledì 21 Novembre 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






[Sal]


19.11.2018 Vestone Capovalle Valsabbia

20.11.2018 Casto Valsabbia

19.11.2018 Idro

19.11.2018 Valsabbia Provincia

20.11.2018 Mura Valsabbia

19.11.2018 Vobarno

19.11.2018 Casto Serle

19.11.2018 Villanuova s/C Provincia

19.11.2018 Provaglio VS

21.11.2018 Bagolino Valsabbia






27 Gennaio 2018, 08.02
Valsabbia
Ambiente

Pronti si parte

di val.
Comincerà questo 2 febbraio a Gavardo e Roè Volciano, la sfida valsabbina alla raccolta differenziata porta a porta. Con un servizio gestito "in house"

Inizierà con un imperativo: «Di sicuro non aumenteranno i costi, semmai tenderanno a diminuire».
Nei giorni scorsi la quasi totalità delle famiglie e delle attività produttive hanno ricevuto i “kit” per separare le diverse tipologie di rifiuto ed entro maggio, con Bagolino a fare da fanalino di coda, tutta la Valle sarà impegnata a gestire questa novità che ha il sapore della rivoluzione.

«Qualcuno ha provato a fare i conti dei giorni, criticando il fatto che non siamo partiti col primo di gennaio come era stato annunciato mesi fa.
Ebbene, non sa di cosa sta parlando» ha detto Giovanmaria Flocchini, presidente della Comunità montana, in prima linea insieme ai “suoi” su questa partita.

La particolarità di queste servizio in chiave valsabbina
, infatti, sta nel fatto che la gestione avverrà “in house” cioè se ne occuperà con una cinquantina di dipendenti direttamente “Servizi Ambiente Energia Valle Sabbia”, società totalmente pubblica.

«Una scelta arrivata dopo anni di confronto serrato durante i quali ha prevalso per tutti la logica dell’interesse della Valle che è trasversale a tutti gli schieramenti – continua Flocchini -. In poco più di un anno siamo poi riusciti ad effettuare una quarantina di gare, dieci delle quali con le regole “europee”, senza incontrare intoppi particolari, ed investendo in questa operazione sei milioni di euro.
Una scelta di civiltà che ci permetterà di recuperare il ritardo rispetto ad altre aeree».

L’idea che piace ai valsabbini è che, se è vero che dovranno impegnarsi un po’ di più per differenziare con attenzione, sanno anche che le risorse recuperate con la vendita dei materiali riciclati non finiranno fra i dividenti di una Società per azioni, ma resteranno in Valle.

«Noi non siamo imprenditori – ha affermato a questo proposito Flocchini -. Gli obiettivi sono il pareggio di bilancio, il miglioramento continuo del servizio, l’attenzione al cittadino e all’ambiente».

Inevitabile che con tante novità in ballo la partenza comune per comune avvenga gradualmente, come gradualmente spariranno i cassonetti.
Una transizione per nulla facile da gestire e tutti ora, amministratori e cittadini, incrociano le dita.

«E’ una sfida questa che possiamo vincere solo se la affrontiamo tutti insieme» ha chiosato il vice presidente comunitario e sindaco odolese Fausto Cassetti.


Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID74937 - 27/01/2018 11:40:03 (cocchivit) cocchivit@alice.it
a be se ha chiosato.


ID74940 - 27/01/2018 18:57:46 (gino)
Tempo fa avevo sentito dire che Bagolino adottava un sistema autonomo per la raccolta rifiuti, una bufala o un cambio di programma?



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
06/01/2008 00:00:00
Il servizio porta a porta di Prevalle Il Comune di Prevalle ha reso noto ai propri cittadini il calendario della raccolta differenziata dei rifiuti porta a porta. Un servizio importante che ha incrementato in maniera considerevole la raccolta differenziata nel paese.

29/02/2016 15:48:00
Incontri per il porta a porta Si terranno questa settimana gli incontri per gli abitanti di Vallio Terme in vista dell’introduzione del sistema di raccolta porta a porta di carta, vetro-lattine e plastica che prenderà il via dal 1° aprile

30/01/2018 08:36:00
Via i cassonetti, arriva il porta a porta È iniziata ieri a Gavardo la rimozione dei cassonetti dalle strade in vista dell’avvio del nuovo sistema di raccolta dei rifiuti porta a porta

01/01/2018 08:00:00
Raccolta differenziata, gli incontri informativi Nel mese di gennaio farà la sua comparsa in Valle Sabbia la raccolta differenziata porta a porta. A Serle, che ha optato per il sistema di raccolta “integrale”, sono in programma quattro incontri informativi per la popolazione

18/05/2017 13:12:00
A «scuola» di raccolta differenziata Si terrà questo venerdì sera a Vobarno un incontro organizzato dall'Amministrazione comunale e dalla Comunità montana per illustrare il nuovo sistema di raccolta differenziata porta a porta che partirà dal prossimo anno




Altre da Valsabbia
21/11/2018

La mia terra ha buona voce

Questo venerdì, 23 novembre, al Teatro dell’Oratorio di Barghe la proclamazione dei vincitori e la consegna degli attestati del concorso letterario dell’associazione culturale Agape 

21/11/2018

Arriva la neve. E il Gaver?

Arriva la neve e in Valle Sabbia non possiamo non pensare al Gaver. Che si farà da quelle parti quest'anno? Gli impianti di risalita resteranno chiusi?
(1)

20/11/2018

«Referendum acqua, un successo dei cittadini»

Il comitato referendario Acqua Pubblica si dice soddisfatto dell’esito della consultazione di domenica e attacca i partiti per non aver partecipato al dibattito sulla gestione del servizio pubblico (8)

20/11/2018

Una valsabbina a Miss Wheelchair Italia

Si chiama Jenny Cottali, è di Casto ed è l’unica rappresentante per il Nord Italia all’edizione 2018, la prima di un singolare concorso di bellezza che si sta tenendo a Caserta (3)

20/11/2018

MCS Facchetti, un bilancio di fine 2018 decisamente incoraggiante

L'azienda, con sede a Mura, fondata e guidata da Pietro Facchetti e famiglia, ha ricevuto a Palazzo Mezzanotte di Milano, sede della Borsa, un prestigioso riconoscimento
(4)

19/11/2018

Acqua pubblica, vince il «sì»

A livello provinciale si è registrato un forte astensionismo, ma chi si è recato alle urne ha votato quasi all’unanimità per la gestione pubblica. Vediamo com’è andata nei Comuni della Valle Sabbia  (22)

19/11/2018

«Il paradigma infinito»

Così s’intitola il prossimo appuntamento della rassegna culturale “Insoliti incontri” nell’ambito della sua seconda mostra temporanea presso il Museo archeologico della Valle Sabbia di Gavardo 

19/11/2018

Denunciati tre bracconieri

È l’esito di tre distinti controlli effettuati domenica fra Valsabbia e Valtrompia dagli agenti della Polizia Provinciale di Vestone (10)


18/11/2018

Nuovo circolo per Fratelli d'Italia

Alla presenza del senatore Gianpietro Maffoni è stato inaugurato ieri a Vestone il circolo “Valle Sabbia” di Fratelli d’Italia, che sarà coordinato da Edoardo Teotti (10)

18/11/2018

Benemerenza per due poliziotti salodiani

Vittorio Paoletti e Giovanni Monaco, un anno fa, sono riusciti ad evitare in autostrada quella che avrebbe potuto essere una strage (1)



Eventi

<<Novembre 2018>>
LMMGVSD
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia