Skin ADV
Giovedì 19 Luglio 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


Costa Rei, Sardegna

Costa Rei, Sardegna

di Elena Silvestri

[Estate]


17.07.2018 Vestone

19.07.2018 Serle

17.07.2018 Bagolino Valsabbia

18.07.2018 Gavardo

18.07.2018 Gavardo

17.07.2018 Bagolino

18.07.2018 Bagolino Salò

17.07.2018 Preseglie

17.07.2018 Provaglio VS

17.07.2018 Anfo



31 Ottobre 2017, 09.51
Valsabbia
Cassa Rurale

Progetto orientamento nelle scuole valsabbine

di Redazione
Ha preso il via nelle scorse settimane l’iniziativa di orientamento che ormai da alcuni anni la Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella propone con due formule diverse agli istituti comprensivi e alle scuole superiori della Vallesabbia

Iniziativa che nasce dalla consapevolezza dell’importanza che assume oggi il momento della scelta nel passaggio dalla scuola media alla scuola superiore e dalla scuola superiore all’università o al mondo del lavoro. Momento vissuto a volte con difficoltà sia dai giovani che dalle loro famiglie, ma allo stesso tempo tappa fondamentale nella costruzione del loro futuro professionale.  Sono questi i presupposti che hanno spinto la Cassa Rurale, da sempre attenta al mondo dei giovani, a proporre alle scuole del proprio territorio il progetto orientamento, che si suddivide in due interventi.

Il primo è un percorso formativo rivolto ai genitori il cui obiettivo è di creare, in collaborazione con le singole scuole, uno spazio di confronto dedicato ai genitori dei ragazzi che stanno per iscriversi a una scuola secondaria di secondo grado. “La famiglia ha un ruolo centrale nel processo di orientamento e in questi incontri si ha la possibilità di approfondire come costruire una scelta, le modalità efficaci per parlare con i propri figli e i riferimenti scolastici e territoriali che possono contribuire nella decisione”, spiega Ambra Richiedei, psicologa del lavoro e referente tecnica del progetto orientamento.

Tutti gli istituti comprensivi
della Vallesabbia hanno aderito a questa iniziativa: Bagolino, Vestone, Sabbio Chiese, Vobarno, Villanuova e Gavardo, esprimendo soddisfazione sia rispetto ai contenuti che alla partecipazione dei genitori. “Significativo è il contributo della Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella sempre attenta alle esigenze del territorio e in particolare ai giovani cittadini del futuro. Infatti gli interventi della psicologa dott.ssa Ambra Richiedei sono sempre stati un valido strumento di supporto ai genitori spesso in difficoltà o in crisi per le scelte dei figli. La presenza massiccia, costante e partecipata ai suoi corsi formativi e l’interesse verso le tematiche proposte hanno portato la commissione orientamento della scuola a riconfermare questa iniziativa da ormai 4 anni”, ci dice Luca Bonomi, docente e referente per l’orientamento dell’istituto Comprensivo di Vestone.

Il secondo intervento
si rivolge invece agli studenti in uscita dalle scuole superiori, e prevede due incontri da due ore ciascuno con l’intervento di un testimone privilegiato del mondo del lavoro. “L’obiettivo è quello di sperimentare con gli studenti delle possibilità per costruirsi il proprio futuro, facendo leva sulla responsabilità, spirito di iniziativa, motivazione e creatività di ognuno – spiega la dott.ssa Richiedei - sia che scelgano di proseguire gli studi, sia che si preparino ad entrare nel mondo del lavoro, non è mai troppo presto per mettersi in gioco e iniziare a concretizzare il proprio progetto”. Ad aderire all’iniziativa la Scar di Roè Volciano, il Cfp Zanardelli di Villanuova sul Clisi e l’istituto Perlasca di Idro e Vobarno.

E’ grazie alla sinergia
e alla condivisione di intenti tra la Cassa Rurale e il Perlasca che il Progetto Orientamento oggi è un’attività consolidata nella nostra scuola – afferma la professoressa Antonella Ali, docente e coordinatrice dell’Istituto Perlasca di Idro -  Guardare ai bisogni dei nostri ragazzi insieme è vincente, oltre che sintomo di cultura vera e consapevolezza di missione educativa condivisa.   Come scuola siamo estremamente grati alla Cassa e alla sua Dirigenza  poiché  avendo a cuore i giovani e la loro educazione, essi  fanno del bene a tutta la comunità, non solo a quella di oggi, ma soprattutto a quella di domani.

Tra le proposte della Cassa Rurale a sostegno dell’orientamento c’è anche lo “sportello di orientamento” che vuole essere un supporto individuale personalizzato per l’orientamento al lavoro e alle scelte scolastiche per i giovani fino ai 30 anni. Per prenotare il colloquio basta compilare l’apposito form sul sito www.prendiilvolo.it.

Il Progetto orientamento
è una delle tante iniziative che la Cassa Rurale propone per cercare di realizzare concretamente quello che è lo spirito e l’obiettivo di una banca di territorio – precisa Davide Donati – Direttore Generale della Cassa Rurale - ovvero farsi promotrice sia dello sviluppo economico attraverso il fare banca, ma anche dello sviluppo culturale e sociale facendo la cooperativa.
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
15/09/2014 06:45:00
Orientamento individualizzato con la Rurale Sarà operativo da oggi, uno «Sportello di orientamento individualizzato», promosso grazie al sostegno della Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella

22/08/2016 14:30:00
La Rurale, i giovani e l'orientamento La Cassa Rurale Giudicarie  Valsabbia Paganella è da sempre impegnata sul fronte dei giovani con numerose iniziative volte a facilitare il loro ingresso nel mondo del lavor. Ora c'è anche lo sportello di orientamento

15/09/2016 06:34:00
Al via il progetto Incipit
Ha preso il via con 33 giovani ricercatori e 28 progetti di ricerca, innovazione e sviluppo, la sesta edizione di Incipit, l’iniziativa di mutualità innovativa promossa dalla Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella


31/08/2016 09:30:00
Buona la crescita nelle filiali valsabbine Sono state approvate nei giorni scorsi le risultanze semestrali della Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella, la realtà trentina che opera con dieci filiali in Valle Sabbia, con una quota che supera il 45% della banca

30/05/2016 19:55:00
Una giornata in Cassa Per a serie "A scuola di Lavoro", qualche giorno fa, grazie alla sensibilità del direttore Davide Donati, abbiamo potuto godere di un’ottima opportunità formativa: una giornata in Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella




Altre da Valsabbia
19/07/2018

Lingue straniere, ecco come

Le lingue straniere ti incuriosiscono? Non sai da dove cominciare? Ellegi Service nella sua sede di Roè Volciano propone i corsi che fanno al caso tuo!

18/07/2018

Dispersione scolastica

Nel contesto adolescenziale del territorio valsabbino sono sempre più frequenti situazioni di evasione scolastica e di limitata partecipazione alle attività ricreative 

18/07/2018

Banca Valsabbina diventa azionista di Satispay

Banca Valsabbina, la principale banca bresciana, ha annunciato oggi l’ingresso nel capitale di Satispay, l’innovativo servizio di mobile payment

17/07/2018

C'era una volta la Posta a Ponte Caffaro

«Buongiorno. Vorrei disturbare un momento per sottoporre alla vostra attenzione una situazione che ormai inizia ad essere paradossale. Proprio così...»
(2)

17/07/2018

Grande partecipazione alla camminata dedicata alla salute mentale

In 150 si sono radunati la scorsa domenica mattina presso il Centro Sportivo di Sabbio Chiese per partecipare all’iniziativa organizzata nell'ambito della rassegna “Nuvole” 


16/07/2018

Armi patenti e droga

Fra i controllati dagli agenti della Locale della Valle Sabbia anche un motociclista con la pistola carica nel marsupio e una donna che guidava da sette anni senza mai aver conseguito la patente (3)

13/07/2018

Dalla Rocca alla Variante di Lavenone

Molti i temi toccati dagli amministratori valligiani in occasione della visita valsabbina da parte dell'assessore regionale. Obiettivo: velocizzare opere tanto attese
(3)

13/07/2018

Nuove opere? «Si comincerà entro i primi mesi del 2019»

Questa la previsione di Pietro Foroni, assessore regionale al Territorio, da noi incontrato in occasione di una sua visita in Valle Sabbia
(4)



12/07/2018

Affidate ad esterni le manutenzioni ospedaliere

Da qualche giorno la manutenzione degli impianti ospedalieri gestiti dall’Asst di Desenzano, viene affidata ai tecnici “somministrati” da Manutencoop Facility Management (1)

11/07/2018

Casa climatizzata? Si, ma...

L’aria condizionata è sempre più utilizzata nelle nostre case e da sempre, il dibattito verte su climatizzatore si, climatizzatore no, cerchiamo allora di fare chiarezza e trovare quali sono i consigli per utilizzarla nel modo corretto

Eventi

<<Luglio 2018>>
LMMGVSD
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia