Skin ADV
Venerdì 05 Giugno 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Giugno in fiore

Giugno in fiore

by Aldo


09 Aprile 2020, 15.07
Valsabbia
Valsabbini in Regione

Massardi risponde a Girelli su RSA e Sanità lombarda

di Redazione
Il consigliere regionale valsabbino della Lega replica al collega del Pd: “Basta travisare la realtà, squallida operazione politica contro chi gestisce l’emergenza”

“Siamo stanchi di attacchi strumentali e speculazioni su vite umane dettati unicamente da fini politici”. Questa la replica di Floriano Massardi, vice capogruppo della Lega al Pirellone, alle dichiarazioni del consigliere Girelli (PD) su RSA e Sanità lombarda.

“È bene fare chiarezza una volta per tutte – prosegue Massardi – sulle RSA e sul modus operandi di Regione Lombardia. Come ha evidenziato l’Assessore Gallera stiamo assistendo ad una squallida operazione di travisamento della realtà. In primissimo luogo la Lombardia non ha mai imposto o chiesto alle RSA di mettere pazienti Covid con gli altri degenti, è esattamente il contrario. Si è arrivati a domandare aiuto a determinate RSA perché la situazione era disperata e servivano posti per salvare vite umane e mi stupisce la superficialità con cui qualcuno sta speculando sulla cosa.

La delibera dell’8 marzo prescriveva requisiti chiarissimi e inoppugnabili: spazi separati e personale dedicato esclusivamente ai malati di Coronavirus. Le strutture che hanno preso in carico questo genere di pazienti sono state pochissime sul territorio regionale, proprio per la presenza di stringenti requisiti voluti dalla Regione. Per quanto riguarda poi la situazione generale delle residenze per anziani vorrei ricordare come sebbene queste siano sempre in stretto contatto con le ATS, la loro gestione operativa è nelle mani dei Comuni, spesso proprietari delle strutture, oppure di privati”.

“C’è poi un’altra questione – puntualizza Massardi – che deve essere sottolineata e che riguarda le dichiarazioni di Girelli della scorsa settimana. Mi chiedo francamente con quale coraggio si possa affermare che l’eccellenza lombarda costituisca un modello da non seguire. Temo non si renda conto di come tutti i Paesi civili stiano prendendo esempio da noi rispetto alla gestione dell’emergenza. Si è accorto che anche gli Stati Uniti stanno ponendo in essere le medesime misure richieste da Fontana fin dai primissimi momenti della crisi, quando i suoi colleghi di partito andavano in giro a far apertivi o invitavano a tenere tutto aperto?

La verità è che è arrivato uno tsunami
e nonostante tutto il modello Lombardia ha retto il colpo, nonostante il ben misero aiuto arrivato dal Governo centrale. Non si pretendeva molto, bastava che l’Esecutivo e la Protezione civile nazionale facessero il loro mestiere, fornendo ad esempio un numero congruo di dispositivi di protezione individuale. E invece son arrivate le rimanenze (solo due milioni di mascherine certificate a fronte delle venti milioni necessari) – chiosa Massardi – ci siamo dovuti arrangiare anche su questo fronte”.

Fonte: comunicato stampa

Invia a un amico Visualizza per la stampa








Vedi anche
22/04/2020 09:25:00
Girelli: «Perché Ats non forniscono dati su mortalità?» Il consigliere regionale valsabbino, capodelegazione PD in Commissione Sanità del Consiglio regionale, denuncia la mancanza di trasparenza nel fornire i dati sui decessi da parte delle Aziende di Tutela della Salute lombarde


21/03/2020 08:00:00
«Proviamo ad alzare lo sguardo» In merito alla situazione che sta vivendo il nostro Paese e la Lombardia in particolare, pubblichiamo la riflessione proposta dal consigliere regionale valsabbino del Pd Gianantonio Girelli


07/05/2020 15:45:00
Massardi: «Grazie ai volontari della Croce Rossa» Per la Giornata Mondiale della Croce Rossa il consigliere valsabbino della Lega esprime “Un grazie enorme a chi sta combattendo in prima linea e una preghiera per chi è caduto nella lotta contro il coronavirus”

09/04/2020 16:38:00
Botta e risposta Il consigliere regionale valsabbino del Pd Gianantonio Girelli, dopo la replica del collega Massardi della Lega, torna sull'argomento infezioni in Rsa


09/11/2018 09:27:00
Massardi: «Contrari a ipotesi Gavardo-Muscoline, criticità tecniche e ambientali» Il consigliere regionale valsabbino della Lega prende posizione sull’ipotesi di collocare il maxi depuratore del Garda fra Muscoline e Gavardo



Altre da Valsabbia
04/06/2020

L'Ufficio Passaporti riparte con le prenotazioni

In Valsabbia la consegna dei passaporti già stampati nel periodo Covid avverrà tramite i Comandi territoriali dell’Arma dei Carabinieri

04/06/2020

Bando «La Lombardia è dei Giovani»

La partecipazione è dedicata ai Comuni, in forma singola o associata, istituzioni scolastiche e altri soggetti pubblici o privati. Massardi (Lega): “1 milione e 230 mila euro per i progetti dedicati ai giovani”

04/06/2020

Girelli con i consiglieri Pd si dimette dalla commissione d'inchiesta

Due giorni dopo l'elezione a presidente di Patrizia Baffi di Italia Viva, il Pd ritira i suoi tre rappresentanti: “Con l’assenza delle due maggiori forze politiche di minoranza - Pd e M5s - vengono a mancare anche i promotori della Commissione”

04/06/2020

«Compatti, determinati e in prima linea per contrastare l'opera»

Questa la dichiarazione d'intenti dei sindaci del Chiese dopo la riunione post tavolo tecnico con il Ministro dell'Ambiente Costa sul progetto del doppio depuratore del Garda. In preparazione i documenti da inviare a Roma

03/06/2020

Concerto online dei Bersaglieri

Per la Festa della Repubblica un concerto a distanza tra la Fanfara dei Bersaglieri “Piume del Garda” e quella della Valdossola “per augurarci di poter ricominciare a correre e suonare nelle piazze d’Italia”
• VIDEO



03/06/2020

Entro dieci giorni istanze e osservazioni al progetto

E' la decisione presa dopo la videoconferenza con il Ministero dell'Ambiente. La preoccupazione dei sindaci del Chiese: “Per ora nessuna reale apertura, speriamo nel prossimo tavolo tecnico”


03/06/2020

Rilancio della montagna bresciana

Visit Brescia promuove tre incontri online per ciascuna delle Valli Bresciane per elaborare piani di rilancio “su misura” per promuovere il territorio e attrarre turisti

02/06/2020

Giovani partecipazioni

I giovani partecipano poco alle associazioni? E perché molte associazioni non riescono a coinvolgere i giovani? A queste domande cerca di rispondere il progetto Giovani PartecipAzioni

01/06/2020

Arte, cultura e storia bresciana

È un’iniziativa nata nel periodo del “lockdown” dedicata alla storia dell’arte e alla cultura bresciana e valsabbina quella raccontata in quattro filmati dal prof. Giovanni Baronchelli con la collaborazione di Andrea Pasini
• VIDEO

31/05/2020

Non c'è due senza tre

Un terzo ponte, provvisorio, posizionato fra quello vecchio e quello nuovo. E’ l’ipotesi per uscire dall’empasse del passaggio fra regioni a Ponte Caffaro


Eventi

<<Giugno 2020>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia