Skin ADV
Mercoledì 26 Settembre 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


Spezie di Bukara

Spezie di Bukara

by Miriam



24.09.2018 Anfo

24.09.2018 Vobarno Roè Volciano

25.09.2018 Val del Chiese

24.09.2018 Barghe

25.09.2018 Bione Agnosine Odolo Preseglie

25.09.2018 Serle Provincia

26.09.2018 Gavardo

26.09.2018 Valsabbia

25.09.2018 Gavardo

24.09.2018 Storo






05 Gennaio 2018, 08.37
Valsabbia
Tradizioni

La notte della Stella

di Cesare Fumana
Stasera all’imbrunire risuoneranno per le contrade della Valle Sabbia i Canti della Stella, per annunciare l’arrivo dei Tre Re.

Dalle Pertiche a Vallio Terme,
passando per il lago d’Idro e il Savallese, e scendendo fino a Roè seguendo il corso del Chiese, questa notte risuoneranno lungo la Valle Sabbia i canti che annunciano l’arrivo dei Re Magi.

È una tradizione che si perpetua da secoli quella del Canto della Stella alla sera della vigilia dell’Epifania in molti paesi della Valle Sabbia. Ancora oggi sono molti i gruppi di cantori che si formano per questa ricorrenza per portare avanti, a volte rinnovando, questa bella tradizione.

Alcuni gruppi ripetono sempre lo stesso canto facendo tappa di contrada in contrada, altri hanno un repertorio più vasto, aggiornato anche di recente.
La tradizione del Canto della Stella affonda le sue origini nel periodo della Controriforma, ed era diffusa per tutto l’arco alpino, ideata dalla Chiesa per contrastare il protestantesimo che aveva messo in dubbio il culto dei santi e anche dei Re Magi.

La Valle Sabbia
è una delle poche zone dove questa tradizione è rimasta intatta, mentre nel resto della zona alpina è quasi del tutto scomparsa. Anche in alcuni borghi dell’Alto Garda al confine con la Valsabbia questa tradizione è rimasta: gruppi del Canto della Stella esistono tuttora a Costa di Gargnano e a Tignale.

In alcuni paesi permane anche l’usanza di raccogliere offerte, che vengono destinate in beneficenza; un tempo erano anche prodotti alimentari da devolvere alla parrocchia o ai bisognosi.

Per scaldarsi,
nel pellegrinare di borgo in borgo, viste temperature rigide di inizio gennaio, è d’uso per i cantori bere vin brulé o brodo caldo. A tarda notte, dopo aver compiuto il giro di rito, ai cantori viene offerta una cena, spesso a base di polenta tiragna.
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
05/01/2017 09:15:00
Il Canto della Stella, tradizione valsabbina All’imbrunire di questa sera, vigilia dell’Epifania, nelle contrade della Valle Sabbia giungeranno i gruppi del canto della Stella, per annunciare l’arrivo dei Re Magi.

05/01/2016 07:21:00
Risuona il canto della Stella Al calar della sera nelle contrade della Valle Sabbia risuoneranno i canti della Stella, ad annunciare l’arrivo dei Re Magi, a perpetuare una tradizione locale particolarmente sentita

31/12/2015 08:00:00
Il canto della Stella, tradizione valsabbina Anche quest’anno in due paesi della Valle Sabbia e in uno dell’Alto Garda andrà in scena la rassegna dedicata ai gruppi della Stella che si esibiranno con alcune novità

30/12/2017 09:31:00
A Mura con le Stelle del Nord Prende il via questa sera nella Pieve di Santa Maria Assunta il festival delle Stelle della Valle Sabbia e dell'Alto Garda che vedrà il gemellaggio dei gruppi della Stella valsabbini con altri del Nord Italia


06/01/2017 10:51:00
Racconti in cammino con le Stelle della Valle Sabbia Concluso il tradizionale appuntamento della vigilia dell’Epifania, i gruppi delleSstelle si ritrovano sabato a Famea di Casto e domenica a Crone di Idro per due importanti appuntamenti del festival “La Dodicesima Notte”



Altre da Valsabbia
26/09/2018

«Servono riposte certe»

Legionella, Girelli (PD): “Regione crei una task force per accertare le cause e prevenire situazioni simili"

26/09/2018

Il ringraziamento del sindaco

Fra i presenti alla cerimonia di consegna delle Lim vobarnesi, anche il sindaco di Vobarno Beppe Lancini. Riportiamo integralmente il suo messaggio


26/09/2018

Tredici Lim per le Elementari di Vobarno

Impegnata nel suo bilancio di sostenibilità, Valsir dona strumenti multimediali per 25 mila euro anche ai bimbi vobarnesi

26/09/2018

I furbetti del sacchettino

Sono 28 in pochi mesi le persone denunciate dalla Locale della Valle Sabbia perché sorprese ad abbandonare rifiuti. Fenomeno in calo (1)

25/09/2018

Ancora aperte le iscrizioni al corso Oss

Il termine ultimo per iscriversi al corso, che si svolgerà presso l’Istituto “Perlasca” di Idro, è stato prorogato al prossimo 3 ottobre 

25/09/2018

Lavenone e Rebecco in mostra a Venezia

Tra gli eventi collaterali della 16^ Biennale di Architettura anche un focus su due progetti di riqualificazione che si stanno realizzando in Valle Sabbia e in Valle Trompia grazie al programma AttivAree di Fondazione Cariplo 

25/09/2018

L'acqua che unisce

Appuntamento questo martedì sera a Idro con gli Amici della Terra e la consueta pubblica conferenza, per fare il punto sull’azione di salvaguardia del lago d’Idro e del fiume Chiese

22/09/2018

Il grande Aldo

Aldo Zambelli se n’è andato qualche giorno fa. L’hanno salutato carichi d’emozione i Vigili del fuoco del distaccamento di Vestone. Negli anni Sessanta del secolo scorso era stato il primo capo distaccamento (2)


21/09/2018

Instagram, uno strumento sempre più utile: anche per le aziende

Le regole del marketing sono cambiate (1)

21/09/2018

«In nome della madre»

Sarà lo spettacolo di Erri de Luca a chiudere gli appuntamenti di “Insoliti incontri” ambientati a Ono Degno di Pertica Bassa. A novembre la rassegna artistica si sposterà a Gavardo 



Eventi

<<Settembre 2018>>
LMMGVSD
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia