Skin ADV
Martedì 23 Luglio 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Scultura della natura

Scultura della natura

di Nicol Bertanzetti





26 Giugno 2019, 06.24
Valsabbia
Lettere

L'Italia che non vuol cambiare

di Mario Pavoni
Alcuni giorni orsono, mi sono imbattuto in una coda chilometrica sulla tangenziale Villanuova-Brescia. Tutti fermi: camion, furgoni, autovetture ecc.
 
Metro dopo metro finalmente ho scoperto che non si trattava, fortunatamente, di un incidente, bensì di operai che tagliavano l’erba ai bordi della strada.

Mi sono ricordato che quarant’anni fa mi sono trovato nella periferia di Parigi e poi nella periferia di Vienna durante i mesi estivi e ho notato con molto stupore da parte mia che stavano riasfaltando una careggiata della tangenziale che da Versailles porta a Parigi.

Tutto il lavoro iniziava alle venti e si concludeva verso le sei del mattino, con la segnaletica orizzontale già ultimata!
Giunta quell’ora, tutta l’attrezzatura veniva portata via per poi essere riportata la sera stessa.

A Vienna una sera, mi sono imbattuto in un lavoro di manutenzione: pitturavano un ponte ferroviario, per prevenire la ruggine, mentre sotto transitava il normale traffico.
Anche qui i lavori iniziavano alle ore venti per concludersi al mattino verso le ore sei.

Questi tipi di lavoro ed altri simili, come la pulizia delle strade ecc. venivano sempre svolti durante le ore notturne.
E quando chiedevo loro come mai lavorassero di notte si stupivano della domanda.
Semplicemente era considerato logico fare così.

Non so se certi lavori in Italia si possono fare nelle ore notturne, visto che il clima è diverso.
Chi ordina questi appalti ha mai analizzato il costo che deve supportare l’autotrasportatore, il rappresentante e tutte le persone che devono recarsi al lavoro?

Forse non è arrivato il momento anche per noi un cambio di passo per allinearsi ad altri Stati dove certe cose fanno ormai parte della cultura e del loro modo di vivere quotidiano?

O dobbiamo amaramente pensare che qui cambia tutto per poi non cambiare niente!
Possibile che L’ITALIA non può o non vuole cambiare? 

Mario Pavoni

Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID80898 - 26/06/2019 09:14:33 (DiegoA) Rispondo con una domanda, anzi 2
Quanto è la maggiorazione della paga oraria di un operaio per un lavoro usurante notturno? Le amministrazioni locali possono permetterselo?


ID80901 - 26/06/2019 12:22:40 (Giacomino) Pure io commenterò con una domanda:
Siamo davvero così pitocchi?, non sembrerebbe visti gli emolumenti che elargiamo così generosamente alle troppe poltrone inutili


ID80904 - 26/06/2019 14:56:35 (Venturellimario)
Giacomino, come sempre una risposta sensata


ID80907 - 26/06/2019 22:45:23 (PETER72) Il problema in Italia...
forse é che prima di decidere di tagliare l'erba saranno intervenuti rimbalzandosi la faccenda un'infinità di enti pubblici (la regione, la provincia, l'Asl, la comunità montana, i pompieri, la forestale, i vigili, il gal, la polizia stradale, la digos e via dicendo...) i rappresentanti dei quali tra un rimpallo e l'altro però al 27 hanno preso tutti il loro lauto stipendio; una volta che finalmente si è poi deciso le finanze alleggerite delle amministrazioni hanno costretto a fare appalti talmente "tirati" nei costi che figurati se le aziende interessate possono permettersi di pagare extra notturni ai loro dipendenti


ID80909 - 27/06/2019 07:36:32 (DiegoA) Giacomino
.... fuori luogo, stiamo parlando di amministrazioni comunali di paesini di provincia.


ID80911 - 27/06/2019 07:43:54 (Denis66) ....
Ma scherziamo, di notte si lavora solo in acciaierie e laminato, spese folli per il notturno? Dovremmo ringraziare i Sindacati,


ID80915 - 27/06/2019 10:26:37 (genpep)
Denis66 non trovo così scandaloso che il lavoro notturno sia pagato un pò di più!



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
17/02/2019 08:00:00
Lavori di manutenzione in via Roma In rifacimento, su disposizione di A2A, il tubo dell’acquedotto e la fognatura esistente a Serle. Ecco le variazioni al traffico 

09/06/2007 00:00:00
Lavori e deviazioni ai Tormini Ripartono lunedì i lavori di costruzione della rotatoria all'incrocio dei Tormini. Realizzarla costerà 710mila euro.
I lavori saranno ultimati in 6 mesi e prevedono deviazioni del traffico e nuovi punti sosta per il servizio pubblico.

10/11/2016 18:22:00
Traffico e code a Roè Volciano Dieci minuti in più. Tanto ci vuole ad attraversare Roè Volciano in questi giorni, con la tangenziale chiusa a causa dei lavori nelle gallerie. Se va tutto liscio...

04/11/2012 08:00:00
45 bis, lavori in galleria Da lunedì 5 novembre al 22 dicembre disagi alla circolazione fra Tignale e Tremosine con senso unico alternato per consentire dei lavori di ammodernamento degli impianti.

19/08/2008 00:00:00
Il cantiere divide in due il paese di Preseglie Lavori in corso a Preseglie per il rifacimento delle reti dell’acquedotto e della fognatura. Tutta via Roma, che è il nome che assume la della ex statale 237 del Caffaro sul territorio presegliese, è chiusa al traffico per questi lavori



Altre da Valsabbia
22/07/2019

Igiene alimentare, denunciato il titolare di un agriturismo

Gravi e numerose le violazioni in materia di sicurezza alimentare – ma non solo - accertate dai Carabinieri Forestali di Vobarno presso un agriturismo che apre i battenti in centro al paese, a Sabbio Chiese
(8)

21/07/2019

Movimenti... intestini

C'è voluta qualche settimana in più, rispetto a quanto era prevedibile, per confermare Flocchini nel ruolo di presidente della Comunità montana. In Assemblea un po' si è anche capito il perchè
(4)

20/07/2019

Ecco la nuova squadra

All’insegna della continuità il nuovo ciclo in Comunità montana, con Giovanmaria Flocchini ancora nel ruolo di presidente (4)

19/07/2019

Vacanza salute per i bambini Saharawi

Sono nove quest’anno i piccoli accolti dall’associazione Rio de Oro Gavardo per un periodo di vacanza e di cure in Valle Sabbia e nel bresciano

19/07/2019

L'osteoporosi

L'osteoporosi è una malattia che colpisce lo scheletro ed è caratterizzata da una riduzione della massa ossea e dal deterioramento del tessuto osseo

19/07/2019

Famiglie al Museo

Da Odolo a Bagolino, da Pertica Alta a Sabbio Chiese, una serie di iniziative organizzate dal Sistema Museale valsabbino per avvicinare adulti e bambini – e perché no, anche i turisti – al patrimonio culturale della Valle Sabbia


19/07/2019

Il Santa Maria nell'orbita Synlab

Il Poliambulatorio  Santa Maria di Vobarno entra nel circuito internazionale Synlab. I Bergomi: “Solo così possiamo garantire a migliaia di persone l’accesso a servizi sanitari sempre più all’avanguardia” (1)

19/07/2019

Lo Spaccadischi... sotto l'ombrellone

Un super weekend tra musica e spettacolo quello che ci attende in Valle Sabbia, sul Garda, in città e in provincia

18/07/2019

«Wer Bist du (chi sei tu)?»

E' stato presentato nei giorni scorsi a Casto il libro di Bruno Garzoni, comercialista valsabbino di Roè Volciano, che per una volta ai numeri ha sostituito le lettere, per indagare l'eterno tema umano: l'innamoramento
(1)

18/07/2019

Energia dall'acquedotto

Politecnico di Milano ed A2A insieme nello sperimentare una speciale valvola che promette le gestione in tempo reale dei flussi idrici e anche il recupero di energia. Il primo impianto è stato piazzato a Vestone
(1)

Eventi

<<Luglio 2019>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia