Skin ADV
Lunedì 22 Ottobre 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








20.10.2018 Valsabbia

21.10.2018 Gavardo

21.10.2018 Capovalle Roè Volciano Valsabbia

20.10.2018 Anfo

20.10.2018 Idro Valsabbia

20.10.2018 Bagolino

21.10.2018 Gavardo

21.10.2018 Vobarno

20.10.2018 Gavardo

21.10.2018



21 Settembre 2018, 14.57
Valsabbia
Infoline

Instagram, uno strumento sempre più utile: anche per le aziende

di red.
Le regole del marketing sono cambiate

Fino a non troppi anni fa la strada maestra per chi voleva promuovere la propria attività erano le inserzioni a pagamento sui giornali cartacei, gli spot sulle televisioni locali e le care vecchie affissioni.
Un mercato, quest'ultimo, che a differenza degli altri due non ha conosciuto la crisi.
Oggi il ventaglio delle opportunità per chi vuole investire in comunicazione si è allargato notevolmente grazie alla diffusione del web, delle connessioni veloci e flat e degli smartphone.

LE OPPORTUNITA' ON LINE


Le opportunità di comunicazione on line per le aziende sono oggi davvero numerose.
A partire dai quotidiani on line, come quello che ospita questo articolo: strumenti spesso autorevoli che hanno costruito negli anni un rapporto fiduciario con i lettori e che godono nella maggioranza dei casi di rapporti privilegiati con i territori su cui operano.

Le alternative sono note.
Una di queste è senza dubbio Google, il motore di ricerca di Mountain View che detiene la quasi totalità del mercato delle ricerche in Italia: chiunque cerca qualcosa on line passa da qui, ecco perché sono sempre di più quelli che decidono di investire denaro per consulenze con esperti Seo oppure direttamente in inserzioni a pagamento.

L'altra opzione sempre più diffusa
sono ovviamente i social media (impropriamente chiamati social network) che offrono un tipo di vantaggio diverso per chi investe in campagne marketing, grazie all'elevatissimo tasso di profilazione degli utenti e al fatto di operare sulle leve dell'emotività degli utenti.
In questo quadro il re indiscusso del mercato è Facebook. Tutti gli altri (a partire da Twitter) hanno una diffusione e un livello di coinvolgimento degli utenti ben più ridotto.
Oppure hanno target di utilizzatori e funzionalità che li rendono poco appetibili per gli investitori. Ma in questo quadro c'è un'eccezione...

I SOCIAL MEDIA E IL CASO DI INSTAGRAM

L'eccezione vistosa a quella che potremmo chiamare la “regola di Facebook” si chiama Instagram (in realtà non si tratta di un'eccezione perché Instagram è di proprietà di Facebook).
Cosa sia e come funzioni è noto da tempo: si tratta di uno strumento on line in cui le immagini scattate con il cellulare sono predominanti e il resto (piccoli testi a corredo e hashtag) serve soltanto “a corredo”.
Instagram sta diventando un mezzo per fare business sempre più importante, in virtù del numero degli iscritti e della altissima frequenza di utilizzo da parte degli stessi.
Certo è difficile portare gli utenti al proprio sito tramite link, ma quella dei clic non è l'unica via di valorizzazione.

Sono centinaia, infatti, i cosiddetti influencer che in virtù dell'elevato numero di seguaci Instagram vendono alle aziende visibilità sui propri profili sul modello di quanto fa Chiara Ferrari (la differenza sta nella cifra... da pochi euro a centinaia di migliaia per un post).

Ma anche i brand della moda sono sbarcati con prepotenza su questo social, sfruttandone in particolare l'alto gradimento nel pubblico femminile.
E lo stesso vale per tutti i settori che hanno una percentuale di clientela in prevalenza rosa. Wedding planner, negozi di abbigliamento, arredo e suppellettili, gioielli e bigiotteria, estetiste e molti altri stanno ottenendo forti guadagni a livello d'immagine e di resa economica diretta da Instagram.

Insomma: Instagram è un'opportunità importante.
Ovviamente la regola è di porsi degli obiettivi chiari e realizzabili, senza la pretesa di voler fare tutto da soli e di conquistare clienti con poco impegno e senza spesa.


Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID77541 - 22/09/2018 15:54:26 (altoidro)
odio instagram, non permette privacy. fb perlomeno lo ammette, seppure parziale. instagram ti fai un amico e track vede tutto. non mi piace lo ribadisco ecco.



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
22/04/2014 20:33:00
Instagram è per i teenagers il social network più importante Facebook non fa una piega e continua ad essere in tutto il mondo il social network più utilizzato, ma lo stesso non si può dire per i giovani che a quanto pare preferiscono altro

03/02/2016 08:37:00
Facebook e Instagram dicono no alle armi Si è parlato a lungo, soprattutto a seguito dell’ultima strage di San Bernardino, in California, a dicembre, della legge sulla libera vendita e sul porto delle armi da fuoco negli Stati Uniti. E adesso anche i social network scendono in campo

14/09/2013 09:00:00
Come cancellarsi da facebook e dagli altri social network? L'uovo settimanale di Federica Belleri ci parla di justdelete.me, un servizio web che conduce direttamente al link per potersi cancellare da 250 diversi social network, indicando per ciascuno il grado di difficoltà dell'intera operazione

10/04/2013 08:00:00
Il Csi sbarca su Facebook: aperta la Fan Page ufficiale Da pochi giorni anche il Csi Brescia è sbarcato sui social network, aprendo una Fan Page in Facebook per rendere più immediato il rapporto tra i 35.000 tesserati e il reparto Comunicazione arancioblù, dando così il giusto risalto a tutte le discipline sportive

25/10/2016 09:01:00
Odolo, anche il Comune su fb Da qualche giorno la comunicazione istituzionale odolese si è fatta "social". Municipale, infatti, è la gestione di un'apposita pagina sul più popolare di canali: Facebook



Altre da Valsabbia
21/10/2018

Il bracconiere pentito

Antonio Rizzardini, di Roè Volciano, dopo una vita intera trascorsa a dare sfogo alla sua passione venatoria in modo  spesso illecito, sembra pentirsi e chiede di potersi iscrivere al WWF

20/10/2018

Gratta e non vinci

Il titolare di un bar che apre in un Comune della Conca d’Oro aveva trovato il modo di tenere per sé i “grattini” vincenti e vendeva ai clienti solo quellidi nessun valore. Denunciato dai carabinieri è finito nei guai
(15)

20/10/2018

Con la testa e con il cuore si va ovunque

Trecentocinquanta studenti del Perlasca hanno incontrato in aula magna Giusy Versace, per capire che nulla può fermare i loro sogni, se li perseguono con la giusta determinazione. Un incontro organizzato da Raffmetal (1)

19/10/2018

Bergamin, Cavagnini e Guerra-Venturini i nuovi campioni Valsabbini 2018

Conclusa l'edizione 2018 del Circuito Master Valsabbino di Tennis con la partecipazione di circa 180 atleti fra singolare maschile e femminile e 35 coppie nel tabellone di doppio maschile

19/10/2018

Appuntamenti del weekend

Ecco una selezione di eventi, concerti, spettacoli in cartellone questo fine settimana in Valle Sabbia, sul Garda, a Brescia e provincia

19/10/2018

Vanessa, testardaggine e coraggio

Affetta da tetraparesi spastica, Vanessa Gabusi non si arrende alla propria disabilità e annuncia «Io farò il cammino di Santiago». Il progetto c'è gia e convolge gli "angeli" del Cai di Gavardo
(3)

19/10/2018

Dacia Maraini parla di «Stravaganza»

La nota scrittrice sarà a Villanuova questa domenica, 21 ottobre, per raccontare al pubblico le personali esperienze che l’hanno portata a dare vita, negli anni ’80, al celeberrimo testo teatrale. Un appuntamento da non perdere 

18/10/2018

«La Benemerita» che unisce l'arte alla solidarietà

All’iniziativa promossa dal Rotary Valle Sabbia per sostenere economicamente i ragazzi rimasti orfani di Carabinieri caduti per cause di servizio ha partecipato con una speciale donazione anche un pittore bresciano 


17/10/2018

Con Teseo l'innovazione arriva a Villanuova

Villanuova sul Clisi è il primo Comune valsabbino con più di 5 mila abitanti ad aderire allla piattaforma informatica ideata da Secoval, premiata lo scorso anno a Roma dal Forum Internazionale della Pubblica Amministrazione. Ecco cosa cambia


17/10/2018

Greenway, la pista ciclabile delle Valli Resilienti

Al via i lavori sul tracciato Slow Bike della Greenway di Valle Trompia, la pista ciclabile delle Valli Resilienti che idealmente unirà ad anello Valle Trompia, Valle Sabbia e la città di Brescia



Eventi

<<Ottobre 2018>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia