Skin ADV
Venerdì 23 Agosto 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Lago di Mignolo, Maniva

Lago di Mignolo, Maniva

di Aldo Raineri



22.08.2019

22.08.2019 Vallio Terme

21.08.2019 Anfo

21.08.2019 Vobarno

21.08.2019 Vestone

22.08.2019 Bione

23.08.2019 Val del Chiese Storo

22.08.2019 Pertica Bassa Gavardo

21.08.2019 Vallio Terme

21.08.2019 Salò






14 Marzo 2019, 12.00
Valsabbia
Agricoltura di montagna

Il nocciolo nelle Valli Resilienti

di Redazione
Lunedì 18 marzo la presentazione al pubblico dello Studio di Fattibilità realizzato dal Gal GardaValsabbia in Comunità Montana di Valle Trompia

È possibile coltivare il nocciolo nelle Valli Resilienti?
Questa la domanda alla base dello Studio di Fattibilità realizzato dal GAL GardaValsabbia, in collaborazione con tre Dottori Forestali: Simone Colombo, per gli aspetti agronomici e di inquadramento, Francesco Natalini, per le analisi GIS e Paolo De Cesero, per gli aspetti ecologici.

Attualmente il nocciolo viene coltivato soltanto a scopo "domestico", ma dai dati statistici si può osservare che questa coltura sta suscitando molto interesse a livello mondiale, spinta in particolare dalla domanda dell'industria di trasformazione. Scopo finale del progetto è quindi quello di incoraggiare lo sviluppo di tale coltivazione al fine di generare una significativa economia di riferimento. Lo studio in questione permette agli attori interessati di valutare punti di forza e di debolezza di questo tipo di coltivazione e dei nostri territori, per valutarne l'effettiva fattibilità.

La presentazione alla cittadinanza si terrà lunedì 18 marzo alle ore 18.30, presso laSala Assembleare della Comunità Montana di Valle Trompia dove il dott. Francesco Natalini presenterà nel dettaglio lo studio di fattibilità. A conclusione della presentazione, Claudia Pedercini, referente del comparto sociale del Progetto Valli Resilienti, proporrà alcune riflessioni su quanto presentato.

L'azione rientra nell'ampio progetto Valli Resilienti, realizzato nell'ambito del programma AttivAree di Fondazione Cariplo con l'obiettivo di dare nuova vita alle alte valli Trompia e Sabbia, valorizzandone le potenzialità culturali, storiche, ambientali e sociali.

La "visione" è creare una rinnovata identità locale, attraverso la riappropriazione dei territori e dei loro abitanti, in termini partecipativi, di comunità attiva e di inclusione sociale, per dar vita a un sistema locale integrato, attrattivo e capace di creare un ponte verso la città. Il progetto, iniziato ufficialmente nel maggio 2017, prevede un insieme integrato di attività intersettoriali che sono già in corso di realizzazione e che è possibile seguire anche tramite il sito e gli account social del progetto:
http://www.attivaree-valliresilienti.it
https://www.facebook.com/ValliResilienti
 https://www.instagram.com/attivaree_valliresilienti/
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
25/02/2019 15:24:00
Coltivare il nocciolo è possibile? Nel tardo pomeriggio di oggi - lunedì 25 febbraio – in Comunità Montana a Vestone la presentazione al pubblico dello Studio di Fattibilità realizzato dal GAL GardaValsabbia in collaborazione con tre dottori forestali 

16/09/2012 07:00:00
La speciale storia di «Senna» Domenica alle 14.55 e lunedì alle 23.05 Studio Universal fa vedere il bel documentario girato da Asif Kapadia

24/06/2012 11:00:00
Un bando sui Bacini imbriferi montani La Federbim ha indetto un bando su energie rinnovabili e soluzioni finanziarie che sviluppino la Green Economy, riservato a tesi di laurea, studi di fattibilità e progetti di ricerca. Scadenza il 14 settembre 2012

24/12/2014 08:00:00
Il territorio «in vetrina» a Salò È stato inaugurato sabato scorso sotto la Torre dell'Orologio a Salò il Green Line Corner, il punto informativo/espositivo che il Gal GardaValsabbia

15/11/2012 12:00:00
Da spaccio aziendale a enoteca letteraria La Cantina Marsadri di Raffa di Puegnago si è appoggiata al Progetto Incipit per realizzare un'indagine di mercato e uno studio di fattibilità per un progetto di valorizzazione dei propri prodotti attraverso un nuovo spazio socio-culturale.



Altre da Valsabbia
23/08/2019

Contributi per le misure forestali

C’è tempo fino al prossimo 30 settembre, per numerosi enti pubblici e soggetti privati, per partecipare al bando di concessione dei contributi relativi alle misure forestali approvato dalla Comunità Montana di Valle Sabbia 

22/08/2019

Uncem, al via la mappatura zone non coperte

L’iniziativa della Unione delle Comunità montane per identificare le zone montane dove i cellulari non prendono. Le segnalazioni entro il 9 settembre (2)

21/08/2019

Gal GardaValsabbia2020 alla 43ª Fiera di Puegnago

L’appuntamento di fine estate è a Puegnago del Garda, dal 24 al 26 agosto, con “Groppello&Casaliva Experience”, tre serate esclusive per salutare l’estate con i vini della Valtènesi e le eccellenze gastronomiche del territorio

19/08/2019

Decreto «insicurezza» bis

Proseguire l'analisi di Valsabbin* Refrattar* sulle politiche securitarie approvate dal governo gialloverde dopo la conversione in legge del Decreto Sicurezza bis (21)

18/08/2019

Controlli serrati

In due mezze giornate gli agenti della locale della Valle Sabbia, piazzatisi a Vestone, hanno rilevato numerose contravvenzioni

16/08/2019

La Fanfara Alpina Tridentina a Mosca

Ci saranno anche alpini valsabbini e gardesani della “Monte Suello” fra i componenti della Fanfara in partenza per la capitale russa per partecipare al XII Festival internazionale di musica militare «Spasskaya Tower»

16/08/2019

La difesa del lago val bene... una corsa

Si tratta della “Corsa per la vita del lago d’Idro e del suo fiume Chiese”, proposta degli Amici della Terra giunta alla sua terza edizione

16/08/2019

«L'intesa è solo per poter sfruttare la risorsa idrica»

Così il Consigliere provinciale trentino Alex Marini (5Stelle), nel fare il punto ferragostiano sullo sfruttamento idrico del Chiese e del lago d'Idro, per come è visto in sede Pat e al Pirellone
(1)

15/08/2019

«Broken» chiude il tris di Ferragosto

A conclusione della rassegna di eventi promossa in Rocca d’Anfo questo venerdì sera – 16 agosto – la proiezione del film vincitore del FilmFestival del Garda 2019 

14/08/2019

Aspettando Memorie di Terra

Terminati i “Viaggi d’acqua”, la prima parte di Acque e Terre Festival, ecco pronta la seconda parte, che quest’anno andrà in scena dal 30 agosto al 4 ottobre

Eventi

<<Agosto 2019>>
LMMGVSD
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia