Skin ADV
Martedì 27 Giugno 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


In gondola

In gondola

by Nicole



26.06.2017 Vestone

25.06.2017 Odolo

25.06.2017 Pertica Bassa

25.06.2017 Anfo Lavenone

26.06.2017 Gavardo

25.06.2017 Roè Volciano

25.06.2017 Vestone

26.06.2017 Giudicarie

25.06.2017 Vestone

26.06.2017 Provaglio VS






05 Gennaio 2017, 09.15
Valsabbia
Tradizioni

Il Canto della Stella, tradizione valsabbina

di Cesare Fumana
All’imbrunire di questa sera, vigilia dell’Epifania, nelle contrade della Valle Sabbia giungeranno i gruppi del canto della Stella, per annunciare l’arrivo dei Re Magi.

Sono ben 25 i gruppi della Stella in Valle Sabbia, più 9 nell’Alto Garda, censiti, elencati e descritti nel libro fresco di stampa “La Stella del bresciano”, pubblicato da Edizioni Valle Sabbia nel decennale del festival “La Dodicesima Notte”.

Saranno loro i protagonisti del Canto della Stella, una delle tradizioni tipiche del nostro territorio, che negli ultimi anni è stata rivitalizzata. Sul far della sera del 5 gennaio, vigilia dell’Epifania, ogni gruppo inizierà il cammino percorrendo le vie e le contrade del proprio paese o della propria frazione per annunciare col canto l’arrivo dei Re Magi alla grotta di Betlemme.

Un’usanza che gli storici fanno risalire alla metà del Cinquecento, nel periodo della Controriforma, nata per volontà della Chiesa cattolica per contrastare l’avanzata della Riforma protestante che aveva messo in discussione il culto dei Santi, e fra questi, anche quello dei Re Magi.
Un tempo era diffusa per tutto l’arco alpino, ma solo in Valsabbia e in pochi altri posti è ancora attuale.

Ciascun gruppo nei diversi paesi o frazioni (com’è il caso di Vobarno) si tramanda un proprio canto. Questi “canti di questua epifanici” (questo il nome specifico) servivano anche per raccogliere elemosine (questua) in denaro o in natura, da devolvere alla parrocchia o per altre finalità caritative. Ancora oggi in alcuni luoghi permane questa usanza.

I vari gruppi di cantori portano con sé una ricostruzione della stella cometa, l’astro che fece da guida ai tre Re Magi fino alla grotta di Betlemme.

All'imbrunire ogni gruppo comincia il suo itinerario per le frazioni e le contrade del proprio paese proponendo il proprio canto. Per riscaldarsi non mancherà del fumante vin brulé o addirittura del brodo di gallina e al termine della serata i cantori si ritroveranno per una cena in compagnia.

 

Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
05/01/2016 07:21:00
Risuona il canto della Stella Al calar della sera nelle contrade della Valle Sabbia risuoneranno i canti della Stella, ad annunciare l’arrivo dei Re Magi, a perpetuare una tradizione locale particolarmente sentita

05/01/2010 07:00:00
La Stella che annuncia i Tre Re Questa sera, vigilia dell’Epifania, risuonerà in tutta la Valsabbia il canto della Stella che annuncia l’arrivo dei Re Magi.

08/01/2015 08:19:00
A spasso con la Stella Il 5 gennaio, vigilia dell'Epifania, in varie località della Vallesabbia si ripropone la tradizione dei Canti della Stella; per conoscerla da vicino quest'anno siamo andati a Sabbio Chiese, dove tale usanza è presente da tempo immemore

12/12/2007 00:00:00
La «Stella» di Valle Sabbia Verrà presentato il 14 dicembre alle 20.15 al Ristorante Rock di Bione S. Faustino il libro “La stella della Vallesabbia” che tratta dei “canti di questua epifanici” nel territorio valsabbino. Un volume di Claudio Bernardi e Ilaria Tomeni.

04/01/2014 09:00:00
La notte della Stella Per i borghi e le contrade della Valle Sabbia alla vigilia dell'Epifania risuoneranno i canti della Stella, una tradizione che affonda le proprie origini in un remoto passato



Altre da Valsabbia
27/06/2017

Ospedale di Gavardo, quale futuro?

Venerdì sera a Gavardo un’assemblea pubblica promossa dal Comune e dalle Comunità montane di Valle Sabbia e del Parco Alto Garda Bresciano con i vertici dell’Asst del Garda e il consigliere regionale Rolfi per fare il punto sulle istanze sanitarie del territorio

26/06/2017

Prendere il sole senza danni alla pelle

E' arrivata l'estate, la stagione ideale per vivere all'aria aperta, per sdraiarsi sotto il sole conquistare la tanto desiderata tintarella. Meglio però sapere bene cosa succede alla nostra pelle


26/06/2017

Agli Wind Music Awards con La Cassa Rurale

In occasione della quinta edizione del “Prendiilvolo Day”, una delle tante iniziative che La Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella rivolge ai giovani del proprio territorio, in 100 hanno potuto partecipare alla serata musicale all’Arena di Verona

25/06/2017

In montagna con le Penne nere

Dopo l’ottima prova dello scorso anno, la Sezione di Salò dell’Ana darà il via questo lunedì 26 giugno alla seconda edizione del Campo Scuola presso il rifugio sezionale di Campèi de Sima.

23/06/2017

Innovazione e sviluppo, Valsabbina c'è

Banca Valsabbina ha siglato un accordo con il fondo europeo per gli investimenti: plafond da 50 milioni di euro per sostenere le imprese italiane innovative

23/06/2017

Gpl in rete

Sicura, comoda e sostenibile: allacciarsi alla rete di distribuzione del Gpl di Unareti anche in Valsabbia conviene. Un servizio affidabile e che presenta numerosi vantaggi. (3)

22/06/2017

Che «s_passo» di Rocca!

Prendono il via domenica 25 giugno le visite guidate rivolte a bambini e famiglie, nell’ambito del progetto di valorizzazione turistica della Rocca d'Anfo che vede coinvolto il Sistema Museale della Valle Sabbia in collaborazione con la coop. La Melagrana

22/06/2017

Aziende di Valle

Valter Paoli, Flavio Gnecchi e Giorgio Bontempi, per i prossimo tre anni, saranno alla guida delle tre società pubbliche Valsabbine, sotto l'egida della Comunità montana. Si parte da una solida realtà per affrontare importanti sfide


20/06/2017

Camminata della Salute

In occasione dell’Avis Summer Camp, in programma domenica 25 giugno a Barghe, sarà proposta anche una passeggiata per promuovere uno stile di vita sano

19/06/2017

Ducati a Misano... con Valsir

La corsa Superbike, disputata sul circuito intitolato a Simoncelli, è stato un evento unico che ha visto la Ducati salire sul gradino più alto del podio. Porta fortuna Valsir che era lì con i suoi affezionati clienti

Eventi

<<Giugno 2017>>
LMMGVSD
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia