Skin ADV
Lunedì 23 Gennaio 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]



 
    


Castello di Tenno

Castello di Tenno

di Eliana Lombardi



21.01.2017 Bione Roè Volciano

21.01.2017 Sabbio Chiese Prevalle

21.01.2017 Odolo Valtrompia

21.01.2017 Muscoline

22.01.2017 Vobarno

22.01.2017 Muscoline

22.01.2017 Gavardo

22.01.2017 Bione Vestone

21.01.2017 Prevalle Salò Valsabbia Garda

21.01.2017 Bagolino



05 Gennaio 2017, 09.15
Valsabbia
Tradizioni

Il Canto della Stella, tradizione valsabbina

di Cesare Fumana
All’imbrunire di questa sera, vigilia dell’Epifania, nelle contrade della Valle Sabbia giungeranno i gruppi del canto della Stella, per annunciare l’arrivo dei Re Magi.

Sono ben 25 i gruppi della Stella in Valle Sabbia, più 9 nell’Alto Garda, censiti, elencati e descritti nel libro fresco di stampa “La Stella del bresciano”, pubblicato da Edizioni Valle Sabbia nel decennale del festival “La Dodicesima Notte”.

Saranno loro i protagonisti del Canto della Stella, una delle tradizioni tipiche del nostro territorio, che negli ultimi anni è stata rivitalizzata. Sul far della sera del 5 gennaio, vigilia dell’Epifania, ogni gruppo inizierà il cammino percorrendo le vie e le contrade del proprio paese o della propria frazione per annunciare col canto l’arrivo dei Re Magi alla grotta di Betlemme.

Un’usanza che gli storici fanno risalire alla metà del Cinquecento, nel periodo della Controriforma, nata per volontà della Chiesa cattolica per contrastare l’avanzata della Riforma protestante che aveva messo in discussione il culto dei Santi, e fra questi, anche quello dei Re Magi.
Un tempo era diffusa per tutto l’arco alpino, ma solo in Valsabbia e in pochi altri posti è ancora attuale.

Ciascun gruppo nei diversi paesi o frazioni (com’è il caso di Vobarno) si tramanda un proprio canto. Questi “canti di questua epifanici” (questo il nome specifico) servivano anche per raccogliere elemosine (questua) in denaro o in natura, da devolvere alla parrocchia o per altre finalità caritative. Ancora oggi in alcuni luoghi permane questa usanza.

I vari gruppi di cantori portano con sé una ricostruzione della stella cometa, l’astro che fece da guida ai tre Re Magi fino alla grotta di Betlemme.

All'imbrunire ogni gruppo comincia il suo itinerario per le frazioni e le contrade del proprio paese proponendo il proprio canto. Per riscaldarsi non mancherà del fumante vin brulé o addirittura del brodo di gallina e al termine della serata i cantori si ritroveranno per una cena in compagnia.

 

Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
05/01/2016 07:21:00
Risuona il canto della Stella Al calar della sera nelle contrade della Valle Sabbia risuoneranno i canti della Stella, ad annunciare l’arrivo dei Re Magi, a perpetuare una tradizione locale particolarmente sentita

05/01/2010 07:00:00
La Stella che annuncia i Tre Re Questa sera, vigilia dell’Epifania, risuonerà in tutta la Valsabbia il canto della Stella che annuncia l’arrivo dei Re Magi.

08/01/2015 08:19:00
A spasso con la Stella Il 5 gennaio, vigilia dell'Epifania, in varie località della Vallesabbia si ripropone la tradizione dei Canti della Stella; per conoscerla da vicino quest'anno siamo andati a Sabbio Chiese, dove tale usanza è presente da tempo immemore

12/12/2007 00:00:00
La «Stella» di Valle Sabbia Verrà presentato il 14 dicembre alle 20.15 al Ristorante Rock di Bione S. Faustino il libro “La stella della Vallesabbia” che tratta dei “canti di questua epifanici” nel territorio valsabbino. Un volume di Claudio Bernardi e Ilaria Tomeni.

04/01/2014 09:00:00
La notte della Stella Per i borghi e le contrade della Valle Sabbia alla vigilia dell'Epifania risuoneranno i canti della Stella, una tradizione che affonda le proprie origini in un remoto passato



Altre da Valsabbia
22/01/2017

La Valle Sabbia si presenta al «Battisti»

Il marketing del territorio spiegato agli studenti dell'Istituto tecnico commerciale di Salò, con lezioni aperte al pubblico tenute da amministratori locali e membri dei sodalizi valsabbini

21/01/2017

Residenti stranieri in calo

Diminuisce il numero di cittadini stranieri residenti nei Comuni della Valle Sabbia, un trend che prosegue dagli anni della crisi

21/01/2017

Penne nere sempre in allerta

Anche gli alpini della “Monte Suello” sono stati mobilitati per l'emergenza neve nelle zone terremotate del centro Italia: una presenza, quella delle Penne nere, costante dopo il sisma (1)

20/01/2017

C'è anche il Soccorso Alpino

Ci sono anche i tecnici della Valle Sabbia fra gli uomini del Soccorso Alpino e Speleologico impegnati nei soccorsi agli abitanti delle zone terremotate, ora anche bloccati nella neve (1)



20/01/2017

Cresce la rete valsabbina della videosorveglianza

Ad Agnosine 16 nuove telecamere. E c'è anche il servizio "targa scanner"

19/01/2017

Principio di territorialità

Girelli: «Urge una riorganizzazione che offra pari diritti anche ai pazienti dell'Alto Garda e della Valle Sabbia» (1)

19/01/2017

Urgente l'emodinamica a Gavardo

A Milano in udienza alla commissione Sanità gli amministratori valsabbini e gardesani: sul tavolo la rete delle strutture sanitarie ed in particolare il reparto di emodinamica atteso a Gavardo



17/01/2017

Dei costi e dei benefici

Sotto la lente dei 5Stelle, con un'interrogazione a risposta scritta del consigliere provinciale per Trento Filippo Degasperi, il tunnel che dovrebbe unire Valvestino e Bondone, ma anche le decisioni prese in merito all'utilizzo sull'Eridio dei Fondi ex-Odi (7)

17/01/2017

Previdenti sì, investitori forse

Ci proteggiamo non investendo… ma forse un'altra soluzione c’è

16/01/2017

Speciale Inverno: i bambini e la febbre

La febbre del bambino è il principale motivo di allarme per i genitori e ricorso a consulenza medica. Vediamo un po' come si manifesta e come bisogna comportarsi, tenendo conto che la febbre può essere un prezioso alleato (1)

Eventi

<<Gennaio 2017>>
LMMGVSD
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia