Skin ADV
Sabato 18 Gennaio 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Alba a Suersòc

Alba a Suersòc

di Paola Abatti



17.01.2020 Valsabbia

16.01.2020 Prevalle Provincia

16.01.2020 Valsabbia Valtrompia Provincia

16.01.2020 Val del Chiese Storo

16.01.2020 Val del Chiese

16.01.2020 Vallio Terme

17.01.2020 Vestone

17.01.2020 Vobarno

17.01.2020 Valsabbia

16.01.2020 Garda






12 Ottobre 2019, 06.03
Valsabbia
Ambiente e rifiuti

Economia circolare a km zero

di val.
Economia circolare a chilometro zero in Valle Sabbia, dove scuole, Sae Vallesabbia, Raffmetal e Valsir, uniscono le forze con l’obiettivo di porre l’attenzione sul tema delicato della raccolta differenziata e del corretto smaltimento dei rifiuti

Si tratta di un progetto pilota che ha l’ambizione di condurre le nuove generazioni, in questo caso rappresentate dagli ottomila studenti di ogni ordine e grado che frequentano le 80 scuole valsabbine, ad essere consapevoli (loro e poi anche i loro genitori) del fatto che trasformare uno scarto in qualche cosa che vale non solo è possibile, ma farlo conviene.

«Col tempo in azienda abbiamo imparato che questa attenzione nei confronti di ciò solo in apparenza non è più utilizzabile, ci restituisce non solo un ambiente migliore, ma anche concreti risultati economici» ha affermato infatti Franco Franzoni, da decenni dirigente operativo in Raffmetal.

L’accordo è stato siglato nei locali della Comunità montana di Valle Sabbia nei giorni scorsi alla presenza del presidente Giovanmaria Flocchini, del direttore di Sae Valter Paoli e con il coordinatore delle partecipate comunitarie Marco Baccaglioni.

Le due aziende del gruppo Silmar erano rappresentate, oltre che da Franzoni, anche da Federica e Samuela Niboli.

La sperimentazione funzionerà così: Sae metterà a disposizione di tutte le scuole dei contenitori per le lattine d’alluminio e per i tappi di plastica.
Materiali che verranno poi recuperati: la plastica da Valsir, azienda leader nel settore termosanitario, le lattine da Raffmetal che è il maggior produttore europeo di leghe di alluminio ottenute da riciclo.

Bambini, ragazzini e studenti, vedranno poi il loro impegno concretizzarsi e “monetizzarsi” in strumenti didattici.
Il progetto ovviamente è più complesso e prevede momenti di confronto e visite in azienda.

«La sfida col recupero degli scarti è vincente se ognuno di noi fa la sua parte – ha affermato il presidente comunitario Giovanmaria Flocchini -.  Riciclare significa eliminare la necessità di approvvigionamento e sfruttamento delle materie prime.
Questo permette di ottenere riduzioni delle emissioni di gas ad effetto serra del 92,5% rispetto alla produzione di alluminio primario e risparmi energetici del 93% rispetto alla produzione di plastica vergine. A
ffinché l’economia circolare possa radicarsi è necessario diffondere conoscenze e competenze, e soprattutto fare sistema, in questo caso fra aziende, istituzioni, scuola, genitori e studenti».


Invia a un amico Visualizza per la stampa








Vedi anche
14/10/2016 08:36:00
Nuova «Divisione» per Valsir L'azienda valsabbina rimane tale e con un nuovo stabilimento a Carpeneda punta nel lungo periodo a raddoppiare lanciandosi sul mercato italiano ed internazionale delle reti idrico-fognarie

22/03/2017 10:17:00
«Per mia fas mangià i gnoc söl cò» L’espressione valsabbina riportata dal responsabile marketing Simone Niboli, ben si adatta allo spirito ed al processo di innovazione che fa di Valsir un’azienda leader anche nella formazione dei tecnici che si occupano di progettazione edilizia

29/11/2017 22:03:00
Responsabilità sociale: Unioncamere premia Valsir Il premio all’azienda valsabbina è stato consegnato nell’ambito dell’iniziativa Buone Prassi di Responsabilità Sociale, giunto alla settima edizione

02/02/2018 12:00:00
Tutto sotto controllo Grande successo in Valsir, a Vestone, per “Edilizia-Impianto25/01/2018”, il primo evento dedicato al dialogo e al confronto sul tema dell’innovazione nel mercato delle costruzioni

12/06/2018 09:01:00
Progetto Autoplast, ponte tra innovazione e sostenibilità Economia Circolare e sostenibilità al centro di un progetto europeo dall’anima tutta bresciana




Altre da Valsabbia
17/01/2020

Sardine salodiane

Flash mob delle sardine del Garda e della Valle Sabbia, questo venerdì, di fronte al municipio di Salò, per lanciare la manifestazione di piazza organizzata per domenica 26 a Desenzano. VIDEO


17/01/2020

Arrivato

Alberto Bertoldi, che ha partecipato alla Dakar 2020 nella categoria "by Motul", cioè facendosi assistenza da solo, al secondo tentativo, ha concluso la sua gara.
Dossier Alberto alla Dakar



17/01/2020

Cofinanziato il progetto «Un unico pianeta»

Realizzato dall’Istituto “G. Bertolotti” di Gavardo, il progetto è finanziato per il 50% da Fondazione Comunità Bresciana con l’unico vincolo di reperire la somma rimanente tramite donazioni


17/01/2020

All'ultima speciale

Eccolo il nostro Alberto, dopo aver concluso anche la doppia tappa “marathon” è partito per l’ultima speciale della Dakar di quest’anno. In video il saluto dal deserto ai lettori di Vallesabbianews. VIDEO
Dossier Alberto alla Dakar

16/01/2020

Turismo bresciano, grande appeal sul web

Una ricerca di Visit Brescia mette in luce una soddisfazione che sfiora il 90% per l’ospitalità e le attrazioni turistiche bresciane. Il bilancio del 2019 e i progetti di promozione per il 2020

16/01/2020

Gallerie sotto osservazione

Dei 37 tunnel lunghi oltre 500 metri gestiti dal Broletto, che saranno soggetti ad analisi e interventi di adeguamento ai nuovi parametri, anche alcuni in territorio valsabbino e valtrumplino


15/01/2020

Alberto non molla

Dopo una difficile nona frazione con un lungo trasferimento al freddo prima della speciale di 347 chilometri, Alberto Bertoldi è ora impegnato nella “marathon”: due giorni senza poter sistemare la moto.
Dossier Alberto alla Dakar

14/01/2020

Un «capitano»? No grazie

Buongiorno Vallesabbianews, vi chiediamo spazio per pubblicare questa risposta ad un articolo pubblicato la scorsa settimana nella rubrica Eco del Perlasca


14/01/2020

L'offerta turistica della Valle Sabbia protagonista a Utrecht e Monaco

Grazie alla collaborazione fra Comunità Montana, Agenzia territoriale e Consorzio degli operatori turistici il territorio sarà presente a due fra le più importanti fiere turistiche internazionali in Olanda e in Germania

13/01/2020

La lotta al maxi «deturpatore» non si ferma

Una protesta pacifica ma incisiva quella indetta ieri dalle associazioni ambientaliste per contrastare il progetto dei due depuratori del Garda a Gavardo e Montichiari. In corteo tra canti e slogan più di mille cittadini

Eventi

<<Gennaio 2020>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia