Skin ADV
Mercoledì 01 Aprile 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








30.03.2020 Vobarno Garda Valtenesi

30.03.2020 Agnosine

30.03.2020 Valsabbia

30.03.2020 Vestone

31.03.2020 Valsabbia

30.03.2020 Vestone Valsabbia

31.03.2020 Agnosine Lavenone Valsabbia

31.03.2020 Valsabbia

31.03.2020 Agnosine

30.03.2020 Valsabbia



06 Marzo 2020, 20.24
Valsabbia
Coronavirus

Eccolo anche in Valsabbia

di uelli ufficiali,
Aggiornamento ore 17 di martedì 31 marzo
I dati che forniamo su questo report, semmai che si discostano dalla realtà conosciuta dai lettori, sono quelli forniti ufficialmente da ATS oppure che abbiamo potuto verificare direttamente con i sindaci coinvolti

Aggiornamento ore 17 di martedì 31 marzo


A Brescia e provincia i contagi registrati sono arrivati ad essere 7598.
Il conto dei morti è salito purtroppo da 1221 a 1278.

Per quanto riguarda la Valle Sabbia, nelle utlime 24 ore, sono stati registrati numeri "strani".
I nuovi contagi, infatti, sarebbero solo 4, mentre ieri erano stati 14.
Non solo: sia a Bagolino sia a Casto vengono segnalati una persona contagiata in meno rispetto a quelle di ieri.
In tutto le infezioni in Valle Sabbia sono quindi salite  si sole due unità.

Oggi sono stati registrati 3 nuovi decessi: uno a Bione, uno a Provaglio (poi smentito), uno a Sabbio.
Rispetto a ieri di decessi ce ne sono però uno in meno a Vobarno.
In tutto quindi l'incremento dei decessi, almeno quelli ufficiali, è pari a due unità. In tutto 43.

Ci sono stati un po' di pasticci nelle comunicazioni. Non da parte nostra. Speriamo che domani i dati diffusi tornino ad essere più affidabili.

A questo proposito va detto che ci sono molti decessi di persone alle quali non viene fatto il tampone, quindi non finiscono nelle liste ufficiali, ma ci sono: basta dare un'occhiata a quante sono ogni giorno le necrologie pubblicate su Vallesabbianews, rispetto a quanto accadeva normalmente fino a poche settimane fa.

I Comuni che resistono ancora al contagio sono solo Anfo e Pertica Alta.
C'è da dire che a Provaglio Valsabbia i tre contagiati sono stati tutti dimessi dall'ospedale.

I sindaci cominciano a segnalarci anche quanti sono stati dimessi dagli ospedali.
Quando ce lo fanno sapere mettiamo volentieri anche questo dato, che ci aiuta ad avere speranza.
Per il momento abbiamo potuto inserirne in tabella 26, ad Agnosine, Casto, Provaglio VS, Roè Voliano, Treviso Bresciano e Vestone.
In tutta la provincia sono state dimesse dagli ospedali 3301 persone, che restano comunque in isolamento obbligatrorio a domicilio.

---------------------------------------------------
Sia chiaro: nessuna caccia all’untore.
Solo una conoscenza di come il virus sta diffondendosi anche lungo la valle del Chiese. C’era da aspettarselo.
Il problema non è tanto la gravità della malattia: nella stragrande maggioranza dei casi, infatti, provoca sintomi di tipo influenzale piuttosto lievi, senza nemmeno la febbre.

Purtroppo, a detta degli esperti, in alcuni casi può trasformarsi in polmonite e richiedere le cure del caso: ricovero ospedaliero, ventilazione polmonare per ridurre gli effetti del soffocamento.

Se il contagio si diffonde lentamente, le strutture ospedaliere sono in grado di gestire l’emergenza. Se troppe persone contemporaneamente si rivolgono alle strutture c’è il rischio di non poter curare tutti quanti.
Per non parlare di coloro che anche per altri casi si devono rivolgere ai centri di Pronto soccorso

Ecco dunque l’importanza di adottare le misure suggerite dagli esperti virologi e dagli amministratori (dal Governo nazionale in giù), con l’obiettivo di rallentare il più possibile il contagio.

Ed ecco la “mappa” del contagio in Valle Sabbia,
che aggiorneremo ogni giorno.

I dati, giusti o sbagliati, sono quelli ufficiali verificati dall’Ats.
Per ovvie ragioni non stiamo ad inseguire ora per ora i numeri dei contagi più o meno presunti che si leggono sui social.




Invia a un amico Visualizza per la stampa








Vedi anche
30/03/2020 10:30:00
Fondi ai Comuni per buoni spesa Il governo ha assegnato dei fondi ai Comuni per l'emergenza alimentare per sostenere le famiglie rimaste senza possibilità di fare la spesa. Il riparto dei fondi in Valle Sabbia


31/03/2020 10:04:00
Un'altra consegna di mascherine ai Comuni Anche ai sindaci Valsabbini sono giunte altri dispositivi di protezione individuale stavolta per vigili, personale e volontari sempre attraverso la raccolta fondi AiutiAMObrescia

31/03/2020 14:15:00
L'Italia in lutto si è fermata a mezzogiorno Anche i sindaci della Valle Sabbia oggi a mezzogiorno hanno osservato un minuto di silenzio davanti alla bandiera a mezz’asta in ricordo delle vittime della pandemia
• Galleria fotografica


17/03/2020 09:54:00
Supporto psicologico per tutta la Valle Sabbia Il servizio di supporto psicologico gratuito per i cittadini in difficoltà viene esteso a tutti i cittadini della Comunità montana di Valle Sabbia

23/02/2020 08:52:00
Coronavirus, misure precauzionali Per contrastare la diffusione del Coronavirus questa domenica sono state sospese tutte le manifestazioni sportive e per una settimana resteranno chiuse le università lombarde. In chiesa meglio la comunione sulla mano



Altre da Valsabbia
31/03/2020

Girelli, dura critica all'operato della Regione

Il consigliere valsabbino del Pd oggi nella seduta del Consiglio regionale: "Serve cabina di regia per cambiare strategia. A dispetto delle dichiarazioni, nel mondo la Lombardia è il caso pilota da non seguire"

31/03/2020

L'Italia in lutto si è fermata a mezzogiorno

Anche i sindaci della Valle Sabbia oggi a mezzogiorno hanno osservato un minuto di silenzio davanti alla bandiera a mezz’asta in ricordo delle vittime della pandemia
• Galleria fotografica


31/03/2020

Bortolo Zanaglio, scultore della semplicità

Originario di Presegno, ad Agnosine viveva e tramandava la sua arte ai giovani allievi. Dopo una vita dedicata alla scultura si è spento ieri all’Hospice di Nozza, oggi – martedì – i funerali

31/03/2020

Un'altra consegna di mascherine ai Comuni

Anche ai sindaci Valsabbini sono giunte altri dispositivi di protezione individuale stavolta per vigili, personale e volontari sempre attraverso la raccolta fondi AiutiAMObrescia

30/03/2020

I Comuni bresciani a sostegno del Made in Italy

Sono molti i Comuni che hanno accolto l’invito della Coldiretti a sostenere attraverso i social, con l’hashtag #mangiaitaliano, le produzioni agroalimentari italiane e locali, eccellenze da valorizzare soprattutto in questo momento di emergenza

30/03/2020

Fondi ai Comuni per buoni spesa

Il governo ha assegnato dei fondi ai Comuni per l'emergenza alimentare per sostenere le famiglie rimaste senza possibilità di fare la spesa. Il riparto dei fondi in Valle Sabbia


30/03/2020

Immigrazione e solidarietà

Si sono autotassati per sostenere AiutiAmoBrescia e l’ospedale di Gavardo. Sono i marocchini di Valle Sabbia e gli islamici del Centro culturale Garda Valsabbia

30/03/2020

Gli angeli delle Rsa

Una lettera di ringraziamento a chi ogni giorno si dà da fare fra le stanze e le corsie delle residenze per anziali. In particolare la Passerini di Nozza. Pubblichiamo volentieri


30/03/2020

Annullato il Grand Prix di corsa in montagna

A causa dell'emergenza sanitaria in corso salta la competizione di corsa in montagna che riuniva sei gare podistiche. Restano in programma singolarmente solo le ultime quattro competizioni


29/03/2020

Gli Alpini per gli ospedali di Gavardo e Desenzano

La raccolta fondi promossa dalle Penne nere della sezione “Monte Suello” di Salò ha raggiunto i 90 mila euro: saranno donate apparecchiature ai due ospedali

Eventi

<<Aprile 2020>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia