Skin ADV
Domenica 24 Marzo 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    










12 Marzo 2019, 09.30
Valsabbia
Viaggi

Diario di viaggio dall'Australia

di Francesco Turnero
Riceviamo e pubblichiamo volentieri il racconto di un giovane valsabbino in giro per l’emisfero australe, un'esperienza che ha segnato la sua giovane vita

Nel mio ventiseiesimo anno c’è stato spazio per un nuovo continente. Primordiale ma non selvaggio. Fatto di terra rossa e eucalipti.

C’è stato spazio per distanze che sembravano non colmarsi mai ed ogni arrivo diventava punto di partenza in un perpetuo inseguire me stesso.

Nei miei occhi c’è stato spazio per l’infinito cielo stellato del sud del mondo, dove ho sentito il peso dell’universo, dove il sole ha incendiato i miei tramonti ed ho desiderato di vivere in un eterno crepuscolo per contarne i colori.

Sulla mia pelle c’è stato spazio per graffi, tagli, punture e bruciature, ma c’è stato anche spazio per gli abbracci ricevuti da fraterni sconosciuti che hanno camminato con me.

I miei timpani hanno vibrato al canto di uccelli ancestrali, hanno danzato con le frequenze di antichi strumenti della vera gente e si sono commossi con l’eco delle immense cattedrali di roccia, perse nel silenzio del deserto.

Nel mio petto c’è stato spazio per tutta l’aria dell’oceano all’alba e c’è stato spazio per l’ossigeno che punge delle montagne. C’è stato spazio per gli enormi respiri trattenuti quando ho avuto bisogno di raccogliere tutto il mio coraggio e c’è stato tanto fiato per gridare “buona fortuna” ai compagni di viaggio.

Ma nel petto non c’è stato più spazio per il cuore.

È cresciuto come un bimbo nella pancia della sua mamma. Dieci, cento, mille volte! È cresciuto a dismisura.
Si è nutrito di pensieri, sorrisi, paesaggi e culture.
Si è nutrito dei sì ma anche dei no che la strada mi ha dato.
Si è nutrito di sassi, di conchiglie e di piume messi nello zaino o fra le pagine di un libro.
Si è nutrito di cartine geografiche e di collane.
Si è nutrito del profumo dei fiori d’arancio e del fango attaccato alle scarpe. Si è nutrito di ostelli, stanze disordinate e poca intimità.
Si è nutrito di automobili sgangherate e taniche e taniche di benzina.
Si è nutrito degli 8500km che mi hanno portato ad amare questa grande, sterminata isola.

E quindi, visto che ormai è troppo grande per poterlo riportare a casa, il mio cuore lo lascio qui dove ha imparato ad amare.

Lascio il mio cuore a quest’isola che non c’è, come un moderno Peter Pan, con la promessa di tornare presto a riprenderlo.

Francesco Turnero
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID79929 - 12/03/2019 09:44:11 (Veronica2)
Grazie Francesco, per avermi fatto emozionare, per avermi fatto vivere, attraverso te, un continente a me sconosciuto. Ho visto paesaggi a me sconosciuti, ho ascoltato suoni diversi e ho sentito il pulsare grande e vivo di un giovane cuore..buona continuazione.. alla prossima



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
04/09/2008 00:00:00
In Australia per la GMG e un incontro speciale Pubblichiamo a puntate il racconto della singolare esperienza che ha vissuto questa estate Elisa Gorizia, una ragazza di Agnosine che ha partecipato alla GMG a Sidney e ha colto l'occasione per far visita a una zia emigrata anni fa in Australia.

23/06/2012 08:42:00
Sommelier in Australia A Sydney si chiedono increduli come faccia, giovane e donna, a fare il sommelier. Lei li stupisce con la sua professionalità e finisce sul giornale. E' di Serle.

18/09/2008 00:00:00
Un’emblematica storia di emigrazione Durante l’incontro la zia Francesca racconta ad Elisa la sua storia di giovane emigrata, dei sacrifici incontrati nella nuova vita in Australia, ma anche di come con l’impegno suo e del marito sia riuscita a crearsi una nuova vita.

12/06/2017 07:00:00
Ritorno a Matera, con Area Viaggi Dopo il successo del viaggio di maggio, Area Viaggi ripropone dal 27 settembre all'1 ottobre questo affascinante tour tra Basilicata e Puglia alla scoperta di Matera denominata la città dei "Sassi" e Alberobello con i suoi trulli

28/03/2018 07:48:00
Milano e Villa Necchi, sulle tracce del FAI Area Viaggi organizza un viaggio in giornata alla scoperta dei tesori artistici e culturali ancora poco conosciuti del capoluogo lombardo



Altre da Valsabbia
22/03/2019

Appuntamenti del weekend

Ricco programma di eventi, spettacoli e concerti per questo fine settimana in Valle Sabbia, sul Garda, a Brescia e in provincia

22/03/2019

Una giornata a Parma e Fontanellato

C’è tempo fino al prossimo 30 aprile per iscriversi alla gita organizzata dai Comuni di Agnosine e Odolo. Iscrizioni aperte anche a chi risiede in altri Comuni 

21/03/2019

A mediare sarà la Regione

Non ha un ruolo specifico in materia, ma sarà Regione Lombardia a mettere tutti gli attori attorno a un tavolo per analizzare nei particolari una soluzione possibile alla depurazione del Garda. L'ha dichiarato l'assessore Foroni
(2)

20/03/2019

Evoluzione digitale nel cuore della Vallesabbia con Edok Srl

L’azienda, specializzata nella gestione documentale, dal 2005 aiuta le imprese a digitalizzarsi per ottimizzare e velocizzare i processi di lavoro documentali

20/03/2019

Inizia la primavera

Per la 12esima volta consecutiva l’equinozio di primavera si verifica il 20 marzo, esattamente alle 20.58

20/03/2019

Sul territorio, per fare rete

Per la prima volta il Consiglio del settore “Metallurgia, Siderurgia e Mineraria” in seno ad Aib, si è riunito fuori dalla sede. E l’ha fatto in Valle Sabbia


18/03/2019

Bione incontra... Paolo Gentiloni

L’appuntamento con l’ex presidente del Consiglio e ora presidente del Pd, è per il prossimo 5 aprile nel salone delle Elementari di Bione. Ingresso libero, ma da prenotare (13)

18/03/2019

Open Day Sae

“Open Day Sae”. L’hanno chiamata così la due giorni che ha portato alla ribalta nazionale il virtuoso modello “ambientale” valsabbino. VIDEO (1)

18/03/2019

Ora e sempre Resistenza

E’ stata ufficializzata sabato scorso all’Osteria Centro sociale “i Pini” di Salò la nascita della “Rete 25aprile… sempre” che mette insieme le forze antifasciste di Garda e di Valle Sabbia
(3)

17/03/2019

Incidenti a raffica

Una  serie impressionante di incidenti quella che interessato il sabato sulle strade della Valle Sabbia e in quelle limitrofe (23)

Eventi

<<Marzo 2019>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia