Skin ADV
Mercoledì 21 Novembre 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








19.11.2018 Vestone Capovalle Valsabbia

20.11.2018 Casto Valsabbia

19.11.2018 Valsabbia Provincia

19.11.2018 Idro

19.11.2018 Vobarno

20.11.2018 Mura Valsabbia

19.11.2018 Casto Serle

19.11.2018 Villanuova s/C Provincia

19.11.2018 Provaglio VS

19.11.2018 Gavardo



20 Settembre 2015, 10.00
Valsabbia
Comunità montana

Combattere le ludopatie, un progetto in sinergia

di Cesare Fumana
La Comunità montana di Valle Sabbia ha promosso in sinergia con 12 Comuni ed enti del terzo settore un articolato progetto per conoscere quando è diffuso il gioco d’azzardo patologico e informare la popolazione in chiave preventiva

Il gioco d’azzardo patologico è un fenomeno presente anche in Valle Sabbia ma ancora poco conosciuto. Per farlo emergere e per conoscerne la reale consistenza e nello stesso informare e formare la popolazione in chiave preventiva è stato avviato un progetto che vede come ente capofila la Comunità montana di Valle Sabbia, e il coinvolgimento di 12 Comuni del distretto socio-assistenzale,Valle Sabbia Solidale, Secoval, il Consorzio Laghi e la Cooperativa Il Calabrone.

Il tutto nasce attraverso un bando promosso dalla Regione in tema di prevenzione delle ludopatie al quale ha partecipato la Comunità montana, grazie al quale è giunto un apposito finanziamento di 72 mila euro. Il progetto complessivo consta di 92 euro e la parte rimanente sarà coperta da tutti gli enti coinvolti.

«Il progetto a dire il vero – spiega Mara Ceriotti, responsabile dei Servizi Sociali di Comunità montane e coordinatrice del progetto –, per ragioni pratiche, si compone di due progetti: il progetto “Fuori dal gioco” e “La vita non è solo un gioco”, e prevede delle azioni da rivolgere a target mirati di popolazione, come gli studenti, le associazioni, gli amministratori locali, per far conoscere le problematiche che il gioco patologico può causare».

Il progetto è stato costruito in forma collaborativa fra tutti i partner coinvolti, partendo da una richiesta avanzata anche dai Comuni che sempre più spesso sono chiamati in causa attraverso i Servizi sociali a far fronte a persone coinvolte con le problematiche legate al gioco d’azzardo.

In particolare hanno dato un contributo Anna Ruggeri, consigliere comunale a Roè Volciano, Angelo Mattei della coop. Il Calabrone e Nicola Maccioni per il Consorzio Laghi.

Per le iniziative rivolte agli studenti saranno coinvolti in particolare quelli del triennio del Polivalente di Idro e Vobarno, con incontri per far conoscere la problematica e la richiesta di creare del materiale pubblicitario per quelli del settore grafico e un’animazione teatrale per gli altri.
Sarà inoltre svolta una ricerca attraverso un questionario distribuito alle tre scuole superiori della Valle (Polivalente, Scar di Roè e Cfp di Villanuova) per far emergere come è percepito il fenomeno.

Saranno poi organizzati incontri specifici per gli amministratori locali, il personale dei servizi sociali (assistenti sociali, consultorio, tutela minori, ecc.), e alcuni rivolti alle associazioni.

«Come succede per le altre dipendenze, come alcol e droga – spiega Nicola Maccioni – sono le persone accanto a chi è dipendente a chiedere aiuto. Per questo è importante che la gente conosca come riconoscere chi soffre di gioco d’azzardo patologico e sappia a chi rivolgersi».

L’obiettivo del progetto è proprio questo: conoscere il fenomeno e trovare gli strumenti per affrontarlo.

Secoval sarà coinvolta per la mappatura dei luoghi sensibili e delle zone dove sono distribuite sale gioco o slot machine: si avvarrà della collaborazione degli uffici tecnici comunali e alla fine la cartografia sarà pubblicata online.

A questo progetto hanno aderito 12 Comuni del Distretto 12: Agnosine, Barghe, Casto, Odolo, Preseglie, Prevalle, Roè Volciano, Sabbio Chiese, Serle, Vallio Terme, Villanuova Sul Clisi e Vobarno.

«È un progetto che ha una finalità innanzitutto preventiva – ha detto il presidente di Comunità Montana, Giovanmaria Flocchini – con l’obiettivo di analizzare questo fenomeno sul nostro territorio. Importante sarà anche il coinvolgimento degli amministratori locali perché prendano coscienza di questa problematica spesso ancora sommersa». 

Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
11/11/2016 10:00:00
Gioco d'azzardo patologico, fenomeno da tenere sotto controllo Si è tenuto ieri presso la sede della Comunità montana a Nozza di Vestone un corso di formazione per agenti delle Polizie locali della valle sul fenomeno del gioco d’azzardo patologico

26/05/2016 06:00:00
Contro le ludopatie con un festival Prende il via questa sera da Vobarno il Festival “Non t’azzardare”, una serie di incontri e spettacoli itineranti lungo la Valle Sabbia per dire no al gioco d’azzardo

16/05/2018 10:30:00
«Il passato è una terra straniera» Il cineforum di sensibilizzazione contro il gioco d’azzardo promosso dalla Comunità montana di Valle Sabbia prosegue domani, giovedì 17 maggio, a Villanuova con una proiezione gratuita

11/11/2016 10:22:00
Adolescenti e gioco d'azzardo in Valle Sabbia Interessante l’indagine realizzata nell’ambito del progetto sulle Ludopatie dalla Comunità montana e dalle cooperative sociali partner del progetto in merito al fenomeno del gioco d’azzardo fra i ragazzi della Valle Sabbia

06/04/2018 10:50:00
Idee creative contro il gioco d'azzardo Gli studenti delle scuole superiori valsabbine hanno tempo fino a venerdì 27 aprile per progettare un gioco o un logo all’interno del concorso “Io Gioco ad Altro”, promosso dalla Comunità Montana di Valle Sabbia per la valorizzazione della creatività contro le ludopatie



Altre da Valsabbia
20/11/2018

«Referendum acqua, un successo dei cittadini»

Il comitato referendario Acqua Pubblica si dice soddisfatto dell’esito della consultazione di domenica e attacca i partiti per non aver partecipato al dibattito sulla gestione del servizio pubblico (3)

20/11/2018

Una valsabbina a Miss Wheelchair Italia

Si chiama Jenny Cottali, è di Casto ed è l’unica rappresentante per il Nord Italia all’edizione 2018, la prima di un singolare concorso di bellezza che si sta tenendo a Caserta (2)

20/11/2018

MCS Facchetti, un bilancio di fine 2018 decisamente incoraggiante

L'azienda, con sede a Mura, fondata e guidata da Pietro Facchetti e famiglia, ha ricevuto a Palazzo Mezzanotte di Milano, sede della Borsa, un prestigioso riconoscimento
(2)

19/11/2018

Acqua pubblica, vince il «sì»

A livello provinciale si è registrato un forte astensionismo, ma chi si è recato alle urne ha votato quasi all’unanimità per la gestione pubblica. Vediamo com’è andata nei Comuni della Valle Sabbia  (21)

19/11/2018

«Il paradigma infinito»

Così s’intitola il prossimo appuntamento della rassegna culturale “Insoliti incontri” nell’ambito della sua seconda mostra temporanea presso il Museo archeologico della Valle Sabbia di Gavardo 

19/11/2018

Denunciati tre bracconieri

È l’esito di tre distinti controlli effettuati domenica fra Valsabbia e Valtrompia dagli agenti della Polizia Provinciale di Vestone (9)

18/11/2018

Nuovo circolo per Fratelli d'Italia

Alla presenza del senatore Gianpietro Maffoni è stato inaugurato ieri a Vestone il circolo “Valle Sabbia” di Fratelli d’Italia, che sarà coordinato da Edoardo Teotti (9)

18/11/2018

Benemerenza per due poliziotti salodiani

Vittorio Paoletti e Giovanni Monaco, un anno fa, sono riusciti ad evitare in autostrada quella che avrebbe potuto essere una strage (1)


18/11/2018

Risorse per l'Antincendio boschivo

85 mila euro per le squadre Aib bresciane della Protezione civile e 40 mila euro in più all’Alto Garda per incendio di Tremosine

17/11/2018

Ruba ad anziana, sessantenne nei guai

Fingendo di essere l’addetto ai pasti a domicilio entra in casa di una 91 enne e le porta via 80 euro. Rintracciato dai vigili grazie all’impianto di videosorveglianza (3)



Eventi

<<Novembre 2018>>
LMMGVSD
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia