05 Settembre 2015, 07.57
Valsabbia
WhatsApp

Ciclisti in tangenziale

di Redazione

Anche ieri mi sono trovato tre ciclisti stranieri che percorrevano la tangenziale in direzione di Salò...


Li ho indirizzati sulla strada normale, ma mi chiedo: ci vuole un genio per sistemare due cartelli con il divieto di accesso alle bici e la direzione da prendere?

Ah già, dimenticavo, siamo in Italia e senza il morto non di fa niente.



Commenti:
ID60769 - 05/09/2015 11:54:58 - (delirio) - è capitato anche a me....

e per giunta in quelle gallerie lunghe 2 km.Era il classico straniero che si fa le vacanze, in bicicletta, in giro per l'Europa e vede il cartello Trento ed entra in tangenziale.

ID60775 - 05/09/2015 13:39:57 - (Tc) - ...

comunque anche gli stranieri ci mettono del proprio,a volte basta un centro informazioni,una brouchure e una cartina e invece i gira alla ca@@o...non gli sorge il dubbio,visto il tipo di traffico,che forse ie' mia sela strada giusta? Lo dico da ciclista,che ha girato mezza Italia e dove non c'e' presenza di ciclabile,non son mai andato a pedalare in tange...cartina o Gps (un telefonino lo hanno tutti oggi,anche gli stranieri...) e si trovan perche',ci sono, valide alternative...

ID60783 - 05/09/2015 15:02:44 - (zine) -

All'inizio della tangenziale c'è un bellissimo cartello blu con disegnata un'auto bianca. Non servono cartine, gps o altro; solo la conoscenza della segnaletica stradale, che tutti (per lo meno i patentati) dovrebbero conoscere. Quel cartello indica che la strada è riservata ai veicoli a motore.

ID60792 - 05/09/2015 18:23:17 - (Tc) - Vero Zine...

anche questo e' sacrosanto...e ci mancherebbe...;-)

ID60796 - 05/09/2015 20:46:00 - (Giacomino) - I cartelli ci sono

e sono quelli previsti dal codice stradale, i fatti denunciati, che ho visto, sono atti di furbizia che andrebbero puniti.

Aggiungi commento:
Vedi anche
09/10/2019 06:25

Finalmente Il Servizio manutenzione strade della Provincia ha posizionato inequivocabili cartelli per segnalare ai ciclisti la direzione giusta da prendere

11/11/2015 14:55

Vallesabbianews e i disguidi con WhatsApp Questa mattina ci sono stati dei problemi nel collegamento coi lettori tramite WhatsApp. Abbiamo perso alcuni dati e chi ha provato ad iscriversi al servizio deve ritentare

17/08/2015 06:23

Un'immagine dal tuo Ferragosto Abbiamo chiesto ai lettori che utilizzano il servizio WhatsApp di Vallesabbianews di inviarci un'immagine ed una breve descrizione del loro Ferragosto. Aggiornamento ore 6.45

24/06/2019 09:30

WhatsApp, adescamento e pedopornografia Stiamo perdendo la percezione del rischio. I bambini e gli adolescenti ne hanno poca o niente, ma questo è fisiologico. Gli adulti, invece, se poco competenti sulle nuove tecnologie digitali, sembrano sottovalutare i pericoli provenienti anche dall’utilizzo di un sistema di messaggistica come quello di WhatsApp, considerato sicuro

13/09/2015 21:00

Schiuma in sariola La segnalazione è arrivata questo pomeriggio da Carpeneda di Vobarno
Aggiornamento ore 12 del 15/9



Altre da Valsabbia
19/09/2020

Un prete con la 500

Grande festa questa domenica per i “cinquecentisti” bresciani, che si ritroveranno a Sabbio Chiese ospiti di don Dino

19/09/2020

Seggi aperti per il referendum costituzionale

Domenica 20 e lunedì 21 settembre si vota per il referendum sul taglio dei parlamentari. L’appello del Prefetto perché vengano rispettate le misure anti-Covid

19/09/2020

Nessuna sterile polemica, ma proposte costruttive

«Nessuna sterile polemica, ma proposte costruttive». Le mamme del Chiese controbattono nuovamente al presidente di Ato Aldo Boifava, col pieno sostegno delle associazioni e dei comitati che si battono per la difesa del fiume Chiese

18/09/2020

Emergenza Covid in Valle Sabbia, le problematiche del territorio

Il punto in un incontro organizzato da Comunità montana con i responsabili delle Rsa e del Terzo settore alla presenza dei consiglieri regionali valsabbini

18/09/2020

Depuratore, nuova mozione in Provincia

L'ha presentata il consigliere Marco Apostoli di “Provincia Bene Comune”, chiedendo al Consiglio provinciale di bocciare il progetto dei due nuovi depuratori a Gavardo e Montichiari. Continuano, nel frattempo, le adesioni al fronte del “no”

18/09/2020

L'assessore Magoni ad Ecomuseo: «La vostra ricchezza è il lavoro di squadra»

Meravigliata dalla ricchezza dell'enogastronomia e della cultura del nostro territorio, l'assessore regionale al Turismo Lara Magoni, in visita a Prevalle, si è complimentata con Ecomuseo del Botticino per la sinergia vincente tra i suoi Comuni

18/09/2020

Omsi, maxi investimento da 30 milioni

Futuro in chiave 4.0 per la Omsi Trasmissioni, da due anni impegnata nel nuovo sito logistico e produttivo di Prevalle

18/09/2020

Al traguardo dei cento

Compie oggi cent'anni Giovanni Soncina, fondatore della Omsi trasmissioni. Una vita la sua ancora oggi dedicata al lavoro

17/09/2020

Oggi l'ultimo saluto ad Angelo Ziglioli

Il grande imprenditore gavardese, impegnato per tanti anni anche nello sport, nella cultura e nel sociale, lascia un grande vuoto nella comunità di Gavardo e in quella bresciana. Oggi – giovedì – alle 16 i funerali

17/09/2020

Nuovi volontari per l'antincendio boschivo

Sono una trentina i partecipanti al corso di formazione organizzato dalla Comunità montana che andranno a rimpinguare i ranghi dei gruppi antincendio valsabbini