Skin ADV
Domenica 21 Aprile 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Buona Pasqua

Buona Pasqua

di Maria Rosa Marchesi



19.04.2019 Vestone

20.04.2019

20.04.2019

19.04.2019 Vobarno Treviso Bs

19.04.2019 Sabbio Chiese Odolo

20.04.2019 Idro Vallio Terme

19.04.2019 Vestone

19.04.2019 Casto

19.04.2019 Bagolino

19.04.2019 Valtenesi






17 Luglio 2012, 07.03
Valsabbia
Lettere

Caccia e conigli


«L'ultima nota stonata dall'ex ministro Michela Vittoria Brambilla in ordine di tempo è stata trasmessa dalle reti Fininvest lo scorso 11 luglio.»


Nota nella quale l’ex ministro invita il Governo a smettere di finanziare le associazioni venatorie visto la grande difficoltĂ  economica in cui l’Italia versa.
Probabilmente la signora Brambilla ha confuso ed invertito la veritĂ : sono di fatto le associazioni che finanziano lo Stato. Ogni cacciatore versa annualmente allo Stato 173.16 € di cui ne ritornano alle associazioni per ogni cacciatore € 2,50.

Non dimentichiamo poi quanto il cacciatore versa fra marche da bollo ed altri contributi.
Ma probabilmente la signora Brambilla ha confuso il mondo della caccia con il suo mondo, UNICO responsabile di averci portato sul lastrico, tra sprechi, privilegi e rimborsi vergognosi.

Sicuramente non riconoscendo d’essere in parte causa del dissesto economico in cui ci troviamo continua a versare veleno su quella gente che onestamente ha contribuito e tutt’ora contribuisce a tenere in piedi lo Stato Italia.
Comunque mi aspetterei da quei politici “amici della caccia” una presa di posizione contro la loro collega.
Non vorrei però sentire che la sortita dell’ex ministro non merita risposta. Sarebbe una risposta da coniglio.

Giuliano Fontana - Vobarno
Vice presidente provinciale FIDC Brescia
 

Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG





Commenti:

ID21830 - 17/07/2012 09:53:01 (bob63)
Se poi aggiungiamo il giro di lavoro che genera la caccia tra pil e posti di lavoro, 12.000 solo a Brescia direi che la sig.ra Brambilla a "sparato" sciocchezze, degne di politici consumati, piuttosto ci dica quanto spende lo Stato nel militarizzare le nostre valli nel periodo di caccia.


ID21837 - 17/07/2012 14:24:16 (mark) come dare torto...
Sono contrario alla caccia cos come e' concepita e organizzata nel nostro paese ma allo stesso tempo devo ammettere che fino a quando le argomentazioni saranno quelle esposte dalla Brambilla non potro' che dare ragione a quanto scritto sopra da Giuliano Fontana.


ID21838 - 17/07/2012 15:08:39 (moni77)
la signora è meglio che pensi ai problemi veri che ci sono in italia nn a quei poveri cacciatori che comunque pagano e nn poco!si i controlli ci vogliono ma fatti da gente seria nn da quell'esercito di montati che tutti gli anni arriva solo per far casino


ID21845 - 18/07/2012 00:11:31 (ric) che ne dice Ligasacchi?
sarebbe interessante leggere un commento di Ligasacchi,consigliere regionale del Pdl, partito che un anno affossa le deroghe per fare dispetto alla Lega e l'anno dopo appoggia la caccia in deroga perch si rende conto di aver fatto una stronzata......Purtroppo una risposta da questi che si spostano in base acome tira il vento non l'avrete mai!!!!!!


ID21939 - 20/07/2012 15:25:40 (TAZIO) tazio
Pienamente d'accordo...evidentemente come in molti altri casi, viene fatta una generalizzazione sui cacciatori e sulla loro onest, cosa non accettabile nemmeno dalla voce di un ministro.Ricordiamoci che molti dei nostri territori, nella fattispecie molti sentieri delle nostre vallate bresciane, sono tenuti per opera "volontaria" dei cacciatori e associazioni relative, nonch il monitoraggio della fauna, specie nei capi malati.Evidenzio inoltre il gettito che la caccia genera nelle casse statali e non da ultimo i posti di lavoro diretti e non legati a questo mondo.


ID22475 - 19/08/2012 22:36:57 (silvius)
MI SI PONE UN GROSSO PROBLEMA DI COSCIENZA CIVILE:HO ALLEVATO DIECI PULCINI CHE ORA SONO GIUNTI AL GIUSTO LIVELLO PER ESSERE BRUTALMENTE USATI COME INGREDIENTI PER LA PADELLA. O LA GRIGLIA.VORREI PRIMA DEL TRUCE FATTACCIO CHIEDERE ALLA MARIA BRAMBILLA (NIENTE VITTORIA : HA PERSO) COME DOVREI PROCEDERE: ORGANIZZARE UNA ULTIMA SERATA A BASE DI MANGIME RICERCATO, PRENDERLI NEL SONNO, FARE PRIMA UNA ANESTESIA ? HO IMPARATO DA MIO NONNO IL SISTEMA BARBARO DEL TIRARE IL COLLO, MA NON ME LA SENTO PIU' DI USARE TALE BARBARIE, SONO QUASI DELL' IDEA CHE I MIUEI POLLI MORIRANNO DI VECCHIAIA,. SE LA BRAMBILLA VUOL CONTRIBUIRE ALLE SPESE DEL MANGIME PASSI PURE TRAMITE VALLESABBIANEWS. VADO A MANGIARE DUE POMODORI ROSSO SANGUE.



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
14/09/2012 17:30:00
In Valtrompia epocale raduno per difendere la caccia Sabato 15 settembre alle ore 15 il ritrovo al Crocevia di Sarezzo e il corteo che sfilerĂ  lungo la Sp 345 fino al municipio di Villa Carcina per rispondere alle accuse dell'ex ministro Brambilla e difendere l'intero settore armigero

01/11/2011 10:00:00
Sulle proteste contro Green Hill La Fai Cisl di Brescia sull’esposto del Ministro contro Green Hill: «Aspettiamo dalla Brambilla uguale sollecitudine per il futuro dei 20 lavoratori della struttura».

07/11/2012 16:27:00
«Pirata no? Cosa allora» Non ce ne siamo occupati direttamente, ma l'uccisione sulla strada di Michela Lupatini avvenuta a Castrezzato lo scorso 22 ottobre ha ugualmente sconvolto tutti noi

04/08/2009 18:20:00
«Il tempo è galantuomo» All'amministrazione comunale di Odolo, che in una nota ha ritenuto di doversi difendere dalle accuse di sperpero di denaro pubblico lanciate dalla minoranza, l'ex sindaco Adriana Vitali replica rincarando la dose

20/03/2013 08:00:00
Caccia di frodo, due denunciati Due bracconieri di Provaglio Val Sabbia sono stati colti in fragranza presso due distinte postazioni con reti e trappole e denunciati dalle Guardie Ecozoofile dell'Anpana



Altre da Valsabbia
21/04/2019

QuotidianitĂ  in tempo di guerra

Con l’avvicinarsi del 25 aprile prendono il via le celebrazioni per il 74° anniversario della liberazione. Le persone, dirette testimoni dei fatti avvenuti durante la 2°guerra mondiale, ci stanno lasciando

20/04/2019

A Pasqua si corre ...con lo sconto

Il comitato organizzatore della Ivars Tre Campanili ha deciso di fare un bellissimo regalo a tutti i Runners che vogliono iscriversi il giorno di Pasqua

18/04/2019

Potature

«In 50 anni non ho mai visto tagli di questo tipo. Si tratta di potature brutte, inefficaci e probabilmente anche inutilmente costose» (6)

18/04/2019

Buona Pasqua da Avis Vallesabbia

Auguriamo una Pasqua serena ovunque voi siate. Ai donatori, ai riceventi. A chi è al lavoro e a chi è in vacanza. Ai volontari delle altre associazioni, a tutti proprio a tutti (1)

18/04/2019

Il miglior bilancio degli ultimi 10 anni

La Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella, a pochi giorni dall’Assemblea, presenta conti lusinghieri, ottenuti senza derogare al ruolo di motore economico e sociale assunto sul territorio. VIDEO


17/04/2019

Stanziamenti per l'Antincendio boschivo

Raddoppiate rispetto all’anno scorso le risorse assegnate da Regione Lombardia ai parchi e alle ComunitĂ  montane per le squadre Aib

17/04/2019

Valli Resilienti, il punto a Lavenone

In occasione di un incontro che ha avuto luogo lunedì a Vestone, Valli Resilienti ha fatto il punto sulle azioni intraprese fino ad ora per lo sviluppo socio-economico delle "zone alte" di Valsabbia e Valtrompia



16/04/2019

21 milioni per le Valli Bresciane

Grazie ad un accordo quadro sullo sviluppo territoriale, a Valcamonica, Valtrompia e Valsabbia dalla Regione Lombardia arrivano 10 milioni di euro per la realizzazione di interventi per 21 milioni


15/04/2019

L'India ama il marmo bresciano

Presso il Consolato dell’India a Milano un incontro dei rappresentanti delle aziende estrattive del marmo di Botticino e degli amministratori locali per agevolare l’esportazione verso il paese asiatico

15/04/2019

Assemblea di rete

Al termine di questo secondo incontro relativo al bando AttivAree – in programma nel pomeriggio di oggi, 15 aprile – anche un’apericena a chilometro zero 

Eventi

<<Aprile 2019>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia