Skin ADV
Lunedì 24 Febbraio 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Adesso, è Carnevale!

Adesso, è Carnevale!

di Antenore Taraborelli



23.02.2020 Valsabbia Provincia

23.02.2020 Bagolino

22.02.2020 Prevalle

22.02.2020 Salò

22.02.2020 Valsabbia

23.02.2020

23.02.2020 Salò Valsabbia Garda

23.02.2020 Barghe Valsabbia

24.02.2020 Bagolino

23.02.2020 Vobarno



11 Novembre 2016, 10.00
Valsabbia
Ludopatie

Gioco d'azzardo patologico, fenomeno da tenere sotto controllo

di Cesare Fumana
Si è tenuto ieri presso la sede della Comunità montana a Nozza di Vestone un corso di formazione per agenti delle Polizie locali della valle sul fenomeno del gioco d’azzardo patologico

Per iniziativa dei Servizi sociali della Comunità Montana di Valle Sabbia e dell’Ats di Brescia si è tenuto ieri pomeriggio un corso di formazione rivolto agli agenti delle Polizie locali della Valle Sabbia sul tema del gioco d'azzardo patologico.

L'iniziativa rientra tra le azioni messe in campo sia dalla Comunità Montana sia dell’Ats di Brescia sul fronte di questo fenomeno, ancora poco conosciuto, ma che può creare situazioni di disagio sociale alle persone che cadono in questa rete.

A condurre l'incontro c'erano il dottor Massimo Lussignoli, pedagogista, collaboratore della Ats per lo sviluppo di attività del Piano complessivo di intervento sul Gap (Gioco d'azzardo patologico), e il dottor Luca Iubbini, responsabile del servizio di Sicurezza urbana del Comune di Brescia.
All'incontro hanno partecipato alcuni agenti dell'Aggregazione della Polizia locale della Valle Sabbia e uno del comune di Vobarno.

“Oltre che a presentarci informazioni di base e dati statistici sul fenomeno – riferisce il comandante dell’Aggregazione Fabio Vallini – l’incontro è stato particolarmente interessante perché ci ha fornito degli strumenti operativi con il quale gli agenti potranno intervenire nei locali dove sono installati strumenti per i giochi. In particolare, è stata illustrata la legge regionale che disciplina la materia e che prevede distanze dai luoghi sensibili, divieti per i minori e una serie di altre norme da rispettate. Sulla base di queste normative – è l’impegno del comandante – nelle prossime settimane è nostra intenzione effettuare dei controlli in tutti gli esercizi commerciali dei Comuni di nostra competenza che hanno installate queste apparecchiature”.
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID69387 - 11/11/2016 12:01:27 (Giacomino) Lo stato lo promuove e lo incoraggia
i comuni si danno da fare per contrastare i danni che il gioco d'azzardo provoca nei singoli e nelle famiglie.


ID69395 - 11/11/2016 17:18:11 (Tc) ...
c'e' poco da fare...bisogna eliminare a monte il problema...basterebbe ogni comune vieti l'installazione su proprio territorio di macchinette o sale gioco annesse...se non lo fa...un motivo ci sara'...e poi facciamo convegni,con psicologi,scienziati,tuttologi...che chissa' fin a quand ie' utili...


ID69397 - 11/11/2016 18:16:34 (Giacomino) Quanta ipocrisia
a tutti i livelli.


ID69398 - 11/11/2016 18:33:37 (vallesabbia) ...
E poi chi paga i mancati introiti nelle casse dello stato...



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
20/09/2015 10:00:00
Combattere le ludopatie, un progetto in sinergia La Comunità montana di Valle Sabbia ha promosso in sinergia con 12 Comuni ed enti del terzo settore un articolato progetto per conoscere quando è diffuso il gioco d’azzardo patologico e informare la popolazione in chiave preventiva

26/05/2016 06:00:00
Contro le ludopatie con un festival Prende il via questa sera da Vobarno il Festival “Non t’azzardare”, una serie di incontri e spettacoli itineranti lungo la Valle Sabbia per dire no al gioco d’azzardo

06/04/2017 15:52:00
Gruppo «Attenti al gioco» 2017, combattere la ludopatia si può Abbiamo parlato con Eldea Ronchi, referente del gruppo “Attenti al gioco” di Roè Volciano, del fenomeno del gioco d’azzardo patologico in Valle Sabbia e delle strategie per contrastarlo

24/02/2018 08:00:00
Creatività contro le ludopatie Un concorso rivolto alle scuole superiori valsabbine per la progettazione di prodotti per la promozione di interventi di contrasto al gioco d’azzardo

09/04/2018 14:22:00
Non t’azzardare Giornata di contrasto al gioco d’azzardo patologico – giovani, scuola e azzardo: esperienze a confronto



Altre da Valsabbia
24/02/2020

«Yoursay!», voce ai giovani

“Cosa ne pensi?”, “Di cosa hai bisogno?”. Queste e altre ancora le domande che la Regione Lombardia rivolge ai giovani tra i 16 e i 35 anni in un sondaggio che servirà a definire nuovi servizi e opportunità

24/02/2020

Ecomuseo del Botticino premia il talento

C’è tempo fino a questo sabato, 29 febbraio, per candidarsi al concorso che Ecomuseo del Botticino ha indetto per premiare chi si è contraddistinto in ambito artistico, culturale, professionale e sociale con azioni, opere e progetti che valorizzano il territorio


24/02/2020

Sindaci del Chiese: «Strada politica l'unica percorribile»

Pochi i sindaci del Garda presenti all’incontro convocato venerdì scorso a Montichiari dai primi cittadini dell’asta del Chiese. Posizioni ancora distanti ma si è cominciato a discutere insieme

23/02/2020

Funerale ad Armo, solo per parenti stretti

Fra gli assembramenti pubblici contrastati dall’ordinanza regionale per ragioni di pubblica incolumità, anche i funerali. Con spiacevoli conseguenze

23/02/2020

Ospedali e ambulatori medici i luoghi più delicati

Appello a medici di base e pediatri della Valle Sabbia affinché ricevano solo su appuntamento per evitare assembramenti in sala d’attesa

23/02/2020

Coronavirus, misure precauzionali

Per contrastare la diffusione del Coronavirus questa domenica sono state sospese tutte le manifestazioni sportive e per una settimana resteranno chiuse le università lombarde. In chiesa meglio la comunione sulla mano

23/02/2020

Ex centrale, nuovi spazi per la comunità

In tanti ieri a Barghe per il taglio del nastro della ristrutturazione della ex centrale idroelettrica che ora diventa un polo per il sostegno alle fragilità, per la formazione, per i giovani
• VIDEO


22/02/2020

La Valle Sabbia in tv

Le bellezze della Valle Sabbia protagoniste su Cremona Tv in occasione dell’ultimo speciale dedicato alla promozione turistica della valle

21/02/2020

Il ministro in ascolto dei sindaci

Molto positivo l’incontro al ministero dell’Ambiente dei sindaci dell’asta del Chiese che hanno espresso tutte le perplessità e le preoccupazioni per il progetto dei due depuratori trovando ascolto ai massimi livelli


21/02/2020

Appuntamenti del weekend

Ricco programma di eventi, spettacoli e concerti per questo fine settimana in Valle Sabbia, sul Garda, a Brescia e in provincia


Eventi

<<Febbraio 2020>>
LMMGVSD
12
3456789
10111213141516
17181920212223
2425262728



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia