Skin ADV
Lunedì 21 Maggio 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


Rosa di maggio

Rosa di maggio

di Maria Rosa Marchesi



19.05.2018 Prevalle

19.05.2018 Bagolino

20.05.2018 Gavardo

20.05.2018 Bagolino

20.05.2018 Villanuova s/C

20.05.2018 Roè Volciano

19.05.2018 Agnosine

19.05.2018 Mura

19.05.2018 Barghe

19.05.2018 Preseglie






31 Marzo 2015, 00.29
Vallio Terme Valsabbia
Incendio

Fiamme sulle Coste

di val.
Le operazioni di spegnimento delle fiamme divampate sul Colle di Sant'Eusebio, hanno richiesto persino la chiusura della Provinciale
• Photogallery

• Photogallery

Le fiamme sono divampate intorno alle 20 di ieri sera nei pressi dell'ultimo tornante che gira a destra, per chi sale in direzione di Odolo.
E non è certo stata autocombustione.

Lì vicino, quasi subito, hanno aggredito e distrutto un paio di serbatoi di plastica che servono all'approvvigionamento dell'azienda agricola Bettina, che si trova poco sotto.

Favorite dal vento, le lingue di fuoco hanno presto cominciato a salire lungo la montagna, indugiando sulla costa in direzione del passo.
Tanto fumo e la necessità di occupare l'intera sede stradale coi mezzi antincendio, hanno suggerito la chusura della 237 del Caffaro, per quasi due ore: chi saliva da Odolo era costretto a scendere da Vallio e chi saliva da Caino a tornare sui suoi passi.

Sul posto sono arrivati veloci e ben attrezzati i volontari sia dalla Valtrompia, con el squadre da Caino, Nave e Bovezzo, sia dalla Valsabbia con quella di Vallio Terme.

Una celerità d'intervento che ha permesso di corcoscrivere la fiamme
che altrimenti avrebbero aggredito anche un paio di cascine: quella del Bezzi e quella del Perini, che invece sono state salvate dalla furia dell'incendio, nonostante si trovassero all'interno dei cinque/sei ettari di bosco e pascolo andati in fumo, tutti in territorio di Caino.

Qualche apprensione, oltre che per le abitazioni, c'è stata anche per l'ottantina di starne che proprio il giorno prima erano state liberate nella zona, nota perchè viene adibita all'addestramento dei cani da caccia.
Una cinquantina in tutto gli addetti mobilitati per lo spegnimento delle fiamme, comprese le due pattuglie di carabinieri giunte sul posto da Nave e da Gavardo, oltre ad un buon numero di vigili del fuoco da Brescia.

Sul posto anche mezza giunta comunale di Caino, sindaco Sambrici in testa.
Intorno alle 23 rimanevano solo alcune piccole aree ancora da bonificare dalle fiamme.

Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID56705 - 31/03/2015 01:14:51 (Tc) ...
Un altro atto intimidatorio?? Va di moda di questi tempi...


ID56707 - 31/03/2015 01:22:53 (snaf)
no dai è l'estate col sole rovente che provoca le combustioni. Poi sai i cocci di vetro lasciati dagli incivili fanno lente focalizzante...poi magari intorno c'è pure cherosene scaricato da qlc aereo che sorvola...


ID56714 - 31/03/2015 08:02:16 (GGA) Mha
Pare che i fantasmi del passato siano tornati. Ricordo anni fa che quei luoghi venivano incendiati quasi tutti gli anni.


ID56722 - 31/03/2015 13:09:55 (sonia.c) quali fantasmi?
non ne so nulla.puoi illuminarci? grazie.


ID56727 - 31/03/2015 14:06:57 (GGA)
parecchi anni fa ogni anno , la parte tra odolo e nave era sempre in fiamme di questo periodo. Spero che ora non ricomincino



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
16/07/2017 09:30:00
Volontari in campo per i bambini Saharawi Sono giunti anche quest’anno in Valsabbia, per iniziativa dell’associazione Rio de Oro di Gavardo, i bambini Saharawi che saranno ospiti a Vallio Terme, Idro, Calcinato, Gavardo e Caino

08/09/2014 11:22:00
Atleti di Vallio in festa a Collio Valtrompia Valle Sabbia in festa per tricolore conquistato dal Gam Vallio Terme nello scorso fine settimana a Collio (VT) dove si sono disputati i 35' Campionati Italiani per Associazioni

09/03/2014 06:55:00
Prestito valsabbino per il 'ghisa' di Marmentino Sarà un agente della Locale di Vallio Terme, almeno per un po', a sopperire alla mancanza di vigili nel Comune dell'Alta Valle Trompia


08/07/2015 12:00:00
Cure per 11 «Ambasciatori di pace» Saranno ospitati quest’anno a Vallio Terme, Gavardo, Calcinato e Caino i bambini Saharawi bisognosi di cure accolti dall’associazione Rio de Oro Gavardo Onlus

20/03/2018 07:49:00
Sassi sulle Coste Freddo, caldo e poi tanta pioggia… le giuste condizioni perché i massi instabili decidano di cedere alla forza di gravità



Altre da Valsabbia
18/05/2018

Funziona, grazie alla solidarietà di molti

A soli quattro giorni dall'inizio, grande successo per la raccolta di fondi a favore della ricostruzione della Casa delle Streghe di Casto
(3)

18/05/2018

Sorpresa: la Valle Sabbia non c'è più

Se questo è il risultato del nuovo corso lombardo, che ha affidato la promozione territoriale ad una “società istituzionale” c’è da spaventarsi (16)

18/05/2018

Alla scoperta dei sapori di Valle Trompia e Valle Sabbia

Un ricettario ricco di spunti tradizionali e rielaborazioni moderne proposte dallo chef Roberto Abbadati, dallo storico Marino Marini e dai ristoratori valligiani, frutto della prima edizione del laboratorio gastronomico delle Valli Resilienti (1)


16/05/2018

«Il passato è una terra straniera»

Il cineforum di sensibilizzazione contro il gioco d’azzardo promosso dalla Comunità montana di Valle Sabbia prosegue domani, giovedì 17 maggio, a Villanuova con una proiezione gratuita

15/05/2018

Arte e artigianato nei microcosmi montani

Giorgio Azzoni, direttore artistico del Distretto Culturale di Valle Camonica, nell’ambito del progetto Valli Resilieni, sarà ospite questo mercoledì a Casto per portare alcune esperienze significative di arte pubblica

15/05/2018

Dalla Valsabbia con 12 pullman per tifare Ducati

Valsir ha riservato una tribuna del “Circuito Enzo e Dino Ferrari” per collaboratori e famigliari in occasione della tappa di Imola del WorldSBK



14/05/2018

«La mia prima volta all'Adunata»

Un'emozione indescrivibile ed un immenso onore, poter partecipare all'Adunata Nazionale schierato nelle file della Fanfara Valchiese

14/05/2018

Autismo, testimonianze dirette

È in calendario per questo mercoledì, 16 maggio, la terza serata della rassegna “Nuvole”, il progetto che la Comunità montana, i Comuni e le associazioni del territorio hanno dedicato al delicato tema della salute mentale 

14/05/2018

Adunata a Trento, oltre l'impossibile

Anche il presidente Mattarella ieri al raduno delle Penne nere a Trento a omaggiare il centenario della fine della Grande Guerra e le attività e i valori di cui sono portatori gli Alpini (2)

14/05/2018

Un segnale concreto di solidarietà

Parte oggi un'iniziativa popolare per sostenere la ricostruzione della Casa delle Streghe. Già nelle "premesse", ha raccolto 5.250 euro, grazie anche alla Cassa Rurale disposta a versare un contributo pari al 50% di ogni donazione. Ecco l'IBAN ed ecco come funziona


Eventi

<<Maggio 2018>>
LMMGVSD
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia