Skin ADV
Venerdì 19 Gennaio 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    




Salamandra

Salamandra

di Carla Dusi



17.01.2018 Sabbio Chiese

17.01.2018 Barghe

17.01.2018 Barghe

18.01.2018 Vestone Valtrompia

17.01.2018

19.01.2018 Odolo

18.01.2018 Valsabbia

17.01.2018 Gavardo

18.01.2018 Valsabbia Provincia

19.01.2018 Salò Garda






02 Agosto 2017, 14.39
Vallio Terme
Amministrazioni

Un laboratorio didattico naturalistico sul monte Ere

di Cesare Fumana
Sarà inaugurato domenica, in concomitanza con la festa degli Alpini, il nuovo porticato del rifugio e il laboratorio didattico naturalistico e antropologico dell’altipiano valliese

Le bellezze e le peculiarità naturalistiche e antropologiche dell’altopiano di Ere a Vallio Terme, potranno essere scoperte e maggiormente apprezzate grazie al nuovo Laboratorio didattico naturalistico e antropologico che sarà inaugurato domenica prossima, 6 agosto.

Il progetto, voluto dall’Amministrazione comunale, ha permesso di costruire un nuovo porticato adiacente al rifugio degli Alpini, dotarlo di bacheche e di un percorso naturalistico.

“Con il desiderio di promuovere al massimo il nostro paese e la sua vocazione turistica – spiega il sindaco Floriano Massardi - abbiamo cercato l'appoggio della Provincia di Brescia e della Comunità Montana di Valle Sabbia per avere il sostegno necessario per intraprendere un serio lavoro di recupero e di riqualificazione dell'altipiano di Ere.  La nuova struttura sarà messa a disposizione in via prioritaria all'Istituto Comprensivo di Gavardo, al quale fanno riferimento i plessi scolastici di Vallio Terme, Muscoline, Gavardo, Soprazocco e Sopraponte, ma potranno usufruirne in modo gratuito anche le altre realtà scolastiche della zona e le associazioni educative del territorio che ne faranno richiesta”.

Per rendere il laboratorio raggiungibile senza difficoltà, la strada comunale che dal paese porta all’altopiano di Ere, per l’intero tratto di 3,3 km, è stata completamente riasfaltata.

L’intero progetto è costato 158.000 euro, di cui 85% a carico della Provincia, il 13% della Comunità montana e il 2% in carico al Comune.

Il progetto naturalistico del laboratorio è stato ideato e realizzato dal gavardese Franco Liloni, che ha scattato 3000 foto di piante e fiori a corredo della sua ricerca botanica e predisposto 4 grandi cartelloni didattici con i 160 fiori più belli del territorio, e ideato un percorso ad anello di 800 metri che consente di individuare una quarantina di specie arboree tipiche dell’altopiano, predisponendo per ciascna un pannello informativo.
Un gruppo di volontari è stato impegnato in questi giorni nell’installazione di tutta la cartellonistica.

Il programma della giornata inaugura prevede il ritrovo presso il rifugio “Reverberi” degli Alpini alle 10.30. Alle 11.30 la cerimonia dell’alzabandiera, quindi la Messa celebrata dal parroco di Vallio Terme don Italo Gorni e a seguire l’inaugurazione del Laboratorio didattico con i discorsi delle autorità. Fra gli altri, è prevista la presenza dell’assessore regionale alle Culture, Identità e Autonomie Cristina Cappellini.

Accompagneranno la giornata di festa il corpo bandisti e il coro "La Valle" di Vallio Terme e il coro "Beorum" di Bagolino".

Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
07/08/2017 10:11:00
Taglio del nastro per il Laboratorio didattico sull'Altopiano di Ere Tante autorità e tanta gente domenica sul monte Ere a Vallio Terme per l’inaugurazione della nuova struttura che intende valorizzare le bellezze e le peculiarità della montagna dei valliesi

15/09/2017 10:06:00
Alla scoperta della natura dell'altopiano di Ere Mercoledì alunni e insegnanti della scuola primaria di Vallio Terme hanno visitato il Laboratorio didattico naturalistico sul monte Ere

01/08/2014 13:14:00
Penne nere in festa al rifugio di Ere Domenica gli alpini di Vallio Terme si ritroveranno sul monte Ere per la tradizionale festa alpina presso il rifugio e la chiesetta da loro costruiti


24/08/2017 07:30:00
Con le Penne nere sul monte Ere Una giornata in montagna presso il rifugio “Reverberi” degli alpini di Vallio Terme quella vissuta ieri da una trentina di persone disabili dell’Anffas di Fasano

03/08/2009 16:00:00
Festa alpini sul monte Ere Gli alpini di Vallio Terme hanno tenuto questo domenica l'annuale festa alpina presso la chiesetta e il rifugio sul monte Ere.



Altre da Vallio Terme
19/01/2018

In marcia per la pace

Due eventi dedicati al tema della pace sono in programma questa domenica 21 gennaio a Bagolino e a Vallio Terme organizzate dalle due parrocchie

19/01/2018

Anche le terme sono mezzi curativi

È stata approvata dalla Regione lo scorso martedì la legge che valorizza il sistema termale lombardo come strumento curativo e parte integrante dell’offerta sanitaria

17/01/2018

Tanti auguri Monica

Tantissimi auguri a Monica di Vallio Terme che proprio oggi, mercoledì 17 gennaio, festeggia il suo cinquantesimo compleanno

16/01/2018

Un 2018 tutto in salita!

Non per tutti, ovviamente, ma solo per i partecipanti al Grand Prix di corsa in montagna delle Valle Sabbia, il circuito valsabbino del trail giunto quest'anno alla quinta edizione con alcune novità


10/01/2018

La preistoria di Vallio Terme

Nell’ultimo numero degli “Annali del Museo” di Gavardo anche la ricerca dedicata al sito di culto protostorico e romano di Oriolo, posto su un piccolo dosso lungo la strada che porta sul monte Ere di Vallio

09/01/2018

Alla scoperta di stelle e costellazioni

Si apre con una serata dedicata alle stelle e ai pianeti la mostra itinerante “Cielo, che mostra!” ospitata dalla biblioteca comunale di Vallio Terme dal 10 al 20 gennaio

08/01/2018

A passi spediti verso il porta a porta

Già effettuata in cinque Comuni la distribuzione dei kit per la raccolta differenziata, mentre proseguono in altri gli incontri con la cittadinanza per illustrare il funzionamento del sistema

02/01/2018

Riqualificazione del camposanto

Si concluderà per la fine di gennaio l’intervento di recupero che ha interessato il cimitero di Vallio Terme

31/12/2017

Dove festeggiare capodanno

Non mancano fra Garda, Valsabbia e città le occasioni per trascorrere l’arrivo del nuovo anno in piazza, fra musica e spettacoli pirotecnici. Al monastero di Serle la tradizionale veglia in attesa della mezzanotte

29/12/2017

In omaggio i «fontanì» valliesi

Un opuscolo dedicato al progetto di recupero delle tante sorgenti che sgorgano lungo i crinali di Vallio Terme è stato donato a tutte le famiglie valliese come strenna di Natale

Eventi

<<Gennaio 2018>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia