Skin ADV
Lunedì 23 Ottobre 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


Santella di No

Santella di No

by Sara





07 Agosto 2017, 10.11
Vallio Terme
Inaugurazioni

Taglio del nastro per il Laboratorio didattico sull'Altopiano di Ere

di Cesare Fumana
Tante autorità e tanta gente domenica sul monte Ere a Vallio Terme per l’inaugurazione della nuova struttura che intende valorizzare le bellezze e le peculiarità della montagna dei valliesi

Il forte temporale che si è abbattuto nella tarda mattinata di domenica sulla Valsabbia, dopo aver creato qualche apprensione e creato un po’ di subbuglio per la preparazione della festa degli Alpini, non ha rovinato la festa per l’inaugurazione del nuovo porticato del rifugio degli alpini e del Laboratorio didattico naturalistico e antropologico voluto dall’amministrazione comunale.

Passata la preoccupazione per il diluvio con forte raffiche di vento, che a parte aver bagnato un po’ le tavole per il pranzo e le persone presenti, non ha provocato danni, , un raggiante Floriano Massardi, sindaco di Vallio Terme, ha inaugurato con il tradizionale taglio del nastro la nuova struttura.
È la prima opera che inaugura della sua amministrazione e la soddisfazione era tanta.
Dopo il saluto di Sergio Berardi, capogruppo degli Alpini valliesi, è toccato al parroco don Italo Gorni impartire la benedizione.

Il costo dell’opera è di 158 mila euro, finanziata per l’85% della Provincia, il 13% della Comunità montana e il restante 2% a carico del Comune.
Non sono perciò mancati i ringraziamenti ai due enti per il contributo concesso per questo progetto, che ha permesso di costruire un porticato adiacente al rifugio degli Alpini (di proprietà comunale) e asfaltare la strada comunale che porta sull’altopiano di Ere.

A ciò si unisce il laboratorio didattico che sarà a disposizione delle scuole del territorio. Per l’occasione erano presenti la dirigente scolastica di Gavardo, Maurizia Di Marzio e il suo vice Giovanni Landi, per prendere visione del progetto curato da Franco Liloni, che ha permesso di censire le specie arboree dell’altopiano, creare un percorso ad anello di 800 metri lungo il quale sono stati posizionati pannelli illustrativi di 40 alberi e cespugli, oltre a quattro cartelloni che illustrano 150 specie arboree.

All’inaugurazione erano presenti l’assessore regionale alle Culture, Identità e Autonomie Cristina Cappellini, che ha sottolineato l’importanza del progetto sotto l’aspetto sociale e culturale. A rappresentare la Provincia c’era il consigliere Antonio Bazzani, che ha rivolto un plauso per l’opera che servirà per la conservazione e la valorizzazione dell’ambiente naturale, grazie anche alla sinergia e collaborazione con gli Alpini. Dello stesso avviso il presidente della Comunità montana di Valle Sabbia Giovanmaria Flocchiani, per il quale nuova struttura consentirà di far vivere il territorio.

Il primo cittadino ha voluto invitare anche l’ex presidente della Provincia Daniele Molgora e l’assessore provinciale all’Ambiente dell’epoca Stefano Dotti, che avevano finanziato il progetto.
“Molto spesso i nostri bambini sanno tutto di elefanti e giraffe - ha detto Molgora -, ma non conoscono il territorio dove vivono. La valenza di questo progetto è proprio questa di valorizzare e far conoscere il nostro territorio e le nostre tradizioni”.

Alla fine il sindaco Massardi ha ringraziato tutti i volontari che si sono adoperati per la posa della cartellonistica e la festa è proseguita in bellezza con il pranzo preparato dagli Alpini.
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
02/08/2017 14:39:00
Un laboratorio didattico naturalistico sul monte Ere Sarà inaugurato domenica, in concomitanza con la festa degli Alpini, il nuovo porticato del rifugio e il laboratorio didattico naturalistico e antropologico dell’altipiano valliese

01/08/2014 13:14:00
Penne nere in festa al rifugio di Ere Domenica gli alpini di Vallio Terme si ritroveranno sul monte Ere per la tradizionale festa alpina presso il rifugio e la chiesetta da loro costruiti


15/09/2017 10:06:00
Alla scoperta della natura dell'altopiano di Ere Mercoledì alunni e insegnanti della scuola primaria di Vallio Terme hanno visitato il Laboratorio didattico naturalistico sul monte Ere

24/08/2017 07:30:00
Con le Penne nere sul monte Ere Una giornata in montagna presso il rifugio “Reverberi” degli alpini di Vallio Terme quella vissuta ieri da una trentina di persone disabili dell’Anffas di Fasano

03/08/2009 16:00:00
Festa alpini sul monte Ere Gli alpini di Vallio Terme hanno tenuto questo domenica l'annuale festa alpina presso la chiesetta e il rifugio sul monte Ere.



Altre da Vallio Terme
18/10/2017

Altri bracconieri nella rete dei Forestali

Prosegue l’azione di contrasto al bracconaggio, che ha visto impegnati i carabinieri forestali di Vobarno in quel di Brescia e i colleghi di Gavardo a Vallio e Serle (5)

10/10/2017

Le «Spigolature» di Luigi Agostini

Sarà presentato questo giovedì sera nella sala consiliare del municipio di Vallio Terme l’ultimo libro di storie valliesi scritto dall’appassionato storico locale, attingendo dal ricco archivio di famiglia

05/10/2017

«Errare è umano. Il giro del mondo in bicicletta»

Sarà presentato questo giovedì sera a Vallio Terme il libro di Marco Invernizzi, milanese di Cuggiono, nel quale racconta la sua straodinaria avventura intorno al mondo

03/10/2017

L'arrivo dei tre valsabbini a Santiago

Ripercorriamo attraverso le loro parole le ultime tappe del cammino di Flavio, Franco e Umberto fino al loro arrivo, sabato scorso, alla Cattedrale di Santiago de Compostela. Un’esperienza di fede e di forza interiore

30/09/2017

Primo Trofeo «Valle di Lozio»

È andata in scena in Valle Camonica l’ultima gara della stagione agonistica della marcia di regolarità in montagna che ha assegnato i titoli individuali regionali, con tanti valsabbini ai primi posti

24/09/2017

Per zia Emma sono 90

Tanti auguri a Pierina Emma Ferandi, di Vallio Terme, che oggi, 24 settembre, raggiunge il traguardo dei 90 anni

19/09/2017

Premi agli studenti meritevoli

C’è tempo fino al 31 ottobre per gli studenti di Vallio Terme per presentare domanda per le borse di studio assegnate dall’Amministrazione comunale

19/09/2017

In cammino verso Santiago

Ecco il racconto del viaggio su uno dei più affascinanti cammini devozionali attraverso il nord della Spagna fino a Santiago de Compostela, compiuto da Franco, Flavio e Umberto, rispettivamente di Vallio Terme, Gavardo e Villanuova sul Clisi (1)

15/09/2017

Forneria Spagnoli, una storia lunga quasi 70 anni

Si trova a Vallio Terme, in via Roma, ed è uno dei negozi più antichi del paese. Un’attività tramandata in famiglia, con passione e dedizione, per ben tre generazioni

15/09/2017

Alla scoperta della natura dell'altopiano di Ere

Mercoledì alunni e insegnanti della scuola primaria di Vallio Terme hanno visitato il Laboratorio didattico naturalistico sul monte Ere

Eventi

<<Ottobre 2017>>
LMMGVSD
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia