Skin ADV
Sabato 24 Febbraio 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


Primavera invernale sul Tesio

Primavera invernale sul Tesio

di Cristina Pellizzoni



22.02.2018 Vallio Terme Val del Chiese

22.02.2018 Valsabbia Muscoline

23.02.2018 Vallio Terme Garda

23.02.2018 Idro Bagolino Anfo Lavenone Valsabbia

22.02.2018 Gavardo

22.02.2018 Vestone

23.02.2018 Val del Chiese Storo

24.02.2018 Prevalle

22.02.2018 Anfo Valsabbia

24.02.2018 Valsabbia






11 Maggio 2017, 09.45
Vallio Terme
Parrocchie

La sacrestia ritorna al suo antico splendore

di Cesare Fumana
È terminato un importante restauro conservativo della sacrestia nella chiesa parrocchiale dei Ss. Pietro e Paolo di Vallio Terme, l’ultima di una serie di opere volute dal parroco don Angelo prima di lasciare la parrocchia

La sacrestia della chiesa parrocchiale dei Ss. Pietro e Paolo di Vallio Terme è stata oggetto, nei mesi scorsi, di un importante intervento di restauro voluto dal parroco don Angelo Pizzato. Il progetto, curato dall’architetto Gianluca Peretti, dello Studio Leali e Associati di Odolo, ed eseguito dalla ditta Cremona Restauri, di Maria Cristina Regini, ha interessato le superfici del soffitto e delle pareti e gli arredi in legno.

Si è trattato di un intervento a completamento dell’opera di restauro già eseguita alcuni anni fa, a seguito del terremoto del 2004, e che aveva riguardato principalmente la parte strutturale e la copertura.

La zona d’intonaco fra il soffitto (realizzato su supporto ad arelle) e le pareti era interessato da profonde crepe e fessurazioni, soprattutto in corrispondenza del perimetro. In corrispondenza delle zone di infiltrazione, in atto prima dell’intervento sulle coperture e oggi risolte, l’intonaco si era indebolito, dando origine a distacchi, e il colore si era impoverito di legante, provocando fenomeni di caduta, esfoliazione e alterazione.

Per questo prima dell’intervento, è stato necessario eseguire dei lavori di consolidamento, pulitura, stuccatura e applicazione di velature di colore a calce.
Il restauro ha consentito di riportare al suo antico splendore una cornice con finti modellati e dorature e i decori floreali.

Oltre a questo, sono stati restaurati gli armadi e le cassettiere che custodiscono arredi sacri, paramenti e oggetti liturgici, sostituendo le parti ormai deteriorate e integrando alcuni tasselli mancanti. Dopo la lucidatura sono ritornati come nuovi.

Don Angelo è rimasto soddisfatto di aver completato quest’importante opera di restauro prima di lasciare la parrocchia a fine giugno, per il raggiungimento dell’età della pensione. Complessivamente l’intervento è costato circa 40 mila euro, già pagato con i fondi parrocchiali.

Questa è l’ultima di una serie di interventi conservativi ai beni della parrocchia portati a termine da don Angelo (il campanile, il tetto e la facciata della parrocchiale, il pulpito e il coro legno), nell’arco della sua guida della parrocchia valliese.

In foto i mobili e il soffito restaurato e com'era prima dell'intervento

Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
10/09/2017 12:13:00
Devozione mariana a Vallio Terme Fine settimana dedicato al Santuario della Madonna di Mangher a Vallio Terme con la tradizionale processione dell'effigie della Vergine portata dagli alpini


02/01/2018 16:00:00
Riqualificazione del camposanto Si concluderà per la fine di gennaio l’intervento di recupero che ha interessato il cimitero di Vallio Terme

21/06/2017 07:33:00
Vallio Terme saluta il parroco Domenica prossima, nell’occasione della festa patronale dei Santi Pietro e Paolo, la comunità parrocchiale di Vallio Terme saluterà don Angelo Pizzato giunto al termine il suo servizio pastorale

21/06/2017 09:00:00
I tesori lignei della parrocchiale Giovedì sera nella vecchia sacrestia della chiesa parrocchiale di Presegli un incontro dedicato all’arte della scultura e dell’intaglio del legno nelle opere presegliesi e delle Pertiche

26/07/2016 11:08:00
I 70 rintocchi del sacrestano Tanti auguri a Giuliano Prandini, di Vallio Terme, fedele sacrestano della parrocchia valliese, che oggi, 26 luglio, spegne 70 candeline



Altre da Vallio Terme
23/02/2018

Tesseramento per la sezione Salvo D'Acquisto

Sarà Vallio Terme quest’anno ad ospitare questa domenica la festa del tesseramento della sezione Anc di Gavardo

23/02/2018

Falso avvistamento

Il ragazzo avvistato lunedì lungo le Coste a Vallio Terme non era Marco Boni, bensì Francesco, come aveva effettivamente dichiarato agli avvistatori. Intanto le ricerche proseguono nella zona di Riva e dell’Alto Garda

23/02/2018

Donne per le Donne 2018

È stata presentata ieri, giovedì 22 febbraio, a Paitone la quarta edizione della manifestazione che nel mese di marzo coinvolgerà una rete di sette Comuni in una serie di iniziative dedicate alla donna

22/02/2018

Marco avvistato a Vallio Terme

Sarebbe stato avvistato nel tardo pomeriggio di lunedì scorso lungo la strada del Colle Sant'Eusebio il ragazzo di Tione scomparso da casa

17/02/2018

Quattro Comuni ai blocchi di partenza

Tra lunedì 19 e sabato 24 febbraio, in Valle Sabbia, i Comuni di Vallio Terme, Vobarno, Paitone e Serle abbracceranno la sfida del “porta a porta”

16/02/2018

«Discorsi diretti», dialogo genitori-figli

Un percorso di formazione per genitori innovativo quello che prenderà il via nelle prossime settimane a Gavardo, con protagonisti i figli, e una grande sorpresa finale (4)

11/02/2018

Controlli preventivi sulle Coste

Gli agenti della Polizia locale di Brescia saranno di supporto ai colleghi di Caino e Vallio Terme per i controlli lungo la strada del Colle di Sant’Eusebio (1)

23/01/2018

Gavardo, il nuovo depuratore si farà

Procede l’iter burocratico relativo al progetto di realizzazione del nuovo impianto di depurazione, che andrà a sostituire i due attuali – e ormai inidonei – impianti di Gavardo e Villanuova. Un investimento di quasi 20 milioni di euro (2)

22/01/2018

Messaggeri di pace

Con il lancio dei palloncini colorati con messaggi di pace si è conclusa la marcia della pace organizzata ieri dall’oratorio di Vallio Terme

19/01/2018

In marcia per la pace

Due eventi dedicati al tema della pace sono in programma questa domenica 21 gennaio a Bagolino e a Vallio Terme organizzate dalle due parrocchie

Eventi

<<Febbraio 2018>>
LMMGVSD
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia