Skin ADV
Sabato 23 Febbraio 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








22.02.2019 Sabbio Chiese

23.02.2019 Casto

21.02.2019 Serle

22.02.2019 Bione

22.02.2019 Sabbio Chiese

21.02.2019 Vestone

23.02.2019 Villanuova s/C Roè Volciano

21.02.2019 Preseglie

21.02.2019 Gavardo Valsabbia Muscoline Provincia

22.02.2019 Prevalle






15 Giugno 2018, 10.55
Val del Chiese Storo
Fauna

Orso in Valdaone

di Aldo Pasquazzo
L'animale, probabilmente lo stesso avvistato la scorsa settimana, ha ucciso quattro maiali in un'azienda alla periferia di Praso 

Quattro maiali, del peso di 80 – 90 chilogrammi ciascuno, sono stati uccisi l'altra mattina da un orso alla periferia di Praso, all'imbocco della Valle di Daone. Il plantigrado, dopo aver divelto la recinzione, ha inseguito gli animali e uno dopo l'altro li ha lasciati al suolo privi di vita. 
 
L'azienda presa di mira, dislocata al bivio per Sevror e in prossimità del campo sportivo, appartiene a Damiano Filosi. 
 
A seguito dell'episodio il sindaco di Valdaone Ketty Pellizzari non ha perso tempo e ha subito inviato per iscritto le preoccupazioni sue e della gente sia al Presidente della Provincia Ugo Rossi che all'Assessore Michele Dallapiccola.     
 
Dal canto suo il Consigliere provinciale Mario Tonina, presidente della Terza Commissione, fa sapere che in questi giorni sono in corso  audizioni a più livelli al fine di affrontare la situazione, sia per quanto riguarda gli orsi che per i lupi. “A confrontarsi – spiega l'esponente di Comano - ci sono più realtà del territorio, tra cui anche gli ambientalisti”.
 
L'orso con molta probabilità è lo stesso che sabato scorso era apparso prima a Faserno, nella parte alta di Storo, e successivamente sempre da queste parti, dove poco prima di mezzanotte aveva urtato, sempre in quel tratto, la jeep condotta da Marco Zulberti, presidente della Pro Loco di Daone. 
 
“Sono dispiaciuto e preoccupato per quanto è accaduto. Ero in malga quando un mio vicino mi ha informato di quanto si era verificato al di sotto della provinciale, dove tenevo i maiali” commenta Damiano Filosi. “E' una situazione che preoccupa molto, soprattutto pensando a quanto era già accaduto lo scorso fine settimana” ha aggiunto Dino Filosi.

Foto d'archivio
 
 
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
25/06/2018 08:00:00
La «questione orso» preoccupa i sindaci
Continua a far discutere, in Valle del Chiese, la “questione orso”. Dopo i sindaci di Valdaone e Sella Giudicarie, esprime preoccupazione anche il primo cittadino di Castel Condino 


17/03/2013 14:06:00
Torna l'orso di San Romedio Il parco faunistico di San Romedio, nel Comune di Coredo in Val di Non, torna ad ospitare un orso. Si tratta di Bruno, che 18 anni fa era stato catturato in Abruzzo

19/08/2016 15:28:00
Lezioni di musica a Valdaone Una masterclass di interpretazione e tre concerti di pianoforte nelle più belle location di Valdaone. Ecco quanto propone l’Associazione Musicale Giudicarie in collaborazione con l’amministrazione comunale per le giornate dal 19 al 27 agosto

20/10/2018 08:00:00
A dorso dell'orso Questo il titolo della mostra bibliografica che verrà inaugurata lunedì 22 ottobre a Gavardo. Un affascinante viaggio alla scoperta della figura dell’orso nelle letture e nei sogni dei bambini 

15/01/2018 10:15:00
Riaperta la provinciale della Valdaone È stata riaperta ieri, domenica 14 gennaio, la provinciale della Valdaone chiusa sabato pomeriggio per la caduta di alcuni massi



Altre da Val del Chiese
18/02/2019

Riaperta al culto la chiesa di Prezzo

L’intero paese di Prezzo era presente ieri alla solenne cerimonia, presieduta dall’arcivescovo di Trento, di riapertura della chiesa di San Giacomo ritornata agibile dopo un importante intervento di restauro


15/02/2019

Giovani attori protagonisti di un cortometraggio

Sarà presentato domenica a Tione il cortometraggio realizzato dall’associazione Noi del locale oratorio sotto la direzione del regista storese Giovanni Moneghini

14/02/2019

Apprezzata anteprima di «Exitus - Il Passaggio»

Tanta gente mercoledì sera al cinema Aurora di Ponte Caffaro all'anteprima del film “made in Trentino” ambientato tra Pinzolo e Pergine

14/02/2019

L'ultimo saluto a Caterina Gnosini

Cordoglio a Daone per la scomparsa della donna che con il marito Livio aveva gestito per quasi mezzo secolo il Bar Centro. Venerdì i funerali


13/02/2019

San Giacomo riapre ai fedeli

Sarà l’arcivescovo di Trento ad inaugurare domenica prossima i lavori di restauro della chiesa di Prezzo, rimasta chiusa dal 2012 dopo una scossa di terremoto



12/02/2019

Dizionario toponomastico trentino

Presentato il progetto del XXI volume della collana, dedicato ai nomi locali dei Comuni di Borgo Chiese (Brione, Cimego e Condino) e Castel Condino

12/02/2019

Giulìs, nuovo organigramma e attività

Il Circolo pensionati di Condino ha varato il nuovo direttivo e programma l'attività dell’anno. Domenica il tradizionale pranzo di stagione presso il Centro polifunzionale


11/02/2019

Giovane capriolo in difficoltà

E’ stato segnalato più volte nel centro abitato di Darzo e non sarebbe in grado di riprendere la via per i boschi. Verrà portato al sicuro, lontano dalle vie del paese


10/02/2019

In tanti per l'addio a Flavio Serafin

Chiesa piena ieri mattina a Condino dove in tanti si sono stretti alla famiglia per l’estremo saluto a una persona che ha lasciato il segno in seno alla comunità

Eventi

<<Febbraio 2019>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia