03 Agosto 2020, 10.27
Val del Chiese Storo

Il ricordo di don Ezio Marinconz, ora in dvd

di Gianpaolo Capelli

Recentemente “Capelli Videotecnica” di Condino ha realizzato un Dvd in ricordo di Don Ezio Marinconz


Con il montaggio e la regia di Paolo Capelli, viene riproposta l'intervista raccolta a Sarnonico, in valle di Non, di don Ezio, il 25 aprile 2013, dal maestro Gianni Cortella di Storo.

Questa intervista a cuore aperto, trasmessa e inserita nella serata, in suo ricordo, al teatro di Storo il 24 febbraio 2017, è il suo testamento spirituale.

A Storo parlare di don Ezio Marinconz, vuol dire ricordare “El Capelà” per antonomasia, cappellano dal 1960 al 1964, quando il popoloso paese della val del Chiese era guidato dall'Arciprete don Vigilio Flabbi, figura storica del paese, che con don Ezio ha lasciato una forte impronta per il suo apostolato ed entrambi sono nel cuore di chi li ha conosciuti: la popolazione attuale della seconda e terza età.

Tra tutto quello che i due Don hanno regalato alla loro gente negli anni, l'opera principale, che fa parte della loro storia di allora, e di adesso, è la colonia alpina “Don Vigilio Flabbi” di Faserno.

Realizzata all'inizio degli anni 60, voluta di don Vigilio, ma costruita con l'aiuto di tutta la popolazione e dei volontari di Storo, che hanno collaborato con don Ezio Marinconz, ogni giorno sul cantiere della montagna.

Il desiderio di don Flabbi era quello di dare ai suoi giovani un ambiente dove potessero trascorrere alcuni giorni di vacanza in sana e schietta amicizia, ritemprandosi nello spirito e nel corpo, lontani dalle tentazioni allettanti di quei tempi.

Il suo sogno Don Flabbi non può vederlo ultimato, muore nel febbraio del 1963 e don Ezio si sente orfano di un padre, ma infonde tutte le sue energie per portare a termine e onorare il desiderio di don Vigilio.

La costruzione della colonia di Faserno, negli scritti dello “Spezial”, il farmacista Nino Scaglia di Storo, è stata definita, socialmente, l'opera più importante realizzata a Storo.

La colonia negli anni è stata ampliata e nei tre turni estivi migliaia di ragazzi, locali ma non solo, hanno trascorso lassù il soggiorno estivo.
Quest'anno causa covid 19, la colonia è rimasta chiusa.
 
In occasione del cinquantesimo della posa della “Madonna di Bes”, don Ezio è ritornato a Storo il 23 giugno 2013, ufficialmente dopo 50 anni.

Accolto dalla sua gente di una volta, in una lunga processione orante, è salito lungo la strada di Bes, dove ha celebrato la Santa Messa, celebrando la santa messa e ribenedicendo quella Vergine Maria, che aveva posto 50 anni prima, sullo sperone che guarda su Storo, a protezione del paese.

Nel 2014 il musicista storese Iginio Scaglia, compone la canzone “Colonia Alpina”, a lui dedicata. Don Ezio Marinconz, classe 1933, muore il 24 agosto 2014. Vastissimo il cordoglio in tutto il Trentino.

Folta la rappresentanza a Coredo di tanti fedeli, di Storo e delle località, dove don Ezio è stato parroco. Celebrazione del suo funerale con la presenza del Vicario del Vescovo di Trento, Monsignor Lauro Tisi.
Questa meravigliosa intervista di don Ezio è inserita nella programmazione di Cedis Tv di Storo e viene spesso riproposta.

Il video integrale si puo vedere su youtube, digitando “Serata Ricordo Don Ezio Marinconz_Storo”.

Nelle foto:
- Don Ezio Marinconz con Gianni Cortella, aprile 2013, a Sarnonico Val di Non (foto Paolo Capelli)
- Preghiera alla Madonnina di Bes di Storo di don Ezio Marinconz (foto di Gianni Cortella)
- Storo, inizio anni 60, il giovane cappellano don Ezio Marinconz (foto Gianpaolo Capelli)
- Copertina dvd dedicato a don Ezio Marinconz





Vedi anche
15/04/2020 10:15

Storo ricorda don Ezio Marinconz A Storo parlare di don Ezio Marinconz vuol dire ricordare “El Capelà” per antonomasia, cappellano dal 1960 al 1964, quando il popoloso paese della Val del Chiese era guidato dall'Arciprete don Vigilio Flabbi, che con don Ezio ha lasciato una forte impronta nel cuore di chi li ha conosciuti: la popolazione attuale della seconda e terza età

27/08/2014 09:32

L'addio a don Ezio Si sono svolti martedì pomeriggio a Coredo, in Val di Non, i funerali di don Ezio Marincoz. Aveva 81 anni e tra il 1960 e 1964 aveva ricoperto l’incarico di vicario parrocchiale a Storo

11/12/2019 08:32

Nozze d'argento con l'elettronica Sabato scorso il negozio di elettronica di Capelli Videotecnica di Condino, ha accolto amici e clienti per festeggiare insieme i 25 anni di attività

25/11/2015 18:23

Cervo investe auto a Storo E' successo l'altra notte, di nuovo nel tratto di strada fra Condino e Storo, sempre nei pressi della stazione di servizio

08/12/2014 17:15

Santa Barbara, fra Condino e Storo La ricorrenza di Santa Barbara è assai sentita nella Valle del Chiese. Domenica, sia a Condino sia a Storo, in onore della patrona hanno festeggiato i vigili del fuoco volontari appartenenti ai due circondari



Altre da Val del Chiese
23/09/2020

Molte riconferme e qualche novità

Nei comuni di Pieve di Bono – Prezzo e Castel Condino riconfermati i sindaci uscenti. Un grande ritorno a Borgo Chiese. A Bondone, dove non si era presentata alcuna lista, è arrivato il commissario

21/09/2020

Patrimonio bovino in miglioramento

Animali uniformi e ben strutturati quelli visti alla 22ª rassegna zootecnica di Roncone svoltasi nel fine settimana

17/09/2020

Nuovo cd per Nicol Bertanzetti

È in uscita “Le canzoni del cuore e dell'anima” che contiene 21 brani, alcuni di canzoni note altre inedite e nuove, tra cui un nuovo inno dedicato alla Madonna di Bondone
• VIDEO

17/09/2020

I 99 della Placida del «Fratì»

Ha raggiunto le 99 primavere la decana del paese di Bondone residente nella località della frazione di Baitoni

17/09/2020

A Roncone «Mondo Contadino» e «Festival del Formai»

Nel rispetto delle norme anti covid entrambe le iniziative andranno in scena nel fine settimana, regalando ai partecipanti uno scorcio di vita rurale

15/09/2020

Riapre il Bici Grill

Da metà ottobre il bar in località Bersaglio, punto d'incontro dedicato soprattutto ai ciclisti, riaprirà i battenti sotto la gestione della giovane Greta Colbrelli

14/09/2020

Effettuata la seconda fase di prelievi sierologici

A Borgo Chiese e a Pieve di Bono – Prezzo prosegue lo studio sulla popolazione per individuare gli anticorpi anti Covid-19

12/09/2020

Niente Messa solenne per la Madonna dell'Aiuto

La consueta celebrazione del 12 settembre nell'omonimo Santuario di Lodrone quest'anno non si svolgerà, nel rispetto delle norme di sicurezza anti Covid. Presente, invece, la tradizionale fiera a Ponte Caffaro

10/09/2020

Solenne processione per la «Madona de Setember»

Anche ieri a Bondone si è rinnovata la Festa del Voto, con la tradizionale processione della statua della Vergine dalla chiesa parrocchiale al capitello di Plòs

10/09/2020

Ritrovato in un canalone dopo una notte all'addiaccio

La macchina dei soccorsi si è messa in moto martedì sera alle 22, l'uomo ferito, uscito a funghi, è stato ritrovato e recuperato nel pomeriggio di mercoledì sui monti di Pieve di Bono