Skin ADV
Mercoledì 22 Gennaio 2020
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Alba gardesana

Alba gardesana

di Mariarosa Lombardi



20.01.2020 Vobarno

22.01.2020 Sabbio Chiese Odolo

21.01.2020 Gavardo Valsabbia

21.01.2020 Sabbio Chiese

21.01.2020 Casto

22.01.2020 Gavardo Valsabbia

20.01.2020

20.01.2020 Vestone Gavardo Odolo Valsabbia

20.01.2020 Casto

20.01.2020 Villanuova s/C






28 Agosto 2015, 09.54
Val del Chiese Storo
Grano rosso di Storo

Come combattere la diabrotica

di a.p.
Nei giorni scorsi a Storo è giunto dagli Stati Uniti un docente dalla Purdue University per affrontare con la cooperativa Agri 90 il problema dell’insetto che attacca il mais alla radice

Il docente americano Richard Eduard, della Purdue University, è considerato uno degli esperti  in assoluto che lavorano  per arginare  la diabrotica, ossia l’insetto che attacca il mais alla radice.

L’esperto, che il fenomeno lo sta contrastando da decenni, è venuto nei giorni scorsi a Storo per affrontare la questione con i responsabili di Agri 90, ossia la coop “Oro di Storo” legata al suo presidente Vigilio Giovanelli e ai dirigenti Arturo Donati, Michele Faccini e ad altri 100 soci.

La Casa dei contadini ha oramai un suo consolidato entroterra di gente che lavora nei campi che rappresenta qualcosa di solido  nell’ambito dell’economia di valle. Un dato è certo: gli euro che distribuisce ai propri soci-conferitori viaggia oramai su un milione e mezzo a stagione, tanto per capirsi.

Da queste parti sulla questione si sta lavorando da tempo. Nel  2004 Pietro Giovanelli e Roberta Franchi, ambedue della Fondazione Edmund Mach di San Michele, qualche riscontro lo hanno avuto. Entrambi sono frequentemente a contatto con quanti lavorano la campagna ed hanno fatto esperienza sull’insetto che colpisce il mais.

“Già nel 2013 – aggiungono – avevamo persuaso i conferitori ad intraprendere dalle parti di Cà Rossa il processo di rotazione. Cosa che è avvenuta e sta anche dando dei risultati”. “Direi che la diabrotica è considerato il tipico insetto da monocoltura – precisa Franchi –. La rotazione consiste nel sostituire per qualche tempo alla coltivazione del granoturco quella delle patate. Così le larve, non trovando la sostanza con cui alimentarsi, finiscono per ridursi di molto se non per scomparire”.
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID60530 - 28/08/2015 17:08:30 (Tc) ...
Il problema è vedere se tutti sono d'accordo alla rotazione,perche' nel momento in cui alcuni non la fanno,il problema non si risolve del tutto,ma lo si argina temporaneamente...sopratutto se culture diverse dal mais danno meno profitto economico...



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
04/01/2016 15:20:00
Nuova edizione per «La Terra dell'Oro» Sarà presentata in anteprima sabato prossimo a Storo la terza edizione del volume dedicato all’oro rosso di Storo, pubblicato per i 25 anni di Agri 90

02/10/2016 09:41:00
Il colore rosso Si pensa che i colori sulla tavolozza di un pittore si limitino ai pochi indispensabili, che essi siano già pronti all'uso nei tubetti confezionati e che, per ottenere il verde, basti far sposare nella giusta armonia il rosso e il blu

17/11/2018 15:29:00
Di contraddizione in contraddizione Quando scrivo: “il rosso non rosso” cosa appare? Appare la contraddizione. Se dicessi che non appare nulla, negherei che “il rosso non rosso” sia stato scritto. Eppure, è lì da vedere, l’ho appunto scritto. Così anche in politica...


21/12/2015 10:34:00
Premiati i masòi e i presepi Il primo premio del concorso “Masòi de formantas sùi spergoi”, indetto dal Comune e dalla Pro loco di Storo, se l’è aggiudicato Maria Giovanelli; agli Amici del Dos il primo premio dedicato alla rappresentazione della Natività

26/10/2017 11:15:00
Storo, annata record per il mais A dirlo è la cooperativa Agri 90': mai tanto mais come quest'anno. Gli ultimi dati di questi giorni sono a dir poco esaltanti



Altre da Storo
21/01/2020

Donna in bicicletta urtata da un furgone

Nello scontro di questa mattina a Storo all'imbocco della provinciale verso Baitoni la donna è finita rovinosamente a terra ma non risulta in gravi condizioni

20/01/2020

Una nuova sede per il Circolo «Dei Voi»

Nel fine settimana è stata ufficialmente inaugurata, alla presenza di soci e autorità, la nuova sede del Circolo pensionati di Storo


19/01/2020

Lo stadio Grilli torna alla Settaurense

Per decisione del Comune di Storo la settimana prossima la squadra tornerà a giocare nel suo impianto sportivo originario


16/01/2020

Bike elettrica rubata e ritrovata in poche ore

Il furto tra Condino e Storo, ove la bicicletta, del valore di più di 1000 euro, è stata rapidamente recuperata dalla Polizia locale del Chiese

10/01/2020

Cinque incontri per conoscere la Cassa Rurale

Riparte anche per il 2020 il percorso formativo gratuito per coloro che intendono approfondire la conoscenza della Cassa Rurale. Corso che la Giudicarie Valsabbia Paganella propone quest’anno insieme alla Cassa Rurale Adamello, con la quale è prossima alla fusione

06/01/2020

Masòi e presepi, premiati i migliori

Si sono svolte presso ieri a Storo le premiazioni di due tradizionali concorso di fine anno: quello dedicato ai “Masòi de formantas sùi spergoi” e ai presepi

02/01/2020

A Storo calano le nascite

È quanto emerge analizzando e confrontando i dati contenuti nell’anagrafe storese inerenti a 2019, 2018 e 2017. In aumento invece la popolazione straniera residente

02/01/2020

L'arte del fotoamatore Attilio Zontini

E' da un po’ di tempo che cerco di incontrare il fotoamatore “girovago” Attilio Zontini, per gli amici di Storo conosciuto come el “Nani”…


27/12/2019

Dodici mesi con il Team Volley C8

La società sportiva di Storo presenta anche quest’anno il suo simpatico calendario, in collaborazione con Kumbe, una realtà impegnata nella creazione di siti internet e prodotti per il web


20/12/2019

Brindisi d'auguri al Circolo «Dei Voi»

Domani – sabato 21 dicembre – al Circolo pensionati di Storo uno scambio di auguri natalizi in attesa dell’inaugurazione della nuova sede all’inizio dell’anno nuovo

Eventi

<<Gennaio 2020>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia