Skin ADV
Mercoledì 24 Ottobre 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Scorcio di Gavardo

Scorcio di Gavardo

di Massimo Schivalocchi



22.10.2018 Gavardo Vallio Terme

22.10.2018 Roè Volciano

23.10.2018 Gavardo

23.10.2018 Lavenone

23.10.2018 Vestone

23.10.2018 Provaglio VS

22.10.2018 Vestone

23.10.2018 Villanuova s/C Valsabbia

22.10.2018 Valsabbia Roè Volciano

23.10.2018 Odolo



30 Luglio 2018, 15.24
Val del Chiese Storo
Amministrazioni

Autonomisti a confronto

di Aldo Pasquazzo
In agosto il presidente del Patt Ugo Rossi e Franco Panizza hanno in programma una visita a Storo per incontrare i propri rappresentanti locali e fare il punto della situazione in valle
 

Il Patt ha settant'anni, e oltre ai cerimoniali previsti in ambito provinciale qualche altra iniziativa è in programma nelle Giudicarie e in valle del Chiese. Quale momento migliore di questo per fare il punto della situazione, e soprattutto per parlare di progetti e obiettivi, anche in vista delle elezioni provinciali di ottobre?
 
“Il punto di partenza è quello di un partito che oggi si trova a governare la Provincia, esprimendosi per voce del suo presidente Ugo Rossi che ad agosto, con Franco Panizza, ha preannunciato una visita a Storo, Comune in cui può contare su due rappresentanti: il vicesindaco Loretta Cavalli e il vicepresidente del Consiglio comunale Ersilia Ghezzi” spiega Simone Marchiori. 
 
Saranno loro, in collaborazione con il primo cittadino Luca Turinelli, a mettere a fuoco le tematiche locali, tra cui la sofferenza di alcune realtà e il vistoso calo di quanti tra un mese andranno a frequentare le scuole materne.  
 
Anche in Giudicarie il Patt dovrebbe diventare un punto di riferimento. A sostenerlo, pur con sfumature diverse, sono - oltre a Cavalli e Ghezzi - anche  Franco Bazzoli e Daniele Bertolini. “In questa legislatura - ribatte  Marchiori - il Patt ha forse  scontato più del dovuto l’assenza di un rappresentante autonomista, ma ora si sostiene che l’occasione per farsi sentire ci sia. Storo, Sella Giudicarie, Rendena, Busa di Tione e le Esteriori sono piazze importanti e con parecchi autonomisti, in cui è essenziale lavorare ed essere ben rappresentati”.  
 
“Fra le valli trentine, quella delle Giudicarie – concordano Cavalli e Ghezzi -  risente ancora, forse più di tutte le altre, di una frammentazione e di una vocazione fin troppo variegata fra le varie zone che le compongono. L’obiettivo delle sezioni locali a cui si sta lavorando da mesi è proprio quello di poter contare su una persona che a Trento si faccia interprete delle esigenze di tutti: dal bilanciamento del rapporto centro-valli alla viabilità, dalla valorizzazione dei piccoli centri alla qualità della vita nei territori di montagna, dall’aiuto alle piccole imprese al sostegno a quella rete sociale e di volontariato che è il nostro fiore all’occhiello”. 
 
Questa la conclusione dei cinque autonomisti di valle: “I risultati, anche se a volte non compresi a sufficienza, devono aprire una nuova fase in cui il pensiero autonomista diventi il primo e più importante riferimento per il Trentino. Molto rimane da fare e da migliorare, e questo sarà il nostro scopo e lo porteremo a termine grazie alla concretezza e visione tipica di noi gente di montagna”.
 
Nella foto Loretta Cavalli, Ersilia Ghezzi, Ugo Rossi e Franco Panizza
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
23/08/2018 11:00:00
Autonomisti a confronto Nei prossimi giorni a Storo una riunione del Patt. Saranno presenti tra gli altri Rossi e Panizza. Si affronteranno più realtà locali ma si parlerà anche di candidature

27/12/2015 11:16:00
Il Patt giudicariese si compatta e chiede spazio Natale di bilanci quello del Patt giudicariese, ma soprattutto Natale di lavoro per riuscire a ritagliarsi uno spazio importante all’interno del partito

17/01/2017 11:33:00
Già si pensa a pianificare il Gran Carnevale In vista dell'oramai imminente Gran Carnevale di Storo, l'amministrazione comunale ha indetto una riunione utile a pianificare il da farsi.

20/08/2011 07:15:00
Autonomisti alla riscossa Gli autonomisti di Lega Padana Lombardia si ritroveranno questa domenica ad Anfo per fare il punto sull'autonomia della Padania.

23/12/2016 09:45:00
Manovre in vista per il rinnovo del Bim Luca Mezzi guarda di nuovo alla vice presidenza del Bim. A dare una buona mano all'ingegnere di Storo lo stato maggiore del Patt



Altre da Storo
22/10/2018

Intervento agli spogliatoi dello stadio

Resta agibile la palazzina di servizio dello stadio Grilli di Storo ma presto dovranno essere eseguiti dei lavori per isolare meglio le pareti esterne

19/10/2018

Stilata la graduatoria finale del concorso

Ad ottenere un posto a tempo pieno come operaio qualificato presso il Comune di Storo è stato Thomas Mologni di Tione 

18/10/2018

Alla Novafiltri cresce l'occupazione

A meno di un anno dal suo insediamento a Darzo, i dipendenti dell'azienda sono già saliti a quota 20. Un numero destinato ad aumentare  (1)

15/10/2018

Raccolte di stagione ad Agri 90

Buona la raccolta di castagne che viaggia attorno ai 30 quintali. Soddisfacente anche l'andamento riguardante il mais e gallette a differenza di quello delle patate che invece riscontra un calo del 20%

15/10/2018

«Lanzi Lodron», una tradizione di successo

Si è conclusa anche per quest'anno la rievocazione storica a cura dell'associazione culturale “Lebrac”, impegnata a divulgare la storia e le tradizioni delle Giudicarie 

13/10/2018

Perde il controllo e va a sbattere contro il capitello

È stato trasportato in elicottero per precauzione al Santa Chiara di Trento il ragazzo ferito a seguito di una grave caduta dal motorino avvenuta a Darzo

13/10/2018

Campo da gioco non omologato

La struttura del Palastor non è praticabile e allora la squadra della Settaurense Calcio a 5 deve forzatamente emigrare a Roncone

12/10/2018

In tanti al concorso

Mercoledì a Storo&20 erano una sessantina alla selezione per un posto di operario comunale messo a disposizione dal comune di Storo


11/10/2018

80.000 euro per progetti e investimenti

La Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella attiva due bandi per il sostegno ad enti ed associazioni del proprio territorio in ambito formativo, culturale, sociale e per investimenti materiali


07/10/2018

Grande partecipazione alla cena in piazza

Ieri sera – sabato – a Storo si sono riuniti in tanti per partecipare alla cena casereccia a costo zero. Nonostante il maltempo, una festa perfettamente riuscita 



Eventi

<<Ottobre 2018>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia