Skin ADV
Venerdì 22 Giugno 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


Arcobaleno che unisce il cielo...

Arcobaleno che unisce il cielo...

di Gianfranco Fenoli

[Estate]


22.06.2018 Bagolino

20.06.2018 Gavardo

20.06.2018 Idro Vestone Treviso Bs Lavenone Valsabbia

22.06.2018 Vestone Anfo Lavenone

20.06.2018 Vobarno Mura Garda

22.06.2018 Valsabbia

21.06.2018 Mura

20.06.2018 Valsabbia

21.06.2018 Valsabbia

21.06.2018





31 Marzo 2015, 09.39
Val del Chiese Storo
Giudicarie

Arriva «Storo & 20»

di Aldo Pasquazzo
Cominceranno nel corso dell'estate i lavori per la costruzione di un nuovo centro ricreativo a Storo, voluto da Proloco e associaizone "Mati quadrati", in collaborazione col Comune

A Storo l’ente Pro loco e la Fondazione Mati Quadrati da tempo contribuiscono a dare una buona immagine al paese.
Entro i primi mesi del 2016 , in coabitazione con il Comune, le due realtà cittadine porteranno a compimento “Storo e 20“, una struttura sognata per decenni che garantirà al paese capoluogo un centro ricreativo coperto.

«Sarà realizzata alle Piane (un tempo fossa dei leoni della mitica Settaurense) e dall’inizio dei lavori (estate) serviranno almeno duecento giorni lavorativi per una spesa che supera il milione di euro» dicono i progettisti di Sintec Associati i cui referenti sono Emanuele Beltrami, Ilario Zanetti, Oscar Cipriani e Angelo Pellegrini.

Di questo e altro si è parlato venerdì sera in occasione della annuale assemblea Pro Loco, nel corso della quale è stato approvato il rendiconto 2014 che ha riscontrato entrate per 190.447,29, uscite per 185.012,27 e un attivo di 5.435,02.

«Ci sono stati il Gran Carnevale e la Scontrada, ma non solo - ha aggiunto il presidente Nicola Zontini -. C'è anche il torneo "de balù" e il Ferragosto storese e da quest’anno anche la “Sagra della Polenta“, manifestazione che andrà a coinvolgere non solo Agri 90’, ma l’intero circondario».

L’idea piace non solo al sindaco e “patron“ di farina e polenta, Vigilio Giovanelli, pure lui presente all’assemblea assieme al referente Claudio Cortella, ma a tutti gli storesi.

«Effettivamente in collaborazione con le diverse associazioni stiamo cercando di concretizzando il tutto nel corso dei prossimi direttivi che andremmo a fare» è quanto fanno sapere sia il vice presidente Matteo Bonomini sia il portavoce Luca Comai.

A Storo, Pro Loco e Mati Quadrati, contano su una buona e solida struttura, ma ad affiancare quella realtà di paese c’è pur sempre il volontariato che conta: «In occasione di avvenimenti o aggregazioni possiamo effettivamente contare su un numero di simpatizzanti che non si ritrovano da altre parti, anche fuori di Storo,» aggiungono con comprensibile soddisfazione Zontini, Bonomini e Comai.

Su “Storo E20“ qualche considerazione tecnica la fornisce di prima mano lo stesso relatore Ilario Zanetti: «Duecento metri quadrati di copertura su due corpi, una capienza massima di circa 1800 persone e particolare attenzione è stata sicuramente dedicata all’aspetto acustico.
L’ingresso principale è dislocato in Via Miglio e sarà riconoscibile dalla scritta a caratteri cubitali “Storo & 20” .

Ancora Zanetti: «Il fronte che si affaccia all’area sportiva sarà caratterizzato da un portico passante che dall’interno si andrà ad espandere sia lungo la zona bar e da qui all’esterno. Allo stesso tempo diventa una zona filtro tra il mini campo sportivo e la sala interna, che nelle occasioni di feste estive può essere lasciato aperto».

L’ente Pro Loco e Fondazione Mati Quadrati hanno un direttivo che rimarrà in carica sino al 2019.
Oltre al presidente Nicola Zontini, al suo vice Matteo Bonomini e al portavoce Luca Comai, vi fanno parte Luigi Giovanelli, Cristian Bodio, Beatrice Mezzi, Daniel Gelmini e le segretarie–econome Erika Grassi e Giulia Zontini.

.in foto: la pianta dell'opera e due rendering



Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
25/01/2015 07:44:00
Comunali di Storo, al via il totocandidati Mancano ancora alcuni mesi al voto per le Comunali a Storo e Vigilio Giovanelli sembra propenso a farsi da parte.

09/04/2015 06:58:00
Elezioni a Storo Ottantasei candidati suddivisi in cinque liste e tre aspiranti sindaci. Ecco chi andrà a contendersi alle prossime Amministrative il Comune di Storo

06/11/2014 15:27:00
Critica la situazione a Storo Strade interrottotte, parecchi disagi e anche qualche rischio nel corso delle ultime 24 ore a Storo a causa il protrarsi del maltempo.
Aggiornamento ore 16:30


05/11/2014 07:37:00
AA Ambulanzieri cercansi Un corso tenuto da esperti sta formando a Storo una trentina di volontari, chiamati a rimpolpare le file dei soccorritori che fanno base a Storo


01/10/2016 17:41:00
Come gestire le canne fumarie Grande partecipazione alla serata pubblica sulla corretta manutenzione delle canne fumarie organizzata dal comune di Storo in collaborazione con A.p.r.i.e. ed i vigili del fuoco volontari di Storo



Altre da Val del Chiese
22/06/2018

«Idra» torna in servizio per l'estate

Tre corse giornaliere fino al 30 giugno, che diventeranno quattro dal 1 luglio al 31 agosto. Ecco tutti i dettagli sul servizio pubblico di navigazione del lago d’Idro per la stagione 2018 

22/06/2018

Allievi in formazione a Ledro

Sono più di mille i ragazzi trentini impegnati fino a domenica nel Campeggio Provinciale Allievi a Pieve di Ledro. In programma escursioni, esercitazioni e una grande sfilata 

21/06/2018

«Over 100», un'altra edizione di successo

Il tradizionale appuntamento gastronomico, che quest'anno si è svolto a Roncone, ha coinvolto numerosi buongustai provenienti da Lombardia e Trentino 

21/06/2018

«Qualcosa va cambiato»

E' la riflessione del prof. Demadonna, storico direttore della banda di Storo, che auspica che il tradizionale “concertone” torni alle modalità di un tempo 

20/06/2018

Baitoni - Bondone, ha vinto Pasquale Bentivoglio

Il pilota comasco si è aggiudicato il primo posto nel tradizionale slalom automobilistico a cui hanno preso parte quest'anno ben 60 piloti 


20/06/2018

Il futuro del Trentino, lo Statuto e l'Unione Europea

Questi i temi al centro dell'incontro dello scorso sabato presso l'auditorium di Castel Condino. Presentato anche il volume “Historia Magistra Vitae” 


19/06/2018

Impigliata nella cassa continua

L’incredibile infortunio ad una giovane donna che stava effettuando un’operazione bancaria allo sportello storese della Valsabbina. Si è trovata con la mano destra impigliata. Per liberarla sono interveniti i pompieri


18/06/2018

Cassonetti a Ponte Caffaro

«Da tempo i cassonetti di Ponte Caffaro sono diventati la discarica dell'alta Valsabbia e del basso Trentino» ci scrive un lettore, che ci invia anche questa fotografia (4)



16/06/2018

Giudicarie Valsabbia Paganella e Saone, fusione fatta

La firma fra i presidenti delle due Casse rurali sancisce la fusione dei due istituti di credito che avrà decorrenza effettiva dal 1° luglio

15/06/2018

Orso in Valdaone

L'animale, probabilmente lo stesso avvistato la scorsa settimana, ha ucciso quattro maiali in un'azienda alla periferia di Praso 

Eventi

<<Giugno 2018>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia