Skin ADV
Domenica 21 Aprile 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Buona Pasqua

Buona Pasqua

di Maria Rosa Marchesi



19.04.2019 Vestone

20.04.2019

20.04.2019

19.04.2019 Vobarno Treviso Bs

19.04.2019 Sabbio Chiese Odolo

20.04.2019 Idro Vallio Terme

19.04.2019 Vestone

19.04.2019 Casto

19.04.2019 Bagolino

19.04.2019 Valtenesi






09 Novembre 2016, 13.57
Val del Chiese Storo
Animali

Abbandona il cane e finisce nei guai

di red.
E' stata denunciata a Storo una signora della valle di Ledro per aver abbandonato la sua cagnetta priva di microchip. Il cane, ora vaccinato, "microchippato" e regolarmente iscritto all'anagrafe canina, cerca qualcuno che lo adotti
 
Oggi la polizia locale della Valle del Chiese ha deferito all'autorità giudiziaria una donna di 52 anni, di nazionalità italiana, residente a Ledro per abbandono di animale. 
Il cane, anzi una cagnetta meticcia di circa due anni, era sta trovata dal proprietario di una abitazione sita nelle campagne di Lodrone nel pomeriggio di venerdì 4 novembre.

Per l'occasione era intervenuta una pattuglia della polizia locale che aveva portato l'animale al ricovero temporaneo sito in località Piane.
Grazie alla collaborazione degli abitanti del paese e ad un meticoloso lavoro di indagine, gli operatori sono riusciti ad individuare la possibile proprietaria.
La donna, quando è stata contattata e messa davanti all'evidenza dei fatti, ha ammesso l'addebito.

Si era infatti recata a Storo per chiedere al vecchio proprietario da cui aveva avuto la cucciola di riprendersi l'animale, ma lo stesso aveva rifiutato poiché si un esemplare ormai adulto ed abituato ad una nuova famiglia.
Avuta la risposta negativa, la donna ha abbandonato il cane per strada: «Speravo venisse adottata da una famiglia per bene» ha dichiarato.

La donna ha dunque ripreso possesso dell'animale ed è stata obbligata a procedere alla vaccinazione, alla inoculazione del microchip e alla registrazione all'anagrafe canina, sorvegliata in queste mansioni dalla polizia locale.

Il cane è però tutt'ora alla ricerca di un nuovo padrone
e se vi fosse qualcuno interessato all'adozione può contattare la polizia locale di Storo allo 0465 681233 per le pratiche amministrative del caso.

Nel caso le accuse vengano dimostrate davanti al giudice, la signora rischia l'arresto fino ad un anno o con l'ammenda da 1.000 a 10.000 euro .
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID69345 - 09/11/2016 16:37:00 (Tc) ...
arresto fino ad 1 anno per l'abbandono di un cane,libero subito ubriaco dopo aver causato con l'auto morte su strade...va com'e' strana la legge...Ok per la multa...ma arrivare all'arresto...quando c'e' chi ha fatto di peggiop e non ha nemmeno pagato 1 euro...


ID69346 - 09/11/2016 16:41:28 (ubaldo) Tc, che sciocchezza
Ubriacati ed ammazza uno con l'auto, vediamo se te la cavi meglio di come se l'è cavata la signora col cane.


ID69347 - 09/11/2016 16:59:57 (Tc) ubaldo...
non e' una sciocchezza...i giornali son pieni di notizie di chi ammazza persone in svariati modi e non fa nemmeno un giorno di galera e qui si rischia 1 anno di galera,per aver si commesso un reato,ma non cosi grave da arrivare alla galera...https://www.google.it/url?sa=t


ID69348 - 09/11/2016 17:00:31 (Tc)
https://www.google.it/url?sa=t


ID69349 - 09/11/2016 17:01:57 (Tc) ...
Non riesco ad copiare i link che dicono il contrario di cio' che si pensa...


ID69350 - 09/11/2016 17:31:58 (ubaldo) I giornali sono pieni di tutto
Sta poi nel lettore capire che non è mai il caso di generalizzare. Probabilmente c'è in giro anche qualche assassino che è stato assolto, ma non per questo si può affermare che rischi di più a parcheggiare l'auto in sosta vietata che ad ammazzare qualcuno (o meglio, lo puoi dire, ma parli a vanvera). Le due azioni, te lo assicuro, sortiscono effetti ben diversi.


ID69351 - 09/11/2016 17:46:12 (Tc) ...vedi Ubaldo
Non volevo generalizzare,sto solo facendo delle constatazioni...in base anche a quanto scrivono certi giornali...non mi sembra una sciocchezza...viene spontaneo a volte fare questo tipo di constatazioni,che alla fine non sono ne giuste e ne sbagliate,ma che purtroppo in alcuni,se pur rari casi son realta'...;-)


ID69352 - 09/11/2016 19:48:27 (delirio) i giornali...
devono solo fare notizia; così quando la pena è spropositata rispetto al danno buttano in prima pagina la grandezza della pena e viceversa.Vado fuori tema, ma forse non troppo, mi piacerebbe che qualcuno ripercorresse il rapporto tra uomo e cane negli ultimi40/50 anni. Quando ero piccolo i cani stavano di guardia alla catene e mangiavano gli avanzi di casa....oggi invece passeggino e divano...


ID69353 - 09/11/2016 20:27:59 (Tc) delirio...
e' anche vero cio' che dici...ormai con gli animali siamo arrivati agli estremi...pero' è giusto anche punire chi maltratta e ammazza per puro divertimento,vedi i 4 ragazzi di Calabria,che fine han fatto fare al cane Angelo...ma in altra maniera,direi anche 2 paroline a chi snatura completamente gli animali,trattandoli meglio dei propri figli,che poi sono i primi che li lasciano defecare ovunque sui marciapiedi e non raccolgono...e intanto non si fa figli,meglio un cane e rendersi ridicoli...io ce l'ho il cane e anche 2 gatti,ma 1 è fuori a far guardia e gli altri a topi...quando ci sono fanno compagnia,li curo e li pulisco,non li maltratto,ma nemmeno li rendo delle bestie da circo...


ID69361 - 10/11/2016 09:52:25 (C. F.) tutti giudici
Buongiorno, il mio commento sicuramente è fuori tema, però a me piace vivere seguendo una filosofia che dice "fai quello che vuoi senza far del male agli altri". Se una persona prende una decisione, ho compie un atto, di qualsiasi natura, su qualsiasi argomento, io cerco di non giudicarlo, perche non lo conosco, perchè potrebbe avere dei validi motivi.... ripeto l'importante è non fare del male o causare problemi agli altri. Invece siamo un popolo di giudici, basti guardare i commenti che fanno sugli articoli di questo sito, ogni stupidata e punto di partenza per scannarsi...Riflettiamo e invece di giudicare gli altri perche scrivono un articolo, o una perche abbandona un cane, o uno che lo tratta troppo bene, cerchiamo di comportarci bene noi... se tutti lo facessero forse si starebbe un po meglio


ID69365 - 10/11/2016 12:49:47 (Tc) C.F.
si CF ,facciamnoci sempre gli affari nostri,senza preoccuparsi degli altri...nessuno qui si e' scannato e ne tantomeno ha sputato sentenze...si sta solo ragionando sulla questione e a quanto mi pare anche civilmente...se poi tu su un marciapiede ti pesti una bella merda di cane o il cane stesso slegato in pista ciclabile ti viene sotto le ruote e pensi solo a comportarti bene,meglio per te...io se la pesto o cado mi girano i cogli@ni e se vedo il proprietario,sta pur sicuro che non gliele mando a dire...alla faccia del comportarsi bene...


ID69367 - 10/11/2016 13:26:58 (robixxx) ma dove stiamo andando a finire ?
gesto deprecabile quello della signora, ma addesso i cani valgono delle persone ?? Son pur sempre animali io non dico di maltrattarli ma rischiare 1 anno di carcere x abbandono quando pirati della strada, truffatori, stupratori non fanno 1 gr di carcere.


ID69368 - 10/11/2016 13:43:55 (Tc) robixxx
Ecco...prova te a spiegarlo...;-)


ID69370 - 10/11/2016 14:04:16 (C. F.) I POSSIBILI DANNI COLLATERALI
Vi invito come ho fatto prima a riflettere, le cose che vengono fatte hanno spesso un motivo o un ragionamento dietro.Il legislatore tiene anche conto dei possibili danni causati da quest'abbandono, perchè ad essere abbandonato può essere anche un cane magari feroce, che può attaccare qualcuno, o può essere che questo animale vaghi sulla strada e magari qualcuno per evitarlo facci o causi un incidente.Spesso le pene servono anche per prevenireSe poi volete parlare che in Italia spesso le pene non vengano attuate ci sta, ma quello è un altro problema.Riflettiamo



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
08/08/2016 10:12:00
Vacanze: e il cane? È ancora molto alta la percentuale di cani abbandonati in occasione delle vacanze estive anche se il reato è punito con multe salate. Ma non mancano soluzioni e luoghi di vacanza dove gli amici a quattro zampe sono i benvenuti


22/10/2014 08:33:00
Cane avvelenato a Lodrone A Lodrone di Storo un cane di media taglia è stato rinvenuto ieri l’altro privo di vita nella zona collinare di Prà di Berti

10/04/2014 07:09:00
Cani e gatti in spiaggia con padroni, in Abruzzo si può La regione Abruzzo si è dotata di una legge che mira ad incrementare il turismo e allo stesso tempo contrastare il fenomeno dell'abbandono estivo


24/06/2015 12:04:00
Chi lo vuole in affido? A Storo, lungo la Provincale numero 69 per Baitoni/Bondone, è stato ritrovato un cane femmina meticcio colore bianco pezzato, senza microcip


05/06/2014 13:55:00
Cane vagante a Muscoline E' stato notato da un lettore mercoledì sera intorno alle 23, girovagava nella zona industriale di Muscoline, purtroppo senza collare.




Altre da Val del Chiese
20/04/2019

Cervi investiti

Due cervi prima gravemente feriti da altrettante vetture e successivamente abbattuti la scorsa notte da referenti faunistici tra Tione e Storo. Un terzo a Lundo si è invece poi dileguato (1)

15/04/2019

Per le Palme processione e pranzo «di Passione»

Ieri a Condino, in occasione della celebrazione della domenica delle Palme, si è tenuta la solenne processione, molto partecipata nonostante il maltempo. A seguire, per molti, il tradizionale baccalà 

10/04/2019

Controlli ambientali

Anche nei giorni festivi la Polizia locale delle Giudicarie e del Chiese sorveglia le aree ecologiche, pizzicando chi non conferisce correttamente i rifiuti (1)

10/04/2019

Pasi, trent'anni di biciclette

Questo sabato, 13 aprile, a Storo Luciano e Sandro Pasi aspettano amici e simpatizzanti per festeggiare insieme in piazza i trent'anni di attività del loro storico negozio 

09/04/2019

Avisini a raccolta a Condino

All'assemblea provinciale dell'Avis, sabato scorso, 114 delegati in rappresentanza di 19.517 iscritti. Presente anche una delegazione bresciana 

08/04/2019

Una buona notte in biblioteca

Numerosi anche quest'anno i ragazzi di Storo e Lodrone che hanno preso parte all'iniziativa, partecipando ai laboratori in biblioteca e passando la notte tra libri e racconti  

06/04/2019

Avis Regionale in assemblea

Questa domenica a Condino di Borgo Chiese i delegati delle sezioni Avis del Trentino si ritroveranno per l’assemblea annuale dei donatori di sangue

05/04/2019

«Uomo come noi»

Domani sera, 6 aprile, il Gruppo Caritas Valle del Chiese organizza a Creto un concerto a offerta libera il cui ricavato servirà a sostenere le proprie iniziative e attività a favore dei più bisognosi


05/04/2019

50 anni di «carne salada»

Nella “Busa”, come viene chiamata la piana di Riva, Arco e dintorni, la “carne salada”, la fa da padrona in tanti agritur e ristoranti come quello della famiglia Benini a Cologna di Tenno, viene proposta e degustata nelle feste popolari locali (1)

03/04/2019

Frontale in galleria

L’incidente, violentissimo, è avvenuto all’interno di una delle gallerie della nuova Variante di Pieve di Bono. Due i feriti in volo al Santa Chiara di Trento (3)

Eventi

<<Aprile 2019>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia