Skin ADV
Sabato 20 Aprile 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Madonna di Armo

Madonna di Armo

di Antonio Bonomi



18.04.2019 Sabbio Chiese Odolo

18.04.2019 Idro Valsabbia

19.04.2019 Vestone

18.04.2019 Vestone Valsabbia

19.04.2019 Sabbio Chiese Odolo

19.04.2019 Bagolino

19.04.2019 Casto

19.04.2019 Valtenesi

18.04.2019 Treviso Bs

18.04.2019 Serle






26 Dicembre 2017, 11.48
Val del Chiese
Maltempo

Salta il presepio vivente di Bondone

di a.p.
La prevista rappresentazione vivente della Natività di Bondone in calendario a Santo Stefano e il 27 dicembre, che richiama sempre tanta gente anche dalla Valle Sabbia, è stata rimandata a causa del maltempo

Il Presepe Vivente, in programma ieri giorno di Santo Stefano e oggi mercoledi all'interno del castello di San Giovanni di Bondone, non si farà. Le condizioni meteo hanno indotto gli organizzatori a rinviarlo a data da destinarsi . Ad annunciarlo è Chiara Cimarolli assessore comunale. “Abbiamo valutato la situazione tant'è che sia nel giorno di Santo Stefano che oggi la Natività non avrà luogo.

Nella giornata di oggi, mercoledì, valuteremo se ed eventualmente quando allestirlo anche alla luce delle procedure burocratiche legate alla sovvenzione di sussidi previsti almeno sino all'anno in corso”.

Coinvolti nell'iniziativa una trentina di figuranti con animali al seguito. Ai tempi di quando era parroco il compianto don Dino Menestrina il presepe vivente lo si faceva a Baitoni, frazione di Bondone. La sacra rappresentazione all'epoca aveva assunto una dimensione unica sia come organizzazione che partecipazione.

Quest'anno si era convenuto di fare il tutto all'interno del castello di Bondone ma la fastidiosa pioggia di ieri ha sconsigliato che ciò avvenisse.
Ora una delle ipotesi al vaglio degli organizzatori sarebbe quella di proporre Natività e visita dei Re Magi nel giorno dell'Epifania. Nel passato simile rappresentazione era avvenuta per la prima volta a Por (frazione del comune di Pieve di Bono), successivamente a Condino e ultimamente a Brione nel cui paese però il presepe vivente già una prima volta lo si faceva negli anni ’70, quando a gestire la curazia era don Bruno Armanini.

Un Natale comunitario lo si è vissuto invece lo scorso 23 dicembre a Strada. Tante specialità culinarie per lo più preparate da donne del posto. Prodotti tipici, molti oggetti fatti a mano ma soprattutto tanti volonterosi e volontari. Ad organizzare e gestire il tutto il Circolo culturale frazionale che da sempre fa riferimento a Marirene Filosi. “Stavolta , per opere in corso, non è stato possibile dar vita alla consueta visita guidata alla chiesa da parte di Serena Bugna” avverte la presidente.

All'interno dei vari angoli, curt e androne , trentaquattro in tutto, non solo peccati di gola, bevande calde, orzetto, sciroppi e polenta ma anche auguri sotto l'albero in compagnia del coro Azzurro, banda musicale e zampognari.

In foto il presepio vivente dell'anno scorso a Brione
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
05/01/2018 14:32:00
Il presepio vivente nel castello Finale mozzafiato domenica 7 gennaio in Valle del Chiese con il presepe vivente nell’antico castello di Bondone, a picco sul lago d’Idro. Sospeso il programma del sabato causa maltempo


25/12/2018 08:00:00
I sentimenti dei figuranti Cosa spinge delle persone nei giorni di festa a fare il figurante in un presepe vivente? Ce lo raccontano le maestrine della scuoletta del presepe vivente del Vecchio Mulino di Gavardo

20/12/2018 11:00:00
Aspettando il Natale nella Valle del Chiese I Mercatini di Natale della Valle del Chiese (Cimego di Borgo Chiese), giungono al weekend finale e domenica 23 vanno in scena con un Presepe Vivente. D’intorno, impreziosita anche da una new entry di Darzo, una costellazione di iniziative arricchisce di effetti speciali i giorni che precedono il Natale

29/12/2014 09:05:00
Più di 5 mila al presepe di Condino Grande successo per il presepe vivente del centro giudicarese. I figuranti, avvolti in abiti d’epoca, erano quasi 200. Tra loro anche pastori, cortigiani, soldati, musici e interpreti degli antichi mestieri

04/01/2016 16:34:00
Uno spaccato di vita quotidiana Si concluderà il giorno dell'Epifania l'ormai storico presepio vivente che ha animato Gavardo durante queste feste natalizie.



Altre da Val del Chiese
15/04/2019

Per le Palme processione e pranzo «di Passione»

Ieri a Condino, in occasione della celebrazione della domenica delle Palme, si è tenuta la solenne processione, molto partecipata nonostante il maltempo. A seguire, per molti, il tradizionale baccalà 

10/04/2019

Controlli ambientali

Anche nei giorni festivi la Polizia locale delle Giudicarie e del Chiese sorveglia le aree ecologiche, pizzicando chi non conferisce correttamente i rifiuti (1)

10/04/2019

Pasi, trent'anni di biciclette

Questo sabato, 13 aprile, a Storo Luciano e Sandro Pasi aspettano amici e simpatizzanti per festeggiare insieme in piazza i trent'anni di attività del loro storico negozio 

09/04/2019

Avisini a raccolta a Condino

All'assemblea provinciale dell'Avis, sabato scorso, 114 delegati in rappresentanza di 19.517 iscritti. Presente anche una delegazione bresciana 

08/04/2019

Una buona notte in biblioteca

Numerosi anche quest'anno i ragazzi di Storo e Lodrone che hanno preso parte all'iniziativa, partecipando ai laboratori in biblioteca e passando la notte tra libri e racconti  

06/04/2019

Avis Regionale in assemblea

Questa domenica a Condino di Borgo Chiese i delegati delle sezioni Avis del Trentino si ritroveranno per l’assemblea annuale dei donatori di sangue

05/04/2019

«Uomo come noi»

Domani sera, 6 aprile, il Gruppo Caritas Valle del Chiese organizza a Creto un concerto a offerta libera il cui ricavato servirà a sostenere le proprie iniziative e attività a favore dei più bisognosi


05/04/2019

50 anni di «carne salada»

Nella “Busa”, come viene chiamata la piana di Riva, Arco e dintorni, la “carne salada”, la fa da padrona in tanti agritur e ristoranti come quello della famiglia Benini a Cologna di Tenno, viene proposta e degustata nelle feste popolari locali (1)

03/04/2019

Frontale in galleria

L’incidente, violentissimo, è avvenuto all’interno di una delle gallerie della nuova Variante di Pieve di Bono. Due i feriti in volo al Santa Chiara di Trento (3)

02/04/2019

Condino, Avis regionale in assemblea

Il ritrovo per più di cento delegati domenica prossima – 7 aprile – per la riunione annuale con il presidente Franco Valcanover 

Eventi

<<Aprile 2019>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia