Skin ADV
Lunedì 26 Agosto 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






L'equilibrista

L'equilibrista

by Giuly



24.08.2019 Casto Valsabbia

24.08.2019 Barghe

24.08.2019 Pertica Bassa Gavardo

25.08.2019 Sabbio Chiese

24.08.2019 Valsabbia Garda Valtenesi

25.08.2019 Pertica Bassa Casto Gavardo Capovalle Valsabbia

24.08.2019 Bione

25.08.2019 Pertica Bassa Gavardo

25.08.2019

25.08.2019 Provaglio VS






26 Dicembre 2017, 11.48
Val del Chiese
Maltempo

Salta il presepio vivente di Bondone

di a.p.
La prevista rappresentazione vivente della Natività di Bondone in calendario a Santo Stefano e il 27 dicembre, che richiama sempre tanta gente anche dalla Valle Sabbia, è stata rimandata a causa del maltempo

Il Presepe Vivente, in programma ieri giorno di Santo Stefano e oggi mercoledi all'interno del castello di San Giovanni di Bondone, non si farà. Le condizioni meteo hanno indotto gli organizzatori a rinviarlo a data da destinarsi . Ad annunciarlo è Chiara Cimarolli assessore comunale. “Abbiamo valutato la situazione tant'è che sia nel giorno di Santo Stefano che oggi la Natività non avrà luogo.

Nella giornata di oggi, mercoledì, valuteremo se ed eventualmente quando allestirlo anche alla luce delle procedure burocratiche legate alla sovvenzione di sussidi previsti almeno sino all'anno in corso”.

Coinvolti nell'iniziativa una trentina di figuranti con animali al seguito. Ai tempi di quando era parroco il compianto don Dino Menestrina il presepe vivente lo si faceva a Baitoni, frazione di Bondone. La sacra rappresentazione all'epoca aveva assunto una dimensione unica sia come organizzazione che partecipazione.

Quest'anno si era convenuto di fare il tutto all'interno del castello di Bondone ma la fastidiosa pioggia di ieri ha sconsigliato che ciò avvenisse.
Ora una delle ipotesi al vaglio degli organizzatori sarebbe quella di proporre Natività e visita dei Re Magi nel giorno dell'Epifania. Nel passato simile rappresentazione era avvenuta per la prima volta a Por (frazione del comune di Pieve di Bono), successivamente a Condino e ultimamente a Brione nel cui paese però il presepe vivente già una prima volta lo si faceva negli anni ’70, quando a gestire la curazia era don Bruno Armanini.

Un Natale comunitario lo si è vissuto invece lo scorso 23 dicembre a Strada. Tante specialità culinarie per lo più preparate da donne del posto. Prodotti tipici, molti oggetti fatti a mano ma soprattutto tanti volonterosi e volontari. Ad organizzare e gestire il tutto il Circolo culturale frazionale che da sempre fa riferimento a Marirene Filosi. “Stavolta , per opere in corso, non è stato possibile dar vita alla consueta visita guidata alla chiesa da parte di Serena Bugna” avverte la presidente.

All'interno dei vari angoli, curt e androne , trentaquattro in tutto, non solo peccati di gola, bevande calde, orzetto, sciroppi e polenta ma anche auguri sotto l'albero in compagnia del coro Azzurro, banda musicale e zampognari.

In foto il presepio vivente dell'anno scorso a Brione
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
05/01/2018 14:32:00
Il presepio vivente nel castello Finale mozzafiato domenica 7 gennaio in Valle del Chiese con il presepe vivente nell’antico castello di Bondone, a picco sul lago d’Idro. Sospeso il programma del sabato causa maltempo


25/12/2018 08:00:00
I sentimenti dei figuranti Cosa spinge delle persone nei giorni di festa a fare il figurante in un presepe vivente? Ce lo raccontano le maestrine della scuoletta del presepe vivente del Vecchio Mulino di Gavardo

20/12/2018 11:00:00
Aspettando il Natale nella Valle del Chiese I Mercatini di Natale della Valle del Chiese (Cimego di Borgo Chiese), giungono al weekend finale e domenica 23 vanno in scena con un Presepe Vivente. D’intorno, impreziosita anche da una new entry di Darzo, una costellazione di iniziative arricchisce di effetti speciali i giorni che precedono il Natale

29/12/2014 09:05:00
Più di 5 mila al presepe di Condino Grande successo per il presepe vivente del centro giudicarese. I figuranti, avvolti in abiti d’epoca, erano quasi 200. Tra loro anche pastori, cortigiani, soldati, musici e interpreti degli antichi mestieri

04/01/2016 16:34:00
Uno spaccato di vita quotidiana Si concluderà il giorno dell'Epifania l'ormai storico presepio vivente che ha animato Gavardo durante queste feste natalizie.



Altre da Val del Chiese
23/08/2019

Per funghi col botto

Rientravano dal Trentino col loro carico di finferli quando sono andati a sbattere contro un furgone

22/08/2019

All'asilo estivo per scoprire la natura

E' giunta a conclusione, a Storo, la bella esperienza di “Estate Piccolissimi 2019”, che ha visto una trentina di bambini tra i 3 e i 6 anni divertirsi con laboratori e attività tra natura e arte 

22/08/2019

Gli 85 anni degli Alpini di Roncone

Penne Nere in festa domenica prossima – 25 agosto – a Roncone per l'85° anniversario di fondazione. Tante le delegazioni attese 

21/08/2019

Al via i lavori per la nuova Caserma

400 i giorni lavorativi stimati per la realizzazione del nuovo Polo delle Emergenze di Condino. I lavori hanno preso il via due settimane fa 

20/08/2019

A Condino il tennis punta sui giovanissimi

Grande successo per la terza edizione del torneo “Trentiner”, che riconferma la volontà del Tennis Club Borgo Chiese di puntare sui giovani talenti trentini e bresciani 

19/08/2019

Primo matrimonio civile al Castel San Giovanni

L’antico maniero è stato adibito dall’amministrazione comunale di Bondone a luogo per celebrare matrimoni e unioni civili e sabato si è svolto il primo

19/08/2019

Penne Nere in festa a Baitoni

Anche quest'anno la festa annuale degli alpini della frazione a lago di Bondone ha richiamato centinaia di persone fra penne nere, amici e simpatizzanti


16/08/2019

Il Ferragosto dei bimbi tra laboratori e musica

Nel giorno dell'Assunta a Condino i bambini tra i 6 e i 14 anni hanno avuto l'opportunità di conoscere più da vicino gli strumenti musicali e la realtà bandistica del paese

16/08/2019

Penne Nere in festa a Baitoni

Questa domenica, 18 agosto, la 36esima festa del gruppo Alpini di Baitoni, frazione di Bondone, sulla sponda trentina del lago d'Idro  (1)

16/08/2019

Scontro auto-moto

Poco dopo l’uscita di strada della Panda, a Roncone, un altro gravissimo incidente ha coinvolto un centauro che viaggiava in direzione del Bresciano

Eventi

<<Agosto 2019>>
LMMGVSD
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia