24 Novembre 2019, 11.46
Val del Chiese
Blog - Un pesce al giorno

Meglio una volta farlo che cento volte dirlo

di Elio Vinati

Sono passato spesso accanto al fiume Chiese in località Pieve di Bono, in Trentino, più precisamente nella zona 'a prelievo nullo', ovvero la no kill 2


Un tratto che, per la sua conformazione, mi ha sempre incuriosito ma che, per svariati motivi, non sono mai riuscito ad affrontare.
Pertanto, quando il mio amico e compagno di blog Manuele mi ha invitato a un'uscita di pesca nella zona, non ho esitato ad accettare.

È una splendida giornata di fine ottobre (in questo tratto la pesca è aperta fino al 31 ottobre) e, dopo un rapido sopralluogo sul fiume, grazie al quale abbiamo stabilito la strategia, intraprendiamo entusiasti l'azione di pesca.
Veloci raschi alternati a placide lame sono gli scenari prevalenti che incontreremo lungo il tragitto e sui quali depositare al meglio le nostre mosche secche.

È Manuele ad aprire le danze
con una trotella che sale decisa su un'imitazione su amo nr.16 piuttosto chiara costruita con l'ausilio di materiali sintetici.
Non passa molto tempo e un'altro salmonide ghermisce schivo l'artificiale e il mio amico stavolta si trova a battagliare con un trotone da chilo non senza difficoltà e purtroppo, con un paio di salti acrobatici, la 'bestia' riesce a liberarsi.

Che emozione: la giornata sembra promettere bene.
Poco dopo, infatti, è il mio turno: la mia imitazione costruita con materiali naturali (coda in fagiano, corpo in quill di pavone hackle di gallo rossa e ali in CDC bianco) svanisce inghiottita da una bella fariotta che combatte tenacemente fino a raggiungere il guadino.

Stiamo pescando prevalentemente 'in caccia' poiché le bollate sono rade nonostante un buon numero di insetti sorvoli le nostre teste.
In questo periodo le trote iniziano a 'migrare' verso i letti di frega e pertanto non è facile individuarle e soprattutto stimolarle a salire sulle nostre esche.

Ma ormai siamo entrati in ritmo e le catture si susseguono copiose, seppur di taglia non elevata, rivelando un fiume ben popolato da trote altamente combattive.

Il tempo trascorre sereno fino a quando il sole battente (anche troppo) inibisce l'attività dei salmonidi inducendoci soddisfatti a chiudere le canne.
Un'esperienza interessante che merita di essere ripetuta...



Vedi anche
31/10/2016 14:00

Un fiume di emozioni Mentre riordino le foto della stagione di pesca appena conclusasi noto che la parte preponderante è inerente alle uscite sul fiume Sarca, in Trentino...

29/05/2017 10:23

Al posto giusto al momento giusto Nella pesca, si sa, la fretta è una cattiva consigliera. Molto spesso il richiamo del fiume ci induce a preparare rapidamente l'attrezzatura per iniziare subito a pescare: niente di più sbagliato

29/10/2014 11:48

A pesca sul grande fiume Obiettivo barbo: insieme al mio amico Cristian, un vero pescatore poliedrico, partiamo alla volta del Po, in località Spinadesco (CR) al fine di insidiare il misterioso ciprinide

11/04/2016 10:53

Cresime concentrate, i ristoratori si lamentano Troppe le cresime nello stesso giorno nelle tre parrocchie vicine di Storo, Borgo Chiese e Pieve di Bono per i ristoratori della zona, che chiedono di diluirle in più domeniche per poter rispondere meglio alle richieste della clientela

16/12/2018 09:00

Tre laghi is meglio che one Le temperature sono scese, ma non la voglia di praticare la mia passione. Nel periodo invernale poche sono le cure per un eterno malato dalla sindrome nota come 'nostalgia da salmonidi'… 



Altre da Val del Chiese
17/09/2020

Nuovo cd per Nicol Bertanzetti

È in uscita “Le canzoni del cuore e dell'anima” che contiene 21 brani, alcuni di canzoni note altre inedite e nuove, tra cui un nuovo inno dedicato alla Madonna di Bondone
• VIDEO

17/09/2020

I 99 della Placida del «Fratì»

Ha raggiunto le 99 primavere la decana del paese di Bondone residente nella località della frazione di Baitoni

17/09/2020

A Roncone «Mondo Contadino» e «Festival del Formai»

Nel rispetto delle norme anti covid entrambe le iniziative andranno in scena nel fine settimana, regalando ai partecipanti uno scorcio di vita rurale

15/09/2020

Riapre il Bici Grill

Da metà ottobre il bar in località Bersaglio, punto d'incontro dedicato soprattutto ai ciclisti, riaprirà i battenti sotto la gestione della giovane Greta Colbrelli

14/09/2020

Effettuata la seconda fase di prelievi sierologici

A Borgo Chiese e a Pieve di Bono – Prezzo prosegue lo studio sulla popolazione per individuare gli anticorpi anti Covid-19

12/09/2020

Niente Messa solenne per la Madonna dell'Aiuto

La consueta celebrazione del 12 settembre nell'omonimo Santuario di Lodrone quest'anno non si svolgerà, nel rispetto delle norme di sicurezza anti Covid. Presente, invece, la tradizionale fiera a Ponte Caffaro

10/09/2020

Solenne processione per la «Madona de Setember»

Anche ieri a Bondone si è rinnovata la Festa del Voto, con la tradizionale processione della statua della Vergine dalla chiesa parrocchiale al capitello di Plòs

10/09/2020

Ritrovato in un canalone dopo una notte all'addiaccio

La macchina dei soccorsi si è messa in moto martedì sera alle 22, l'uomo ferito, uscito a funghi, è stato ritrovato e recuperato nel pomeriggio di mercoledì sui monti di Pieve di Bono

08/09/2020

Al via il secondo prelievo sierologico

In questi giorni a Pieve di Bono e Prezzo e a Borgo Chiese verrà effettuato il secondo ciclo di prelievi del sangue per la ricerca degli anticorpi anti Covid-19

07/09/2020

Il Covid non ferma la Festa del Voto

Rispettando tutte le disposizioni sul distanziamento, si terrà anche quest’anno la storic aprocessione con la statua della Vergine tanto cara agli abitanti di Bondone e Baitoni