Skin ADV
Lunedì 21 Gennaio 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








20.01.2019 Vestone Casto

20.01.2019 Gavardo

19.01.2019 Gavardo Villanuova s/C

20.01.2019 Odolo Villanuova s/C Roè Volciano

21.01.2019 Valsabbia

19.01.2019 Vobarno Bagolino Pertica Alta Valsabbia

19.01.2019 Prevalle

21.01.2019 Val del Chiese

20.01.2019 Val del Chiese Storo

20.01.2019 Storo






31 Luglio 2018, 07.00
Val del Chiese
Eventi

La festa del Carbonaio

di Aldo Pasquazzo
La scorsa domenica a Malga Alpo è stata riproposta la tradizionale procedura del pojat. Oltre 600 i presenti 

Fare carbone non è un mestiere ma piuttosto un'arte, e domenica scorsa all'Alpo, alla Festa del Carbonaio, è stato evidente a tutti. Ne sa qualcosa la gente di Baitoni e Bondone, che negli anni '50 esercitava quest'attività a livello quasi industriale. Ebbene, lo scorso 29 luglio sono state oltre 600 le persone accorse per riviverne ogni dettaglio. 
 
Sulle montagne del circondario all'epoca si lavorava ininterrottamente da maggio a settembre, per dodici ore al giorno se non di più. In quota di tanto in tanto i carbonai ricevevano la visita, il conforto e il sacramento della Comunione da parte dei compianti parroci don Mansueto Bolognani prima e don Giuseppe Pellegrini poi. Erano due preti “alla vecchia maniera”, che indossavano la telara e come copricapo il cosiddetto “quadrato”. La sola differenza tra i due era che il primo si spostava alla guida di un maggiolone e il secondo con le prime 500.
 
Nel frattempo in paese restavano i figlioli, a rispettare la scadenza scolastica. Lì l'insegnante Virginia Omicini, sorella di Isidoro, che di anni ne ha 91 e che ora vive presso la Casa di riposo di Storo, faceva da maestra e anche da mamma.
 
“A distanza di tempo a Bondone resta un monumento che rievoca quella tradizione, e in estate a Malga Alpo la procedura viene tuttora rievocata da coloro che a quell'epoca erano coinvolti nella vita familiare dei carboner” ricordano il vicesindaco Giacomo Valerio e l'assessore Chiara Cimarolli.
 
Il compianto fotografo trentino Flavio Faganello e il giornalista Alberto Folgheraiter a pojat e carboner hanno dedicato spazio e tante immagini.
Per meglio riprendere le varie sequenze il popolare Flavio a Bondone e nel circondario era stato visto, dotato di più obiettivi, aggirarsi anche verso le 4 di mattina.
 
E così anche domenica scorsa, su quell'altura, erano in tanti a fare da spettatori alla creazione  del pojat. Ad organizzare e gestire il tutto i membri dell'Associazione culturale “I carboner”. Per l'occasione alle 11, nella vicina chiesetta, il reverendo arciprete decano don Andrea Fava ha celebrato la Santa Messa, cui ha fatto seguito un pranzo casereccio alla malga sottostante. 
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
01/08/2016 09:16:00
L'arte del pojat Anche personale del Muse e ricercatori dell’Università di Trento ieri a Malga Alpo per la Festa del carbonaio per un lavoro di ricerca sui vecchi carbonér

27/07/2016 13:48:00
A malga Alpo un omaggio ai carbonai La tradizione del pojat sarà rivissuta domenica a malga Alpo, sopra Bondone, per l’annuale Festa dei carbonai, l’antico mestiere un tempo molto praticato dai bondonesi

29/07/2017 09:16:00
A malga Alpo al «Festa del Carboner» È in programma questa domenica a Bondone la partecipata manifestazione dedicata all’antico mestiere del carbonaio organizzata dall’associazione culturale “I Carboner”

01/08/2017 11:10:00
Oltre 600 alla Festa dei Carboner Domenica scorsa alla Festa del Carbonaio a malga Alpo buona partecipazione e organizzazione al top

28/07/2014 11:30:00
Coi «carboner» a Malga Alpo Domenica a malga Alpo, a Monte di Bondone, non sono una festa, ma l’occasione per vedere all’opera il mestiere del carbonèr. Un'attività che da quelle parti un tempo era considerata un’arte e quasi tutti la praticavano



Altre da Val del Chiese
21/01/2019

Raduno alpino a Bersone

Domenica l’annuale appuntamento delle Penne nere dell’intera Busa ad esclusione di Daone che fa da sé

21/01/2019

Fatale caduta dalla cascata ghiacciata

È stato recuperato dall’elisoccorso e dal Soccorso Alpino del Trentino Occidentale il corpo senza vita del 43enne di Pieve di Bono caduto mentre scalava la cascata ghiacciata sopra Malga Caino a Cimego

20/01/2019

Benedizione per Sant'Antonio abate

La ricorrenza è ancora molto sentita nella Valle del Chiese dove i sacerdoti passano di stalla in stalla a impartire benedizioni e lasciare santini

19/01/2019

Agri 90 ambisce ad espandersi con nuovi investimenti

La cooperativa agricola di Storo mette in archivio un 2018 ricco di soddisfazioni e si prepara ad affrontare il nuovo anno con nuove sfide e nuovi prodotti


14/01/2019

Galeotto il «Verglass»

Una leggera pioggerella che però si è gelata al suolo, causando ben tre incidenti, quella caduta fra Baitoni e Storo

14/01/2019

Agrone in festa per Sant'Antonio Abate

Fine settimana speciale per la piccola frazione di Pieve di Bono – Prezzo per la ricorrenza patronale del santo protettore degli animali domestici

12/01/2019

Calendarizzate le sessioni forestali 2019

Programmati per i Comuni delle Giudicarie gli incontri per la gestione degli usi civici, i tagli, i pascoli e le manutenzioni delle strade di montagna

11/01/2019

La Croce Rossa informa sulle dipendenze digitali

Il Gruppo Croce Rossa Valle del Chiese organizza per lunedì prossimo – 14 gennaio – una serata informativa gratuita dedicata al riconoscimento e alla prevenzione delle dipendenze legate all'utilizzo di smartphone, videogiochi e social network 

11/01/2019

Lake Idro: un cuore, due valli

L’Eridio protagonista alle fiere turistiche in Olanda e in Germania per la promozione turistica della nuova allenza fra Valle Sabbia e Valle del Chiese
(2)

10/01/2019

Maltrattamenti in famiglia

I fatti sono avvenuti mercoledi mattina all'Alpo sopra Bondone in valle del Chiese, quando la compagna dell'uomo ha chiesto l'intervento delle forze dell'ordine




Eventi

<<Gennaio 2019>>
LMMGVSD
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia