Skin ADV
Giovedì 21 Marzo 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Ariosa

Ariosa

di Attilio Zontini



20.03.2019 Villanuova s/C

19.03.2019 Vobarno

19.03.2019 Vobarno

20.03.2019 Sabbio Chiese

19.03.2019 Vestone

19.03.2019 Gavardo

19.03.2019 Preseglie

19.03.2019 Pertica Bassa Casto Pertica Alta

19.03.2019 Vestone

20.03.2019 Vobarno Valsabbia






11 Gennaio 2019, 14.50
Val del Chiese
Eventi

La Croce Rossa informa sulle dipendenze digitali

di Aldo Pasquazzo
Il Gruppo Croce Rossa Valle del Chiese organizza per lunedì prossimo – 14 gennaio – una serata informativa gratuita dedicata al riconoscimento e alla prevenzione delle dipendenze legate all'utilizzo di smartphone, videogiochi e social network 

“Dipendenze digitali. Giovani contro smartphone, videogiochi e social network”: questo il leit motiv dell’interessante serata in programma lunedì 14 gennaio alle 20.30 presso la sede della Cassa Rurale di Pieve di Bono - Prezzo. Ad organizzare e gestire il tutto la Croce Rossa Valle del Chiese.
 
“A parlarne – spiega il referente locale Ettore Fornasari - saranno la dottoressa Monica Sadler, educatrice professionale con esperienza di comunità, formazione, progetti nelle scuole sulle dipendenze, nonché lo psicologo Michele Zagni, già  psicoterapeuta sistemico relazionale in formazione, con esperienza di progetti nelle scuole sulle dipendenze, e una referente del Piano Giovani Valle del Chiese”.
 
Dedicata in particolar modo ai giovani, l’invito a prendere parte a quest'occasione di informazione è in realtà rivolto a tutti, perché è ormai assodato che l’uso dei social network è ampiamente diffuso in tutti gli strati della popolazione, che ogni giorno naviga abbondantemente tra Facebook, Twitter, Instragram, Linkedin e You Tube.
 
Molti, soprattutto tra i giovani, dichiarano di sentirsi a proprio agio nell’usare queste piattaforme e di non temere pericoli. Quello che però probabilmente non sanno è che questi stessi strumenti, se sottovalutati e usati in maniera scorretta, possono creare una vera dipendenza e altri sottili disturbi del comportamento.
 
Non sempre un uso improprio di I-phone, smartphone e tablet si manifesta con sintomi gravi, ma il pericolo è sempre in agguato. Come messo in evidenza infatti lo scorso dicembre dall'Associazione Di.Te., Associazione Nazionale Dipendenze Tecnologiche, Gap e Cyberbullism, dopo un recente sondaggio online condotto su un campione di 500 persone, il 51% dei ragazzi tra i 15 e i 20 anni ha comunque difficoltà a prendersi una pausa dalle nuove tecnologie, tanto che controlla in media lo smartphone fino a 75 volte al giorno (il 7% arriva a 110 volte).
 
Dal sondaggio effettuato emerge ancora che i giovani “millennials” non riescono proprio a staccarsi da smartphone e altri device, di fatto non riuscendo a prendersi una pausa da questi dispositivi di almeno tre ore nel 79% dei casi al giorno, e neppure di notte.
Nemmeno gli adulti mostrano di avere grande controllo della situazione: il 49% degli over 35 non sa stare senza cellulare e verifica se sono arrivate notifiche o messaggi almeno 43 volte al giorno (il 6% sfiora le 65 volte).
 
Le nuove dipendenze 4.0 rendono i giovani più impulsivi, caratterizzati da grande difficoltà a gestire la noia, orientati al tutto e subito e, nel peggiore dei casi, inclini alla sindrome chiamata “Hikikomori” (per cui si decide di chiudersi totalmente al mondo reale per rifugiarsi in quello digitale), un serio problema della personalità che in Italia tocca già circa 30mila ragazzi, mentre sono circa 300mila i soggetti tra i 12 e i 25 anni con dipendenza dal web conclamata. 
 
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
20/11/2018 10:45:00
La montagna da vivere in sicurezza
Domani – mercoledì 21 novembre – a Bondo la prima serata informativa firmata Croce rossa italiana - Gruppo Valle del Chiese


25/04/2018 07:00:00
Quando il gioco diventa patologico E' in calendario per mercoledì 2 maggio a Storo la serata sulla prevenzione del gioco d'azzardo proposta dal Gruppo Valle del Chiese della Croce Rossa in collaborazione con la Caritas di Condino e l'oratorio di Storo

05/02/2018 11:20:00
Croce Rossa, il Gruppo Valle del Chiese I suoi volontari sono 52 e prestano il loro servizio in casi di emergenza, nel corso di gare e manifestazioni e in collaborazione con altre associazioni di volontariato

24/10/2016 11:44:00
Smartphone sotto controllo I giovani, ma anche i bambini usano ormai costantemente le nuove tecnologie, con estrema facilità e molta più velocità degli adulti. Non è un male di per sè, ma attenti alle dipendenze

25/01/2016 10:43:00
Commosso saluto a don Dario Nella chiesa di Santa Giustina a Pieve di Bono l’ultimo saluto al sacerdote che nella sua missione pastorale ha lasciato il segno nella Valle del Chiese



Altre da Val del Chiese
19/03/2019

Banda San Giorgio, rinnovato il direttivo

Andrea Gara è stato riconfermato presidente della Banda musicale di Castel Condino. In assemblea illustrate anche le attività del nuovo anno

19/03/2019

Cercasi volontari per la Croce Rossa

Il nuovo corso base del Gruppo Valle del Chiese è stato presentato ieri sera a Condino con un format innovativo, nella speranza che sempre più persone si avvicinino a questa utile realtà di volontariato

18/03/2019

Prandini in visita ad Agri 90

Il presidente di Coldiretti nazionale, quello provinciale Gianluca Barbacovi e il vice presidente della Provincia Mario Tonina venerdì sera alla cooperativa agricola giudicariese per un focus sull’agricoltura di montagna

15/03/2019

Ricordando Claudia, ideatrice dei «Presepi sulle fontane» di Condino

È trascorso un mese dalla dipartita di Claudia Orsingher in Sartori, ed è vivo il suo ricordo in valle del Chiese

13/03/2019

Tromba d'aria a Condino

Pochi minuti lunedì sera sono bastati per mettere a soqquadro la stazione di servizio a sud di Borgo Chiese



13/03/2019

Vertici di Coldiretti ad Agri 90

Il presidente nazionale Prandini e il presidente provinciale Barbacovi incontreranno agricoltori e conferitori della coop di Storo per parlare di agricoltura e prodotti di montagna

11/03/2019

Nel gran finale vince «La Rocca Savana»

Il carro dedicato al Re Leone si è aggiudicato il gran premio finale del Carnevale storese dopo un'animata sfida con gli Scaldabache di Condino


10/03/2019

Storo e la Sapes

Lo scrittore Gianfranco Miglio dà alle stampe un secondo volume dedicato alla storica azienda storese, dal titolo “La Fabbrica e il paese”. A fine mese la presentazione 

09/03/2019

Avis comunale in assemblea

Gli avisini di Pieve di Bono si sono riuniti per fare il punto sull'attuale situazione del sodalizio e programmare le attività future, dedicando un momento anche alla consegna di alcuni riconoscimenti


09/03/2019

Oggi a Storo il gran finale

Sfida finale questo sabato pomeriggio tra i carri e i gruppi mascherati del 52° Gran Carnevale di Storo

Eventi

<<Marzo 2019>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia