Skin ADV
Domenica 24 Marzo 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Nubi di primavera

Nubi di primavera

by Miriam

[Cosmo]





04 Luglio 2018, 15.17
Val del Chiese
Consiglio provinciale

Interrogazione in tema di sicurezza

di Aldo Pasquazzo
“Implementare i sistemi di videosorveglianza per un controllo coordinato del territorio trentino”. Così il consigliere provinciale Tonina sulla situazione in Valle del Chiese
 

Il consigliere Mario Tonina ha appena presentato in Consiglio provinciale una Question Time dedicata al tema sicurezza e in particolare all’implementazione dei sistemi di videosorveglianza nella zona del Chiese.
 
“Dall’inizio di quest’anno la Valle del Chiese ha subito diversi furti nelle case, e di recente diversi esercizi pubblici sono stati messi a soqquadro dalla cosiddetta 'banda delle slot' - ha esordito il consigliere Tonina. - E' del 25 giugno, invece, il tentativo di furto alla Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella di Darzo, in cui è stato fatto saltare il bancomat. Le Amministrazioni comunali del Chiese hanno installato, alcuni anni fa, delle telecamere agli ingressi della stessa che, per essere più efficaci, dovrebbero essere messe in rete a livello provinciale.” 
 
“Proprio con il Protocollo d’intesa per la sicurezza della Provincia di Trento tra il Commissariato del Governo, la PAT e il Consorzio dei Comuni trentini, al fine di sviluppare l’implementazione di sistemi tecnologici per un controllo coordinato del territorio, la PAT si è impegnata, nel 2016, a promuovere e finanziare la realizzazione di un sistema integrato di controllo per consentire in tempo reale la visione ed il prelievo delle immagini sia a scopo preventivo che di contrasto alle fenomenologie criminose - ha continuato Tonina - ciò premesso e posto che alcune Comunità e valli, come quella del Chiese, hanno l’esigenza di innovare ed implementare gli impianti relativi ai sistemi di videosorveglianza e di lettura targhe dei veicoli per un controllo più efficace del territorio, si chiedono all’assessore competente la tempistica per l’installazione di detti sistemi e chiarimenti per la definizione della procedura di approvvigionamento degli hardware e dei software secondo criteri di omogeneità per tutti gli Enti Locali, al fine di realizzare, a tutti gli effetti, un sistema integrato in grado di garantire una vigilanza coordinata del territorio.” 
 
“Il 17 maggio - ha concluso il consigliere - è stata fatta una riunione in Comunità delle Giudicarie per affrontare questo tema; erano presenti i Presidenti dei Bim del Chiese, del Sarca, i Sindaci e i Comandanti dei corpi di Polizia municipale delle Giudicarie. In quell’occasione è emersa la necessità di realizzare una videosorveglianza più efficace che sia anche un deterrente per i malintenzionati e il Bim del Chiese ha anche predisposto delle risorse allo scopo. Sono convinto che non possiamo più tergiversare su un tema come quello della sicurezza, che sta preoccupando in particolare la valle del Chiese.” 
 
Rispondendo al quesito l’assessore Daldoss ha sottolineato come nel protocollo citato dal consigliere Tonina fossero stati previsti tali supporti tecnologici alla sicurezza. “L’attivazione di questi strumenti è in via di definizione - ha spiegato - e in particolare siamo al lavoro con Trentino Network e FBK per gli adempimenti tecnici riferiti ai supporti di lettura di targhe sui varchi delle valli. Al momento è infatti presente una certa eterogeneità dei vari strumenti adottati dalle Amministrazioni negli anni, ma siamo al lavoro proprio per trovare un modo per uniformarli il più possibile e stabilire così un sistema efficace di monitoraggio; nel frattempo Trentino Network ha predisposto una convenzione Consip per fare in modo che le Amministrazioni possano orientarsi verso uno strumento univoco. 
 
“Ha fatto bene - ha concluso Daldoss - il consigliere Tonina a riportare quest'esigenza del territorio, che ritengo potrà trovare soluzione fatti salvi i tempi di adeguamento e realizzazione appena illustrati”.
 
“Sono soddisfatto della risposta - ha replicato Mario Tonina - il progetto di un sistema integrato di controllo di tutto il territorio provinciale è sicuramente molto importante e sentito e va affrontato quanto prima per garantire maggiore sicurezza sia agli abitanti del Chiese che negli ultimi tempi hanno subito furti che, più in generale, a tutti i trentini. Questo tema deve essere una nostra priorità, perciò auspico che la PAT dia concreta attuazione al Protocollo di cui ho fatto cenno nell’interrogazione in tempi il più brevi possibile. La nostra gente al momento non si sente protetta e dobbiamo intervenire: serve una sinergia di tutti gli attori coinvolti, considerando anche l’importante supporto dei due Bim, pronti a fornire risorse specifiche” ha concluso il consigliere delle Giudicarie. 

In foto il consigliere Mario Tonina con il sindaco di Sella Giudicarie Franco Bazzoli 
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
28/06/2018 14:56:00
«Servono più controlli»
Dopo i ripetuti episodi di furto in Valle del Chiese, il Consigliere provinciale Mario Tonina chiede con un'interrogazione l'implemento dei sistemi tecnologici di controllo
 

17/07/2017 09:37:00
Orsi e volpi nelle Giudicarie Con un’interrogazione al presidente del consiglio provinciale trentino, il consigliere Mario Tonina ha illustrato le preoccupazioni della popolazione e del mondo agricolo e zootecnico per l’aumento dei plantigradi nella zona delle Giudicarie

17/12/2015 08:00:00
Occhi elettronici contro i furti Dopo la raffica di furti nelle abitazioni che stanno creando allarme nel fondovalle, i Sindaci della Valle del Chiese hanno deciso di ampliare la videosorveglianza a tutti i comuni della valle

30/01/2009 00:00:00
Un «consiglio» da partecipare In riferimento all’articolo sulla sicurezza a Sabbio Chiese pubblicato qualche giorno fa, dice la sua anche la minoranza di Sabbio con te che ha proposto la questione per il consiglio comunale di questa sera.

04/08/2016 14:28:00
Festival Altro Tempo, la star è Mario Tozzi Sarà Mario Tozzi, noto volto televisivo, il protagonista dell'evento l'Altro Tempo proposto dall'EcoMuseo del Chiese per il 6 e 7 agosto presso i forti Larino e Corno, testimoni storici della valle del Chiese




Altre da Val del Chiese
19/03/2019

Banda San Giorgio, rinnovato il direttivo

Andrea Gara è stato riconfermato presidente della Banda musicale di Castel Condino. In assemblea illustrate anche le attività del nuovo anno

19/03/2019

Cercasi volontari per la Croce Rossa

Il nuovo corso base del Gruppo Valle del Chiese è stato presentato ieri sera a Condino con un format innovativo, nella speranza che sempre più persone si avvicinino a questa utile realtà di volontariato

18/03/2019

Prandini in visita ad Agri 90

Il presidente di Coldiretti nazionale, quello provinciale Gianluca Barbacovi e il vice presidente della Provincia Mario Tonina venerdì sera alla cooperativa agricola giudicariese per un focus sull’agricoltura di montagna

15/03/2019

Ricordando Claudia, ideatrice dei «Presepi sulle fontane» di Condino

È trascorso un mese dalla dipartita di Claudia Orsingher in Sartori, ed è vivo il suo ricordo in valle del Chiese

13/03/2019

Tromba d'aria a Condino

Pochi minuti lunedì sera sono bastati per mettere a soqquadro la stazione di servizio a sud di Borgo Chiese

13/03/2019

Vertici di Coldiretti ad Agri 90

Il presidente nazionale Prandini e il presidente provinciale Barbacovi incontreranno agricoltori e conferitori della coop di Storo per parlare di agricoltura e prodotti di montagna

11/03/2019

Nel gran finale vince «La Rocca Savana»

Il carro dedicato al Re Leone si è aggiudicato il gran premio finale del Carnevale storese dopo un'animata sfida con gli Scaldabache di Condino


10/03/2019

Storo e la Sapes

Lo scrittore Gianfranco Miglio dà alle stampe un secondo volume dedicato alla storica azienda storese, dal titolo “La Fabbrica e il paese”. A fine mese la presentazione 

09/03/2019

Avis comunale in assemblea

Gli avisini di Pieve di Bono si sono riuniti per fare il punto sull'attuale situazione del sodalizio e programmare le attività future, dedicando un momento anche alla consegna di alcuni riconoscimenti


09/03/2019

Oggi a Storo il gran finale

Sfida finale questo sabato pomeriggio tra i carri e i gruppi mascherati del 52° Gran Carnevale di Storo

Eventi

<<Marzo 2019>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia