Skin ADV
Domenica 17 Dicembre 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    

MAGAZINE


LANDSCAPE


Natale a Parigi

Natale a Parigi

by Kaiser



17.12.2017 Vestone Bagolino

15.12.2017 Vestone Agnosine Casto Valsabbia

16.12.2017 Sabbio Chiese

17.12.2017 Sabbio Chiese

15.12.2017 Sabbio Chiese Prevalle

16.12.2017 Serle

16.12.2017 Vestone Valsabbia

16.12.2017 Capovalle

15.12.2017 Muscoline

15.12.2017 Vobarno






22 Giugno 2013, 07.38

Terza pagina

Nuvole

di LoStraniero
Chi siamo nel tempo che scorre? Le nuvole sospinte dal vento o l'osservatore che le vede passare, senza poterle fermare, guardandone ognuna per l'ultima volta?
Fragmenta 2.         
 
Nuvole

Sull’erba disteso
vedo il concavo cielo
striato di nuvole libere in volo.

Sagome pallide o rosa,
vele di navi invisibili gonfiate dal vento,
figure bizzarre
che solcano mute quest’aria schiarita.

Non sostano, no, ma mi dicono addio, addio.
Addio.

E viaggiano, vanno, corrono, corrono
quasi furiose
come per compiere missioni segrete
da chissacchì stabilite.

E’ un tempo questo che molti mi dicono addio.

Le piante, la gente, le case, le vie, le cose,
le cime dei monti innevate …

e queste nuvole rosa.

Resto incredulo, attonito, muto,
esterrefatto, sorpreso!

Possibile che è già ora di addii?

Ma le nuvole viaggiano e vanno, corrono, corrono
e gridano, gridano addio, addio.
Addio.

Non ci rivedremo più!

LoStraniero
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG





Commenti:

ID33332 - 22/06/2013 09:25:57 (sonia.c) grazie a Lostraniero!
comincia bene la giornata:tempo meraviglioso,fresco e ..una bellissima poesia! saluti e baci....E un tempo questo che molti mi dicono addio....hem! ... devo dedurre che lei ha diverse primavere sulle spalle?..meraviglioso!..un'altro giovanissimo vecchietto che la morte troverà vivo!..hem! il più tardi possibile..


ID33361 - 23/06/2013 15:10:21 (Dru)
Ricordo mute processioni di divine forme gonfiare il plumbeo cielo - cattedrali in disuso o mostruosi ghigni che ti fissano, qualcosa ti dice sempre il cielo e le sue abitanti - io c'ho visto sempre l'avventura dentro.


ID33365 - 23/06/2013 16:39:28 (LoStraniero) per sonia.c
Grazie sonia. Quanto alle primavere voglio soddisfare la tua curiosità. Ne ho appena compiute 123 proprio il 21 giugno, festa di San Giovanni.


ID33366 - 23/06/2013 16:45:35 (LoStraniero) per Dru
Ciao Dru. Siccome mi pare che tu sia un po' biricchino (o mi sbaglio?) mi interesserebbe sapere se le complicate parole che dici sono propriamente tue o si tratta invece di un trabocchetto? Grazie


ID33369 - 23/06/2013 18:06:55 (Dru)
I sentieri che appaiono sul selciato del cielo indicano il progresso.La tecnica mostra dove vogliono andare e da dove vengono.Le nuvole sembra confonderli, ridurli, smarrirli, ma quando non appaiono nel cielo blu, appare ché di quei sentieri sono le nuvole.


ID33370 - 23/06/2013 18:15:51 (Dru) No caro Lo straniero
Le parole come i pensieri non sono miei, non mi appartengono se l'io non è il pensiero o le parole: appaiono e le parole e il pensiero nel l'incominciante apparire e delle parole e del pensiero,come appaio io.


ID33380 - 24/06/2013 08:42:11 (LoStraniero) per sonia
Sonia, a proposito delle primavere ho fatto confusione tra il sentimento e il parlamento. Il 21 giugno è la festa di San Luigi e non di San Giovanni.


ID33383 - 24/06/2013 13:22:18 (sonia.c) il numero non mi interessa ..
caro lo straniero, ti auguro che ci sia sempre primavera nel tuo cuore..ciao


ID33384 - 24/06/2013 13:41:55 (sonia.c) il tuo nik mi ha ricordato una cosa..
siamo stranieri a noi stessi..quanto siamo stranieri per gli altri' ..senti che cosa simpatica è successa ad una mia vecchissima zia! c'è dentro la simpatia e fantasia napoletana..da giovane è andata a vivere a Milano in un quartiere pieno di napoletani.donna bellissima e "fine" come si usava dire,non sapendo dove "collocarla" visto che in quel quartiere erano tutti italiani si,ma"esuli"..hanno pensato di dargi il passaporto di "straniera".in onore del suo fascino , la chiamavano: la francèsa...ciao


ID33386 - 24/06/2013 16:29:45 (LoStraniero) per sonia.c
A questo punto mi sento in obbligo dirti il perché mi sono nominato e cognominato LoStraniero. Il merito è tutto di un libro che ho letto da ragazzo. Si tratta di Lo straniero di Albert Camus, dove il protagonista non si riconosce nel modo di pensare e negli usi della società in cui vive. Una società ipocrita e formale priva di valori veri.


ID33388 - 24/06/2013 19:14:48 (sonia.c) avevo capito che il tuo nik ..
non riguardava la nazionalità...ma credo che molti oggi,si sentano solidali con Camus..e anche molti stranieri( in senso di nazionalità ) non si riconoscono nella nostra società, non solo a causa di una cultura diversa ma, proprio per il fatto che ,loro,hanno ancora ,quello che noi abbiamo perduto..i veri valori..


ID33415 - 25/06/2013 21:11:10 (gioica) Compleanno....
Ciao LoStraniero (ciao Sonia, ciao Dru...), mi intrometto col mio solito ritardo solo per dirti che anche io ho compiuto gli anni il 21 di giugno!!! A mio parere, il giorno più bello dell'anno... ; ))Non dirò quanti anni ho fatto..... non pochi ma nemmeno tanti....I tuoi 123 invece mi lasciano perplessa..... Quanti anni potresti avere? Certo, da cio' e da come scrivi non sei di primo pelo, ma la tua data di nascita ti colloca tra le persone che sono giovani a lungo, quindi potresti benissimo trarci tutti in inganno. Mmmmm, come sono curiosa.... : ))


ID33416 - 25/06/2013 23:15:54 (sonia.c) AUGURI Gioica!..
la curiosità è femmina hè? sull'età degli internauti,sapessi che cantonate ho preso qui...(psst...in questi giorni non sono mancate le occasioni per guardare le nuvole..da un'altra prospettiva...ah! l'incanto della poesia..)


ID33422 - 26/06/2013 07:36:44 (gioica) A proposito di nuvole......
"....... vanno, vengono, ritornano...... per una vera, mille sono finte, e rimangono li, tra noi e il cielo, per lasciarci soltanto una voglia di pioggia." Avrete riconosciuto il poeta De Andre', dal L.P. NUVOLE (appunto....)Buona estate a tutti !!! Ma...... inizierà , almeno ?



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
21/08/2014 07:38:00
La memoria e il divenire che la rinnova, lo Storico come un infelice che vuole fermare il tempo


21/07/2011 17:00:00
Bregovic infiamma e scalda il Vittoriale «Arrivo al Vittoriale con un tempo instabile, qualche goccia di pioggia e nuvole grigie, in un clima che ci fa dimenticare che siamo a metà luglio...».

20/01/2011 10:00:00
Il parto delle nuvole Pesanti ALBUM: Magnagrecia - Canzoni di viaggi e abbandoni ARTISTA: Il parto delle nuvole Pesanti SITO UFFICIALE: www.partonuvole.com

03/04/2007 00:00:00
Fronte unito contro l'Enel Partecipazione massiccia, come di consueto, all'assemblea del lago d'Idro, gratificata perfino da un timidissimo sole che ha fatto breccia fra le nuvole. Era la terza assemblea pubblica, svoltasi questa volta all'aperto.

10/10/2017 09:44:00
Tutto ciò che è detto è detto da qualcuno Questo qualcuno è un osservatore. L’osservatore si guarda intorno e osserva. Osserva e descrive




Altre da Terza Pagina
14/12/2017

I 500 anni della Riforma protestante

Questa sera a Vobarno una conferenza sulla Riforma protestante a 500 anni dalla sua nascita. Appuntamento alle ore 20.00 presso la Biblioteca comunale

13/12/2017

Il centenario del sacrificio del capitano Bertolotti

Per iniziativa del gruppo Alpini di Gavardo, venerdì sera si terrà la commemorazione dell’ufficiale degli alpini morto cent’anni fa nel corso della Grande Guerra

12/12/2017

«I vizi dell'anima»

Presso il Polivalente di Idro questo venerdì 15 dicembre la messa in scena dell’opera letteraria il “Secretum” di Francesco Petrarca, nella versione adattata e interpretata dall’attore e regista Alberto Donatelli

12/12/2017

La comunità delle Case di Riposo valligiane

Una popolazione sempre più vecchia e sempre più ammalata. Così anche in Valle Sabbia. Alfredo Bonomi, con una lucida disanima prima storica e poi geopolitica, traccia un futuro possibile per la gestione delle Rsa
(1)

06/12/2017

L'armadio della vergogna

E’ indubbia la responsabilità collettiva di molti italiani per quanto concerne la identificazione degli ebrei su base razziale come entità da discriminare e perseguitare, da stanare casa per casa, da deportare nei campi di sterminio e da consegnare ai tedeschi per la soluzione finale del problema ebraico (5)

06/12/2017

Non solo grandi città per l'arte in mostra

Collegata all'iniziativa Insoliti incontri, a Bagolino l'associazione Habitar in sta terra ha allestito una mostra dedicata alle opere censurate, cancellate o distrutte

06/12/2017

«Una bestia sulla luna», la recensione

Intensità e drammaticità per uno spettacolo che parla alla testa, al cuore e alla pancia degli spettatori

05/12/2017

Due bambine

La mia spalla sinistra conserva ancora il ricordo del gomito di Kawthar. Due settimane fa ho intervistato alcune persone a casa dei suoi genitori a Hebron, in Cisgiordania...

30/11/2017

Le ragioni di una mostra

Ecco una breve introduzione a “Attorno a Isgrò. Cancellature e note a margine”, la mostra “collaterale” alla terza tappa di “Insoliti incontri”, scritta da Flavio Richiedei di “Habitar in sta terra”

26/11/2017

Modernum

Modernum. Con questo aggettivo i latini esprimevano il significato di “attuale”, che solitamente si contrappone ad antico. Moderni sono lo sviluppo tecnologico, il progresso in campo scientifico ed in quello informatico. Non sempre però l’attuale favorisce il progredire del genere umano

Eventi

<<Dicembre 2017>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia