Skin ADV
Venerdì 19 Ottobre 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    

MAGAZINE


LANDSCAPE


Grazzano Visconti

Grazzano Visconti

di Carla Cicoli



17.10.2018 Preseglie

17.10.2018 Sabbio Chiese

17.10.2018 Gavardo

18.10.2018 Vobarno Val del Chiese Storo

18.10.2018 Val del Chiese

17.10.2018 Bione

17.10.2018 Villanuova s/C Valsabbia

17.10.2018 Lavenone

18.10.2018 Valsabbia Provincia

17.10.2018 Val del Chiese



31 Maggio 2018, 11.54

Favole moderne

La corsa del ciuccio

di LoStraniero
A Napoli il “ciuccio” è l’asino. Si racconta da quelle parti che un giorno ci fu una grande corsa alla quale parteciparono numerosi diversi animali, tra i quali anche un asino...

...Dopo il segnale di partenza, a un certo punto, l’asino riuscì sorprendentemente a guadagnare la prima posizione e via via che avanzava, aumentava il distacco da chi immediatamente lo seguiva.

Ma … c’è sempre un ma …

Un centimetro prima della linea del traguardo l’asino si bloccò all’improvviso, disarcionando il cavaliere (si dovrebbe dire l’asiniere, ma non si può).

Questi cercò allora di trascinarlo oltre la linea, tirandolo per le briglie, ma niente da fare.
Passarono tutti gli altri animali fuorché lui.
Penso che oggi, forse, l’asino sia ancora lì, fermo e irremovibile ad osservare tutti quelli che oltrepassano la linea di fine corsa.

L’immenso cincischio

Per realizzare un buon cincischio occorrono valenti cincischianti.

Non solo, ma occorre anche un valido allenatore che possa far apprendere agli allievi, anche quelli più svogliati, tutte le più sofisticate tecniche del cincischio del tempo presente.

Noi italiani possiamo menare, prima in Europa e poi in tutto il mondo, il vanto di annoverare tra noi i più eccellenti cincischianti.
Io preferirei usare il termine “cincischiatori”, che trovo più appropriato, ma non si può.

Se ci fosse un campionato mondiale del cincischio noi vinceremmo sicuramente sempre il primo premio.
Avremmo un vastissimo assortimento di coppe del cincischio in tutti i settori, conquistate in tutto il mondo, da molto tempo a questa parte.

Riporto, ove sia il caso, un’accezione del termine cincischiare dal vocabolario Treccani:
cincischiare = perdere tempo senza concludere nulla.

La preghiera del cavallo   

E’ una preghiera breve.
Non so se l’ho letta da qualche parte, oppure si tratti del ricordo di racconti di mio padre o di mio nonno che avevano a che fare con i cavalli.
Più probabile la seconda ipotesi.

Pare che, dopo che Dio abbia creato il cavallo, questi gli si sia poi rivolto dicendo:
“Ti prego o Signore, se è possibile non darmi per padrone un asino”.

Pur se densa di significati profondi, attuali e remoti, questa invocazione implica innanzitutto che l’asino sia stato creato prima del cavallo e poi che il cavallo, prima di profferire la predetta preghiera, conoscesse già l’asino.

In difesa dell’asino

Non me ne vogliate, ma questo è un animale che amo molto.

Ingiustamente vituperato da sempre, nelle favole e nella letteratura, ho ricordi dei pianti che facevo da bambino di fronte ai maltrattamenti che gli adulti infliggevano a questo animale buono e paziente, che picchiavano a volte anche a sangue.

Chiedo io perdono per questo inqualificabile comportamento di uomini che non meritano di essere chiamati tali.

LoStraniero

Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG







Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
05/08/2015 08:07:00
Elogio dell’asino Da “L’elogio della pazzia” di Erasmo da Rotterdam, Dolcestilnovo passa ad un più modesto, per bravura letterale, ma soprattutto per la materia in sé, inno all’asino, aggancio per commentare gli ultimi accadimenti della sempre frizzante politica idrese

04/01/2013 12:00:00
Curarsi con l'asino L'onoterapia, cioè la terapia con l'asino, è un tipo di pet therapy che si sta diffondendo anche nei centri di riabilitazione italiani. É un metodo di terapia coinvolgente che non consente mai di restare passivi o di isolarsi.

31/08/2012 08:34:00
Ragli d'asino Nel paesello dove abito da qualche anno la vita animale è più articolata, nei prati sono tornate le caprette, cavalli e da poco tempo anche un asino.

20/02/2014 07:22:00
Una lunga riabilitazione Mercoledì 12 febbraio ha rischiato seriamente la vita, finendo in moto addosso a un asino comparso improvvisamente in mezzo alla strada. Per fortuna le sue condizioni sono in miglioramento


14/08/2012 15:17:00
Swen, Nick e l'asino Thomas Due ragazzi e un asinello, da Francoforte a piedi per raggiungere Genova. Viaggio iniziatico? Certo un'avventura d'altri tempi.




Altre da Terza Pagina
19/10/2018

Dacia Maraini parla di «Stravaganza»

La nota scrittrice sarà a Villanuova questa domenica, 21 ottobre, per raccontare al pubblico le personali esperienze che l’hanno portata a dare vita, negli anni ’80, al celeberrimo testo teatrale. Un appuntamento da non perdere 

18/10/2018

Percorsi di inclusione degli alunni con disabilità

Nell’ambito del progetto Fratellixsport, questo sabato mattina a Gavardo si terrà un seminario formativo rivolto agli insegnanti con la dott.ssa Francesca Palmas

18/10/2018

Una nuova stagione al Centro Teatrale Bresciano

Da domani, venerdì 19 ottobre, sarà possibile acquistare carte tematiche e singoli biglietti per la stagione “Sentieri Teatrali” del CTB di Brescia 

16/10/2018

Tante iniziative per ricordare la Grande Guerra

In occasione dei cent’anni dalla fine del primo conflitto mondiale l’Assessorato alla Cultura del Comune di Paitone con la Commissione Cultura e l’Ecomuseo del Botticino propone alla cittadinanza un fitto calendario di eventi 

14/10/2018

La meridiana di Carlo

Alle numerose meridiane presenti sulle facciate di case e cascine di Bagolino, di recente se n’è aggiunta una con un bell’affresco e uno studio scientifico sulla misurazione del tempo (1)

13/10/2018

Il castello di Bondone

Un maniero che domina il lago d'Idro, la Rocca d'Anfo e la Valle del Chiese meridionale e affonda le sue radici in un passato illustre

11/10/2018

«Dietro il ponte c'è un cimitero»

Nel centenario della fine della Prima Guerra Mondiale, al Teatro Corallo di Villanuova, uno spettacolo che racconta la vita dei soldati in trincea nella sua tragica quotidianità

10/10/2018

«Cammini di Pace»

È “Fare il bene in libertà” il tema di questa sedicesima edizione della rassegna organizzata dal Gruppo “Giorgio La Pira” di Vobarno con il Centro pastorale “Don G. Frascadoro”. Il primo appuntamento questo venerdì, 12 ottobre 

09/10/2018

A scuola di filosofia

Un martedì al mese, esattamente il secondo, per approfondire oppure per avvicinarsi ai temi esistenziali riscoprendo la strada scelta dai pensatori contemporanei più affermati al mondo. A Odolo


08/10/2018

Un cineforum per raccontare la salute mentale

Tre gli appuntamenti in programma nel mese di ottobre all’Auditorium di Vestone, nell’ambito della rassegna “Nuvole”, per fornire spunti di riflessione sul tema e avviare dibattiti e confronti  (1)

Eventi

<<Ottobre 2018>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia