Skin ADV
Martedì 21 Agosto 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    



12 Settembre 2017, 11.04
Storo
Lutto

Se n'è andato Domenico Gino Zocchi, uomo del credito e della cooperazione

di a.p.
Aveva 91 anni e per 35 fu direttore della Rurale di Storo. Fu fra i fondatori del Servizio ambulanzieri volontari dentro l'Avis. Questo mercoledì i funerali

Per 35 anni e più Domenico Gino Zocchi, deceduto ieri a 91 anni, era stato direttore della Cassa Rurale di Storo. Era succeduto a Pietro Giovanelli (1956) quando la banca di paese aveva sede nella storica Piazza Unità d'Italia, dove al momento c'è lo studio tecnico Candioli & Fusi, e prima ancora la rivendita di scarpe e pellame del compianto Fedele Zocchi. Poi nel 1966 tocca all'impresa Grassi & Olivieri realizzare la nuova e attuale sede di Via Garibaldi, di cui all'epoca Zocchi diviene direttore.

Ultimamente - considerata l'età - il popolare Gino non stava bene. Ieri, attorniato dai famigliari e dalla dottoressa Stefania De Stefano, il decesso. Lascia la moglie Elsa e tre figlie: Antonella, Donatella e Roberta. Domani, mercoledì, alle 17, presso la chiesa arcipretale di Storo, la funzione funebre, preceduta dalla recita del santo rosario.

Abitava nel quartiere di Cà Rossa, dove un tempo era titolare dell'omonimo ristorante, il cui edificio negli ultimi anni è stato ceduto alla catena Poli. In quella stessa costruzione il papà di Domenico, Gino, negli anni 50, fabbricava mattonelle. Erano quelle in bianco e nero che all'epoca andavano per la maggiore.

Gino Domenico Zocchi era un uomo che sapeva amministrare e sicuramente sotto la sua gestione non si sarebbe mai arrivati alle sofferenze che poi (anno 2000) hanno finito per inglobare l'istituto di credito cooperativo con le restanti filiali della Valsabbina.

“Perito industriale ma che con il mondo del credito ci sapeva fare” gli riconosce il ragioniere Battista Maccani, per anni suo sottoposto. Era stato inoltre tra i fondatori del Servizio ambulanzieri volontari, dentro l'Avis, e per anni anche componente il Servizio affari economici della parrocchia.

Proveniva da una famiglia solida, dove i valori sono e restano al primo posto. Il suo ingresso nelle realtà cooperative era considerato innovativo. Erano gli anni in cui la cooperazione storese faceva scuola.

A quell'epoca il movimento cooperativo storese non aveva antagonisti. Anzi, la sua azione a sostegno dell'economia era solida, affidabile e in continua espansione, anche grazie all'azione portata avanti nell'ambito del credito dallo stesso Domenico Gino Zocchi. In quel periodo (1960) le istituzioni andavano di pari passo tanto che il paese, con l'allora sindaco Pietro Zontini, si arricchì prima con l'Istituto Enaip e poi con le scuole commerciali e medie.

Con la scomparsa di Gino Domenico Zocchi e quella del giorno prima di Mario Demadonna (92 anni), di cui ieri si sono tenuti i funerali, e le cui abitazioni distano di soli 100 metri una dall'altra, se ne sono andati due uomini che per ben 70 anni hanno, in modo diverso, contribuito a far crescere Storo.
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
27/10/2015 09:00:00
L’ultimo saluto al geometra Mezzi Saranno celebrati oggi pomeriggio a Storo i funerali del primo geometra del paese, protagonista dello sviluppo edilizio degli anni 50 e 60

30/09/2015 12:29:00
Addio al Maestro Si sono svolti questo martedì a Storo i funerali di Costantino Zocchi. Aveva 87 anni e per almeno 20 aveva diretto la banda sociale. Per il suo ultimo viaggio non ha voluto che la banda suonasse per lui

20/02/2018 17:15:00
Ultimo viaggio per Domenico Fappani Sono stati fissati per questo mercoledì alle 14:30, partendo dall’abitazione in via Prainè a Carpeneda per la parrocchiale dedicata a Santa Margherita di Scozia, i funerali di Domenico Fappani. Aveva 91 anni e si è occupato a lungo della comunità vobarnese

13/03/2017 10:15:00
«Il Pozzo dei desideri» vince l'edizione del 50° Il mondo delle fiabe della premiata ditta Zocchi&Zocchi si è aggiudicata il Gran Carnevale di Storo

11/09/2017 08:58:00
Addio al primo benzinaio di Storo Mario Demadonna aveva 92 anni e attorno al 1950 era stato il primo benzinaio della zona. Questo lunedì pomeriggio i funerali



Altre da Storo
16/08/2018

Detenzione ai fini di spaccio

Nei guai un 19 enne di Bagolino, sorpreso a Storo dai carabinieri con l’hashish negli slip (2)

16/08/2018

Malore in montagna, muore giovane mamma

Dopo due giorni dal malore ce l’ha colta mentre era in vacanza a Storo, è deceduta ieri al Santa Chiara di Trento Marzia Maturi, di Pelugo. Aveva 42 anni. Lascia tre figli piccoli. Donati gli organi.

16/08/2018

La Scontrada 2018 a Mezzavilla

Il Palio delle contrade di Storo del giorno dell'Assunta va stavolta alla contrada di Mezzavilla premiata con il tradizionale e prestigioso tagliere

14/08/2018

Ferragosto in Valle del Chiese

Tante le iniziative nei paesi trentini alla vigilia e il giorno di Ferragosto per intrattenere residenti e turisti nei caldi giorni d’agosto

13/08/2018

Successo per l'Asilo Piccolissimi

Sempre molto apprezzato dalle famiglie di Storo e dintorni l’Asilo Estate Piccolissimi che ha visto la partecipazione di una cinquantina di bambini da 3 a 6 anni

11/08/2018

Delegazione bergamasca in visita a Storo

Complice il comandante della stazione dei Carabinieri, prima in servizio nella bergamasca, una delegazione del Comune di Calcio ha fatto visita al paese trentino per intessere rapporti



08/08/2018

«Passaggiando 2018»

Dalla conoscenza del territorio alla conoscenza dell’istituto di credito: 400 i soci della Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella che hanno partecipato


08/08/2018

Aree ecologiche scambiate per discariche

Persone incivili scaricano i rifiuti fuori dai cassonetti. Ora per far fronte alla situazione si farà uso di telecamere mobili a rotazione nelle diverse piazzole (6)

07/08/2018

Storo si prepara per San Lorenzo

In occasione della sagra dedicata al Santo verranno celebrate diverse Messe. In programma anche una festa a cura degli Alpini e il tradizionale “bociolà” 



05/08/2018

Storo, Ersilia Ghezzi entra in giunta

Già vice presidente del Consiglio comunale storese, è stata designata a succedere alla collega Loretta Cavalli, che ha dato le dimissioni da vice sindaco e assessore lo scorso giovedì 
 

Eventi

<<Agosto 2018>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia