Skin ADV
Sabato 23 Settembre 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


Divieto di sosta!

Divieto di sosta!

by Miriam



21.09.2017 Treviso Bs

21.09.2017 Giudicarie Storo

23.09.2017 Salò

21.09.2017 Lavenone

23.09.2017 Bagolino Anfo Valsabbia

21.09.2017 Bagolino

21.09.2017 Provincia

21.09.2017 Valsabbia

23.09.2017 Agnosine

21.09.2017 Preseglie






12 Settembre 2017, 11.04
Storo
Lutto

Se n'è andato Domenico Gino Zocchi, uomo del credito e della cooperazione

di a.p.
Aveva 91 anni e per 35 fu direttore della Rurale di Storo. Fu fra i fondatori del Servizio ambulanzieri volontari dentro l'Avis. Questo mercoledì i funerali

Per 35 anni e più Domenico Gino Zocchi, deceduto ieri a 91 anni, era stato direttore della Cassa Rurale di Storo. Era succeduto a Pietro Giovanelli (1956) quando la banca di paese aveva sede nella storica Piazza Unità d'Italia, dove al momento c'è lo studio tecnico Candioli & Fusi, e prima ancora la rivendita di scarpe e pellame del compianto Fedele Zocchi. Poi nel 1966 tocca all'impresa Grassi & Olivieri realizzare la nuova e attuale sede di Via Garibaldi, di cui all'epoca Zocchi diviene direttore.

Ultimamente - considerata l'età - il popolare Gino non stava bene. Ieri, attorniato dai famigliari e dalla dottoressa Stefania De Stefano, il decesso. Lascia la moglie Elsa e tre figlie: Antonella, Donatella e Roberta. Domani, mercoledì, alle 17, presso la chiesa arcipretale di Storo, la funzione funebre, preceduta dalla recita del santo rosario.

Abitava nel quartiere di Cà Rossa, dove un tempo era titolare dell'omonimo ristorante, il cui edificio negli ultimi anni è stato ceduto alla catena Poli. In quella stessa costruzione il papà di Domenico, Gino, negli anni 50, fabbricava mattonelle. Erano quelle in bianco e nero che all'epoca andavano per la maggiore.

Gino Domenico Zocchi era un uomo che sapeva amministrare e sicuramente sotto la sua gestione non si sarebbe mai arrivati alle sofferenze che poi (anno 2000) hanno finito per inglobare l'istituto di credito cooperativo con le restanti filiali della Valsabbina.

“Perito industriale ma che con il mondo del credito ci sapeva fare” gli riconosce il ragioniere Battista Maccani, per anni suo sottoposto. Era stato inoltre tra i fondatori del Servizio ambulanzieri volontari, dentro l'Avis, e per anni anche componente il Servizio affari economici della parrocchia.

Proveniva da una famiglia solida, dove i valori sono e restano al primo posto. Il suo ingresso nelle realtà cooperative era considerato innovativo. Erano gli anni in cui la cooperazione storese faceva scuola.

A quell'epoca il movimento cooperativo storese non aveva antagonisti. Anzi, la sua azione a sostegno dell'economia era solida, affidabile e in continua espansione, anche grazie all'azione portata avanti nell'ambito del credito dallo stesso Domenico Gino Zocchi. In quel periodo (1960) le istituzioni andavano di pari passo tanto che il paese, con l'allora sindaco Pietro Zontini, si arricchì prima con l'Istituto Enaip e poi con le scuole commerciali e medie.

Con la scomparsa di Gino Domenico Zocchi e quella del giorno prima di Mario Demadonna (92 anni), di cui ieri si sono tenuti i funerali, e le cui abitazioni distano di soli 100 metri una dall'altra, se ne sono andati due uomini che per ben 70 anni hanno, in modo diverso, contribuito a far crescere Storo.
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
27/10/2015 09:00:00
L’ultimo saluto al geometra Mezzi Saranno celebrati oggi pomeriggio a Storo i funerali del primo geometra del paese, protagonista dello sviluppo edilizio degli anni 50 e 60

30/09/2015 12:29:00
Addio al Maestro Si sono svolti questo martedì a Storo i funerali di Costantino Zocchi. Aveva 87 anni e per almeno 20 aveva diretto la banda sociale. Per il suo ultimo viaggio non ha voluto che la banda suonasse per lui

11/09/2017 08:58:00
Addio al primo benzinaio di Storo Mario Demadonna aveva 92 anni e attorno al 1950 era stato il primo benzinaio della zona. Questo lunedì pomeriggio i funerali

13/03/2017 10:15:00
«Il Pozzo dei desideri» vince l'edizione del 50° Il mondo delle fiabe della premiata ditta Zocchi&Zocchi si è aggiudicata il Gran Carnevale di Storo

29/08/2017 12:42:00
Francesco Scaglia ci ha lasciati Si svolgeranno questo mercoledì a Storo i funerali del noto fotografo e reporter, per anni arbitro di calcio, attualmente presidente della sezione locale dell’Avis e del coro Valchiese



Altre da Storo
21/09/2017

Ruba un'e-bike e scappa

Il furto a Storo, gli agenti della Locale del Chiese e i colleghi delle Giudicarie lo braccano a lungo, fino a prenderlo, dalle parti di Tione (2)

21/09/2017

Penne nere in festa per San Maurizio

Il patrono degli Alpini sarà festeggiato domenica dal gruppo Ana di Storo con l’annuale raduno di fine settembre

20/09/2017

Isaf festeggia i primi 40 anni di attività

Questo venerdi 22 settembre l'azienda di storo festeggia il quarantesimo anniversario di fondazione ospitando l’evento "Ocijo Ocjo la sicurezza è di scena…", dedicato alla sicurezza negli ambienti di vita e di lavoro

14/09/2017

«Fate il nostro gioco», la matematica dell'azzardo

È possibile usare la matematica come antidoto logico al gioco d’azzardo? È ciò di cui parleranno questo venerdì sera a Darzo Paolo Canova e Diego Rizzuto in occasione di “Darzo in Sagra”

12/09/2017

Sostituite quel ponte

Novità sulla "rotonda quadrata" di Ponte Caffaro: il vecchio ponte di confine verrà smantellato e ricostruito da un'altra parte. Al suo posto verrà edificata una nuova struttura, più ampia e robusta
(16)

11/09/2017

Addio al primo benzinaio di Storo

Mario Demadonna aveva 92 anni e attorno al 1950 era stato il primo benzinaio della zona. Questo lunedì pomeriggio i funerali (1)

08/09/2017

A Ponte Caffaro la «Madona del palpacül»

Si terrà questa domenica, 10 settembre, a Ponte Caffaro la tradizionale fiera della Madonna dell’Aiuto, le cui bancarelle attirano ogni anno diverse centinaia di visitatori (1)

08/09/2017

A Storo il 31° Raduno Folk provinciale

Ben 13 gruppi folkloristici del Trentino si sono ritrovati domenica scorsa nel paese delle Giudicarie per il loro annuale raduno

07/09/2017

La battaglia aerea sui cieli di Storo

Questo sabato 9 settembre presso il Museo della Rocca d’Anfo sarà presentata la ricerca storica riguardante la caduta dei bombardieri angloamericani nella Valle del Chiese

06/09/2017

Nuova sede per l'Europan Glass

La storica vetreria di Storo ha ora una nuova sede. Lunedì scorso la visita del presidente della Provincia di Trento Ugo Rossi

Eventi

<<Settembre 2017>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia