Skin ADV
Sabato 18 Novembre 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


Riflessi sull'acqua

Riflessi sull'acqua

by Simonetta



16.11.2017 Agnosine

16.11.2017 Giudicarie Storo

16.11.2017 Pertica Bassa Vestone Bagolino Pertica Alta Valsabbia

16.11.2017 Villanuova s/C

16.11.2017 Vobarno

16.11.2017 Vobarno

16.11.2017 Vobarno

16.11.2017 Anfo Valsabbia Provincia

16.11.2017 Agnosine

17.11.2017 Lavenone






21 Ottobre 2017, 09.30
Storo
Malavita

Raffica di furti

di a.p.
Alla Silver di Lodrone sparito il furgone mentre nella campagna di Storo ad attirare l’attenzioe sono le pannocchie dell’“oro di Storo”

Alla Silver, materiali edilizi di Lodrone, ignoti se ne sono andati via con il furgone mentre nella campagna di Storo ad attirare sono ora le pannocchie.

Non molto tempo fa nelle stesse vicinanze erano stati presi di mira i poderi di Quinto Festa e la baracca di Giovanni Ferretti. Ora, invece, è toccato ad un altro, dispiaciuto più per il gesto che per valore in sé. Al signor Ferretti, una vita vissuta in Svizzera, sono spariti invece animali da cortile.

Più grave quello che è avvenuto a Lodrone
: ignoti hanno tranciato la catena in ferro al cancello; poi con assoluta dimestichezza sono entrati per infine andarsene con il furgone dopo averlo alleggerito di materiale da loro considerato ingombrante. All'interno del mezzo hanno comunque lasciato attrezzi vari ancora cellofanati per un valore di circa due mila euro.

Inspiegabile il fatto che ad attirare l’attenzione non sia risultato altro materiale. Nel giro di un anno o poco più, alla Silver Zanetti è la seconda volta che ignoti fanno visita all’azienda dislocata in via Delle Mure.

Nella palazzina adiacente al magazzino a quell'ora, erano circa le 3 dell'altra notte, stavano dormendo i genitori del titolare che non si sono resi conto di nulla. Anzi, un amico dello stesso Silver aveva nel contempo visto transitare il furgone lungo il vicino paese di Ponte Caffaro ma non si era preoccupato.

Nel giro di poche ore il Renaul Traffic, con tanto di scritte, è stato visto transitare nella bassa bresciana senza che nessuna vettura delle forze dell'ordine l'avesse rintracciato, considerato che nel frattempo era stata fatta regolare denuncia.

“Qui non ci consideriamo più al sicuro
, non so più cosa fare visto che questa gente va e viene in maniera indisturbata”, avverte lo stesso derubato. Silver, che rispetto ai genitori vive a Condino, lascia intendere che da queste parti opera di sicuro un bassista. “Sia la volta scorsa che anche adesso, coloro che si sono introdotti nel nostri magazzini erano super informati. Conoscono ingressi e porte secondarie e sanno dove sono dislocati interruttori utili ad allacciare e togliere l'energia elettrica. Poi al momento di andarsene scelgono la via più pratica che a stento la stessa gente del posto conosce. Aggiungo e concludo: per me il solo furgonato, rispetto al camion rubato e poi ritrovato l'altra volta, serve per compiere furti, rapine se non dell'altro”.

A proposito di furti, ma in tal caso nella zona di Storo, c'è chi si lamenta che all'interno del proprio podere a prendere il largo sono le pannocchie “dorate”. “Chi le ha prelevate – avverte l'interessato - ha dimestichezza con i campi e sono certo che l'alleggerimento avviene nella pausa pranzo. Bastano due ore per passare inosservati dentro quella scia di fogliame dove a stento noti la presenza di eventuali sagome umane”.

Avanti di questo passo si dovranno ancora ripristinare, come negli anni 30 e 40, le guardie campestri per vigilare il raccolto da eventuali scippi.
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
20/10/2014 07:01:00
Ma quale ferro, meglio le pannocchie Non piace la struttura in ferro che da qualche giorno è stata sistemata sul prato nei pressi della rotatoria a Nord dell’abitato di Storo

28/08/2015 09:54:00
Come combattere la diabrotica Nei giorni scorsi a Storo è giunto dagli Stati Uniti un docente dalla Purdue University per affrontare con la cooperativa Agri 90 il problema dell’insetto che attacca il mais alla radice

13/11/2015 16:05:00
Ladri seriali di galline e conigli Succede a Storo dove nel podere di proprietà di Antonio Pasi sono spariti in due colpi nel giro di pochi giorni diversi animali da cortile

10/12/2016 15:28:00
Nuovo furgone per Santa Barbara Per la ricorrenza della patrona, i vigili del fuoco volontari di Storo hanno inaugurato un nuovo mezzo, che sarà in dotazione al presidio di Darzo

17/12/2015 08:00:00
Occhi elettronici contro i furti Dopo la raffica di furti nelle abitazioni che stanno creando allarme nel fondovalle, i Sindaci della Valle del Chiese hanno deciso di ampliare la videosorveglianza a tutti i comuni della valle



Altre da Storo
16/11/2017

Carambola al distributore

Cinque feriti dei quali due elitrasportati al Santa Chiara di Trento. E’ il bilancio di un terribile incidente avvenuto lungo la 237 fra Storo e Condino

16/11/2017

Visite istituzionali alle realtà produttive storesi

Una visita del vice presidente della Provincia di Trento, con delega allo sviluppo economico e lavoro, Alessandro Olivi, con il consigliere provinciale Tonina nelle aziende insediate nella zona industriale di Storo per avere un riscontro sul tema dell'occupazione

06/11/2017

L'appuntato si trasferisce

L’amministrazione comunale di Storo ha voluto omaggiare l'appuntato scelto Gian Attilio Rossetti, che dopo vent’anni di servizio nella caserma del paese da ora presterà servizio a Tione

03/11/2017

In tanti a Storo per la fiera dei morti

Erano più di cento, ieri, a Storo, le bancarelle che hanno animato la tradizionale fiera del paese. Tra i commercianti, molti provenivano dalla vicina Lombardia

02/11/2017

Trippa per la fiera dei Santi

Una tradizione che rimane immutata quella del succulento piatto di trippa in occasione della fiera che si tiene a Storo nel giorno della commemorazione di tutti i defunti

31/10/2017

Rovinosa caduta in Val d'Ampola

A farne le spese una motociclista tedesca che nell'affrontare una curva ha perso il controllo della motocicletta ed è finita gambe all'aria


30/10/2017

Dolcetto o scherzetto?

È tutto pronto per Halloween, la notte più paurosa dell’anno. In Valle Sabbia sono in programma diverse iniziative per grandi e piccini

30/10/2017

Anniversari di matrimonio

Una chiesa gremita, a Storo, la scorsa domenica in occasione della consueta celebrazione eucaristica per festeggiare gli anniversari di matrimonio (1)

28/10/2017

La calata dei Lanzichenecchi

Prenderà il via questo sabato il cammino in quattro tappe organizzato dai Lanzichenecchi di Mindelheim, assieme agli amici dell’Associazione Culturale Lebrac di Storo lungo il tragitto percorso dai mercenari al soldo di Carlo V nel 1526

26/10/2017

Storo, annata record per il mais

A dirlo è la cooperativa Agri 90': mai tanto mais come quest'anno. Gli ultimi dati di questi giorni sono a dir poco esaltanti

Eventi

<<Novembre 2017>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia