Skin ADV
Mercoledì 19 Dicembre 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








E' passato un fulmine

E' passato un fulmine

di Gianfranco Fenoli





25 Febbraio 2017, 10.35
Storo
Carnevale

Il Gran Carnevale entra nel vivo

di Aldo Pasquazzo
Dopo l'esordio del giovedì grasso con i bambini delle scuole materne, l'evento in maschera di Storo ritorna domenica con i ragazzi nell'attesa di carri e gruppi mascerati di martedì

Ieri l'altro giovedì grasso a Storo è stata la volta dei bambini degli asili, domani domenica toccherà ai ragazzi scendere in piazza con il Carnevale. Alla manifestazione di giovedì, comunque, non solo bambini e famigliari, ma tra le maschere anche il reverendo arciprete decano don Andrea Fava e il suo collaboratore don Canestrini. Come a Bologna ai tempi del compianto cardinale Giacomo Lercaro, anche a Storo, pur a distanza di anni (1952-1968), i due giovani preti non hanno esitato a stare tra la loro gente, in mezzo a coriandoli e pasticceria casereccia.

A StoroE20 (il nuovo auditorium delle feste alle Piane) ieri l'altro anche il sindaco Luca Turinelli, la sua vice Loretta Cavalli e la collega delegata Ersilia Ghezzi (stavolta in doppia veste municipale e scuola materna) e la portavoce Lara Gelmini.

"Giornata ventosa ma in sé molto bella e partecipata, grazie alla Pro loco, personale docente e ausiliario dei vari asili e anche alle tante volontarie" aggiunge Giulia Luchini che rappresenta il Comitato genitori della materna di Storo. Di identico avviso anche Chiara Zontini e Diego Coser, rispettivamente presidenti dall'asilo di Lodrone e di Storo.

"Domenica il Carnevale dei ragazzi prevede sfilata pomeridiana (ore 14), giochi animazione e musica a StoroE20 e aperitivo serale. Poi martedì la prima esibizione di carri e gruppi mascherati" dice Nicola Zontini, numero uno dell'ente Pro loco. A quest'ultima manifestazione attesa per il carro degli Scaldabache di Condino, vincitori della passata edizione ma che sembrano orientati stavolta a proporre la "rotatoria quadrata" in costruzione a Ponte Caffaro.
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
24/01/2016 10:56:00
In maschera i bambini delle scuole materne Per il giorno di Carnevale, nella mattinata di martedì 9 febbraio, per la prima volta in maniera congiunta si terrà una parata in maschera dei bambini delle scuola materne di Storo, Darzo, Lodrone e Bondone.

23/01/2017 10:20:00
Il Gran Carnevale di Storo compie 50 anni Tre le manifestazioni in programma per questa speciale edizione dell’evento in maschera, di cui una per bambini e ragazzi. Epicentro sarà stavolta la nuova area ricreativa "Storo E20" alle Piane

22/02/2017 10:36:00
Il giovedì grasso apre il Gran Carnevale Saranno i piccoli delle scuole dell’infanzia, con una sfilata per le vie del centro, a dare il via questo giovedì agli eventi del 50° Gran Carnevale di Storo

09/02/2018 09:50:00
Tante piccole mascherine Ieri al Carnevale dei bambini di Storo ben 499 gli alunni della primaria e dell’asilo in maschera e una cinquantina tra docenti e personale di servizio

05/02/2016 09:53:00
In maschera per il giovedì grasso Tradizione rispettata alla scuola materna di Lodrone, dove ieri pomeriggio, per il giovedì grasso, hanno festeggiato il Carnevale



Altre da Storo
18/12/2018

Luca Mezzi lascia la maggioranza

Il consigliere, oltre a lasciare il gruppo di maggioranza del consiglio comunale di Storo, ha rimesso nelle mani del sindaco la delega del Bim di Chiese dove era vicepresidente (1)

11/12/2018

Storesi e «polentèr» a Pisa

Nel fine settimana dell'Immacolata le degustazioni di polenta carbonera di Storo, servite con stoviglie ecologiche e biodegradabili, hanno conquistato Pisa e i pisani 

07/12/2018

Addio alla decana di Storo

Si è spenta la nonna di Storo che solo due settimane fa era stata festeggiata per i suoi 100 anni. Già oggi venerdì i funerali

03/12/2018

Vigili del fuoco, la prevenzione dà buoni frutti

Sono 38 i volontari in forza ai Vigili del fuoco di Storo. Nel corso del 2018 incidenti e incendi risultano in calo.


30/11/2018

Le verdure sparite

Brutta sorpresa per i proprietari di un appezzamento di terreno coltivato nella periferia sud di Storo a cui hanno sottratto le verze pronte per la tavola

30/11/2018

Porte aperte all'azienda agricola «Giacomolli»

A Rondasine i coniugi Giovanni Giacomolli e Sandra Galante portano avanti con orgoglio la cultura contadina di famiglia. Domenica scorsa una giornata aperta a famigliari e amici 

29/11/2018

Principio di rogo

Ad andare a fuoco il sottotetto di una casa Itea in via Trento. Registrati diversi danni, ma fortunatamente non ci sono stati né ustionati né feriti 

29/11/2018

«Insieme Noi», al centro le persone

Oltre 1300 i soci che hanno partecipato al nuovo evento della Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella

26/11/2018

Comparto legno a raduno per Santa Caterina

Come da tradizione sabato scorso imprenditori, dipendenti e autotrasportatori della categoria si sono riuniti a Condino per festeggiare la patrona dei segantini 


25/11/2018

Nonna Domenica compie 100 anni

Classe 1918, Domenica Giacomolli è la più anziana di Storo. Una “super nonna” con sei figli, dieci nipoti e sei pronipoti 



Eventi

<<Dicembre 2018>>
LMMGVSD
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia