Skin ADV
Martedì 22 Maggio 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


In solitaria a Maderno

In solitaria a Maderno

by PierAngiola



21.05.2018 Gavardo

21.05.2018 Bione

21.05.2018 Vestone Lavenone

20.05.2018 Gavardo

20.05.2018 Bagolino

20.05.2018 Roè Volciano

20.05.2018 Villanuova s/C

21.05.2018 Anfo

21.05.2018 Vobarno

21.05.2018 Lavenone






14 Febbraio 2018, 09.50
Storo
Eventi

Grande successo per il martedì di Carnevale

di Aldo Pasquazzo
Anche quest'anno al Gran Carnevale di Storo tra carri allegorici e maschere hanno sfilato autentici capolavori di sartoria 

Maestria, creatività e partecipazione hanno ancora una volta contraddistinto il Gran Carnevale di Storo, organizzato da Pro Loco e Fondazione Mati Quadrati e ormai giunto alla sua 51ª edizione.
   
Lungo il  tradizionale circuito ad anello racchiuso fra via Sette Pievi e via dei Veneziani, nove fra carri allegorici e gruppi mascherati si sono sfidati a colpi di satira, con divertenti narrazioni e colorate fabbricazioni.  
 
Dietro questi autentici capolavori di elevata fattura e anche tanti costumi di buon taglio sartoriale, spesso realizzati in casa da mani volonterose. “Poi - avverte il patron Nicola Zontini - tante vicende storesi sia di oggi che del passato, dietro le quali si cela sempre una buona dose di verità”. 
 
E' il caso del carro “Tùch i bùs i gà le so chiaf”, edito dagli  “Sbandati”, che hanno catturano l’attenzione degli spettatori con un’imponente casa arroccata sulle pendici della montagna ed un saloon americano. La storia narrata è quella di un gruppo di uomini volenterosi pronti a salpare alla volta dell’America alla ricerca della (s)fortuna. Prima della traversata oceanica provvedono tuttavia ad “assicurarsi” circa la fedeltà delle consorti, non tenendo conto della particolare abilità del “bao de chiaf”
 
Il carro vincitore della precedente edizione “Mary Poppins corporation”- guidato da Flavio Zocchi insieme ad altri 52 figuranti - ha messo in scena un divertente musical, canzonando con arguzia e brio i chiacchierati party estivi al di là del ponte (Polentera e Panoclera). 
 
La compagine “Ex Combattenti” ha invece architettato una soluzione per ovviare al manto di “bruma” che ricopre Spenigol nel periodo invernale, progettando la costruzione di un grande specchio in grado di catturare e riflettere i raggi solari, ma qualcosa va storto.
 
Elio Scarpari, che del compianto Hermann Zontini era non solo amico ma anche collaboratore in ambito carnevalesco, è esplicito: “La manifestazione mascherata di Storo non è solo una tradizione storica e un'attrattiva turistica, ma continua a far parlare di sè anche fuori dalla nostra Regione, tanto che ieri i partecipanti al martedì di Carnevale sono stati più di 3000. Noi stavolta abbiamo proposto “Le Rogasciù”, una processione primaverile che in maniera disinvolta si rifaceva alla liturgia di una volta, quando la Strega Giana de Cerè invocava la pioggia per salvaguardare la campagna. Poi quelli di Bersone  con “ Fate l'amore e non le gallerie” e riferimenti velati al Put dal Cafar (Ponte Caffaro).
 
Giuria e giurati: “Selezione difficile da effettuare e poi mettere su carta”. All'edizione 2018 non ha invece presenziato la fondazione Scaldabache de Conden (Condino): “Ci siamo presi un anno sabbatico, ma nel 2019 di sicuro ci saremo”, avvertono Quarta e Bianchini.  
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID75212 - 15/02/2018 11:14:35 (roberdux) RISPOSTA AL GIRNALISTA
15 minuti fà ho incontrato il mio amico Aldo Pasquazzo (giornalista de IL TRENTINO)..gli ho chiesto esplicitamente se martedì avesse alzato un pò troppo il gomito prima di scrivere l'articoloo se avesse contato anche le formiche (improbabile perchè ora sono a riposo),..perplesso mi ha chiesto perchè !? dunque preciso che i carri presenti erano pochissimi e gli spettatori ancor meno (basta vedere foto e guardare i marciapiedi)...ARRIVANDO AL DUNQUE la sua risposta è stata : hai pienamente ragione MA NON POTEVO SCRIVERE CHE E' STATO UN FLOP.! mi chiedo? :un giornalista locale teoricamente dovrebbe scrivere come realmente sono andate le cose anche perchè era a conoscenza che alcuni carri mancavano per i costi da sostenere rispetto ai premi erogati.........DETTO QUESTO MI FERMO ALTRIMENTI DOVREI SCRIVERE PER ALTRI 30 MINUTI, ciao a tutti ! roberto


ID75213 - 15/02/2018 11:33:47 (kassj74) !!!!
Non assolutamente vero che gli spettatori mancavano...!!! la foto stata prima dell'inizio delle scenette... e la gente non era ancora arrivata sul percorso..!!!andate a vedere le foto sulla pagina facebook Proloco Storo...!!


ID75214 - 15/02/2018 11:44:54 (roberdux)
confermato da aldo pasquazzo e dai gestoro dei punti ristoro, MA NON IMPORTA, lei è al corrente perchè mancavano diversi carri ? se mi lasci un recapito telefonico le spiego,..io mi firmo con nome e numero di tel. saluti



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
08/02/2016 09:43:00
Al via il 49° Gran Carnevale di Storo Dopo il debutto con la serata musicale di sabato, il Gran Carnevale di Storo entra nel vivo questo martedì con le sfilate dei carri allegorici e dei gruppi mascherati

18/02/2018 11:30:00
La sfilata dei carri Nella giornata finale della 51ª edizione del Gran Carnevale di Storo 11 carri allegorici e 5 gruppi mascherati, storesi e non, hanno sfilato per contendersi l'ambito trofeo

17/02/2018 10:20:00
Il gran finale Termina oggi, sabato 17 febbraio, il 51° Gran Carnevale di Storo: in scena una ventina di grandi carri statici con 1000 figuranti. Il presidente della Pro Loco M2 Nicola Zontini fa chiarezza su costi e finalità del libro sui 50 anni della manifestazione

10/02/2016 15:53:00
In maschera sotto la pioggia L'anticipo della partenza di un'ora ha consentito lo svolgimento della sfilata con i carri e gruppi maschierati. A vincere il gruppo Scaldabache - Borgo Chiese di Condino con la “La Foresta di Storwood”

30/01/2008 00:00:00
A Prevalle sfilano i carri allegorici Fervono i preparativi per la sfilata dei carri allegorici di Carnevale domenica prossima a Prevalle, organizzata dal Comune con la collaborazione dei due oratori del paese.



Altre da Storo
21/05/2018

Taglio del nastro alla Bastia

Si è svolta ieri, domenica, la cerimonia inaugurale della rinnovata area archeologica di Storo, con l'introduzione di alcuni elementi che la rendono ancor più bella da visitare 

18/05/2018

«No all'accorpamento degli ambulatori»

Grazia Castellini, coordinatrice territoriale per le valli Giudicarie di Agire per il Trentino, contraria all’ipotesi di accorpamento degli ambulatori della Valle del Chiese ventilata dai vertici della sanità trentina

17/05/2018

«Giacche Verdi» all'opera

Fanno capo ad “Azione 19”, sono una cinquantina di operatori e fino a metà dicembre si occuperanno del manto erboso delle aree cimiteriali 
 


07/05/2018

Storo in festa per San Floriano

Causa maltempo la processione con la statua del santo patrono non si è potuta svolgere quest’anno, ma la festa è proseguita secondo tradizione con il “pasto del capretto”


07/05/2018

Maxi esercitazione in quota

Una novantina di volontari dei corpi dei Vigili del fuoco volontari di Storo e Borgo Chiese sono stati impegnati eri in una esercitazione di massa sulle montagne del circondario anche con l’impiego di un elicottero

04/05/2018

«Il Coro Sette Torri canta per voi»

Così il gruppo corale trentino si è presentato nei giorni scorsi in occasione di un concerto di intrattenimento degli ospiti della Casa di Riposo di Bagolino



30/04/2018

Servizi coordinati per la sicurezza stradale

Tre corpi di Polizia locale delle Giudicarie, della Valle del Chiese e di Pinzolo uniscono le forze per controlli stradali più mirati nel periodo di maggior afflusso turistico

26/04/2018

«Azienda si... cura»

Questo sabato, 28 aprile, a Storo un evento dedicato al tema della salute e della sicurezza sul lavoro promosso da Storo Diesel, Care Experience, Farco Group e Studio Melzani Sicurezza

25/04/2018

Quando il gioco diventa patologico

E' in calendario per mercoledì 2 maggio a Storo la serata sulla prevenzione del gioco d'azzardo proposta dal Gruppo Valle del Chiese della Croce Rossa in collaborazione con la Caritas di Condino e l'oratorio di Storo

23/04/2018

Prime Comunioni

Nella giornata di ieri, domenica, a Storo i bambini di quarta elementare hanno ricevuto il sacramento della Prima Comunione in una chiesa gremita

Eventi

<<Maggio 2018>>
LMMGVSD
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia