Skin ADV
Martedì 21 Agosto 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    



14 Febbraio 2018, 09.50
Storo
Eventi

Grande successo per il martedì di Carnevale

di Aldo Pasquazzo
Anche quest'anno al Gran Carnevale di Storo tra carri allegorici e maschere hanno sfilato autentici capolavori di sartoria 

Maestria, creatività e partecipazione hanno ancora una volta contraddistinto il Gran Carnevale di Storo, organizzato da Pro Loco e Fondazione Mati Quadrati e ormai giunto alla sua 51ª edizione.
   
Lungo il  tradizionale circuito ad anello racchiuso fra via Sette Pievi e via dei Veneziani, nove fra carri allegorici e gruppi mascherati si sono sfidati a colpi di satira, con divertenti narrazioni e colorate fabbricazioni.  
 
Dietro questi autentici capolavori di elevata fattura e anche tanti costumi di buon taglio sartoriale, spesso realizzati in casa da mani volonterose. “Poi - avverte il patron Nicola Zontini - tante vicende storesi sia di oggi che del passato, dietro le quali si cela sempre una buona dose di verità”. 
 
E' il caso del carro “Tùch i bùs i gà le so chiaf”, edito dagli  “Sbandati”, che hanno catturano l’attenzione degli spettatori con un’imponente casa arroccata sulle pendici della montagna ed un saloon americano. La storia narrata è quella di un gruppo di uomini volenterosi pronti a salpare alla volta dell’America alla ricerca della (s)fortuna. Prima della traversata oceanica provvedono tuttavia ad “assicurarsi” circa la fedeltà delle consorti, non tenendo conto della particolare abilità del “bao de chiaf”
 
Il carro vincitore della precedente edizione “Mary Poppins corporation”- guidato da Flavio Zocchi insieme ad altri 52 figuranti - ha messo in scena un divertente musical, canzonando con arguzia e brio i chiacchierati party estivi al di là del ponte (Polentera e Panoclera). 
 
La compagine “Ex Combattenti” ha invece architettato una soluzione per ovviare al manto di “bruma” che ricopre Spenigol nel periodo invernale, progettando la costruzione di un grande specchio in grado di catturare e riflettere i raggi solari, ma qualcosa va storto.
 
Elio Scarpari, che del compianto Hermann Zontini era non solo amico ma anche collaboratore in ambito carnevalesco, è esplicito: “La manifestazione mascherata di Storo non è solo una tradizione storica e un'attrattiva turistica, ma continua a far parlare di sè anche fuori dalla nostra Regione, tanto che ieri i partecipanti al martedì di Carnevale sono stati più di 3000. Noi stavolta abbiamo proposto “Le Rogasciù”, una processione primaverile che in maniera disinvolta si rifaceva alla liturgia di una volta, quando la Strega Giana de Cerè invocava la pioggia per salvaguardare la campagna. Poi quelli di Bersone  con “ Fate l'amore e non le gallerie” e riferimenti velati al Put dal Cafar (Ponte Caffaro).
 
Giuria e giurati: “Selezione difficile da effettuare e poi mettere su carta”. All'edizione 2018 non ha invece presenziato la fondazione Scaldabache de Conden (Condino): “Ci siamo presi un anno sabbatico, ma nel 2019 di sicuro ci saremo”, avvertono Quarta e Bianchini.  
Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID75212 - 15/02/2018 11:14:35 (roberdux) RISPOSTA AL GIRNALISTA
15 minuti fà ho incontrato il mio amico Aldo Pasquazzo (giornalista de IL TRENTINO)..gli ho chiesto esplicitamente se martedì avesse alzato un pò troppo il gomito prima di scrivere l'articoloo se avesse contato anche le formiche (improbabile perchè ora sono a riposo),..perplesso mi ha chiesto perchè !? dunque preciso che i carri presenti erano pochissimi e gli spettatori ancor meno (basta vedere foto e guardare i marciapiedi)...ARRIVANDO AL DUNQUE la sua risposta è stata : hai pienamente ragione MA NON POTEVO SCRIVERE CHE E' STATO UN FLOP.! mi chiedo? :un giornalista locale teoricamente dovrebbe scrivere come realmente sono andate le cose anche perchè era a conoscenza che alcuni carri mancavano per i costi da sostenere rispetto ai premi erogati.........DETTO QUESTO MI FERMO ALTRIMENTI DOVREI SCRIVERE PER ALTRI 30 MINUTI, ciao a tutti ! roberto


ID75213 - 15/02/2018 11:33:47 (kassj74) !!!!
Non assolutamente vero che gli spettatori mancavano...!!! la foto stata prima dell'inizio delle scenette... e la gente non era ancora arrivata sul percorso..!!!andate a vedere le foto sulla pagina facebook Proloco Storo...!!


ID75214 - 15/02/2018 11:44:54 (roberdux)
confermato da aldo pasquazzo e dai gestoro dei punti ristoro, MA NON IMPORTA, lei è al corrente perchè mancavano diversi carri ? se mi lasci un recapito telefonico le spiego,..io mi firmo con nome e numero di tel. saluti



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
08/02/2016 09:43:00
Al via il 49° Gran Carnevale di Storo Dopo il debutto con la serata musicale di sabato, il Gran Carnevale di Storo entra nel vivo questo martedì con le sfilate dei carri allegorici e dei gruppi mascherati

18/02/2018 11:30:00
La sfilata dei carri Nella giornata finale della 51ª edizione del Gran Carnevale di Storo 11 carri allegorici e 5 gruppi mascherati, storesi e non, hanno sfilato per contendersi l'ambito trofeo

17/02/2018 10:20:00
Il gran finale Termina oggi, sabato 17 febbraio, il 51° Gran Carnevale di Storo: in scena una ventina di grandi carri statici con 1000 figuranti. Il presidente della Pro Loco M2 Nicola Zontini fa chiarezza su costi e finalità del libro sui 50 anni della manifestazione

10/02/2016 15:53:00
In maschera sotto la pioggia L'anticipo della partenza di un'ora ha consentito lo svolgimento della sfilata con i carri e gruppi maschierati. A vincere il gruppo Scaldabache - Borgo Chiese di Condino con la “La Foresta di Storwood”

30/01/2008 00:00:00
A Prevalle sfilano i carri allegorici Fervono i preparativi per la sfilata dei carri allegorici di Carnevale domenica prossima a Prevalle, organizzata dal Comune con la collaborazione dei due oratori del paese.



Altre da Storo
16/08/2018

Detenzione ai fini di spaccio

Nei guai un 19 enne di Bagolino, sorpreso a Storo dai carabinieri con l’hashish negli slip (2)

16/08/2018

Malore in montagna, muore giovane mamma

Dopo due giorni dal malore ce l’ha colta mentre era in vacanza a Storo, è deceduta ieri al Santa Chiara di Trento Marzia Maturi, di Pelugo. Aveva 42 anni. Lascia tre figli piccoli. Donati gli organi.

16/08/2018

La Scontrada 2018 a Mezzavilla

Il Palio delle contrade di Storo del giorno dell'Assunta va stavolta alla contrada di Mezzavilla premiata con il tradizionale e prestigioso tagliere

14/08/2018

Ferragosto in Valle del Chiese

Tante le iniziative nei paesi trentini alla vigilia e il giorno di Ferragosto per intrattenere residenti e turisti nei caldi giorni d’agosto

13/08/2018

Successo per l'Asilo Piccolissimi

Sempre molto apprezzato dalle famiglie di Storo e dintorni l’Asilo Estate Piccolissimi che ha visto la partecipazione di una cinquantina di bambini da 3 a 6 anni

11/08/2018

Delegazione bergamasca in visita a Storo

Complice il comandante della stazione dei Carabinieri, prima in servizio nella bergamasca, una delegazione del Comune di Calcio ha fatto visita al paese trentino per intessere rapporti



08/08/2018

«Passaggiando 2018»

Dalla conoscenza del territorio alla conoscenza dell’istituto di credito: 400 i soci della Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella che hanno partecipato


08/08/2018

Aree ecologiche scambiate per discariche

Persone incivili scaricano i rifiuti fuori dai cassonetti. Ora per far fronte alla situazione si farà uso di telecamere mobili a rotazione nelle diverse piazzole (6)

07/08/2018

Storo si prepara per San Lorenzo

In occasione della sagra dedicata al Santo verranno celebrate diverse Messe. In programma anche una festa a cura degli Alpini e il tradizionale “bociolà” 



05/08/2018

Storo, Ersilia Ghezzi entra in giunta

Già vice presidente del Consiglio comunale storese, è stata designata a succedere alla collega Loretta Cavalli, che ha dato le dimissioni da vice sindaco e assessore lo scorso giovedì 
 

Eventi

<<Agosto 2018>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia