Skin ADV
Martedì 25 Settembre 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    

MAGAZINE


LANDSCAPE






17 Giugno 2018, 06.06

Blog - Figurine di Provincia

Il Catania "argentino"

di Luca Rota
C’è un filo conduttore che lega il Catania alla serie in A, sin dal suo ritorno nel 2006 fino alla retrocessione del 2014

Sette stagioni di bel calcio, undici profili tecnici alternatisi sulla panchina etnea, ed una vera e propria colonia transitata dalle parti del “Massimino”.

Da Marino Baldini, Zenga passando per Atzori, Mihajlovic, Giampaolo, Simeone, Montella, Maran per finire con De Canio e Pellegrini, c’è una cosa che lega tutte le stagioni dei rossoblù etnei in A: la massiccia presenza di calciatori argentini in rosa.

Il primo di questa lista fu Mariano Izco, unico albiceleste in rosa nell’anno del ritorno nel massimo campionato. Di seguito se ne vedrà aumentare esponenzialmente il numero, fino a poter spesso comporre delle formazioni con ben nove undicesimi argentini.

Ricostruendo un’ipotetica rosa, che ripercorra ruolo per ruolo tutte le stagioni e gli interpreti, essa risulterebbe presentarsi così:

In porta Albano Bizzarri, che per indossare i colori catanesi lasciò la 12 del Real Madrid, e Mariano Andujar, da sempre nel giro della nazionale argentina. Non due portieri a caso.

Al centro della difesa Matias Silvestre e Spolli, sulla destra Alvarez, Peruzzi e Rinaudo. A sinistra Monzon. Corsa, grinta, entrate dure e attenzione massima sulle palle alte in area.

In mediana oltre ad Izco, Carboni, Almiron, Castro, Leto e Paglialunga. Sulla fascia Llama. Sostanza, piedi buoni, vigore e interdizione.

Alla fantasia Adrian Ricchiuti, con in avanti insieme a Gonzalo Bergessio, il “papu” Gomez, Pablo Barrientos e Maxi Lopez.

Ad oggi molti di loro militano ancora nel nostro campionato (Bizzarri, Silvestre, Spolli, Izco, Castro e Maxi Lopez), mentre altri hanno fatto ritorno in Argentina o intrapreso strade diverse.

In un passato non troppo lontano si è parlato del Milan “degli olandesi” o dell’Inter “dei tedeschi”, ma quelli erano tempi in cui in rosa si potevano avere al massimo tre giocatori stranieri.

Il Catania invece “argentino” lo è stato sul serio.

Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
17/03/2018 08:24:00
Made in Italy C’era una volta, ma nemmeno tanto tempo fa, una squadra orbitante tra la A e la B che vantava una curiosa particolarità, veramente in controtendenza coi dettami del calcio moderno

17/12/2017 16:15:00
Il ritardatario Da piccolo sfogliando l’album delle figurine, arrivato nella sezione dedicata alla Serie B, subito risaltavano ai miei occhi due nomi...

01/04/2018 09:00:00
Vite spericolate Tre uomini e la droga. Le figurine di oggi hanno in comune proprio ciò che li ha rovinati. Tre ruoli diversi, tre ottimi calciatori, tre persone in difficoltà, nonostante le vite apparentemente scevre di problemi, che si pensa possano appartenere a dei calciatori professionisti

03/11/2017 13:37:00
L'uomo della trequarti Anni Novanta, primi anni Novanta. I gloriosi Anni Novanta del calcio italiano...

31/12/2017 08:00:00
Non un «uno» qualunque Palermo-Milano solo andata. Non è il titolo del celebre film di Claudio Fragrasso, ma la sintesi dell’adolescenza calcistica di Massimo Taibi



Altre da Blog - Figurine di provincia
12/09/2018

Italiani a Malta

Negli ultimi tempi è diventata famosa per le controversie "portuali" con il nostro Paese, ma Malta e la sua Premier League ospitano da diverse stagioni una nutrita flotta di calciatori italiani

17/08/2018

L'altro Pippo

Negli anni Novanta al solo pronunciar il nome Pippo, tutti pensavano ad Inzaghi. Caspita, chi non avrebbe pensato a Pippo Inzaghi, in arte Super Pippo! Di Pippo però, a differenza della mamma, non ce n'è uno solo...

25/07/2018

Un americano a Padova

Se si parla di "Un americano a Roma", subito ci viene in mente l'Alberto Sordi del celebre film di Steno. Se invece il tipo a stelle e strisce si trova "a Parigi", l'attenzione di colpo cadrà sul musical di Vincent Minnelli. Quando invece si tratta di un americano a Padova… 

04/06/2018

Il dandy

Classe, talento, grinta, dribbling e corsa. Aggiungici la voglia di emergere e una sicurezza nei propri mezzi da fare invidia ai più grandi, ed ecco servito il giusto mix: Gianluigi Lentini 

22/05/2018

Un grande capitano

Breve storia sportiva, quella di una provincia calcistica un tempo gloriosa e vincente, poi d’un tratto sprofondata tra gli abissi 

03/05/2018

Lo specialista

Ogni categoria nasconde delle insidie, e l’attuale Lega Pro, un tempo divisa tra serie C1 e C2, ne nascondeva parecchie. Campi pesanti, gioco duro e marcature asfissianti, dove spesso gente provvista di buona tecnica trovava difficoltà enormi nell’emergere e squadre molto tecniche non andavano oltre gli applausi, con i risultati a premiare altre più fisiche 

19/04/2018

Le petit Zidane

Classe, eleganza, movimenti e giocate da predestinato. Un trequartista. Mourad Meghni la Francia la lascia giovanissimo, direzione Emilia, dove conosce la serie A vestendo il rossoblu bolognese

08/04/2018

Il toro di Sora

Napoli e il sole della stupenda Campania; Afragola per togliersi i denti da latte e “sconfinare”, in quel di Sora. Un amore, un rapporto indissolubile tra una città ed un uomo. Lui è Pasquale Luiso, professione centravanti

01/04/2018

Vite spericolate

Tre uomini e la droga. Le figurine di oggi hanno in comune proprio ciò che li ha rovinati. Tre ruoli diversi, tre ottimi calciatori, tre persone in difficoltà, nonostante le vite apparentemente scevre di problemi, che si pensa possano appartenere a dei calciatori professionisti

17/03/2018

Made in Italy

C’era una volta, ma nemmeno tanto tempo fa, una squadra orbitante tra la A e la B che vantava una curiosa particolarità, veramente in controtendenza coi dettami del calcio moderno

Eventi

<<Settembre 2018>>
LMMGVSD
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia