Skin ADV
Domenica 24 Marzo 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    




MAGAZINE


LANDSCAPE


Nubi di primavera

Nubi di primavera

by Miriam

[Cosmo]





17 Giugno 2018, 06.06

Blog - Figurine di Provincia

Il Catania "argentino"

di Luca Rota
C’è un filo conduttore che lega il Catania alla serie in A, sin dal suo ritorno nel 2006 fino alla retrocessione del 2014

Sette stagioni di bel calcio, undici profili tecnici alternatisi sulla panchina etnea, ed una vera e propria colonia transitata dalle parti del “Massimino”.

Da Marino Baldini, Zenga passando per Atzori, Mihajlovic, Giampaolo, Simeone, Montella, Maran per finire con De Canio e Pellegrini, c’è una cosa che lega tutte le stagioni dei rossoblù etnei in A: la massiccia presenza di calciatori argentini in rosa.

Il primo di questa lista fu Mariano Izco, unico albiceleste in rosa nell’anno del ritorno nel massimo campionato. Di seguito se ne vedrà aumentare esponenzialmente il numero, fino a poter spesso comporre delle formazioni con ben nove undicesimi argentini.

Ricostruendo un’ipotetica rosa, che ripercorra ruolo per ruolo tutte le stagioni e gli interpreti, essa risulterebbe presentarsi così:

In porta Albano Bizzarri, che per indossare i colori catanesi lasciò la 12 del Real Madrid, e Mariano Andujar, da sempre nel giro della nazionale argentina. Non due portieri a caso.

Al centro della difesa Matias Silvestre e Spolli, sulla destra Alvarez, Peruzzi e Rinaudo. A sinistra Monzon. Corsa, grinta, entrate dure e attenzione massima sulle palle alte in area.

In mediana oltre ad Izco, Carboni, Almiron, Castro, Leto e Paglialunga. Sulla fascia Llama. Sostanza, piedi buoni, vigore e interdizione.

Alla fantasia Adrian Ricchiuti, con in avanti insieme a Gonzalo Bergessio, il “papu” Gomez, Pablo Barrientos e Maxi Lopez.

Ad oggi molti di loro militano ancora nel nostro campionato (Bizzarri, Silvestre, Spolli, Izco, Castro e Maxi Lopez), mentre altri hanno fatto ritorno in Argentina o intrapreso strade diverse.

In un passato non troppo lontano si è parlato del Milan “degli olandesi” o dell’Inter “dei tedeschi”, ma quelli erano tempi in cui in rosa si potevano avere al massimo tre giocatori stranieri.

Il Catania invece “argentino” lo è stato sul serio.

Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
17/03/2019 07:13:00
Il (non) figlio di papà Terminata l’esperienza dedicata agli “inglesi”, ecco un nuovo meta-percorso, un viaggio tra la fantasia, l’estro, la malinconia, la vita sportiva e non dei “figli di..

17/03/2018 08:24:00
Made in Italy C’era una volta, ma nemmeno tanto tempo fa, una squadra orbitante tra la A e la B che vantava una curiosa particolarità, veramente in controtendenza coi dettami del calcio moderno

17/12/2017 16:15:00
Il ritardatario Da piccolo sfogliando l’album delle figurine, arrivato nella sezione dedicata alla Serie B, subito risaltavano ai miei occhi due nomi...

01/04/2018 09:00:00
Vite spericolate Tre uomini e la droga. Le figurine di oggi hanno in comune proprio ciò che li ha rovinati. Tre ruoli diversi, tre ottimi calciatori, tre persone in difficoltà, nonostante le vite apparentemente scevre di problemi, che si pensa possano appartenere a dei calciatori professionisti

03/11/2017 13:37:00
L'uomo della trequarti Anni Novanta, primi anni Novanta. I gloriosi Anni Novanta del calcio italiano...



Altre da Sport
23/03/2019

A Mazzano il 34° Trofeo Renato Malossini

Dopo la pausa invernale, sono iniziate le gare di marcia di regolarità in montagna targate Fie, con la prima prova di campionato regionale lombardo individuale (1)

22/03/2019

Geopietra Villanuova, buona prestazione, meno il risultato

Contro il Brescia, terza forza del campionato, la compagine valsabbina, pur giocando tecnicamente una buona partita, riesce a conquistare solo un set

21/03/2019

Nel weekend il 7° Trofeo Vittoria Alata Nuoto

All’importante competizione, che quest’anno ha registrato un record di iscrizioni, parteciperanno nuotatori tesserati con 40 società provenienti non solo dall’Italia, ma anche da Svizzera, Spagna e Lettonia

18/03/2019

Vittoria in rimonta per la Prima divisione

Bella vittoria per le ragazze dell'Abc Technology Consulting Bav-Barghe, che dopo essere state in svantaggio per due set a zero hanno saputo ribaltare la partita vincendo al tie-break con il punteggio di 19-17

18/03/2019

Tecnoace Villanuova, secondo posto provinciale

Sconfitta come da pronostico contro i forti ragazzi del Montichiari per l’under 18 Tecnoace Villanuova nella finalissima per il titolo provinciale. Vergognoso siparietto finale degli avvessari per una vicenda segnalata alla Fipav


14/03/2019

Tecnoace Villanuova agguanta la semifinale

Vittoria casalinga per 3 a 2 ed accesso alla finalissima provinciale di categoria per l’under 18 Tecnoace Villanuova

14/03/2019

Grande rivincita per le valsabbine

Le ragazze della Nuova Bstz-Omsi Polisportiva Vobarno vendicano il 3-0 subìto all’andata contro il Volley Lallio con una prestazione ottima 

12/03/2019

Speziani stacca il pass per il meeting nazionale

L’atleta del circolo Canottaggio gruppo Volontari del Garda di Salò vince il terzo posto al trofeo Montù di Pusiano e accede alla finale nazionale (1)

12/03/2019

Under 16 vittorioso contro Idro

Lo scorso sabato pomeriggio le Allieve Csi del Progetto Bav sono tornate alla vittoria, con un punteggio di 3 a 0 in casa contro l’Aspireco Idro

12/03/2019

Sabbio riparte

Sabato scorso il Volley Sabbio ha affrontato nell'anticipo delle 18 l'ennesimo derby in trasferta contro Remedello, reduce da un buon momento in campionato che lo proietta lontano dalla zona retrocessione 

Eventi

<<Marzo 2019>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia