Skin ADV
Mercoledì 20 Giugno 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    




MAGAZINE


LANDSCAPE




18.06.2018 Vestone

18.06.2018 Sabbio Chiese Bagolino Valsabbia

19.06.2018 Idro

19.06.2018 Val del Chiese Storo

18.06.2018 Capovalle

19.06.2018 Gavardo

18.06.2018 Bagolino Valsabbia Val del Chiese

18.06.2018 Idro Valsabbia

18.06.2018 Vobarno

19.06.2018 Vallio Terme





24 Agosto 2017, 06.28

Calcio

Buon Campionato!

di Luca Rota
La prima è andata, ora sotto con la seconda e poi pausa (per gli impegni della Nazionale). Il calcio d'Agosto oltre al mercato, porta con sé in dote l'inizio del campionato e con esso le primissime impressioni su ciò che ci attenderà nell'anno del Mondiale

Volendo essere onesti e realisti, la Juventus resta la favorita.
Ha perso un pezzo pregiato (Bonucci), ma ha acquistato ricambi di valore in attacco (D. Costa e Bernardeschi) e a centrocampo (Matuidi).
Con all'orizzonte altri due possibili colpi, non sembra affatto indebolita, semmai il contrario.

Il Napoli si è limitato all'acquisto di qualche gregario all'altezza dei titolari (Ounas, Mario Rui), e magari potrebbe concedersi qualcosa in mezzo al campo o sulle fasce. Ma per dirla tutta, sta veramente bene così, a meno di acquisti top.

La nuova Roma di Di Francesco non dovrebbe aver problemi, anche se i nuovi dovranno dimostrare di sostituire bene quelli andati via. Il tempo ci dirà.

Milan e Inter hanno dalla loro due tecnici di prim'ordine, nonché due rose degne (dopo anni di declino) delle posizioni di alta classifica.
Non è un caso che la già forte rosa dell'Inter abbia apportato pochi e mirati colpi, mentre la rifondazione in casa rossonera ha consegnato a Montella un team completamente ex novo.
Le prime impressioni sono state positivissime. Per il resto si vedrà.

Atalanta, Lazio, Torino, Sampdoria e Fiorentina rappresentano la middle class di questo campionato.
Delle cinque solo il Toro si è realmente rinforzato (nonostante la cessione di Benassi proprio alla Viola), e se non perderà Belotti, potrà dire la propria a suon di gol.

Interessante la Samp di Giampaolo, che oltre a godere di ottime plusvalenze in ambito di mercato, è vivaio di giovani nonché promotrice di bel gioco.
Discorso a parte riguarda la Dea, impegnata su più fronti, anch'essa irrobustita da ottime plusvalenze e rifocillata da numerosi nuovi arrivi.
Chissà quale sorpresa ci riserverà Gasperini e chi saranno i nuovi prodotti del vivaio. Credo che ne vedremo delle belle, anche in Europa.

Un cantiere aperto la Fiorentina di Pioli, supermarket estivo delle big e in piena ricostruzione. Necessiterà di tempo.
Discorso simile, ma non analogo per la Lazio di Inzaghi jr. Resta comunque una buona ossatura, nonostante qualche cessione importante.

Bene il Chievo di Maran, una squadra solida e collaudata, che cambia sempre molto poco e quando lo fa non è mai banale.
Se Inglese dovesse dimostrarsi da doppia cifra, magari lotterà per qualcosa in più, altrimenti non sfigurerà (come al solito).

Il Sassuolo del nuovo corso Bucchi è la solita buona squadra, piena di giovani e di altri buoni elementi, con un Berardi che se dovesse restare, potrebbe fare la differenza.
Cagliari ed Hellas Verona offrono due rose di buon livello, adornate dalla presenza di nomi importanti (Pazzini, Cerci, Sau) e dalla presenza di due ottimi tecnici.

Bologna, Genoa ed Udinese sono tre incognite da tenere d'occhio, ma sulle quali non fare troppo affidamento.
Soltanto i felsinei hanno piazzato qualche buon colpo (comunque da valutare), col Grifone intento a mantenere un profilo (molto) basso e i friulani votati alla sperimentazione, con magari annessa valorizzazione di qualche giovane.

A chiudere, ma non per importanza, Crotone, Benevento e Spal. Tre discorsi completamente diversi.
Ai pitagorici il compito di ripartire dalle ultime dieci giornate dello scorso torneo.
In fondo non sono cambiati granché negli uomini, né tantomeno nel modulo.
Le due neopromosse invece, potranno contare su due diversi fattori. I sanniti sul gioco, biglietto da visita di mister Baroni; gli estensi hanno a disposizione singoli dal passato glorioso (Borriello, Paloschi, Floccari), e l'entusiasmo della neopromossa.

Sperando che sia una buona annata, piena di goal e di bel gioco, la parola passa al campo.
Perché il calcio, nonostante i milioni spesi e i movimenti da industria, resta sempre un gioco.
Ed è per questo che ci piace. Buon campionato!

Luca Rota

Invia a un amico Visualizza per la stampa

TAG







Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
21/09/2014 09:13:00
Odolo: impara l'arte e mettila da parte Un Odolo impreciso sotto porta e danneggiato dalla giornata decisamente storta del direttore di gara, ritorna a mani vuote da Sabbio Chiese, dove si disputava il derby delle due valsabbine iscritte al campionato di seconda categoria girone D

01/01/2018 09:00:00
La serie A al giro di boa Il campionato giunge alla fine del girone di andata, quindi è già tempo di tirare le somme. Pronostici rispettati o sorprese inattese? Chi andrà in Europa? Chi ai preliminari? Chi giù in B?

29/06/2009 08:00:00
Trionfa il Paitone A nel calcio a sette Si è concluso il settimo campionato di calcio «In Comunità» organizzato nell’ambito delle attività della Uisp.

16/07/2016 15:40:00
Rivoluzione giallonera Dopo un’annata al di sotto delle aspettative, l’Ac Gavardo si prepara per il prossimo campionato di seconda categoria con una formazione rinnovata per tre quarti

08/08/2007 00:00:00
Roè Volciano punta ai play off È iniziata la nuova avventura in Seconda categoria per il Roè Volciano, che ha presentato la squadra per il campionato 2007/2008. «Quest’anno spero in un campionato migliore» ha dichiarato Osvaldo Pavoni. Dal 20 tutti in campo al Comunale.



Altre da Sport
20/06/2018

Prime giornate, prime sorprese, primi gol

Pronti, partenza, via! L’esordio di questo Mondiale russo ci pone subito davanti un particolare non da poco. Sembra che la dicotomia grandi/piccole, favorite/sfavorite, abbia abdicato lasciando il posto a partite aperte e spettacolari, senza risultati scontati o match a senso unico

20/06/2018

Sport e divertimento e con il Green Volley Bagolino

C’è tempo fino a questo mercoledì sera per iscriversi al torneo di pallavolo sull’erba 3x3 maschile, femminile e misto in programma nel fine settimana al parco Pineta

20/06/2018

Baitoni - Bondone, ha vinto Pasquale Bentivoglio

Il pilota comasco si è aggiudicato il primo posto nel tradizionale slalom automobilistico a cui hanno preso parte quest'anno ben 60 piloti 


19/06/2018

Yoga per tutti

Un modo semplice e piacevole per avvicinarsi alla disciplina e ai suoi benefici quello che propone la Polisportiva vobarnese, gratuitamente, per i prossimi quattro venerdì 

19/06/2018

Weekend di «Green Volley» a Darzo

La manifestazione sportiva si è svolta con grande successo lo scorso fine settimana al centro sportivo “Mariano Beltrami” di Darzo, come da tradizione 

19/06/2018

Troppo Precotto per l'Esti Barghe

Semifinale regionale contro i campioni in carica fatale al Volley Barghe, eliminato per il secondo anno consecutivo dal Precotto Volley

18/06/2018

Un Grande Cosenza ritorna in B

Oggi vi voglio parlare di qualcosa che sembrerebbe avere poco a che fare con la Valle Sabbia, ma che così non è. (3)

18/06/2018

Pompegnino Vertical Trail è sempre più internazionale

Alla corsa in montagna di Vobarno vincono Kenya e Ruanda: Kiyaka nella 10km e Simukeka nella 18km per la prima volta

17/06/2018

A Tabarelli la Sunset Bike

Arriva sugli sterrati della 12ª Sunset Bike la prima vittoria in carriera del giovane Leonardo Tabarelli che quest'oggi non ha avuto rivali lungo i 41km della granfondo bresciana con oltre 200 bikers provenienti da tutta Italia ai nastri di partenza

17/06/2018

Il Catania "argentino"

C’è un filo conduttore che lega il Catania alla serie in A, sin dal suo ritorno nel 2006 fino alla retrocessione del 2014


Eventi

<<Giugno 2018>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia