Skin ADV
Martedì 11 Dicembre 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






09.12.2018 Paitone

10.12.2018 Roè Volciano

09.12.2018 Gavardo

11.12.2018 Agnosine Sabbio Chiese Valsabbia

11.12.2018 Gavardo

09.12.2018 Gavardo

09.12.2018 Idro Bagolino Anfo Valsabbia

11.12.2018 Bagolino

10.12.2018 Bagolino

10.12.2018 Roè Volciano Salò






12 Aprile 2018, 09.00
Serle Provincia
Amministrazioni

La «bretella» taglia il traguardo

di Federica Ciampone
Sono stati presentati ieri in conferenza stampa, in vista dell’imminente apertura e inaugurazione, i lavori svolti per ultimare la nuova strada provinciale Nuvolento - Serle

Dopo più di vent’anni di progetti e lavori questo sabato, 14 aprile, verrà finalmente inaugurata la "bretella" di collegamento tra la strada provinciale 116 e la 41: un’opera che alleggerirà il traffico, darà più respiro al centro di Nuvolento e consentirà un collegamento molto più agevole di quest’ultimo con Serle. 
 
Un miglioramento non di poco conto, se si pensa che prima l’unica strada per Serle era quella che da Nuvolento passava dalla strettoia di Sant’Andrea, proprio in centro al paese.
 
L’inizio dei lavori per la nuova variante risale alla metà degli anni ’90: mentre per il primo lotto non ci furono problemi, gli intoppi burocratici e i ritardi procedurali legati al secondo bloccarono i lavori per circa 15 anni, cosa che valse alla strada la perenne denominazione di “incompiuta”.
 
La svolta arrivò nel 2015 con la richiesta di avvio della procedura d’appalto per eseguire i lavori mancanti e la conferma del finanziamento provinciale di 700.000 €, che sommati ai 116.000 € del Comune di Nuvolento, ai 116.000 € di Serle e ai 68.000 € di Paitone hanno permesso di coprire la spesa complessiva dell’opera – terminata a settembre 2016 - che ammontava ad un milione di euro.
 
Alla fine dello scorso anno è stata realizzata all’inizio del tracciato, in via Campagnoli, una rotatoria che andasse a sostituire la pericolosa e poco pratica intersezione a raso prevista nel progetto iniziale. “Viste le economie derivanti dal progetto principale e la condivisione dell’obiettivo - spiega l’Assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Nuvolento, geom. Marco Gobbini – a fine marzo del 2017 i Comuni hanno chiesto alla Provincia di poter usufruire di tali economie, permesso che poco dopo è stato loro accordato”.
 
“Oltre che dalle economie, tale rotatoria e il raccordo sommitale – spiega il sindaco di Nuvolento avv. Giovanni Santini – sono stati interamente finanziati per 80.000 € dal Comune di Nuvolento, grazie anche ad un contributo di 20.000 € da parte del Comune di Serle, sulla base di un progetto realizzato dall’Ufficio Tecnico Intercomunale di Mazzano – Nuvolento – Nuvolera”.
 
Il completamento della strada per Serle è un traguardo molto atteso dalla popolazione di Nuvolento, ma anche da quella di Serle. Lo conferma Paolo Bonvicini, sindaco del Comune valsabbino: “Le difficoltà non mancano mai quando si segue un progetto che si eredita dal passato, ma la soddisfazione dopo è ancora più grande. Chi imboccherà la nuova strada d’ora in poi ‘punterà’ visivamente a Serle, e questo magari invoglierà qualche turista in più ad addentrarsi per le vie del paese; Serle sarà inoltre più vicina al lago di Garda e alla città, un vantaggio per i turisti ma anche per i residenti”.
 
Il sindaco di Paitone, Dante Freddi, aggiunge che l’opera sarà fondamentale anche per la regolazione del traffico interno, finora “appesantito” dal transito dei mezzi adibiti al trasporto dei materiali della cava.
 
Terminati i lavori è finalmente tempo di festeggiare: questo sabato, 14 aprile, l’appuntamento per il taglio del nastro è alle ore 9 a Nuvolento, in via Don Orione. Inaugureranno la nuova strada a bordo di auto d’epoca le autorità, i rappresentanti delle attività produttive e delle associazioni locali. 
 
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
15/04/2018 07:30:00
Taglio del nastro per la «Strada dei cavatori» Sindaci, politici e autorità convenuti in massa sabato mattina per l’inaugurazione della nuova strada provinciale Nuvolento-Serle, attesa da vent’anni.
VIDEO



14/03/2009 00:00:00
Arrivano i finanziamenti per finire la «bretella» La bretella Serle-Nuvolento è quasi finita. Per completarla arriveranno un milione di euro dai tre comuni interssati e dalla Provincia. L'accordo in Broletto siglato dai sindaci di Serle, Paitone e Nuvolento.

07/10/2009 11:03:00
Nuvolento-Serle: la va a pochi La bretella Serle-Nuvolento, lungamente attesa dai cittadini nuvolentesi e serlesi, progettata nell’ormai lontano 1994, è in dirittura d'arrivo.

31/07/2007 00:00:00
Nuovo collegamento da Nuvolento a Serle In questi giorni, a Nuvolento si sta concretizzando un progetto atteso: si lavora infatti al primo stralcio del secondo lotto della bretella per Serle, che dovrebbero terminare entro un anno.

11/02/2010 08:00:00
Una bretella salva smog È in via di completamento, dopo anni di intoppi, la “strada delle cave”, la bretella fra la 45 bis e la Sp 41 per Serle.



Altre da Provincia
07/12/2018

Banda ultralarga, la Valle Sabbia fa scuola

Ieri in Cattolica a Brescia un convegno per fare il punto sulla diffusione della banda larga nel Bresciano e gli effetti sul tessuto economico e sulla vita quotidiana dei cittadini. L’esempio virtuoso valsabbino (2)

06/12/2018

«VisitBrescia» nuovo brand per il turismo a Brescia e provincia

Focus su prodotti tematici come laghi, montagna, outdoor, turismo enogastronomico e culturale e nuove strategie di comunicazione sulla rete per intercettare la domanda di turismo esperienziale nei progetti di Bresciatourism per il prossimo triennio (1)

05/12/2018

Settore metalmeccanico, brusca flessione nel terzo trimestre

Preoccupa le aziende del settore il rallentamento congiunturale, anche alla luce del rallentamento dell'industria manifatturiera tedesca per le ricadute sul settore metalmeccanico bresciano

05/12/2018

Torna «Scenari & Tendenze»

Martedì 11 dicembre nella sede di Aib a Brescia l’osservatorio congiunturale di Associazione Industriale Bresciana per comprendere e anticipare le possibili evoluzioni di breve periodo dei mercati

02/12/2018

«Si scrive acqua, si legge democrazia»

Il Comitato referendario "Acqua pubblica" non si smonta e annuncia il via ad una "Campagna di resistenza civile"


02/12/2018

Dedicato a san Giovanni Battista Piamarta

Sarà inaugurato questo lunedì 3 dicembre alle 15.30 il Museo Piamarta, presso l’Istituto Artigianelli di Brescia, alla presenza del cardinale Dominique Mamberti, prefetto del Supremo Tribunale della Segnatura Apostolica

30/11/2018

Legambiente premia i «Comuni ricicloni»

Sono 49 i Comuni bresciani dichiarati “rifiuti free” sulla base dei traguardi raggiunti nel 2017. Tra questi anche Prevalle e due Comuni valsabbini  (1)

30/11/2018

Arsenale casalingo

Prosegue e allarga i suoi “orizzonti” l’indagine sulla compravendita di armamenti militari avviata dai carabinieri di Vestone. Scattano le manette anche per un 60 enne della Bassa


29/11/2018

Quintali di tabacco indiano

E tutto di contrabbando. Hanno scoperto il traffico i carabinieri di Vobarno, seguendo una pista internazionale, riuscendo a sequestrane più di 400 chili (1)

28/11/2018

«Ring musicali», iscrizioni aperte alle band di tutta Italia

Da quest’anno il concorso per band del Teatro delle Ali di Breno apre le selezioni ai gruppi emergenti di tutta la penisola. Iscrizioni gratuite aperte fino al 7 dicembre 

Eventi

<<Dicembre 2018>>
LMMGVSD
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia