Skin ADV
Domenica 24 Giugno 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


Colori a Malaga

Colori a Malaga

di A.S.



23.06.2018 Pertica Bassa

22.06.2018 Bagolino

22.06.2018 Vestone Anfo Lavenone

23.06.2018 Gavardo

24.06.2018 Pertica Bassa

22.06.2018 Vestone

23.06.2018 Barghe

24.06.2018 Villanuova s/C

22.06.2018 Valsabbia

22.06.2018 Casto





15 Aprile 2018, 07.30
Serle Paitone
Inaugurazioni

Taglio del nastro per la «Strada dei cavatori»

di Cesare Fumana
Sindaci, politici e autorità convenuti in massa sabato mattina per l’inaugurazione della nuova strada provinciale Nuvolento-Serle, attesa da vent’anni.
VIDEO


L’eterna incompiuta non è più tale e le amministrazioni comunali interessate alla strada hanno espresso la soddisfazione di aver completato un’opera attesa da vent’anni e che per 15 anni è rimasta ferma.

Parliamo della nuova strada provinciale Nuvolento-Serle, che attraversa per un breve tratto anche Paitone, inaugurata questo sabato mattina in pompa magna alla presenza di autorità, politici, amministratori, persone che vi hanno lavorato e tanta gente.

Un obiettivo che le tre amministrazioni comunali hanno perseguivo pervicacemente durante il loro mandato, come hanno detto i tre sindaci di Nuvolento, Serle e Paitone, Giovanni Santini, Paolo Bonvicini e Dante Freddi.

«Il risultato – ha precisato il sindaco di Nuvolento – si è potuto ottenere grazie all’aggregazione formata dai comuni di Nuvolento, Nuvolera e Mazzano che ha permesso all’ufficio tecnico unico intercomunale di progettare l’intervento conclusivo, risparmiando tempo e risorse pubbliche».

Per il sindaco di Serle,
Paolo Bonvicini, il suo comune ne beneficerà in termini pratici, perché risulta più facilmente raggiungibile dal fondovalle sia per i cittadini, per le imprese e anche per i tanti turisti che salgono sull’altopiano di Cariadeghe.
Ha poi voluto esprimere un ringraziamento speciale all’assessore ai Lavori pubblici di Nuvolento, Marco Gobbini, per il costante impegno per concludere l’opera.

Dai sindaci
anche un appello ai politici e al Prefetto di farsi portavoce delle istanze dei piccoli Comuni, per renderli in grado, anche attraverso le aggregazioni, di realizzare opere necessarie per i cittadini.

La «Strada dei cavatori» ha visto anche la realizzazione di due rotatorie: la prima, a tre quarti del percorso, finalizzata a migliorare l’accesso al bacino marmifero di Serle e Paitone, con costi a totale carico di un’impresa privata di estrazione; la seconda, all’imbocco a valle, in via Campagnoli, inizialmente non contemplata ma giudicata dagli amministratori locali fondamentale per la sicurezza e la piena fruibilità della nuova strada.

Alla cerimonia inaugurale erano presenti numerose autorità a cominciare dal Prefetto di Brescia Annunziato Vardè, il comandante provinciale dei Carabinieri Luciano Magrini, il senatore Adriano Paroli e i consiglieri regionali Claudia Carzeri e Floriano Massardi, il consigliere provinciale Filippo Ferrari, in rappresentanza del presidente Mottinelli.

Prima del taglio del nastro, accompagnato dalle note delle bande di Serle e Paitone, la benedizione da parte del vicario episcopale mons. Italo Gorni, attuale parroco di Gavardo, ma per tanti anni parroco di Serle

Ha poi preso il via lungo la nuova strada una sfilata di auto d’epoca. Le autorità hanno poi raggiunto il centro di Nuvolento dove è stato inaugurato il nuovo tetto della scuola primaria.

Questo ed altri video con maggior risoluzione su VallesabbianewsTV
Di Armando Ponchiardi.




Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID75827 - 15/04/2018 20:36:16 (Giacomino) Quando anche noi
in alta valle potremo festeggiare almeno l'inizio di un pezzo della strada di fondovalle?



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
12/04/2018 09:00:00
La «bretella» taglia il traguardo Sono stati presentati ieri in conferenza stampa, in vista dell’imminente apertura e inaugurazione, i lavori svolti per ultimare la nuova strada provinciale Nuvolento - Serle

04/08/2015 10:33:00
Novità per la viabilità Valsabbina Nei progetti della Provincia a breve l’appalto per la deviante Barghe-Idro, la conclusione dalla strada dei Cavatori Nuvolento-Paitone-Serle e lavori sulle strade provinciali a Pertica Alta e a Sabbio Chiese

12/10/2017 07:13:00
Mancata precedenza Violento incidente lungo via Ombrini, la strada che da Nuvolento porta in direzione di Serle, in cui sarebbe stata coinvolta anche una terza autovettura

04/02/2015 12:00:00
«Nonostante i divieti i camion passano» Un gruppo di cittadini di Soprazocco si lamenta perché dopo l’apertura della “strada dei cavatori” i mezzi pesanti continuano a passare per il centro abitato e un tratto di strada, a causa delle piogge, sta cedendo

28/02/2015 16:53:00
Donne per le Donne Dal 4 all'8 marzo, le amministrazioni di Nuvolento, Nuvolera, Paitone, Prevalle e Serle, propongono una serie di iniziative per esplorare il Pianeta donna




Altre da Serle
21/06/2018

Real Serle ai nazionali di Bellaria

Bilancio più che positivo per la squadra di calcio serlese alla sua prima stagione nel campionato Anspi a 7 giocatori, con un secondo posto ai regionali che la porta alle finali nazionali

20/06/2018

«Voci nella notte dell'Altopiano» raddoppia

Torna questo venerdì, 22 giugno, l’appuntamento con gli abitanti notturni dell’Altopiano di Cariadeghe, che i partecipanti potranno conoscere meglio con la guida dell’ornitologo Severino Vitulano 

14/06/2018

«Quattro passi in Cariadeghe»

Una giornata all’insegna della natura quella in programma per questo sabato, 16 giugno, tra i sentieri dell’Altopiano serlese 

13/06/2018

«Sguardi d'altrove»

A Serle due serate di un piccola rassegna cinematografica il 14 e il 20 giugno per presentare il progetto Sprar sull’accoglienza dei rifugiati

09/06/2018

Weekend di corsa sul Sentiero del Carso Bresciano

Alle propaggini della Valsabbia domenica debutta una nuova corsa: è il Trail del Carso Bresciano. Diversi percorsi per accontentare tutti e soprattutto per far conoscere il Sentiero del Carso

08/06/2018

Apertura estiva per San Bartolomeo

La chiesa e il complesso dell’ex monastero di San Pietro in Monte Orsino a Serle riapre domenica a visite guidate e iniziative culturali che si protrarranno per tutta l’estate

07/06/2018

Una corona per i Caduti a Dachau

Durante il viaggio a Monaco di Baviera organizzato dai Comuni di Serle, Nuvolento, Nuvolera e Mazzano il ricordo delle vittime del campo di concentramento e la Festa della Repubblica hanno offerto, lo scorso 2 giugno, alcuni spunti di riflessione molto attuali 

05/06/2018

Concerti e spettacoli lungo il Chiese

Puntuale con l’arrivo dell’estate torna l’atteso appuntamento con “Acque e Terre Festival”, la rassegna di spettacoli musicali di carattere etnico-popolare e di teatro giunta quest’anno alla quattordicesima edizione



04/06/2018

Via con l'eliambulanza

E’ stato necessario intervenire con l’eliambulanza direttamente sulla pista di motocross, per recuperare un ferito di 18 anni. Per fortuna è risultato essere non troppo grave

26/05/2018

Alta selezione col «Castello» di Serle

Doppio trofeo serlese alla memoria: Lo "Zanetti Franco", sesta prova del Regionale individuale, arriva alla 25^ edizione; 19^ occasione per l'"Adriano Zanola"

Eventi

<<Giugno 2018>>
LMMGVSD
123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia