Skin ADV
Domenica 21 Ottobre 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    







11 Febbraio 2016, 15.22
Serle
Protezione civile

Primo incontro interlocutorio

di c.f.
Erano una trentina le persone di Serle presenti all’incontro organizzato dall'amministrazione comuale per dare continuità all’associazione di volontariato di Protezione civile e antincendio boschivo del paese

Si  è svolto giovedì scorso, 4 febbraio, alla Casa dei Serlesi, un incontro promosso dall’amministrazione comunale di Serle per dare continuità all’associazione di volontariato di Protezione civile e antincendio boschivo del paese.

Erano presenti una trentina di cittadini. Sicuramente un buon numero che fa ben sperare.
 
Sono stati spiegati dagli ospiti, Marco Mozzi, responsabile dell’Antincendio boschivo della Comunità Montana di Valle Sabbia, e la dott.ssa Veronica Zampedrini, direttore dell’Associazione comuni bresciani, responsabile della formazione del volontariato di Protezione civile, i percorsi formativi da intraprendere per diventare volontario e cosa significa operativamente entrare a far parte della Protezione civile.
 
I volontari più anziani hanno ricordato come, fino a qualche anno fa, la Protezione civile di Serle era una della migliori della Valle Sabbia, sia per mezzi a disposizione, sia per le forze umane in campo, e ovviamente per loro sarebbe un peccato chiudere l’associazione, non solo per una questione di “cuore”, ma anche per un reale bisogno di rispondere a situazioni territoriali di possibile emergenza: una su tutte i casi di incendio boschivo.
 
Sono state analizzate anche le cause che hanno portato a tale situazione: tra queste una difficoltà a restare uniti di fronte a divergenze di opinione e di azione, nonché la difficoltà incontrata a coinvolgere i giovani negli ultimi periodi.
 
Da segnalare che il presidente, Giordano Ragnoli, ha annunciato le proprie imminenti dimissioni. 
 
Le persone presenti, tra le quali anche una decina di giovani, hanno posto domande ed espresso problematicità e potenzialità intorno al tema, mostrando un primo interesse quantomeno di comprensione della situazione e in cosa consiste l’impegno.
 
«Il prossimo passo, concordato con i presenti – fa sapere il sindaco Paolo Bonvicini –, è quello di organizzare una sorta di “open day” presso la sede della Protezione civile nei giorni di domenica 21 (al mattino 9.30-12.30) e lunedì 22 febbraio (serale 20.30 – 22.30) con lo scopo di mostrare a chi fosse interessato il luogo degli incontri, i mezzi e le attrezzature a disposizione.
 
Successivamente, si provvederà a raccogliere le adesioni per il corso necessario per diventare volontario. Li si vedrà se ci sono le condizioni, le motivazioni e i numeri per proseguire l’esperienza di Protezione civile.
 
Dopo la serata  - conclude il primo cittadino – siamo comunque fiduciosi della possibilità di una “rinascita” dell’associazione. Lo scopriremo presto e ce lo auguriamo tutti». 
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
02/02/2016 10:28:00
Protezione civile Serle, quale futuro?  È in programma questo giovedì 4 febbraio alla Casa dei Serlesi un incontro con la popolazione per promosso dall’amministrazione comunale per spiegare l’importanza della Protezione civile e dell’antincendio boschivo

21/01/2016 15:54:00
Antincendio e Protezione civile Serle, scioglimento o continuità? A seguito della cancellazione dell’associazione “Gruppo volontari Antincendio e Protezione civile Serle” dall’Albo regionale del volontariato di Protezione civile per inadempienze burocratiche, l’Amministrazione comunale intende organizzare degli incontri per trovare nuovi volontari o si andrà allo scioglimento

27/04/2016 09:46:00
Protezione Civile Serle, eletto il nuovo direttivo Soddisfazione anche da parte dell’amministrazione comunale per la ripresa delle attività del sodalizio che riparte con l’adesione di una decina di nuovi volontari

27/03/2016 10:28:00
Prima riunione Protezione civile 2.0 È in programma lunedì 4 aprile a Serle la prima riunione del nuovo corso del "Gruppo di Protezione civile e antincendio boschivo", con le adesione dei volontari

20/05/2018 08:00:00
Nuova sede per la Protezione civile Nuovi spazi a Villanuova per rendere più efficiente l'operato del gruppo di Protezione Civile e Antincendio boschivo di Roè Volciano e Villanuova.



Altre da Serle
19/10/2018

Degustazioni d'autunno a «Brostoi, Formài e... »

Torna questa domenica, 21 ottobre, a Villa di Serle la tradizionale rassegna enogastronomica organizzata dalla Pro Loco con le associazioni del territorio. Protagoniste le tipicità locali, ma anche l’artigianato e la musica 

16/10/2018

Divieto di raccolta nei castagneti del progetto Sativa

Con un’apposita ordinanza l’amministrazione comunale di Serle ha vietato la raccolta di raccolta di castagne e marroni in alcune selve castanili interessate a un progetto di recupero


12/10/2018

Gimkana in moto

Per gli amanti delle due ruote, a Serle, un pomeriggio all’insegna del divertimento quello in programma questa domenica, 14 ottobre 

12/10/2018

Bike for the cure

Questa domenica, 14 ottobre, a Serle si pedala per sostenere l’associazione “Susan G. Komen”, impegnata nella lotta ai tumori del seno 

06/10/2018

«Lamarta» è di nuovo Chiocciola Slow Food

La locanda di Treviso Bresciano ha ottenuto il prestigioso riconoscimento per il secondo anno consecutivo. Tra le Bottiglie bresciane premiate dalla guida “Osterie d’Italia” 2019 c’è invece un locale di Serle  

04/10/2018

Ricerche terminate, la scomparsa è un mistero

Concluse ieri le operazioni di ricerca di Iuschra Gazi a Serle. Dopo una settimana anche nella parte a valle della frazione Castello nessuna traccia della ragazza. Tutta la documentazione passerà alla magistratura


03/10/2018

Ricerche alla fine

Si stanno per concludere a Serle le operazioni di ricerca della piccola Iuschra, che ha visto in campo migliaia di uomini e il meglio della tecnologia oggi disponibile, senza finora alcun esito

02/10/2018

Ultime ricerche nelle zone impervie

Proseguiranno ancora un paio di giorni le ricerche di Iuschra fra Serle e Botticino, dopo che ieri sono stati completati i controlli delle squadre di terra, con un grosso lavoro compiuto nel fine settimana

02/10/2018

Nel bosco reti e archetti

Il controllo palmo a palmo del territorio montano per le ricerche di Iuschra ha fatto rinvenire un cospicuo numero di trappole per la cattura illecita degli uccelli (1)

29/09/2018

Sbatte e come se nulla fosse se ne va

Una manovra sbagliata col camion e la Feemont parcheggiato lì vicino si ritrova senza lunotto. Il camionista è stato poi rintracciato dai vigili



Eventi

<<Ottobre 2018>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia