Skin ADV
Mercoledì 24 Luglio 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








22.07.2019 Valsabbia

22.07.2019 Treviso Bs

22.07.2019 Bagolino

22.07.2019 Capovalle

24.07.2019 Idro Valsabbia

22.07.2019 Vestone

23.07.2019 Bagolino

22.07.2019 Idro

22.07.2019 Bagolino

23.07.2019 Gavardo






15 Marzo 2019, 09.15
Serle
Lettere

Non è colpa delle persone intelligenti

di P.F.
Carissimo M.F., come non farsi prendere dalla nostalgia leggendo il tuo racconto che rievoca i bei tempi quando, bambino, godevi della bellezza di Cariadeghe, dell’aria pura e della natura incontaminata...

...Immagino che tu, come del resto anch’io, abbia ormai qualche capello bianco e che faccia fatica ad accettare che le cose possano cambiare ma penso che in questi ultimi quarant’ anni molte cose sono cambiate: noi innanzitutto, ma poi quello che ci circonda, l’aria, che non è certo così pura e la natura che non è incontaminata.

Del resto, immagino, anche tu utilizzi l’automobile, hai delle attrezzature per il tuo lavoro, possiedi almeno un telefono cellulare e magari, come tutti ormai, produci un bel po’ di rifiuti in plastica che all’ambiente non fanno bene.

Sì, perché hai proprio ragione, l’ambiente naturale non è più quello di una volta ma, e qui non sono d’accordo con te, non per colpa di “persone intelligenti” (l’intelligenza o l’istruzione per te sono una colpa?) ma per i comportamenti irrispettosi di tutti noi e per delle scelte politiche irresponsabili.

Ora, però, dando atto della tua buona fede e visto che ti dichiari ignorante, permettimi di fornirti alcune informazioni, verificabili da chi vuole saperne di più, che evidentemente ti sono sfuggite:

- non risponde al vero che un giorno, parliamo del 1970, “arrivarono delle persone intelligenti che senza chiedere niente a nessuno tolsero metà del territorio…”.
Questo arrivo fu, non solo accettato ma caldamente richiesto dagli allora amministratori (qualunque serlese di una certa età può benissimo confermarlo e fartene i nomi).

- Non furono le solite “persone intelligenti” a istituire il Parco naturale, anzi, in realtà non è mai esistito un “parco naturale” a Cariadeghe ma, grazie ad una mediazione, questa sì, intelligente, l’Amministrazione dell’epoca ha dato vita all’attuale Monumento Naturale nel quale possono convivere interventi di conservazione e recupero ambientale con le attività tradizionali quali la raccolta di funghi, il taglio della legna e la caccia.

- Dal 2004 Cariadeghe è nell’elenco dei siti di importanza comunitaria per il territorio regionale a seguito di una direttiva europea che mira a “garantire la biodiversità mediante la conservazione degli habitat naturali e semi-naturali e della flora e della fauna selvatiche”, riconoscendo in questo modo al nostro territorio delle caratteristiche peculiari.
A me sembra che questo possa essere fonte di orgoglio per chi ama il proprio paese (o è troppo “da persone intelligenti”?)

I cambiamenti sono faticosi e sicuramente non tutte le scelte ci possono piacere; su molte ammetto di non avere la competenza e non mi sembra così sbagliato affidarmi a chi ne sa (sono anch’io un po’ ignorante).

Ti invito comunque a vedere come è bella ora la Casina del Comune, che è accessibile a tutti su richiesta. Prima era aperta, è vero, ma a causa di atti vandalici ad opera di alcuni scriteriati si è ritenuto di mettere delle sbarre.

Mi fa davvero piacere vedere, infine, quanto sei legato alla tua terra e come riesci a cogliere anche dalle piccole cose grandi emozioni, mi fa piacere perché anche per me è così. Anzi, credo che per molti sia così e non riesco proprio a capire come si possa pensare che un patrimonio di questo tipo non possa essere condiviso.

Del resto, penso che anche tu ogni tanto sia uscito da Serle e abbia avuto la possibilità di godere di belle emozioni in posti altrettanto belli (mare, montagna, città).
Hai mai pensato a cosa succederebbe se anche altri avessero il tuo stesso atteggiamento?

Cordialmente P.F.

Invia a un amico Visualizza per la stampa




Commenti:

ID79966 - 15/03/2019 12:20:58 (Tc) P.F.
Standing ovation!!!


ID79974 - 16/03/2019 12:39:54 (And75)
Bravo P.F. La verità sta sempre nel mezzo. Complimenti per le tue obiettive precisazioni...



Aggiungi commento:

Titolo o firma:

risposta a:

Commento: (*) ()





Vedi anche
06/08/2018 10:15:00
Il percorso Mtb mette in allarme i cacciatori Si sono presentati in 60 in municipio a Serle, per lo più cacciatori, preoccupati dalla locandina che indicava l’inaugurazione di un nuovo percorso ciclabile sull'altopiano di Cariadeghe. Le rassicurazioni del sindaco

16/05/2018 10:06:00
Monumento Naturale Altopiano di Cariadeghe, come stanno le cose Pubblichiamo la lettera inviata dal sindaco di Serle, Paolo Bonvicini, per far chiarezza circa il futuro dell’Altopiano di Cariadeghe a seguito della riforma regionale del 2016 sulla gestione delle aree protette, fra e quali rientra l'Altopiano serlese in quanto Monumento Naturale

01/01/2014 08:57:00
Cariadeghe, si cambia Fra le novità dell'anno nuovo anche lo scioglimento del Consorzio che per anni si è occupato del Monumento naturale Altopiano di Cariadeghe

28/02/2018 09:40:00
Volontari per i rospi cercasi Anche sull’Altopiano di Cariadeghe si cercano volontari per allestire una squadra per il salvataggio degli anfibi in migrazione

29/05/2014 10:15:00
Serle e l’altopiano in tv Gli “Itinerari di Sinda” proseguono il loro cammino in Valle Sabbia presentando domenica 1° giugno una puntata dedicata alle bellezze storiche e naturalistiche di Serle e di Cariadeghe




Altre da Serle
20/07/2019

Un albero per Iuschra

In tanti ieri sera hanno preso parte alla camminata in Cariadeghe in ricordo della ragazzina scomparsa un anno fa. Una targa e un albero per non dimenticarla (2)

20/07/2019

Un po' di Poe

Questa sera sull’Altopiano di Cariadeghe a Serle l’attesa Notte letteraria di Acque e Terre Festival con I racconti del terrore di Edgar Allan Poe

18/07/2019

Un anno fa la scomparsa di Iuschra

Questo venerdì nel primo anniversario della sparizione, una camminata di solidarietà a Cariadeghe, organizzata dalla Protezione civile di Serle, in ricordo della ragazzina
(2)

12/07/2019

I 40 anni del rifugio di Cariadeghe

Un intero fine settimana di festa per le Penne nere di Serle per il 40° anniversario dell’inaugurazione del loro rifugio sull'altopiano

20/06/2019

Una mostra sul tema delle migrazioni

Di grande attualità l’esposizione realizzata dal gruppo di lettura “Segna-libro” con le associazioni “La Rosa e la Spina” e “Nonsolo8marzo”. Appuntamento per l’inaugurazione questo giovedì sera a Serle 

14/06/2019

Sfida Serle - Vallio alla Lengalosta

Ritorna questa domenica, 16 giugno, la sfida tra i due paesi valsabbini in un antichissimo gioco delle bocce di cui, da sempre, si contendono le origini

13/06/2019

Apertura estiva al Monastero di San Bartolomeo

L’estate è arrivata e il Monastero di San Bartolomeo, a Serle, riapre nei giorni festivi per le celebrazioni delle Messe e le visite guidate 

06/06/2019

«Luogo, paesaggio e heritage di Serle», le foto premiate

Le premiazioni del concorso fotografico si sono svolte qualche giorno fa a Nuvolera in occasione della festa di fine anno scolastico. Ecco foto e premiati

05/06/2019

Quindic'anni di Acque & Terre Festival

La rassegna di concerti e spettacoli che accompagna l’estate lungo il Chiese copie quest’anno tre lustri e per la prima parte dei Viaggi di Acqua propone ben undici eventi

01/06/2019

Non solo spiedo all'Aquila solitaria

Innovazione e tradizione: concetti solo apparentemente antitetici sulle tavole dell’Aquila Solitaria, a Cariadeghe di Serle, dove Fausto Bodei coltiva la filosofia della qualità

Eventi

<<Luglio 2019>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia