Skin ADV
Venerdì 16 Novembre 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Fiore

Fiore

by Aldo



15.11.2018 Garda Valtenesi

14.11.2018 Bagolino Treviso Bs Pertica Alta Valsabbia

14.11.2018 Gavardo

14.11.2018 Valsabbia Provincia

15.11.2018 Valsabbia Garda Provincia

14.11.2018 Vobarno Valsabbia

14.11.2018 Bione

15.11.2018 Treviso Bs

14.11.2018 Gavardo Valsabbia Muscoline Valtenesi

14.11.2018 Val del Chiese



22 Luglio 2018, 07.16
Serle
Dispersa a Serle

In corsa contro il tempo

di val.
Ormai siamo al quarto giorno di ricerche e di Iuschra ancora nessuna traccia, salvo sporadiche segnalazioni che alla prova dei fatti si sono rivelate inconsistenti. Basta volontari, al momento, a Serle ce ne sono anche troppi.
Aggiornamento ore 16

Quasi trecento le persone impegnate a Cariadeghe nella ricerca di Iuschra.
Ci sono 25 squadre attive sul territorio, una quarantina di unità cinofile, quaranta esperti speleologi, una quarantina di persone a coordinarle.
Ci sono poi due droni e dall'alto si muovono anche gli elicotteri, con quello dei Vigili del fuoco che si dà il cambio col "cugino" dell'Aeronautica militare.

I soccorritori a venerdì sera avevano già setacciato 500
dei 750 ettari della zona di ricerca e ieri è stato “coperto” il resto, mentre gli esperti in buchi ed anfratti di cui è disseminato l’Altopiano hanno ripercorso la zona “calda” (ne parliamo in un altro articolo).

Altra novità il tentativo delle squadre di Protezione civile di percorrere i sentieri che portano a Cariadeghe dalla parte opposta, dall’esterno verso l’interno, allargando così di fatto l’area delle ricerche ai territori limitrofi di Botticino, Nave, Caino e Vallio Terme.

Ma di Iuschra, dicevamo, nessuna traccia.
Gli esperti dicono che è in grado di sopravvivere anche più di 4 giorni senza cibo e senza acqua.
Ma il tempo scorre, inesorabile.

Oggi, domenica, si riprende ancora con più vigore.
I coordinatori delle ricerche ringraziano la gara di solidarietà scattata in questi giorni, ma fanno sapere che al momento non servono altri volontari oltre a quelli che già si sono registrati.
Inutile salire a Cariadgehe per dare il proprio contributo, insomma, non vi fanno nemmeno entrare nell’area, per evitare situazioni ingestibili.

--------------------------------------
Aggiornamento ore 16

«Ancora 48 ore di ricerche, poi vedremo».
Così il prefetto dott. Vardè in occasione della conferenza stampa che ha avuto luogo all'ora di pranzo in municipio a Serle.

La legge, come del resto era stato detto in un primo momento dallo stesso prefetto, in caso di ricerca persona smarrita prevede che la macchia dei soccorsi proceda spedita per 72 ore, che scadevano appunto oggi a mezzogiorno.

Le particolari condizioni della ragazzina scomparsa, ma anche la natura dell'emergenza, hanno suggerito di andare avanti ancora per due giorno.
Poi si vedrà.

Fino a questo momento non è stata rinvenuta alcuna traccia che possa indirizzare le ricerche in un'area più circoscritta.

Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
24/07/2018 06:50:00
Oggi scade il termine per le ricerche La macchina dei soccorsi ieri ha perlustrato 190 ettari di bosco, cento cavità carsiche asciutte e cinque laghetti, senza trovar traccia di Iuschra. Che però non puo essere morta. Non a Cariadeghe

20/07/2018 06:12:00
Ripartono le ricerche, ecco come vengono organizzate Nemmeno gli elicotteri e i droni dotati di sensori termici sono riusciti nella notte ad individuare la presenza di Iuschra, la ragazzina di 12 anni, autistica, dispersa a Cariadeghe. E l’angoscia cresce

21/07/2018 07:27:00
Ricerche al terzo giorno, dall'angoscia alla disperazione I forti temporali che hanno colpito anche la zona di Cariadege, non hanno certo semplificato le operazioni di ricerca. Oggi in azione una task force per esplorare büs e omber

09/08/2018 08:45:00
«Cariadeghe non è il triangolo delle Bermuda» Smontato anche l’ultima tenda della Protezione civile ma nel fine settimana altri volontari proseguiranno le ricerche. Intanto il sindaco Paolo Bonvicini rassicura sulla sicurezza dell’altopiano

23/07/2018 07:57:00
Porte aperte e luci accese Abbiamo parlato coi serlesi, che in paese da un minuto all'altro aspettano con ansia novità sui destini di questa ragazzina, dispersa su un territorio che loro conoscono bene




Altre da Serle
10/11/2018

Sostegno per alunni, scuole e famiglie

Ammontano a 530 mila euro le risorse destinate quest’anno per il Piano per il diritto allo studio stanziate dall’Amministrazione comunale di Serle

19/10/2018

Degustazioni d'autunno a «Brostoi, Formài e... »

Torna questa domenica, 21 ottobre, a Villa di Serle la tradizionale rassegna enogastronomica organizzata dalla Pro Loco con le associazioni del territorio. Protagoniste le tipicità locali, ma anche l’artigianato e la musica 

16/10/2018

Divieto di raccolta nei castagneti del progetto Sativa

Con un’apposita ordinanza l’amministrazione comunale di Serle ha vietato la raccolta di raccolta di castagne e marroni in alcune selve castanili interessate a un progetto di recupero


12/10/2018

Gimkana in moto

Per gli amanti delle due ruote, a Serle, un pomeriggio all’insegna del divertimento quello in programma questa domenica, 14 ottobre 

12/10/2018

Bike for the cure

Questa domenica, 14 ottobre, a Serle si pedala per sostenere l’associazione “Susan G. Komen”, impegnata nella lotta ai tumori del seno 

06/10/2018

«Lamarta» è di nuovo Chiocciola Slow Food

La locanda di Treviso Bresciano ha ottenuto il prestigioso riconoscimento per il secondo anno consecutivo. Tra le Bottiglie bresciane premiate dalla guida “Osterie d’Italia” 2019 c’è invece un locale di Serle  

04/10/2018

Ricerche terminate, la scomparsa è un mistero

Concluse ieri le operazioni di ricerca di Iuschra Gazi a Serle. Dopo una settimana anche nella parte a valle della frazione Castello nessuna traccia della ragazza. Tutta la documentazione passerà alla magistratura


03/10/2018

Ricerche alla fine

Si stanno per concludere a Serle le operazioni di ricerca della piccola Iuschra, che ha visto in campo migliaia di uomini e il meglio della tecnologia oggi disponibile, senza finora alcun esito

02/10/2018

Ultime ricerche nelle zone impervie

Proseguiranno ancora un paio di giorni le ricerche di Iuschra fra Serle e Botticino, dopo che ieri sono stati completati i controlli delle squadre di terra, con un grosso lavoro compiuto nel fine settimana

02/10/2018

Nel bosco reti e archetti

Il controllo palmo a palmo del territorio montano per le ricerche di Iuschra ha fatto rinvenire un cospicuo numero di trappole per la cattura illecita degli uccelli (1)



Eventi

<<Novembre 2018>>
LMMGVSD
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia