Skin ADV
Venerdì 17 Novembre 2017
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    


Nuvole al tramonto

Nuvole al tramonto

di Michele Panzera



16.11.2017 Agnosine

16.11.2017 Giudicarie Storo

15.11.2017 Vestone

15.11.2017 Valsabbia

15.11.2017 Anfo

16.11.2017 Pertica Bassa Vestone Bagolino Pertica Alta Valsabbia

15.11.2017 Valsabbia Provincia

16.11.2017 Vobarno

16.11.2017 Villanuova s/C

16.11.2017 Vobarno






15 Luglio 2017, 09.00
Serle
Richiedenti 3

Il gestore: «Strumentalizzazioni per mandarci via»

di dal GdB
 «Stanno strumentalizzando alcuni ragazzi, dopo averci reso la vita difficile fin dall'inizio». Così Sarzina al Giornale di Brescia. Il responsabile dell'impresa sociale Medica ha in gestione il Centro di accoglienza straordinaria di Serle fino alla fine di luglio

«Gestiamo altri tre centri in tre differenti paesi e non abbiamo mai avuto problemi, né con gli ospiti né con le amministrazioni - afferma Sarzina -. A Serle non è stato così. Siamo arrivati lo scorso settembre, in una grande casa che abbiamo preso in affitto. Settecento metri quadrati disponibili, con dodici bagni, oltre a molti spazi esterni.

Ebbene, il Comune ci ha autorizzato solo per 23 persone quando è evidente che gli spazi avrebbero consentito di ospitarne anche di più. Ci siamo adeguati, ma per mantenere una palazzina così grande e così decentrata le spese sono significative.
Per avere una sostenibilità economica del Centro, sarebbe stato necessaria l'autorizzazione ad avere più ospiti».

Poi, entrando nel merito delle «accuse» mosse da alcuni ragazzi, la precisazione: «Il decreto di allontanamento della prefettura è arrivato dopo alcune diffide perché un ospite del Centro ne aveva schiaffeggiato un altro. Episodio di cui abbiamo puntualmente informato le forze dell'ordine.
Dunque, non è assolutamente legato alla segnalazione che alcuni di loro hanno fatto alla polizia municipale che è venuta a verificare il numero di immigrati presenti. Anche se, lo ripeto, alcune persone sono state strumentalizzate da chi, evidentemente, ha interesse che la nostra società lasci la gestione. Infatti, dal primo agosto non saremo più noi i gestori. Non sappiamo cosa accadrà».

E conclude; «Se abbiamo qualcosa da rimproverarci, è di non aver lasciato una persona fissa, 24 ore su 24, per seguire i ragazzi e per tutelare il Centro da strumentalizzazioni esterne. Ma siamo stati messi nelle condizioni di non poter lavorare al meglio: troppi conflitti, troppi interessi.
La bolletta dell'acqua? Il gruppo di contestatori ha lascialo volutamente scorrere acqua calda e fredda giorno e notte». 
 
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
16/07/2017 07:43:00
Serle atto secondo: da una tristezza all'altra Dopo le denunce a Cocca di Sotto è tempo di avvicendamenti: i richiedenti asilo cambiano sede e chiudono l'esperienza serlese anche i gestori della società Medica Srl. Indagini affidate ai carabinieri   

15/07/2017 08:21:00
Al Cas di Serle Meno di cento euro a testa ogni mese, per gestire in autonomia vitto, vestiario, medicine e spostamenti. Un viaggio nel Cas di via Panoramica a Serle, per capire cosa sta succedendo

03/09/2016 14:37:00
Protezione internazionale Venti richiedenti asilo politico da ieri, venerdì, sono ospitati in una struttura privata di via Panoramica, a Serle. Il sindaco: «Ne parleremo coi cittadini in assemblea, martedì 13 settembre»

24/07/2017 17:12:00
«Identità e Tradizzione» Botta e risposta a suon di scritte sui muri a Serle, a poca distanza dalla casa che ospita 25 richiedenti asilo, al centro qualche giorno fa di momenti di tensione

26/09/2017 15:00:00
Chi accoglie e chi no Il tema dell’accoglienza dei richiedenti asilo nel bresciano è oggetto, in questi giorni, di decisioni e accordi importanti. Cosa ne pensano i Comuni della Valle Sabbia?



Altre da Serle
16/11/2017

«Giovani ieri ed oggi»

Verrà proiettato domani, venerdì 17 novembre, presso la casa dei serlesi “ex stella alpina” il primo film del cineforum dedicato alle tendenze giovanili

06/11/2017

Campionati italiani di Karate, brilla l'Asd Musashi

Un ottimo risultato per il Musashi Karate Nuvolera – Serle, con un quarto posto nella classifica per Società e una medaglia d’argento per l’atleta Silvia Marchesi (1)

03/11/2017

«Bibliogame», il gioco come strumento di aggregazione

Si terrà il prossimo lunedì, 6 novembre, a Sabbio Chiese la prima delle cinque serate di gioco in società organizzate dalla Comunità Montana in collaborazione con il Sistema Bibliotecario Nord Est. L’obiettivo? Divertirsi in modo sano

31/10/2017

Successo per il primo Ragnoli Day

Grande festa domenica sull’altopiano di Cariadeghe al #ragnoliday con il campione italiano marathon: il serlese Juri Ragnoli (1)

31/10/2017

La videosorveglianza raddoppia

Installate nuove telecamere grazie anche ai fondi del bando per “Progetti di videosorveglianza” promosso da Regione Lombardia, che vede il Comune di Serle, in partnership con il Comune di Paitone, aggiudicatario per il secondo anno di fila

26/10/2017

Si avvicina il Ragnoli Day

Le vittorie e gli interessi vanno sempre condivisi, e Juri Ragnoli ha organizzato per questa domenica, 29 ottobre, una giornata speciale dedicata a tifosi e appassionati con cui condividere la passione a due ruote

23/10/2017

Paura per un 24 enne di Serle

Cade e rimane bloccato, lo cercano con l’eliambulanza nella notte, lo trovano e lo recuperano gli uomini del Soccorso Alpino

21/10/2017

«Migrazioni e accoglienza», una serata per informarsi

Un pubblico poco numeroso ma molto attento ha partecipato, lo scorso giovedì sera, all’incontro sul tema dei richiedenti asilo organizzato a Serle. I relatori hanno fatto chiarezza sui tanti punti che spesso creano confusione

21/10/2017

Castagneti da conoscere e valorizzare

Per far conoscere e valorizzare i boschi di castagne e marroni di Cariadeghe è stato avviato a Serle il progetto Sativa. A causa del previsto maltempo di domenica la castagnata è stata rimandata


18/10/2017

Altri bracconieri nella rete dei Forestali

Prosegue l’azione di contrasto al bracconaggio, che ha visto impegnati i carabinieri forestali di Vobarno in quel di Brescia e i colleghi di Gavardo a Vallio e Serle (5)

Eventi

<<Novembre 2017>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Giudicarie
  • Storo
  • Provincia