Skin ADV
Martedì 20 Novembre 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    








19.11.2018 Vestone Capovalle Valsabbia

19.11.2018 Valsabbia Provincia

18.11.2018 Salò Valsabbia Garda

19.11.2018 Idro

20.11.2018 Casto Valsabbia

18.11.2018 Storo

19.11.2018 Casto Serle

19.11.2018 Vobarno

20.11.2018 Mura Valsabbia

18.11.2018 Vestone Valsabbia



16 Ottobre 2018, 09.50
Serle
Amministrazioni

Divieto di raccolta nei castagneti del progetto Sativa

di Cesare Fumana
Con un’apposita ordinanza l’amministrazione comunale di Serle ha vietato la raccolta di raccolta di castagne e marroni in alcune selve castanili interessate a un progetto di recupero

Ha preso il via all’inizio di quest’anno a Serle il progetto Sativa, acronimo che sta per “Selvicoltura, Ambiente e Territorio, Insieme Valorizziamo l'Altopiano”, un’iniziativa del Comune cofinanziata da Fondazione Cariplo nell’ambito del bando Comunità Resilienti 2016 e realizzato da Fondazione Lombardia per l’Ambiente con la Cooperativa Eliante.

Il progetto si prefigge di rivitalizzare l’agricoltura locale, fra cui il recupero dei castagneti. Una piccola porzione del territorio classificato a castagneto, 28 ettari su un totale di 170, è interessata a questo progetto.

Con un’apposita ordinanza, l’Amministrazione comunale ha vietato la raccolta di castagne e marroni su quest’area, nelle selve tra Monte Predell e f.le Breda e nell'area Dos di Meder.

“Queste aree – fanno sapere dal Comune – sono oggetto di un importante progetto chiamato Sativa 2.0 che intende creare nuove opportunità per l’economia locale e la promozione del territorio. Il progetto avviato nel 2018 mira a sviluppare un processo virtuoso che sappia condurre la comunità locale ad un rilancio delle attività turistico – fruitive, puntando sia sulla promozione delle ricchezze naturalistiche dell’area, sia sull’attivazione di nuove filiere di prodotto (marrone e amarene in particolare) strettamente legate alla qualità e ai caratteri identitari del territorio sia sul miglioramento delle proposte fruitive e ricettive”.

Il comune, poi, invita chi fosse interessato a visitare le selve castanili che stanno recuperando gli agricoltori aderenti al progetto, per comprendere l'importante lavoro che stanno compiendo: sei su sette di tali aziende, aggiudicatarie dei bandi di assegnazione, sono di cittadini serlesi.

La raccolta di castagne e marroni, quest'anno abbondanti e di ottima qualità, è possibile nelle zone libere alla raccolta, su un’area di 140 ettari (riportiamo la mappa con indicate le zone vietate e quelle libere).
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
21/10/2017 08:00:00
Castagneti da conoscere e valorizzare Per far conoscere e valorizzare i boschi di castagne e marroni di Cariadeghe è stato avviato a Serle il progetto Sativa. A causa del previsto maltempo di domenica la castagnata è stata rimandata


12/04/2016 14:11:00
Progetto di recupero dei castagneti È in programma questo mercoledì sera a Serle un incontro rivolto alla popolazione per illustrare un progetto di recupero delle selve castanili di cui è ricco l’altopiano di Cariadeghe

12/04/2018 11:40:00
Un corso per la gestione del castagneto Nell’ambito del progetto Sativa 2.0. il Comune di Serle, in collaborazione con Sistema Albero, Associazione Nazionale Città del Castagno e Associazione Tutela Marroni di Castione, organizza per questo fine settimana un corso introduttivo all’innesto, potatura e gestione del castagneto

05/12/2017 08:30:00
«Sativa», insieme per valorizzare l'Altopiano Una platea numerosa e molto interessata ha affollato la Sala consiliare del Comune di Serle lo scorso sabato, 2 dicembre, per la giornata di presentazione del progetto “Sativa”

16/01/2018 07:30:00
Sativa, parte il corso di tree climbing Nell’ambito dell’azione 3 del progetto Sativa 2.0. il Comune di Serle organizza un corso per l’abilitazione alla potatura in quota su fune. Obiettivo il rafforzamento della capacity building della comunità locale



Altre da Serle
19/11/2018

Aldo Ragnoli se n'è andato

Un combattente vero, anche nella vita, fino all’ultimo. L’8 settembre aveva festeggiato il suo 94 esimo compleanno (3)

10/11/2018

Sostegno per alunni, scuole e famiglie

Ammontano a 530 mila euro le risorse destinate quest’anno per il Piano per il diritto allo studio stanziate dall’Amministrazione comunale di Serle

19/10/2018

Degustazioni d'autunno a «Brostoi, Formài e... »

Torna questa domenica, 21 ottobre, a Villa di Serle la tradizionale rassegna enogastronomica organizzata dalla Pro Loco con le associazioni del territorio. Protagoniste le tipicità locali, ma anche l’artigianato e la musica 

12/10/2018

Gimkana in moto

Per gli amanti delle due ruote, a Serle, un pomeriggio all’insegna del divertimento quello in programma questa domenica, 14 ottobre 

12/10/2018

Bike for the cure

Questa domenica, 14 ottobre, a Serle si pedala per sostenere l’associazione “Susan G. Komen”, impegnata nella lotta ai tumori del seno 

06/10/2018

«Lamarta» è di nuovo Chiocciola Slow Food

La locanda di Treviso Bresciano ha ottenuto il prestigioso riconoscimento per il secondo anno consecutivo. Tra le Bottiglie bresciane premiate dalla guida “Osterie d’Italia” 2019 c’è invece un locale di Serle  

04/10/2018

Ricerche terminate, la scomparsa è un mistero

Concluse ieri le operazioni di ricerca di Iuschra Gazi a Serle. Dopo una settimana anche nella parte a valle della frazione Castello nessuna traccia della ragazza. Tutta la documentazione passerà alla magistratura


03/10/2018

Ricerche alla fine

Si stanno per concludere a Serle le operazioni di ricerca della piccola Iuschra, che ha visto in campo migliaia di uomini e il meglio della tecnologia oggi disponibile, senza finora alcun esito

02/10/2018

Ultime ricerche nelle zone impervie

Proseguiranno ancora un paio di giorni le ricerche di Iuschra fra Serle e Botticino, dopo che ieri sono stati completati i controlli delle squadre di terra, con un grosso lavoro compiuto nel fine settimana

02/10/2018

Nel bosco reti e archetti

Il controllo palmo a palmo del territorio montano per le ricerche di Iuschra ha fatto rinvenire un cospicuo numero di trappole per la cattura illecita degli uccelli (1)



Eventi

<<Novembre 2018>>
LMMGVSD
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia