Skin ADV
Giovedì 23 Maggio 2019
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Tulipano superbo e vanitoso

Tulipano superbo e vanitoso

di Maria Rosa Marchesi



22.05.2019 Valsabbia

21.05.2019 Salò Valtenesi

21.05.2019 Valsabbia Provincia

22.05.2019 Gavardo

22.05.2019 Sabbio Chiese

22.05.2019 Vobarno

22.05.2019 Vestone

21.05.2019 Roè Volciano Valsabbia

21.05.2019 Vobarno

23.05.2019 Vobarno



11 Aprile 2018, 15.30
Serle
Ambiente

Crowdfunding per gli anfibi dell'Altopiano

di Redazione
Parte oggi, mercoledì 11 aprile, e resterà aperta per 40 giorni la campagna di crowdfunding per la salvaguardia degli anfibi dell’Altopiano di Cariadeghe e del loro habitat realizzata dal GAL GardaValsabbia2020 e dal Comune di Serle

Prende il via oggi, 11 aprile, sulla piattaforma Eppela.com la campagna di crowdfunding del Comune di Serle e del GAL GardaValsabbia2020 “Salviamo gli anfibi dell'Altopiano di Cariadeghe - Come trasformare un disastro ambientale in un’opportunità di crescita culturale, salvando l'habitat naturale e la biodiversità del Laghetto di Meder”. 
 
Il Comune di Serle, gestore del monumento naturale Altopiano di Cariadeghe, con la collaborazione del Gruppo di Azione Locale GardaValsabbia2020 sta agendo, in coordinamento con numerosissimi volontari (associazioni e singoli cittadini), al fine di salvaguardare l'ambiente naturale e la biodiversità del proprio territorio. 
 
Il Monumento Naturale dell’Altopiano di Cariadeghe in Comune di Serle è un altopiano carsico sito a 700- 800 metri di quota con ampie radure aperte in vecchi cedui di castagno, che ne caratterizzano l'ambiente vegetale. L'Altopiano è solcato da numerosi canaloni che, radunando l'acqua piovana, formano dei torrentelli che tendono ad esaurirsi col diminuire delle precipitazioni atmosferiche. 
 
La presenza di acqua è perciò limitata alle pozze, tra cui quella di Meder, che servivano e servono tuttora all'abbeverata del bestiame. Questi ambienti sono importantissimi per la fauna selvatica, ed in particolare sono un importantissimo serbatoio di biodiversità per numerose specie di insetti ed anfibi. Questo periodo dell’anno è particolarmente importante per la riproduzione degli anfibi che nel sito in esame trovano un’ importante nicchia ecologica e che nel loro insieme costituiscono quindi un importante serbatoio di biodiversità.
 
In questo prezioso ambiente, e proprio nel cuore del periodo riproduttivo, ignoti hanno sversato olio minerale nel laghetto di Meder. Moltissimi anfibi tra cui rospi, rane e salamandre sono stati contaminati e molte ovature sono andate perdute. Fortunatamente sul posto, oltre a Carabinieri, Guardie Forestali e Guardie Ecologiche volontarie sono giunti numerosissimi volontari da molti luoghi vicini e lontani. 
Grazie ad un incessante lavoro sono stati salvati dalla morte migliaia di animali. Oltre a ciò, in coordinamento con ARPA, sono stati effettuati i primi tempestivi lavori di bonifica del sito. 
 
Per salvare l'habitat e le specie dell'Altopiano di Cariadeghe dal disastro ambientale, il Comune di Serle e i volontari stanno realizzando interventi di bonifica delle aree contaminate e di apertura di una nuova pozza di emergenza, stanno curando gli animali recuperati e posando recinti provvisori per la raccolta degli ulteriori animali in arrivo per la riproduzione. 
 
La campagna di crowdfunding servirà a raccogliere i fondi mancanti per la realizzazione della nuova pozza e per completare gli interventi di bonifica ambientale nell'area. Ulteriori fondi potrebbero essere utilizzati per azioni di educazione ambientale e divulgazione. La campagna partirà da oggi, 11 aprile, e ci saranno 40 giorni di tempo per riunire le forze e sostenere il progetto.
 
Tutte le informazioni sono disponibili sul sito del GAL GardaValsabbia2020, sulla pagina Facebook e sulla piattaforma Eppela.com.
 
In foto la pozza di Meder
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
29/03/2017 10:03:00
Notti da rospi Venerdì e sabato prossimi due serate per conoscere e osservare gli anfibi presenti sull’Altopiano di Cariadege, i luoghi di riproduzione e le azioni intraprese per la loro salvaguardia

23/05/2014 07:38:00
Il carsismo a Cariadeghe Il Monumento Naturale Altopiano di Cariadeghe, sito di importanza comunitaria, occupa la porzione nord-occidentale dell’omonimo massiccio calcareo nel comune di Serle, piccolo paese situato a circa 20 km da Brescia in direzione del Lago di Garda.

01/09/2015 17:15:00
Itinerari sull'altopiano di Cariadeghe Sul sito del Comune di serle è stato pubblicato recentemente un opuscolo nel quale vengono presentati alcuni itinerari escursionistici sull'altopiano di Cariadeghe, la possibilità di usufruire di visite guidate e alcune proposte didattiche per le scuole

27/04/2013 07:35:00
Un piano anfibi per l'Altopiano Il Consorzio che gestisce L'altopiano serlese di Cariadeghe, non nuovo a questo genere di operazioni, ha ottenuto finanziamenti per proteggere la microfauna con interventi mirati

21/03/2018 09:40:00
«Notti da rospi» Una serata di istruzione, natura e divertimento a tema anfibi quella in programma per questo sabato, 24 marzo, sull’altopiano di Cariadeghe. Per prenotarsi c’è tempo fino a venerdì 23



Altre da Serle
23/05/2019

A Serle due proposte per il futuro

Per questa tornata amministartiva a Serle scendono in campo due schieramenti: “SerleSì per il bene comune” candida Alvaro Nicolini, assessore uscente, mentre “SiAMO Serle” candida Giovita Sorsoli

07/05/2019

Legge Parchi, approvata modifica su Altopiano di Cariadeghe

Floriano Massardi (Lega): “Soddisfazione per lavoro svolto: gestione dell’Altopiano resta in capo al Comune di Serle, un ringraziamento ai cittadini che si sono attivati”

07/05/2019

Cariadeghe, Girelli: «Approvate le modifiche: merito di tutto il territorio»

Astensione per il consigliere regionale valsabbino del Pd sulla legge regionale sulla riorganizzazione di parchi e aree protette per il riconoscimento dell’Altopiano di Cariadeghe, ma resta critico sul complesso delle norme


28/04/2019

Serle, confronto a due

Due anche a Serle le compagini in lizza per le prossime elezioni amministrative comunali: SerleSì per il bene comune candida Alvaro Nicolini, mentre SiAMO Serle candida Giovita Sorsoli

27/04/2019

Crisi del marmo, Consorzio all'opera per il rilancio

Per risollevare le sorti del settore marmifero il Consorzio Cavatori della Valle di Nuvolera e Nuvolento – comprendente anche Paitone, Serle e Gavardo – punta sulla collaborazione tra tutti i bacini del territorio

23/04/2019

Cariadeghe, sì all'emendamento per la gestione al Comune

La Commissione Agricoltura del Pirellone ha approvato l’emendamento alla Legge Parchi sull’Altopiano di Cariadeghe perché la gestione resti in capo al Comune di Serle

18/04/2019

«El Pà del Venerdé Sant»

Anche quest'anno a Serle, nel giorno nel quale la Chiesa ricorda la passione e morte di Gesù, sarà riproposta l'antica tradizione del dono del pane e delle candele a tutte le famiglie del paese

18/04/2019

«SerleSì» candida Alvaro Nicolini

Per le prossime elezioni amministrative, a Serle si presenta una nuova lista civica con in testa l’attuale assessore alla Cultura e Istruzione

16/04/2019

Cariadeghe, «Gestione resti in capo al Comune»

In merito alla futura gestione del parco dell’Altopiano di Serle, il consigliere regionale valsabbino della Lega, Floriano Massardi, ha presentato un emendamento alla Legge sulla riorganizzazione dei Parchi

15/04/2019

L'India ama il marmo bresciano

Presso il Consolato dell’India a Milano un incontro dei rappresentanti delle aziende estrattive del marmo di Botticino e degli amministratori locali per agevolare l’esportazione verso il paese asiatico

Eventi

<<Maggio 2019>>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia