Skin ADV
Venerdì 19 Ottobre 2018
Utente: Password: [REGISTRATI] [RICORDAMI]


 
    






Grazzano Visconti

Grazzano Visconti

di Carla Cicoli



17.10.2018 Preseglie

19.10.2018 Vobarno Valsabbia

17.10.2018 Sabbio Chiese

18.10.2018 Vobarno Val del Chiese Storo

17.10.2018 Gavardo

18.10.2018 Val del Chiese

17.10.2018 Bione

17.10.2018 Villanuova s/C Valsabbia

17.10.2018 Lavenone

18.10.2018 Valsabbia Provincia



11 Aprile 2018, 15.30
Serle
Ambiente

Crowdfunding per gli anfibi dell'Altopiano

di Redazione
Parte oggi, mercoledì 11 aprile, e resterà aperta per 40 giorni la campagna di crowdfunding per la salvaguardia degli anfibi dell’Altopiano di Cariadeghe e del loro habitat realizzata dal GAL GardaValsabbia2020 e dal Comune di Serle

Prende il via oggi, 11 aprile, sulla piattaforma Eppela.com la campagna di crowdfunding del Comune di Serle e del GAL GardaValsabbia2020 “Salviamo gli anfibi dell'Altopiano di Cariadeghe - Come trasformare un disastro ambientale in un’opportunità di crescita culturale, salvando l'habitat naturale e la biodiversità del Laghetto di Meder”. 
 
Il Comune di Serle, gestore del monumento naturale Altopiano di Cariadeghe, con la collaborazione del Gruppo di Azione Locale GardaValsabbia2020 sta agendo, in coordinamento con numerosissimi volontari (associazioni e singoli cittadini), al fine di salvaguardare l'ambiente naturale e la biodiversità del proprio territorio. 
 
Il Monumento Naturale dell’Altopiano di Cariadeghe in Comune di Serle è un altopiano carsico sito a 700- 800 metri di quota con ampie radure aperte in vecchi cedui di castagno, che ne caratterizzano l'ambiente vegetale. L'Altopiano è solcato da numerosi canaloni che, radunando l'acqua piovana, formano dei torrentelli che tendono ad esaurirsi col diminuire delle precipitazioni atmosferiche. 
 
La presenza di acqua è perciò limitata alle pozze, tra cui quella di Meder, che servivano e servono tuttora all'abbeverata del bestiame. Questi ambienti sono importantissimi per la fauna selvatica, ed in particolare sono un importantissimo serbatoio di biodiversità per numerose specie di insetti ed anfibi. Questo periodo dell’anno è particolarmente importante per la riproduzione degli anfibi che nel sito in esame trovano un’ importante nicchia ecologica e che nel loro insieme costituiscono quindi un importante serbatoio di biodiversità.
 
In questo prezioso ambiente, e proprio nel cuore del periodo riproduttivo, ignoti hanno sversato olio minerale nel laghetto di Meder. Moltissimi anfibi tra cui rospi, rane e salamandre sono stati contaminati e molte ovature sono andate perdute. Fortunatamente sul posto, oltre a Carabinieri, Guardie Forestali e Guardie Ecologiche volontarie sono giunti numerosissimi volontari da molti luoghi vicini e lontani. 
Grazie ad un incessante lavoro sono stati salvati dalla morte migliaia di animali. Oltre a ciò, in coordinamento con ARPA, sono stati effettuati i primi tempestivi lavori di bonifica del sito. 
 
Per salvare l'habitat e le specie dell'Altopiano di Cariadeghe dal disastro ambientale, il Comune di Serle e i volontari stanno realizzando interventi di bonifica delle aree contaminate e di apertura di una nuova pozza di emergenza, stanno curando gli animali recuperati e posando recinti provvisori per la raccolta degli ulteriori animali in arrivo per la riproduzione. 
 
La campagna di crowdfunding servirà a raccogliere i fondi mancanti per la realizzazione della nuova pozza e per completare gli interventi di bonifica ambientale nell'area. Ulteriori fondi potrebbero essere utilizzati per azioni di educazione ambientale e divulgazione. La campagna partirà da oggi, 11 aprile, e ci saranno 40 giorni di tempo per riunire le forze e sostenere il progetto.
 
Tutte le informazioni sono disponibili sul sito del GAL GardaValsabbia2020, sulla pagina Facebook e sulla piattaforma Eppela.com.
 
In foto la pozza di Meder
Invia a un amico Visualizza per la stampa






Aggiungi commento:

Titolo o firma:

Commento: (*) ()





Vedi anche
29/03/2017 10:03:00
Notti da rospi Venerdì e sabato prossimi due serate per conoscere e osservare gli anfibi presenti sull’Altopiano di Cariadege, i luoghi di riproduzione e le azioni intraprese per la loro salvaguardia

23/05/2014 07:38:00
Il carsismo a Cariadeghe Il Monumento Naturale Altopiano di Cariadeghe, sito di importanza comunitaria, occupa la porzione nord-occidentale dell’omonimo massiccio calcareo nel comune di Serle, piccolo paese situato a circa 20 km da Brescia in direzione del Lago di Garda.

01/09/2015 17:15:00
Itinerari sull'altopiano di Cariadeghe Sul sito del Comune di serle è stato pubblicato recentemente un opuscolo nel quale vengono presentati alcuni itinerari escursionistici sull'altopiano di Cariadeghe, la possibilità di usufruire di visite guidate e alcune proposte didattiche per le scuole

27/04/2013 07:35:00
Un piano anfibi per l'Altopiano Il Consorzio che gestisce L'altopiano serlese di Cariadeghe, non nuovo a questo genere di operazioni, ha ottenuto finanziamenti per proteggere la microfauna con interventi mirati

21/03/2018 09:40:00
«Notti da rospi» Una serata di istruzione, natura e divertimento a tema anfibi quella in programma per questo sabato, 24 marzo, sull’altopiano di Cariadeghe. Per prenotarsi c’è tempo fino a venerdì 23



Altre da Serle
19/10/2018

Degustazioni d'autunno a «Brostoi, Formài e... »

Torna questa domenica, 21 ottobre, a Villa di Serle la tradizionale rassegna enogastronomica organizzata dalla Pro Loco con le associazioni del territorio. Protagoniste le tipicità locali, ma anche l’artigianato e la musica 

16/10/2018

Divieto di raccolta nei castagneti del progetto Sativa

Con un’apposita ordinanza l’amministrazione comunale di Serle ha vietato la raccolta di raccolta di castagne e marroni in alcune selve castanili interessate a un progetto di recupero


12/10/2018

Gimkana in moto

Per gli amanti delle due ruote, a Serle, un pomeriggio all’insegna del divertimento quello in programma questa domenica, 14 ottobre 

12/10/2018

Bike for the cure

Questa domenica, 14 ottobre, a Serle si pedala per sostenere l’associazione “Susan G. Komen”, impegnata nella lotta ai tumori del seno 

06/10/2018

«Lamarta» è di nuovo Chiocciola Slow Food

La locanda di Treviso Bresciano ha ottenuto il prestigioso riconoscimento per il secondo anno consecutivo. Tra le Bottiglie bresciane premiate dalla guida “Osterie d’Italia” 2019 c’è invece un locale di Serle  

04/10/2018

Ricerche terminate, la scomparsa è un mistero

Concluse ieri le operazioni di ricerca di Iuschra Gazi a Serle. Dopo una settimana anche nella parte a valle della frazione Castello nessuna traccia della ragazza. Tutta la documentazione passerà alla magistratura


03/10/2018

Ricerche alla fine

Si stanno per concludere a Serle le operazioni di ricerca della piccola Iuschra, che ha visto in campo migliaia di uomini e il meglio della tecnologia oggi disponibile, senza finora alcun esito

02/10/2018

Ultime ricerche nelle zone impervie

Proseguiranno ancora un paio di giorni le ricerche di Iuschra fra Serle e Botticino, dopo che ieri sono stati completati i controlli delle squadre di terra, con un grosso lavoro compiuto nel fine settimana

02/10/2018

Nel bosco reti e archetti

Il controllo palmo a palmo del territorio montano per le ricerche di Iuschra ha fatto rinvenire un cospicuo numero di trappole per la cattura illecita degli uccelli (1)

29/09/2018

Sbatte e come se nulla fosse se ne va

Una manovra sbagliata col camion e la Feemont parcheggiato lì vicino si ritrova senza lunotto. Il camionista è stato poi rintracciato dai vigili



Eventi

<<Ottobre 2018>>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031



  • Valsabbia
  • Agnosine
  • Anfo
  • Bagolino
  • Barghe
  • Bione
  • Capovalle
  • Casto
  • Gavardo
  • Idro
  • Lavenone
  • Mura
  • Odolo
  • Paitone
  • Pertica Alta
  • Pertica Bassa
  • Preseglie
  • Prevalle
  • Provaglio VS
  • Roè Volciano
  • Sabbio Chiese
  • Serle
  • Treviso Bs
  • Vallio Terme
  • Vestone
  • Villanuova s/C
  • Vobarno

  • Valtenesi
  • Muscoline
  • Garda
  • Salò
  • Val del Chiese
  • Storo
  • Provincia